Ultimi argomenti
» Autista esterno con partita iva
Da skywalker2016 Ieri alle 12:27 pm

» alimenti esplosivi
Da lore68 Ieri alle 9:52 am

» Fanghi di perforazione con bentonite
Da matteorossi Mer Nov 22, 2017 1:28 pm

» Manufatti cemento - cer.
Da Aurora Brancia Mer Nov 22, 2017 12:56 pm

» Terre e rocce da scavo, la nuova disciplina
Da Aurora Brancia Mer Nov 22, 2017 12:18 pm

» Codice CER acqua lavaggio betoniere calcestruzzo
Da Aurora Brancia Mar Nov 21, 2017 5:56 pm

» formulario o fattura di vendita?
Da Sciùr Colombo Mar Nov 21, 2017 5:54 pm

» Designazione ufficiale di trasporto per i rifiuti
Da homer Lun Nov 20, 2017 10:15 pm

» rifiuti contaminati da saliva
Da carla82 Lun Nov 20, 2017 2:37 pm

» compilazione registro c/s: un solo carico giornaliero
Da beltrale Dom Nov 19, 2017 12:33 pm


scarico erba dal registro c/s a seguito di evaporazione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

scarico erba dal registro c/s a seguito di evaporazione

Messaggio  TATA il Mer Giu 27, 2012 2:26 pm

Buongiorno,
qualcuno riesci ad aiutarmi?
E' possibile effettuare uno scarico rifiuti nel registo per evaporazione?
....mi spiego mi conferiscono 100ql di erba dopo qualche giorno lo stesso materiale pesa di meno perchè si è asciugato, cosa devo fare per giustificare la cosa?

Ringrazio in anticipo e saluto.
avatar
TATA
Utente Attivo

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 30.09.10
Età : 41
Località : Belluno

Tornare in alto Andare in basso

Re: scarico erba dal registro c/s a seguito di evaporazione

Messaggio  marcosperandio il Mer Giu 27, 2012 3:54 pm

TATA ha scritto:Buongiorno,
qualcuno riesci ad aiutarmi?
E' possibile effettuare uno scarico rifiuti nel registo per evaporazione?
....mi spiego mi conferiscono 100ql di erba dopo qualche giorno lo stesso materiale pesa di meno perchè si è asciugato, cosa devo fare per giustificare la cosa?

Ringrazio in anticipo e saluto.
Giustificare a chi?
Mi spiego: gestisco un impianto di trt fanghi biologici con successivo recupero in agricoltura, il fango viene trattato con ossido di calcio che provocando una reazione esotermica provoca una evaporazione di piccola parte dell'acqua in esso contenuta.
Il materiale poi viene smaltito, sempre come rifiuto in agricoltura.
Ogni anno si ha una "perdita" di diverse decine di tonnellate di acqua (solo in parte bilanciata dal peso dell'ossido aggiunto), nessuna "magia" deve essere fatta sul registro C/S ovviamente, nel mio caso nella relazione di fine anno agli enti di controllo (prevista dalla ns. autorizzazione) viene segnalata la stima dell'acqua persa per evaporazione (stima perchè la quantità in giacenza nello stoccaggio al 31/12 è appunto una stima). se durante l'anno capita di svuotare completamente l'impianto il calcolo, a quella data, è subito fatto.

_________________
santa
Gli uomini malvagi sopravvivono alle loro gesta. I buoni vengono selpolti insieme alle loro ossa. -- William Shakespeare- "Giulio Cesare"
avatar
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 49
Località : Provincia Bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: scarico erba dal registro c/s a seguito di evaporazione

Messaggio  TATA il Gio Giu 28, 2012 8:00 am

ma nel registro di carico e scarico cosa indicate? qualcuno ha suggerito di segnare scarico per evaporazione, è corretto?
avatar
TATA
Utente Attivo

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 30.09.10
Età : 41
Località : Belluno

Tornare in alto Andare in basso

Re: scarico erba dal registro c/s a seguito di evaporazione

Messaggio  marcosperandio il Gio Giu 28, 2012 9:16 am

TATA ha scritto:ma nel registro di carico e scarico cosa indicate? qualcuno ha suggerito di segnare scarico per evaporazione, è corretto?
Nessuna registrazione.
Non hai fatto nessuno scarico, nessun FIR da annotare, il registro di C/S non funziona a partita doppia non è detto che entrate e uscite debbano coincidere.

_________________
santa
Gli uomini malvagi sopravvivono alle loro gesta. I buoni vengono selpolti insieme alle loro ossa. -- William Shakespeare- "Giulio Cesare"
avatar
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 49
Località : Provincia Bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: scarico erba dal registro c/s a seguito di evaporazione

Messaggio  TATA il Lun Lug 02, 2012 2:11 pm

.... scusa ancora, nel mio caso non ho un impianto di trattamento come il tuo e tanto meno devo fare relazioni a fine anno per gli enti ma se non faccio nessun scarico prima o poi sforo le quantità autorizzate per lo stoccaggio e con il mud come faccio?

Grazie
avatar
TATA
Utente Attivo

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 30.09.10
Età : 41
Località : Belluno

Tornare in alto Andare in basso

Re: scarico erba dal registro c/s a seguito di evaporazione

Messaggio  vaghestelledellorsa il Ven Apr 07, 2017 7:27 am

marcosperandio ha scritto:
... il registro di C/S non funziona a partita doppia non è detto che entrate e uscite debbano coincidere.
perdonami, ma per come è pensato il registro cronologico, non sono d'accordo.
Se entrano 100 kg di rifiuto assai umido e si perdono 20 kg per evaporazione naturale mi ritroverò a poter fisicamente smaltire solo 80 kg col risultato che ho l'impianto vuoto ma "in carico" ancora 20 kg.  Moltiplica per migliaia di volta questo giochino ed avrai l'impianto realmente "vuoto" ma con l'imbarazzante situazione di avere una giacenza "contabile" di decine di tonnellate che non potrai MAI smaltire ed a quel punto l'organo di controllo ti contesterà di averle sotterrate in giardino o smaltite nel fiume. Suspect

Per farci del male poi pensiamo per converso ad un rifiuto altamente igroscopico: entrano 100 kg, si idratano per benino nel tempo e quando cerco di scaricare dal registro cronologico sistri 120 kg mi dice che non ce li ho in carico ... mi lascia scaricare al max 100 kg ma poi a destino mi comunicano il peso verificato di 120 kg e mi ritrovo nei guai.
avatar
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1050
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: scarico erba dal registro c/s a seguito di evaporazione

Messaggio  isamonfroni il Sab Apr 08, 2017 10:00 am

vaghestelledellorsa ha scritto:
marcosperandio ha scritto:
... il registro di C/S non funziona a partita doppia non è detto che entrate e uscite debbano coincidere.
perdonami, ma per come è pensato il registro cronologico, non sono d'accordo.
Se entrano 100 kg di rifiuto assai umido e si perdono 20 kg per evaporazione naturale mi ritroverò a poter fisicamente smaltire solo 80 kg col risultato che ho l'impianto vuoto ma "in carico" ancora 20 kg.  Moltiplica per migliaia di volta questo giochino ed avrai l'impianto realmente "vuoto" ma con l'imbarazzante situazione di avere una giacenza "contabile" di decine di tonnellate che non potrai MAI smaltire ed a quel punto l'organo di controllo ti contesterà di averle sotterrate in giardino o smaltite nel fiume. Suspect

Per farci del male poi pensiamo per converso ad un rifiuto altamente igroscopico: entrano 100 kg, si idratano per benino nel tempo e quando cerco di scaricare dal registro cronologico sistri 120 kg mi dice che non ce li ho in carico ... mi lascia scaricare al max 100 kg ma poi a destino mi comunicano il peso verificato di 120 kg e mi ritrovo nei guai.

Non sarà per questo motivo che gli impianti di gestione dei rifiuti (trattamento, stoccaggio, recupero e smaltimento) dovrebbero essere gestiti da Responsabili tecnici che siano esperti ambientali e NON ragionieri e informatici?

E giusto per rispondere a Tata (anche se con 5 anni di ritardo), relazioni tecniche che spieghino e giustifichino tecnicamente perchè un rifiuto perde o acquista peso in dipendenza delle condizioni atmosferiche, si possono e si debbono fare a prescindere dal fatto che siano prescritte in autorizzazione.

I neuroni cerebrali sono in uso libero e non sono regolamentati dall'autorizzazione.

Giusto per prevenire il classico "ma poi gli Enti di controllo vogliono..." vi racconto un episodio che mi riguarda direttamente.

Anni fa, impianto di messa in riserva di fanghi di potabilizzazione, lo scopo dell'impianto (pienamente indicato in autorizzazione) era proprio quello di far asciugare questi fanghi per evaporazione naturale per portarli ad un tenore di secco compatibile con il riutilizzo.
Ovviamente tenevamo il registro di carico e scarico annotando i rifiuti e per l'acqua evaporata tenevamo un foglio excell impostato per stimare le perdite per evaporazione basandoci su osservazioni, pesate e controlli a campione effettuati nel corso dell'anno.

Un bel giorno viene un controllo e qualcuno (dell'ARPA - che vi ricordo essere un organo tecnico) contesta la mancata corrispondenza tra entrate e uscite. Spieghiamo l'evidenza, illustriamo il nostro metodo di stima delle perdite idriche, giustifichiamo tecnicamente il tutto ma questo non si smuove.
Ad un certo punto, si illumina d'immenso bom e suggerisce: perchè non ci aggiungete un idoneo quantitativo di acqua potabile per ripristinare il peso prima di caricarlo sui camion per conferirlo al cementificio?
Persino il carabiniere che lo accompagnava (carabiniere semplice, non NOE) ha alzato gli occhi al cielo Rolling Eyes What a Face affraid

servono ulteriori commenti?

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12408
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: scarico erba dal registro c/s a seguito di evaporazione

Messaggio  lore68 il Ven Nov 03, 2017 2:22 pm

isamonfroni ha scritto:
Ad un certo punto, si illumina d'immenso bom  e suggerisce: perchè non ci aggiungete un idoneo quantitativo di acqua potabile per ripristinare il peso prima di caricarlo sui camion per conferirlo al cementificio?
Persino il carabiniere che lo accompagnava (carabiniere semplice, non NOE) ha alzato gli occhi al cielo Rolling Eyes What a Face affraid

servono ulteriori commenti?

Shocked Shocked ma poi, com'è andata a finire??? Surprised Surprised
avatar
lore68
Membro della community

Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 23.12.13
Età : 49
Località : pianeta terra, via lattea esterna, coordinate spaziotemporali assolute: ignote

Tornare in alto Andare in basso

Re: scarico erba dal registro c/s a seguito di evaporazione

Messaggio  isamonfroni il Ven Nov 10, 2017 2:30 pm

lore68 ha scritto:
isamonfroni ha scritto:
Ad un certo punto, si illumina d'immenso bom  e suggerisce: perchè non ci aggiungete un idoneo quantitativo di acqua potabile per ripristinare il peso prima di caricarlo sui camion per conferirlo al cementificio?
Persino il carabiniere che lo accompagnava (carabiniere semplice, non NOE) ha alzato gli occhi al cielo Rolling Eyes What a Face affraid

servono ulteriori commenti?

Shocked Shocked ma poi, com'è andata a finire??? Surprised Surprised

Che siamo andati in Provincia e ci siamo fatti mettere in prescrizione la cosa del registro excell con la stima delle perdite d'acqua per evaporazione.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12408
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: scarico erba dal registro c/s a seguito di evaporazione

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum