Ultimi argomenti
» Sentenza Corte Europea c115-03 2004 e registro
Da marcogio85 Gio Dic 08, 2016 8:20 pm

» mancato versamento contributo SISTRI 2016 pagarlo oggi oppure no
Da Enrico Mer Dic 07, 2016 8:55 pm

» CER nastri in gomma
Da euclione Mer Dic 07, 2016 7:10 pm

» SALDATURA AD ARIA CALDA - EMISSIONI IN ATMOSFERA
Da Aurora Brancia Mer Dic 07, 2016 1:03 am

» milleproroghe
Da benassaisergio Mar Dic 06, 2016 12:43 am

» Problema pagamento Albo autotrasporto 2017 ..
Da kompei77 Lun Dic 05, 2016 6:22 pm

» Roma: rifiuti da attività edilizie
Da PiazzaPulita Lun Dic 05, 2016 1:44 pm

» lavaggio vasche chi è il produttore del rifiuto
Da fallacara ecologia Ven Dic 02, 2016 4:39 pm

» disposizione speciale 375/2015
Da cirillo Ven Dic 02, 2016 4:03 pm

» Trasporto transfrontaliero Raee - qualche chiarimento.
Da Userro Ven Dic 02, 2016 10:26 am


export di rifiuti plastici in Turchia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

export di rifiuti plastici in Turchia

Messaggio  giuseppe.giovanni il Mar Lug 03, 2012 10:54 am

Buongiorno a tutti,
mi trovo di nuovo a chiedere il vostro prezioso aiuto! una società per la quale lavoro vorrebbe esportare rifiuti plastici al fine del riciclo (R3) in turchia, la domanda è questa: la turchia fa parte dell'ocse ma ha un accordo un po particolare con la Comunità europea e come tale non compare nella lista del 1418.
La domanda è, si applica l'articolo 33 del 1013 o vale l'articolo 35 ovvero notifica e autorizzazione preventiva?
Grazie per la disponibilità!
giuseppe

giuseppe.giovanni
Membro della community

Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 22.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: export di rifiuti plastici in Turchia

Messaggio  vaghestelledellorsa il Mar Lug 03, 2012 11:49 am

giuseppe.giovanni ha scritto: la turchia fa parte dell'ocse ma ha un accordo un po particolare con la Comunità europea e come tale non compare nella lista del 1418.
nn compare nel 1418 perché è OCSE dal 1961 ....

giuseppe.giovanni ha scritto:Buongiorno a tutti,
mi trovo di nuovo a chiedere il vostro prezioso aiuto! una società per la quale lavoro vorrebbe esportare rifiuti plastici al fine del riciclo (R3) in turchia, la domanda è questa: la turchia fa parte dell'ocse ma ha un accordo un po particolare con la Comunità europea e come tale non compare nella lista del 1418.
La domanda è, si applica l'articolo 33 del 1013 o vale l'articolo 35 ovvero notifica e autorizzazione preventiva?
la risposta è (come sovente succede) né l'uno , né l'altro. Very Happy

NO art. 33: la turchia nn è stato membro (causa diritti umani ecc Sad )
NO art. 35 : la turchia nn è EFTA (svizzera, norvegia, islanda , liechtenstein)
SI art. 38 la turchia è OCSE e ad essa si applica la "famosa" decisione OCSE Cool

S.E. &. O. (of course)

Puoi linkare qualcosa di questo "accordo particolare" di cui parli ? che nn si finisce mai di imparare

vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 999
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: export di rifiuti plastici in Turchia

Messaggio  giuseppe.giovanni il Mar Lug 03, 2012 11:55 am

http://eur-lex.europa.eu/LexUriServ/LexUriServ.do?uri=CELEX:21963A0912%2802%29:IT:HTML

se noti quando vedi le nazioni EU la turchia risulta con un colore diverso come se fosse al 50% nella comunità m sa che sfiora gli stessi accordi che ha l'inghilterra, ma non vorrei sbagliarmi la situazione è un po particolare!

giuseppe.giovanni
Membro della community

Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 22.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: export di rifiuti plastici in Turchia

Messaggio  vaghestelledellorsa il Mar Lug 03, 2012 12:22 pm

giuseppe.giovanni ha scritto:http://eur-lex.europa.eu/LexUriServ/LexUriServ.do?uri=CELEX:21963A0912%2802%29:IT:HTML

se noti quando vedi le nazioni EU la turchia risulta con un colore diverso come se fosse al 50% nella comunità m sa che sfiora gli stessi accordi che ha l'inghilterra, ma non vorrei sbagliarmi la situazione è un po particolare!
scusa ma il tuo link mi manda ad uno strano Scambio di lettere avvenuto il 12 settembre 1963 ad Ankara tra i Presidenti delle delegazioni della Comunità e della Turchia boooooooooooooooohhhhh Embarassed Razz Embarassed

Piuttosto mi risulta che la turchia abbia fatto un accordino relativo allo smantellamento di navi contenenti PCB ed asbesto (ma ci sta tutta, no?) http://archive.basel.int/natdef/132Ce-turkey-clarif.pdf


giuseppe.giovanni ha scritto:sfiora gli stessi accordi che ha l'inghilterra, ma non vorrei sbagliarmi la situazione è un po particolare!
Inghilterra ? accordi particolari ?? se intendi il Regno Unito è stato membro ed ai fini del 1013 c'è dentro in pieno (sterlina, guida a sinistra e regina compresi)

vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 999
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: export di rifiuti plastici in Turchia

Messaggio  giuseppe.giovanni il Mar Lug 03, 2012 12:36 pm

infatti x particolarità con il reglo unito intendevo proprio la non circolazione delle moneta unica, ma solo come esempio di partecipazione non al 100%, ma nel mio caso devo spediare rifiti da imballaggi B3010.

Lo scambio di lettere era riferito alla volontà di accettare la turchia a pieno titolo nella comunità, ma il tutto era rimandato a decisione postuma! cosa che oggettivamente mette la Turchia in una posizione particolare e a quanto sto leggendo (sotto tuo consiglio) dall'art 38 si evince che a parte la notifica per il resto la procedura è simile all'art 35 (garanzie finanziarie, autorizzazione autorià di uscita e di ingresso), non è proprio come se volessi inviare in Spagna o Francia...

Comunque per info aggiuntive sullo status della turchia puoi fare affidamento su questo link

http://eur-lex.europa.eu/it/dossier/dossier_07.htm

giuseppe.giovanni
Membro della community

Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 22.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: export di rifiuti plastici in Turchia

Messaggio  vaghestelledellorsa il Mar Lug 03, 2012 12:51 pm

giuseppe.giovanni ha scritto:Comunque per info aggiuntive sullo status della turchia puoi fare affidamento su questo link

http://eur-lex.europa.eu/it/dossier/dossier_07.htm
okkio ti stai inkasinando : Very Happy una cosa è la UE con le sue deroghe ed una cosa è il 1013 ...
TURCHIA = si applica decisione (2001)107 OCSE = art. 38 alla faccia di Erdogan, della pena di morte, dei lupi grigi, di costantinopoli e del magnifico kebab di montone. cheers

vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 999
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: export di rifiuti plastici in Turchia

Messaggio  giuseppe.giovanni il Mar Lug 03, 2012 1:03 pm

Fin qui c sono, forse nn ho chiarito bene....
ma comunque l'art 38 prevede la garanzia finanziaria e tutte le menate che non sono previste dall'art 33, fatto salvo del contratto con tutti i suoi obblighi e la comunicazione alle autorità, quello che mi fa pensare è il punto 4 lettera b che richiama l'art 35 lett b,c e d dove sotto la lettera b è espressamente richiesta una garanzia finanziaria a sostegno. Ma io mi chiedo, mistero della fede, che mi hanno fatto stipulare a fare una fidejussione assicurativa se comunque, esclusi stati membri EU, devo sempre sottoscrivere una assicurazione se faccio un transfrontaliero.....
io in spagna mando con poco, qui a quanto vedo x vorranno 2 mesi tra documenti e autorizzazioni varie!

giuseppe.giovanni
Membro della community

Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 22.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: export di rifiuti plastici in Turchia

Messaggio  vaghestelledellorsa il Mar Lug 03, 2012 3:54 pm

giuseppe.giovanni ha scritto:.... comunque l'art 38 prevede la garanzia finanziaria e tutte le menate che non sono previste dall'art 33, ....
SI. Hai decisamente la propensione a farti del male Razz se leggi bene il § 1 dell'art. 38 all'ultima riga ti dice che "dopo aver cambiato le mutande" Embarassed devi applicare le integrazioni dei § 2+3+5 ... cheers il § 4 (poverino Sad Sad ) rimane lì sospeso, solo soletto, ma con applicabilità e cogenza SOOOOOLO per il notificatore (che se ti guardi la definiz dell'art. 2 § 15 ti si chiarisce tutto Rolling Eyes Wink , giusto ? )
Lo so, quand'ero a Bruxelles l'ho scritto un po' male questo art. 38, l'ho scritto jocolor

giuseppe.giovanni ha scritto:Ma io mi chiedo, mistero della fede, che mi hanno fatto stipulare a fare una fidejussione assicurativa se comunque, ......
di quale fidej assicurativa parli, mòbèn ? drunken

vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 999
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: export di rifiuti plastici in Turchia

Messaggio  giuseppe.giovanni il Mar Lug 03, 2012 4:04 pm

fin qui nulla quaestio, ma il notificatore sono io visto che sono a spedire il rifiuto in qualità dio intermediario registrato (come da tanto amato art 2 n15), quindi m sa che il 4 m prende in pieno, o sbaglio?

giuseppe.giovanni
Membro della community

Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 22.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: export di rifiuti plastici in Turchia

Messaggio  vaghestelledellorsa il Mar Lug 03, 2012 4:16 pm

giuseppe.giovanni ha scritto:fin qui nulla quaestio, ma il notificatore sono io visto che sono a spedire il rifiuto in qualità dio intermediario registrato (come da tanto amato art 2 n15), quindi m sa che il 4 m prende in pieno, o sbaglio?
Ti sei di nuovo perso nella forbice che c'è tra "notificatore" dell'art. 4 e "soggetto posto sotto la giurisd.." dell'art. 18 Evil or Very Mad

quando spedisci in lista verde (e ti ricordo che tu spedisci B3010, no?) tu nn sei notificatore (confronta il campo 1 dell'All. VII e dell'All. IB e ti si chiarisce il busillis) e quindi il §4 dell'art. 38 ti fa una ... pig

Ma torno alla carica:
vaghestelledellorsa ha scritto:di quale fidej assicurativa parli, mòbèn ? drunken

vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 999
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: export di rifiuti plastici in Turchia

Messaggio  giuseppe.giovanni il Mar Lug 03, 2012 4:22 pm

mi illumini d'immenso....ma la prissima volta potresti scriverlo meglio sto regolamento visto che noi poveri mortali siamo obbligati a leggere e ad applicare pedissequamente!!!!
grazie
lunga vita a te!

giuseppe.giovanni
Membro della community

Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 22.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: export di rifiuti plastici in Turchia

Messaggio  vaghestelledellorsa il Mar Lug 03, 2012 4:26 pm

giuseppe.giovanni ha scritto:lunga vita a te!
ora paga il debito:

vaghestelledellorsa ha scritto:
giuseppe.giovanni ha scritto:Ma io mi chiedo, mistero della fede, che mi hanno fatto stipulare a fare una fidejussione assicurativa se comunque, ......
di quale fidej assicurativa parli, mòbèn ? drunken
di quale kavolo di fidej assicurativa parli in lista verde ? mannaggia è la III volta che te lo kiedo Razz rendeer Razz

vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 999
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: export di rifiuti plastici in Turchia

Messaggio  giuseppe.giovanni il Mar Lug 03, 2012 4:31 pm

lo scivolone è stato proprio questo, la fid è richiesta x i rifitui compresi negli allegati III e IV e nn in quelli rientranti nella lista verde, ergo mi so preso una bella caduta anche se la domanda resta;
per iscrivere la società all'albo ti chiedono una fid assicurativa/bancaria, per esportate in Tunisia ad esempio m hanno chiesto una ulteriore garanzia fid a copertura del contratto, nn trovi che una sia d troppo visto che comunque la fid e commisurata alla quantità di merce in entrambi i casi?

giuseppe.giovanni
Membro della community

Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 22.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: export di rifiuti plastici in Turchia

Messaggio  vaghestelledellorsa il Mar Lug 03, 2012 4:46 pm

giuseppe.giovanni ha scritto:per iscrivere la società all'albo ti chiedono una fid assicurativa/bancaria, per esportate in Tunisia ad esempio m hanno chiesto una ulteriore garanzia fid a copertura del contratto
fermo lì. pirat la prima è per la cat. 8 (generale) e la paghi Tu come intermediario (italico o estero che sia) ;

la seconda è specifica per ogni singola notifica cherry e te la paga il tuo Cliente (spero per te pale ) visto che il notificatore dovrebbe essere Lui Twisted Evil in virtù del fatto che il Sig. Marius Pedersen della corte europea ti ha piazzato al 5° posto nell'ordine gerarchico di chi PUO' fare da notificatore, chiaro il koncetto ? pirat Sleep


vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 999
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: export di rifiuti plastici in Turchia

Messaggio  giuseppe.giovanni il Mar Lug 03, 2012 4:53 pm

Chiarissimo se nn fosse che fino ad ora ho solo stoccatori che all'unisono mi dicono "questo è il prodotto a tanto lo vendo vieni fai tu io nn voglio problemi" ergo m devo caricare, anche se solo burocraticamente, di tutte le pratiche e d conseguenza caricare il costo della fid sul prezzo del prodotto.
Inoltre la società per la qaule lavoro ha 1 sede in italia e 4 sedi all'estero e l'italia resta la più cara per qualsiasi cosa, nn ultimo m dicono che dalla tunisia carta e cartone escono a nn + d 45€ a T....in italia serve il doppio!!!
Fermo restandio che il produttore "mantiene" per legge la responsabilità penale sull'operazione, ma economicamente se ne può anche lavare le mani e restare seduto dietro la pesa!!!

giuseppe.giovanni
Membro della community

Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 22.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: export di rifiuti plastici in Turchia

Messaggio  vaghestelledellorsa il Mar Lug 03, 2012 5:11 pm

giuseppe.giovanni ha scritto:.... ergo m devo caricare, anche se solo burocraticamente, ...
e purtroppo anche penalmente (leggiti l'art. 256 TUA oltre ai mitici art.i 259 + 260 mika paglia !!)

giuseppe.giovanni ha scritto:Fermo restandio che il produttore "mantiene" per legge la responsabilità penale sull'operazione, ...
ANCHE il produttore ma ANCHE l'intermediario vedi art. 260 TUA (cito: cede, esporta, importa ...) Twisted Evil

giuseppe.giovanni ha scritto:Inoltre la società per la qaule lavoro ha 1 sede in italia e 4 sedi all'estero e l'italia resta la più cara per qualsiasi cosa
ottimo... I love you la tua posizione (garantita dall'anonimato) ti permette di "dare qcosa al forum oltre che prendere" e mi permette quindi di chiederTi se sai quali sono i compensi che girano per un RT della cat. 8 e come vengono graduati (per esempio in funzione della classe 8/a piuttosto che 8/f o del nr. di viaggi effettuati, o ... Question

vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 999
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: export di rifiuti plastici in Turchia

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 12:29 am


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum