intermediazione scarti industriali!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

intermediazione scarti industriali!

Messaggio  giuseppe.giovanni il Gio Mag 03, 2012 5:37 pm

Salve mi chiamo Giuseppe,
la mia società si trova a dover intermediare tra un sito di stoccaggio italiano e un azienda R3 in comunità europea. la domanda è la seguente:
noi non vogliamo rientrare nella compravendita quindi abbiamo aggiunto un x alla richiesta del sito italiano, l'azienda R3 straniera pagherà y (prezzo richiesto) + x (nostro benefit). Il nostro benefit sarà liquidato a noi dal sito d stoccaggio con un aliquota del 10% (sono scarti di produzione industriale), a questo punto noi rientriamo cmq come intermediari anche se nn partecipiamo a nessun movimento economico/rifiuti?
Siamo iscritti categoria 8 f e abbiamo fatto un controllo sulle autorizzazioni di entrambi e sulle autorizzazioni del trasportatore ci comportiamo come sempre aggiungendo i nostri dati nelle annotazioni del formulario?
Domanda a margine....mi confermate che il sistri ancora nn è obbligatorio? alcune aziende lo utilizzano altre no...che fo?

grazie
avatar
giuseppe.giovanni
Membro della community

Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 22.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: intermediazione scarti industriali!

Messaggio  Admin il Gio Mag 03, 2012 6:31 pm

Sì, è la classica intermediazione.

Per il Sistri puoi tranquillamente restare in stand by.
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6488
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum