Ultimi argomenti
» Tempistica permanenza carcassa nel centro di raccolta
Da Hope Ieri alle 7:38 pm

» Quiz ADR 2017
Da MattiaC Ieri alle 9:09 am

» VENDITA AUTOMEZZO CON BLACK BOX
Da Hope Gio Ott 17, 2019 7:35 pm

» conferimento a onlus o croce rossa
Da isamonfroni Sab Ott 12, 2019 9:51 am

» residui merce pericolosa su imballaggi ADR
Da benassaisergio Sab Ott 12, 2019 8:35 am

» definizione di imballaggio - cartucce silicone
Da pascozzi Ven Ott 11, 2019 12:04 pm

» RINNOVO AUTORIZZAZIONE CAT 4
Da ri-cicla Ven Ott 11, 2019 9:40 am

» PROCEDIMENTO DI R12
Da beltrale Mar Ott 08, 2019 1:07 pm

» DOPPIO PASSAGGIO R13 IMPIANTI
Da beltrale Lun Ott 07, 2019 3:17 pm

» Cisterna operante sotto sotto vuoto - Barrato Rosa - Mod DTT 306M
Da Enrico Lun Set 30, 2019 10:52 am


Formulario cer 20 02 01

Andare in basso

Formulario cer 20 02 01 Empty Formulario cer 20 02 01

Messaggio  Sgoby il Mer Set 12, 2012 12:07 pm

Buongiorno a tutti, ho bisogno di qualche conferma sulla gestione del nostro rifiuto e un paio di dubbi.
Siamo una ditta di giardinaggio (artigiani) regolarmente iscritta all'albo con codice 02
La nostra tipologia di lavoro solitamente prevede che in una giornata i clienti visitati sono piu di uno.
Compilo il formulario indicando il centro di recupero e nelle note l'identificativo dei clienti. giusto?
Scarico in centro autorizzato e compilo il registro CS. fino a qui spero di esserci.
Capita che nonostante la giornata di lavoro il camion non sia completamente carico. Prima che chiudessero l'impianto a poca distanza dal magazzino Evil or Very Mad non era un problema recarsi a svuotare il camion. Adesso il primo impianto è a diversi km e soprattutto il tempo impiegato è tanto. Come posso gestire il discorso formulario? Sono obbligato a scaricare a fine giornata?
Apprendo grazie al forum molto ben fatto che in caso mi recassi alla piattaforma ecologica del comune dove ho effettuato il lavoro non sono obbligato a compilare il formulario e di conseguenza ogni piattaforma non deve crearmi problemi a conferire. Ci ho provato...
Ecco qui la definizione di isola è proprio totale. Ognuno fa a se. un piccolo continente.
Alcuni mi chiedono l'iscrizione all'albo preventivamente: se ti presenti senza non scarichi. va beh basta saperlo. Ma poi qualcuna un formulario lo vogliono comunque per giustificare la provenienza dal comune del rifiuto.
Altri se potesso spararti quando gli metti il muso del camion dentro lo farebbero e ti costringono a girare le gomme...
qualcuno ti chiede la delega scritta in originale dell'amministratore del condominio e hanno un quantitativo per famiglia da poter conferire, uguale per tutti. cosi se sei in 10 famiglie e hai 10 mq di prato non li userai mai, ma se sei in due e 100 mq di prato, il quantitativo non ti basta... (se lo superi paghi 5€/q.le!!!!)
come se non bastasse il cassone a volte è pieno e ti rimbalzano... e io cosa faccio? compro una cassa di aceto balsamico per smaltirlo??
ho anche pensato di fare stoccaggio presso il mio magazzino.. quali sono gli iter da seguire?
grazie a chi vorrà illuminarci.
Sgoby
Sgoby
Nuovo Utente

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 12.09.12

Torna in alto Andare in basso

Formulario cer 20 02 01 Empty Re: Formulario cer 20 02 01

Messaggio  Admin il Mer Set 12, 2012 2:02 pm

Fissiamo alcuni concetti:

a) di norma, siamo in presenza di rifiuti urbani:
"Sono rifiuti urbani:
......
e) i rifiuti vegetali provenienti da aree verdi, quali giardini, parchi e aree cimiteriali;"
(art. 183, c.2, lett. e))

b) il trasporto di tali rifiuti è subordinato all'iscrizione all'Albo Gestori Ambientali ex art. 212. c.8;

c) sulla necessità o meno del formulario puoi trovare, sul Forum, ampio dibattito.

Fermo quanto sopra, si tratta di strutture la cui operatività è disciplinata da regolamenti comunali. Poichè ognuno fa un pò come gli pare, devi procurarti tali atti (per ogni comune interessato), leggerli e verificare se il comportamento dell'addetto di turno è un arbitrio ovvero discende da disposizioni regolamentari.
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6577
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

Formulario cer 20 02 01 Empty Re: Formulario cer 20 02 01

Messaggio  VdT il Mer Set 12, 2012 2:27 pm

Concordo con Admin ed è il comportamento che consiglio quando ho clienti che hanno necessità di conferire nelle isole ecologiche: Recarsi presso gli uffici comunali e chiedere copia del regolamento (on line lo si trova difficilmente tranne per alcuni comuni virtuosi). Dal regolamento si comprendono i comportamenti degli addetti, le tipologie di rifiuto accettare, le quantità e tante altre informazioni.
Per quanto può sembrare assurdo sarebbe il caso di prendere accordi preventivi con le isole ecologiche di quei comuni che si frequentano di rado così da evitare bizzarre via crucis con gli automezzi.

_________________
La regola d'oro per postare un nuovo argomento: Usa il tasto cerca (tranquillo non esplode nulla), poi leggi i vari topic....e se proprio non trovi quello che cerchi apri un nuovo topic.
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1860
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 37
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Formulario cer 20 02 01 Empty Re: Formulario cer 20 02 01

Messaggio  Sgoby il Lun Set 17, 2012 8:18 am

grazie, però non trovo chiarimenti su di un dubbio:
se non scarico il camion alla sera, fermo restanto i concetti fissati ovviamente, col formulario ben compilato, sono sanzionabile?

vorrei far notare che diventa veramente impossibile lavorare cosi... come si puo pensare che lo stato faccia una legge e poi i singoli comuni la implementino a loro piacere, limitandone l'applicazione... mi chiedo se in quei comuni dove non ti lasciano scaricare, all'interno della tarsu sia calcolata la quota di spesa per lo smaltimento degli sfalci, che in questo modo ingrassa le casse comunali. Posso capire le problematiche varie, ma se limiti devi poi dare un'alternativa valida.
Sgoby
Sgoby
Nuovo Utente

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 12.09.12

Torna in alto Andare in basso

Formulario cer 20 02 01 Empty Re: Formulario cer 20 02 01

Messaggio  VdT il Lun Set 17, 2012 8:46 am

La sosta notturna è possibile purchè non sia una abitudine per poter riempire il mezzo. La sosta tecnica, come si evince dalla normativa, ha il carattere dell'eccezione, e sui formulari sarebbe il caso anche di spiegarla.

_________________
La regola d'oro per postare un nuovo argomento: Usa il tasto cerca (tranquillo non esplode nulla), poi leggi i vari topic....e se proprio non trovi quello che cerchi apri un nuovo topic.
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1860
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 37
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Formulario cer 20 02 01 Empty Re: Formulario cer 20 02 01

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum