recupero materiali da catalizzatori esauriti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

recupero materiali da catalizzatori esauriti

Messaggio  gcondoluci il Lun Lug 23, 2012 4:05 pm

Innanzi tutto salve a tutti ! Vi seguo con attenzione da tempo .
Avrei da porvi una domanda alla quale vari consulenti hanno dato versioni diverse :
Recupero dei catalizzatori fuori uso CER 160801 , una volta che il catalizzatore viene aperto e vengono divise le parti in acciaio che andranno conferite nelle filiere di settore , il monolite - all’interno dell’involucro - è una operazione R8 (recupero dei prodotti provenienti dai catalizzatori ) ? , quindi lo stesso monolite di ceramica è da intendersi un prodotto ottenuto ed escluso dalla normativa sui rifiuti ?
Ciao
avatar
gcondoluci
Nuovo Utente

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 23.07.12
Località : MIlano

Tornare in alto Andare in basso

Re: recupero materiali da catalizzatori esauriti

Messaggio  cirillo il Lun Lug 23, 2012 5:19 pm

A mio avviso se l'impianto è autorizzato ai sensi del DM 5 febbario 1998 "individuazione dei rifiuti speciali non pericolosi sottoposti alle procedure semplificate.....", ricadi nelle procedure di cui al punto 5.5 che devono essere INTEGRALMENTE (e pedissequamente) rispettate



pertanto, se sei in questa fattispecie, il monolite in ceramica non è citato come materiale recuperabile e quindi diviene il "rifiuto" dell'operazione di recupero R8 e come tale, deve essere trattato.
I materiali recuperabili risultano essere esclusivamente i metalli.
Diverso invece è se lavori con un'autorizzazione ordinaria dove sono previste anche delle procedure per il recupero del monolite in ceramica.
In questo caso "la testa al toro" la si taglia leggendo assieme il progetto presentato e il decreto di autorizzazione, con tutte le prescrizioni che certamente contiene, rilasciato dalla Provincia

_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7119
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 61
Località : veneto

Tornare in alto Andare in basso

Re: recupero materiali da catalizzatori esauriti

Messaggio  Aurora Brancia il Lun Lug 23, 2012 5:45 pm

cirillo ha scritto:
A mio avviso se l'impianto è autorizzato ai sensi del DM 5 febbario 1998, individuazione dei rifiuti speciali non pericolosi sottoposti alle procedure semplificate....., ricadi nelle procedure di cui al punto 5.5 che devono essere INTEGRALMENTE (e pedissequamente) rispettate



pertanto, se sei in questa fattispecie, il monolite in ceramica non è citato come materiale recuperabile e quindi diviene il "rifiuto" dell'operazione di recupero R8 e come tale, deve essere trattato.
I materiali recuperabili risultano essere esclusivamente i metalli.
Notazione alla quale mi permetto di aggiungere che i metalli preziosi di cui alla vocilla [R8] sono contenuti nel monolite ceramico, ed il monolite ceramico va trattato come da tipologia 5.4.:

5.4 Tipologia: catalizzatori esausti a base di: Pt, Pd, Rh, Ru, Ir, Au, Ag, etc. su supporto inerte di carbone, allumina, silicati, zeolite, carbonato di calcio, solfato di bario, materiale refrattario, etc. sottoposti a lavaggio e disattivati ai fini della sicurezza [160801].
5.4.1 Provenienza: da industria chimica, petrolchimica, petrolifera, farmaceutica.
5.4.2 Caratteristiche del rifiuto: i catalizzatori possono essere in forma solida omogenea, non omogenea o fangosa palabile, contenenti metalli preziosi in concentrazione tra 0,03 e 10%; e rifiuti chimici di diversa natura; in particolare: i quantitativi delle sostanze pericolose di cui al Dm 12 luglio 1990, All. 1, Tab. A1, Classi I e II, devono essere inferiori a 100 ppm; devono essere esenti da PCB, PCT, PCDD e dalle sostanze di tossicità e cumulabilità particolarmente elevata di cui alla tab. A2 dell'all. 1 del Dm 12 luglio 1990.
5.4.3 Attività di recupero: pirotrattamento; processo idrometallurgico di estrazione per via umida, od equivalente, dei metalli contenuti nelle ceneri [R4] [R8].
5.4.4 Caratteristiche delle materie prime e/o dei prodotti ottenuti: metalli preziosi puri nelle forme usualmente commercializzate

_________________
Ognuno di noi, da solo, non vale nulla.
avatar
Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3581
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 64
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: recupero materiali da catalizzatori esauriti

Messaggio  cirillo il Lun Lug 23, 2012 5:55 pm

Grazie Aurora, preziosa come sempre

_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7119
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 61
Località : veneto

Tornare in alto Andare in basso

Re: recupero materiali da catalizzatori esauriti

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum