Aiuto, compilazione FIR.Caso particolare

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Aiuto, compilazione FIR.Caso particolare

Messaggio  Transporter il Ven Giu 15, 2012 11:32 am

Un saluto a tutti, vi scrivo per sottoporvi un piccolo dubbio. Vi espongo il caso in questione sotto forma di esempio: se un trasportatore va a caricare un determinato rifiuto da un produttore e al termine delle operazioni di carico si accorge che ormai è troppo tardi per portare il rifiuto dal destinatario in quanto chiuso e quindi è costretto a ritornare alla sede legale/operativa ed a rinviare all'indomani mattina, come deve compilare il formulario.Vi propongo una soluzioni che mi è stata indicata da una persona, ditemi se è corretta dal punto di vista normativo.
Compilo il formulario in ogni sua parte, ponendo al punto 1 del FIR tutti i dati del produttore e l'indirizzo dell'unità locale.Al punto 2 del fir metto già i dati del destinatario ultimo e per specificare che lo stesso giorno non si è potuto procedere alle operazioni di scarico del mezzo, scrivo sullo spazio annotazione del Fir che la notte tra il ... e il ... il carico è stato portato, per esempio, nella sede legale, ed il carico è rimasto sempre ben custodito sopra il mezzo.
Naturalmente, se conoscete un modo corretto e già verificato dal punto di vista dei controlli, indicatemelo. confused
avatar
Transporter
Utente Attivo

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 15.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto, compilazione FIR.Caso particolare

Messaggio  Jerod-il-camaleonte il Ven Giu 15, 2012 11:41 am

direi che ti puoi avvalere del caso previsto dal comma 11 articolo 193 del tua:

11. Gli stazionamenti dei veicoli in configurazione di trasporto,
nonche' le soste tecniche per le operazioni di trasbordo, ivi
compreso quelle effettuate con cassoni e dispositivi scarrabili non
rientrano nelle attivita' di stoccaggio di cui all'articolo 183,
comma 1, lettera v), purche' le stesse siano dettate da esigenze di
trasporto e non superino le quarantotto ore, escludendo dal computo i
giorni interdetti alla circolazione

se proprio vuoi essere più realista del re, scrivi nelle annotazioni quanto previsto dal comma 10 dello stesso articolo:

Nel caso in cui il percorso
dovesse subire delle variazioni, nello spazio relativo alle
annotazioni deve essere indicato a cura del trasportatore il percorso
realmente effettuato.
avatar
Jerod-il-camaleonte
Membro della community

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 14.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto, compilazione FIR.Caso particolare

Messaggio  isamonfroni il Ven Giu 15, 2012 11:44 am

Transporter ha scritto:Un saluto a tutti, vi scrivo per sottoporvi un piccolo dubbio. Vi espongo il caso in questione sotto forma di esempio: se un trasportatore va a caricare un determinato rifiuto da un produttore e al termine delle operazioni di carico si accorge che ormai è troppo tardi per portare il rifiuto dal destinatario in quanto chiuso e quindi è costretto a ritornare alla sede legale/operativa ed a rinviare all'indomani mattina, come deve compilare il formulario.Vi propongo una soluzioni che mi è stata indicata da una persona, ditemi se è corretta dal punto di vista normativo.
Compilo il formulario in ogni sua parte, ponendo al punto 1 del FIR tutti i dati del produttore e l'indirizzo dell'unità locale.Al punto 2 del fir metto già i dati del destinatario ultimo e per specificare che lo stesso giorno non si è potuto procedere alle operazioni di scarico del mezzo, scrivo sullo spazio annotazione del Fir che la notte tra il ... e il ... il carico è stato portato, per esempio, nella sede legale, ed il carico è rimasto sempre ben custodito sopra il mezzo.
Naturalmente, se conoscete un modo corretto e già verificato dal punto di vista dei controlli, indicatemelo. confused
Direi che così va bene.
Nelle annotazioni scrivi anche "il viaggio riprende il giorno xx alle ore zz.yy" che indicherà la mattina dopo quando riparti dalla tua sede

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12299
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto, compilazione FIR.Caso particolare

Messaggio  fabio65 il Ven Giu 15, 2012 11:55 am

E non dimenticare, se la mattina dopo cambia l'autista che ha firmato il formulario, di indicare nelle annotazioni il cambio conducente.
avatar
fabio65
Utente Attivo

Messaggi : 219
Data d'iscrizione : 22.10.10
Località : profondo sud

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto, compilazione FIR.Caso particolare

Messaggio  Transporter il Ven Giu 15, 2012 2:36 pm

Grazie mille per la vostra celere risposta. Quindi, per utilizzare sempre un unica tipologia di annotazione per questi casi posso scrivere,per esempio: per motivi di orari di chiusura del destinatario di cui al punto 2 del FIR il carico è stato portato presso la sede legale della ditta e la notte tra il 15/06/2012 e il 16/06/2012 il carico è rimasto sempre ben custodito sopra il mezzo, il viaggio è ripreso dalla sede legale il giorno xx alle ore zz.yy in direzione del punto 2 del FIR.
Ditemi se va bene.
DEvo mettere anche l'indirizzo della sede legale del trasportatore?
Cosa scrivereste?
Grazie per la pazienza confused cheers
avatar
Transporter
Utente Attivo

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 15.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto, compilazione FIR.Caso particolare

Messaggio  SKYWALKER il Ven Giu 15, 2012 2:57 pm


" Sosta Tecnica"
(art. 193 comma 12 D.Lgs. 152/06 e smi)
dalle ore......del......
alle ore.......del......
avatar
SKYWALKER
Membro della community

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 19.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto, compilazione FIR.Caso particolare

Messaggio  Transporter il Ven Giu 15, 2012 5:44 pm

Ok grazie, ma il caso da me proposto in esempio come può essere scritto nelle annotazioni per esteso? climb
avatar
Transporter
Utente Attivo

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 15.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto, compilazione FIR.Caso particolare

Messaggio  luckyluke il Ven Giu 15, 2012 5:53 pm

Transporter ha scritto:Grazie mille per la vostra celere risposta. Quindi, per utilizzare sempre un unica tipologia di annotazione per questi casi posso scrivere,per esempio: per motivi di orari di chiusura del destinatario di cui al punto 2 del FIR il carico è stato portato presso la sede legale della ditta e la notte tra il 15/06/2012 e il 16/06/2012 il carico è rimasto sempre ben custodito sopra il mezzo, il viaggio è ripreso dalla sede legale il giorno xx alle ore zz.yy in direzione del punto 2 del FIR.
Ditemi se va bene.
DEvo mettere anche l'indirizzo della sede legale del trasportatore?
Cosa scrivereste?
Grazie per la pazienza confused cheers
secondo me è sufficiente:
causa chiusura serale dell'impianto, rientro in sede in via xxx.
il mezzo riparte il xx/xx/xx alle ore xx.xx

se il carico è stato effettuato presso il produttore volutamente il pomeriggio (per opportunità logistiche) ben sapendo che l'impianto di destinazione era chiuso, io lo farei scrivere dal produttore stesso su tutte e quattro le copie.
avatar
luckyluke
Utente Attivo

Messaggi : 552
Data d'iscrizione : 24.09.10
Età : 46
Località : AP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto, compilazione FIR.Caso particolare

Messaggio  Transporter il Sab Giu 16, 2012 12:42 pm

Grazie siete stati fantastici. Da tutti i vostri suggerimenti posso infine trarre questa mia soluzione, scrivendo sulle annotazioni del FIR:"causa chiusura serale dell'impianto, rientro in sede in via xxx. dove il carico, ben custodito, è rimasto sempre sopra il mezzo targato xxx,
il mezzo riparte dalla sede legale il xx/xx/xx alle ore xx.xx con destinazione di cui al punto 2 del fir.
Riferimento normativo art. 193 comma 12 D.Lgs. 152/06 e smi. "
Così dovrebbe andar bene almeno penso.

Scusatemi se mi ripeto più volte, sembra quasi che non riesca a cogliere i vostri suggerimenti. Lo faccio affinché chi legga questo post riesca a trovare una soluzione unica al suo problema attraverso la soluzione esposta in questo forum.Grazie angelo
avatar
Transporter
Utente Attivo

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 15.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto, compilazione FIR.Caso particolare

Messaggio  Transporter il Lun Giu 18, 2012 8:57 am

Aiuto sto entrando un po in crisi. Purtroppo come mio solito ho la facoltà di crearmi problemi, vi spiego il perché. Giorni fa ho sottoposto il problema che qui si sta dibattendo anche ad un altro forum che , senz'altro conoscerete, tratta le stesse vostre tematiche.Fin qui niente di strano se non fosse che mi hanno risposto in maniera completamente diversa dalla vostra. In parole povere mi trovo ancora con più dubbi di prima. Come faccio ... Question Shocked cherry augen40 chairfall climb comp crossfingers
Vi propongo una delle loro risposte:
"Non sono d'accordo.Gli stazionamenti dei veicoli in configurazione di trasporto, nonché le soste tecniche per le operazioni di trasbordo sono una cosa; la circolazione di un veicolo che ha raccolto e trasporta rifiuti, lungo un itinerario differente ed allo scopo manifesto di raggiungere una destinazione diversa da quella indicata sul formulario è un'altra cosa e determina una condotta che - a mio parere - esula dallo spirito della norma."
Norma intesa come:art. 193 comma 12 D.Lgs. 152/06 e smi.

Qualcuno di voi ha avuto una esperienza diretta sul campo sul caso da me proposto, e può darmi una soluzione accettata dagli organi di controllo, qualsiasi essa sia?
Capisco che la soluzione migliore sarebbe rinviare il viaggio all'indomani, oppure lasciare il mezzo dal produttore, ma escludendo queste due ipotesi come si potrebbe risolvere la questione?
avatar
Transporter
Utente Attivo

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 15.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto, compilazione FIR.Caso particolare

Messaggio  Zelia87 il Lun Giu 18, 2012 9:38 am

Sicuramente dirò una cavolata, ma perchè va annotato che il mezzo è rimasto fermo?

Secondo la mia esperienza ( che conta poco e valutando sempre il tipo di merce da te trasportata) si può anche non annotare nulla in quanto avremo già annotato orario di partenza e orario di arrivo con date differenti ecc. IL materiale caricato e uguale a quello scaricato, e la sosta fa parte del viaggio no?

Cosa serve dire che la merce è stata ferma sul mio piazzale per una notte?



avatar
Zelia87
Utente Attivo

Messaggi : 163
Data d'iscrizione : 01.10.10
Età : 30

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto, compilazione FIR.Caso particolare

Messaggio  VdT il Lun Giu 18, 2012 11:39 am

Perchè certe volte è meglio essere prudenti e lasciare per iscritto tutto ciò che si fa piuttosto che sentirsi contestare viaggi notturni senza meta.

_________________
La regola d'oro per postare un nuovo argomento: Usa il tasto cerca (tranquillo non esplode nulla), poi leggi i vari topic....e se proprio non trovi quello che cerchi apri un nuovo topic.
avatar
VdT
Moderatore

Messaggi : 1857
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 35
Località : Bari e provincia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto, compilazione FIR.Caso particolare

Messaggio  isamonfroni il Lun Giu 18, 2012 11:47 am

VdT ha scritto:Perchè certe volte è meglio essere prudenti e lasciare per iscritto tutto ciò che si fa piuttosto che sentirsi contestare viaggi notturni senza meta.

Appunto!
Quoto!

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12299
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto, compilazione FIR.Caso particolare

Messaggio  luckyluke il Lun Giu 18, 2012 11:55 am

Transporter ha scritto:Aiuto sto entrando un po in crisi. Purtroppo come mio solito ho la facoltà di crearmi problemi, vi spiego il perché. Giorni fa ho sottoposto il problema che qui si sta dibattendo anche ad un altro forum che , senz'altro conoscerete, tratta le stesse vostre tematiche.Fin qui niente di strano se non fosse che mi hanno risposto in maniera completamente diversa dalla vostra. In parole povere mi trovo ancora con più dubbi di prima. Come faccio ... Question Shocked cherry augen40 chairfall climb comp crossfingers
Vi propongo una delle loro risposte:
"Non sono d'accordo.Gli stazionamenti dei veicoli in configurazione di trasporto, nonché le soste tecniche per le operazioni di trasbordo sono una cosa; la circolazione di un veicolo che ha raccolto e trasporta rifiuti, lungo un itinerario differente ed allo scopo manifesto di raggiungere una destinazione diversa da quella indicata sul formulario è un'altra cosa e determina una condotta che - a mio parere - esula dallo spirito della norma."
questa risposta però non c'entra nulla con quanto hai richiesto tu all'inizio del post: in questa si parla di variazione di percorso e cambio di destinazione, e non di rientro in sede per la chiusura serale dell'impianto di destinazione....
sono cose ben diverse!
avatar
luckyluke
Utente Attivo

Messaggi : 552
Data d'iscrizione : 24.09.10
Età : 46
Località : AP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto, compilazione FIR.Caso particolare

Messaggio  cirillo il Lun Giu 18, 2012 11:59 am

VdT ha scritto:Perchè certe volte è meglio essere prudenti e lasciare per iscritto tutto ciò che si fa piuttosto che sentirsi contestare viaggi notturni senza meta.
Aggiungo.
Il FIR è un documento fondamentale nella tracciabilità del rifiuto e i dati contenuti devono consentire di ricostruire tutta una serie di elementi tra i quali, appunto, le caratteristiche del viaggio. Và indicato il percorso "se diverso dal più breve" e vanno indicate l'ora di partenza e l'ora d'arrivo.
Quindi, facendo il "percorso più breve" (o comunque quello indicato) ci dev'essere "congruità" nel tempo di percorrenza tra il luogo di partenza e il luogo di destinazione; congruità che può venir meno anche in caso di una "semplice lungaggine" trascorsa in colonna a causa di un ingorgo stradale.
Quindi, se per fare 40 km con tempo congruo di 45 min, in realtà ci si impega 2 ore a causa del famosiìo ingorgo, lo si DEVE scrivere nel FIR alla casella annotazioni. Tantopiù, quindi, se si tratta della sosta notturna.
I miei "ragazzi" quando partono dal cantiere alle 11,50 e consegnano il rifiuto a destinazione alle 14,00, (e per fare 10/15 km non ci vuole tutto quel tempo!) scrivono sul FIR "Sosta per pausa pranzo dalle ore.... alle ore.....".
Così non ci sono contestazioni di sorta.


Ultima modifica di cirillo il Lun Giu 18, 2012 2:15 pm, modificato 1 volta

_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7098
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 61
Località : veneto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto, compilazione FIR.Caso particolare

Messaggio  Transporter il Lun Giu 18, 2012 2:10 pm


[/quote]
questa risposta però non c'entra nulla con quanto hai richiesto tu all'inizio del post: in questa si parla di variazione di percorso e cambio di destinazione, e non di rientro in sede per la chiusura serale dell'impianto di destinazione....
sono cose ben diverse![/quote]

Comunque non parlo e penso di non avere parlato di cambio di destinazione, ma solo di come risolvere la situazione nel caso in cui ci si accorge che è ormai troppo tardi per andare a scaricare il rifiuto,aggiungo speciale non pericoloso,...
avatar
Transporter
Utente Attivo

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 15.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto, compilazione FIR.Caso particolare

Messaggio  Transporter il Lun Giu 18, 2012 2:20 pm

In pratica avrò sul formulario già compilato: detentore/produttore unità locale indirizzo unità locale.
Destinazione: già compilata con indirizzo di destinazione.
Annotazioni: cosa devo scrivere?

"alcuni" (vedi post precedente) mi dicono che nel caso da me citato non si può fare altro che riscaricare tutto il carico e rinviare a domani, perché questo genere di cose non si possono fare.

A me sembra più sensato scrivere le indicazioni sulle annotazioni.
Il problema e che non so se è permesso...
Sto uscendo pazzo fra un po mi internano con camicia di forza sadomaso
avatar
Transporter
Utente Attivo

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 15.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto, compilazione FIR.Caso particolare

Messaggio  Zelia87 il Lun Giu 18, 2012 2:29 pm

VdT ha scritto:Perchè certe volte è meglio essere prudenti e lasciare per iscritto tutto ciò che si fa piuttosto che sentirsi contestare viaggi notturni senza meta.

Concordo , che se uno può è meglio scrivere qualcosa in più che meno,per precauzione.
Però non vi è uno specifico articolo di legge giusto?
E poi trasporto notturno, a che scopo giro con il mezzo carico ?

Diverso sarebbe se il mezzo lasciato incustodito me lo ritrovo vuoto dopo la notte.

Almeno credo...

Comunque, all'amico consiglio anch'io di seguire il consiglio di segnare qualcosa in più piuttosto che meno.
avatar
Zelia87
Utente Attivo

Messaggi : 163
Data d'iscrizione : 01.10.10
Età : 30

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto, compilazione FIR.Caso particolare

Messaggio  zorba il Lun Giu 18, 2012 2:54 pm

Transporter ha scritto:In pratica avrò sul formulario già compilato: detentore/produttore unità locale indirizzo unità locale.
Ad esempio: società XXX, via dell'Industria 1 - GENOVA

Transporter ha scritto:Destinazione: già compilata con indirizzo di destinazione.
Ad esempio: società YYY, via del Recupero 10 - MILANO

Transporter ha scritto:Annotazioni: cosa devo scrivere?
Qualcosa come: "Siccome l'impianto di destinazione sarà chiuso al momento del mio arrivo, per questa notte il carico di rifiuti viene trasportato in sede presso la mia società ZZZ, via del Trasporto 100 - TORINO, da cui domattina ripartirà alla volta di MILANO" Question

E tutto questo non sarebbe un cambio di destinazione e rientrerebbe nella nozione di "stazionamento in configurazione di trasporto"? Shocked
avatar
zorba
Utente Attivo

Messaggi : 365
Data d'iscrizione : 01.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto, compilazione FIR.Caso particolare

Messaggio  CROCIDOLITE il Lun Giu 18, 2012 2:59 pm

Il formulario è un documento "delicato" e gli errori commessi nella sua compilazione si pagano cari. Io consiglio di NON scrivere nulla di più di quello che prescrive la norma e precisamente:
1) non essendo il percorso corrispondente al più breve, è obbligatorio riportarlo correttamente, e quindi "partito da A, 1° sosta presso rimessaggio trasportatore per causa tecnica, indirizzo del destino;
2) nelle annotazioni riportare: motivo giustificato della sosta (es. chiusura discarica) "il viaggio viene sospeso il giorno xx alle ore zz.yy"; "il viaggio riprende il giorno xx alle ore zz.yy"

Io non scriverei null'altro.
avatar
CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto, compilazione FIR.Caso particolare

Messaggio  zorba il Lun Giu 18, 2012 3:28 pm

Il problema non è il motivo giustificativo della sosta, bensì quello della deviazione dal percorso più breve... (deviazione che, ragionando in termini generali ed astratti, a questo punto potrebbe essere anche di 180° rispetto al percorso ordinario).

Se carico il mezzo a Genova alle 19 e devo raggiungere un impianto a Milano che chiuderà alle 19,30, è ovvio che non arriverò mai in tempo, ma questo non mi da il diritto di portare i rifiuti a Torino. Nè la cosa può essere definita "un evento imprevedibile"...

Mi fermo lungo il tragitto ordinario e faccio uno "stazionamento in configurazione di trasporto".
avatar
zorba
Utente Attivo

Messaggi : 365
Data d'iscrizione : 01.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto, compilazione FIR.Caso particolare

Messaggio  VdT il Lun Giu 18, 2012 3:42 pm

Non mi sembra si sia detto nulla di strano. Se il mezzo non riesce in giornata a scaricare presso l'impianto, vuoi per traffico vuoi per ritardi vuoi per altri motivi che non sia lo scarico illegale in zone di campagna di rifiuti tossici Very Happy , l'autista annoterà con cura sul formulario la sosta indicando gli estremi necessari per poter ricostruire tutto l'avvenimento.

_________________
La regola d'oro per postare un nuovo argomento: Usa il tasto cerca (tranquillo non esplode nulla), poi leggi i vari topic....e se proprio non trovi quello che cerchi apri un nuovo topic.
avatar
VdT
Moderatore

Messaggi : 1857
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 35
Località : Bari e provincia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto, compilazione FIR.Caso particolare

Messaggio  Transporter il Lun Giu 18, 2012 4:55 pm

VdT ha scritto:Non mi sembra si sia detto nulla di strano. Se il mezzo non riesce in giornata a scaricare presso l'impianto, vuoi per traffico vuoi per ritardi vuoi per altri motivi che non sia lo scarico illegale in zone di campagna di rifiuti tossici Very Happy , l'autista annoterà con cura sul formulario la sosta indicando gli estremi necessari per poter ricostruire tutto l'avvenimento.

Indi l'annotazione sul FIR da voi proposta e da me condivisa può essere fatta per legge, senza incorrere a sanzioni.
avatar
Transporter
Utente Attivo

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 15.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto, compilazione FIR.Caso particolare

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum