Ultimi argomenti
» Quiz consulente ADR 2019
Da gianluca corrieri Oggi alle 1:52 pm

» raggruppamento rifiuti hp differenti
Da pascozzi Oggi alle 12:55 pm

» Quarta copia via PEC e non compilata
Da sarabai Ieri alle 6:59 pm

» Tempistica permanenza carcassa nel centro di raccolta
Da skywalker2016 Gio Nov 14, 2019 6:58 pm

» Pezzi di ricambio di un Autodemolitore
Da sarabai Mar Nov 12, 2019 12:32 am

» cerco (con urgenza) collaboratore per incarico retribuito
Da isamonfroni Lun Nov 11, 2019 1:04 pm

» Esenzione totale 1.1.3.1 c)
Da gam66 Sab Nov 09, 2019 12:56 am

» Come gestire i rifiuti prodotti in diversi luoghi
Da Emy87 Gio Nov 07, 2019 9:30 am

» calo fisiologico
Da Paolo UD Lun Nov 04, 2019 5:59 pm

» Gruppo Elettrogeno
Da reims Lun Nov 04, 2019 3:14 pm


COSTI MINIMI TRASPORTO

Andare in basso

COSTI MINIMI TRASPORTO Empty COSTI MINIMI TRASPORTO

Messaggio  ALESSIA74 il Mer Giu 20, 2012 9:58 am

Buongiorno e buon mercoledì a tutti,
ho come al solito una domanda veloce come il vento moto
Le sanzioni per la mancata applicazione dei costi mininmi nei contratti di autotrasporto sono applicabili sia ai contratti scritti che a quelli non scritti?
Spero come al solito in voi Urrà

PS Grazie
ALESSIA74
ALESSIA74
Utente Attivo

Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 23.05.11
Età : 45
Località : varese

Torna in alto Andare in basso

COSTI MINIMI TRASPORTO Empty Re: COSTI MINIMI TRASPORTO

Messaggio  Gabriele Stefani il Mer Giu 20, 2012 11:16 am

Dal 12 giugno 2011 i committenti degli autotrasportatori in conto terzi devono applicare il regime dei costi minimi anche per i trasporti effettuati con contratto scritto, mentre prima l'obbligo vigeva solamente per i contratti verbali. Il valore viene stabilito dall'Osservatorio sul trasporto. Le uniche deroghe possono giungere da eventuali accordi volontari di settore.

I committenti che non applicano i costi minimi d'esercizio possono essere soggetti a ricorsi presso il Tribunale da parte degli autotrasportatori, che possono chiedere il pagamento della differenza tra quanto effettivamente fatturato e quanto sarebbe previsto dalle tabelle ministeriali (o dell'Osservatorio, quando usciranno). Siccome tale disciplina è già in vigore per i contratti verbali, qualche causa di questo tipo è stata avviata e vinta dai vettori, con la conseguente ingiunzione del pagamento che, nei casi di trasporti continuati, può raggiungere cifre notevoli.


_________________
Come lo scoglio infrango. Come l'onda travolgo.
Gabriele Stefani
Gabriele Stefani
Moderatore

Messaggi : 3268
Data d'iscrizione : 23.11.10

Torna in alto Andare in basso

COSTI MINIMI TRASPORTO Empty Re: COSTI MINIMI TRASPORTO

Messaggio  ALESSIA74 il Mer Giu 20, 2012 12:15 pm

Il dubbio mi è venuto leggendo questo articolo:

....E' il Ministero dei Trasporti l’autorità competente ad applicare le sanzioni in materia di violazione delle norme sui costi minimi per i contratti di trasporto non scritti e di trasgressione del termine di 90 giorni dall’emissione della fattura per il pagamento dei corrispettivi di trasporto. Lo afferma il decreto interministeriale del 20 aprile scorso apparso sulla Gazzetta Ufficiale n. 140 del 18 giugno 2012......

Come vedi parlano proprio di contratti non scritti e così sono scivolata nell'oblio ka
ALESSIA74
ALESSIA74
Utente Attivo

Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 23.05.11
Età : 45
Località : varese

Torna in alto Andare in basso

COSTI MINIMI TRASPORTO Empty Re: COSTI MINIMI TRASPORTO

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum