asterisco sul FIR, o no?

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

asterisco sul FIR, o no?

Messaggio  vaghestelledellorsa il Lun Apr 23, 2012 1:32 pm

Promemoria primo messaggio :

gira voce che ditta lumbàrd sia stata sanzionata per non aver messo sul FIR l'asterisco dopo il CER di un rif pericoloso .... Evil or Very Mad

no comment, ma quale potrebbe essere il pt della norma che mi obbliga a ciò ?? silent
avatar
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1043
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso


Re: asterisco sul FIR, o no?

Messaggio  Admin il Mer Mag 09, 2012 4:12 pm

Positivo a Milano.
Non dimentichiamo che ogni provincia è una repubblica indipendente.
La guerra agli asterichi continua...
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6476
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Re: asterisco sul FIR, o no?

Messaggio  vaghestelledellorsa il Mer Mag 09, 2012 4:23 pm

marcosperandio ha scritto:
cirillo ha scritto:Ho avuto conferma diretta di un incontro di Confindustria Lombardia con la Provincia di Milano sulla questione "asterisco su CER pericoloso".
In quella sede è stato accettato il pincipio che il CER pericoloso, ancorchè sprovvisto di asterisco, è comunque univoco e, quindi, non esiste alcuna possibilità di confusione se un rifiuto pericoloso viene individuato con il solo CER senza l'asterisco in quanto non esiste la possibilità di confusione con altri codici CER.
Il tam-tam partito da qui ha avuto un riscontro finale positivo cheers
Grazie soprattutto al tuo intervento presso Confindustria.
Bell'esempio di partecipazione che una volta tanto sortisce effetti positivi.
c'è un verbalino ? una circolarina ? un comunicatino della Provincia da sventolare "per tabulas" (latinorum di donabbondiana memoria) sotto il naso del NOE ? Twisted Evil
avatar
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1043
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: asterisco sul FIR, o no?

Messaggio  cirillo il Mer Mag 09, 2012 4:42 pm

No, l'incontro è stato fatto ieri.
Farà fede, al di là di un verbalino, di una circolarina, di un comunicatino, la risposta della Provincia al ricorso (se riusciremo ad averla) che, sicuramente, sarà presentato dall'interessato.

_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7122
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 61
Località : veneto

Tornare in alto Andare in basso

Re: asterisco sul FIR, o no?

Messaggio  Aurora Brancia il Mer Mag 09, 2012 4:46 pm

Admin ha scritto:C'e' chi combatte le discariche abusive e chi fa la guerra agli asterischi.
Ognuno ha la propria visione della tutela ambientale.

Nel quotarti integralmente, caro cirillo, ci terrei a informarti che c'è anche chi decide - parliamo sempre della mia disgraziatissima regione - che una Ordinanza di un Commissario Straordinario con cui si impose (non chiese: impose, dal verbo imporre) ad una discarica di una certa categoria (2B, nella fattispecie) di accettarsi pure gli RSU impacchettati perchè ci avevamo l'emergenza non valga come "Autorizzazione".
E quindi il malcapitato gestore, che si è dovuto sciroppare diverse migliata di tonnellate pagate -nemmeno ancora tutte - come RSU anzichè i suoi bravi "non tossici e non nocivi" che a parità di spazio gli avrebbero reso assai di più, oggi si ritrova pure con l'accusa di aver fatto una discarica abusiva di RSU. Il mio pensierino recondito è che cercano scuse per non pagare il resto, che è a forma e dimensione di milioncini di euro: ma dobbiamo fare a capirci, la legge è uguale per tutti e per qualcuno no, o proprio per tutti-tutti?
Chissà se ce la farò a far capire che un'Ordinanza di un Commissario Straordinario, per di più che ha poteri di agire in deroga di tutto, ha per il destinatario addirittura più valore e comporta più obblighi di una normale "autorizzazione", che peraltro sarebbe dovuta essere rilasciata dallo stesso soggetto, sia fisico che giuridico. Il solo pensiero di dover incrociare le norme che valevano in tutta italia tranne che da noi con le varie ordinanze di vari commissari nominati a loro volta con OPCM mi dà un vago senso di nausea. Qualcuno di lor signori si volesse accollare questa bella tenzone? Cedo con piacere il cliente!

_________________
Ognuno di noi, da solo, non vale nulla.
avatar
Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3614
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 64
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: asterisco sul FIR, o no?

Messaggio  isamonfroni il Mer Mag 09, 2012 5:02 pm

Aurora Brancia ha scritto:
Admin ha scritto:C'e' chi combatte le discariche abusive e chi fa la guerra agli asterischi.
Ognuno ha la propria visione della tutela ambientale.

Nel quotarti integralmente, caro cirillo, ci terrei a informarti che c'è anche chi decide - parliamo sempre della mia disgraziatissima regione - che una Ordinanza di un Commissario Straordinario con cui si impose (non chiese: impose, dal verbo imporre) ad una discarica di una certa categoria (2B, nella fattispecie) di accettarsi pure gli RSU impacchettati perchè ci avevamo l'emergenza non valga come "Autorizzazione".
E quindi il malcapitato gestore, che si è dovuto sciroppare diverse migliata di tonnellate pagate -nemmeno ancora tutte - come RSU anzichè i suoi bravi "non tossici e non nocivi" che a parità di spazio gli avrebbero reso assai di più, oggi si ritrova pure con l'accusa di aver fatto una discarica abusiva di RSU. Il mio pensierino recondito è che cercano scuse per non pagare il resto, che è a forma e dimensione di milioncini di euro: ma dobbiamo fare a capirci, la legge è uguale per tutti e per qualcuno no, o proprio per tutti-tutti?
Chissà se ce la farò a far capire che un'Ordinanza di un Commissario Straordinario, per di più che ha poteri di agire in deroga di tutto, ha per il destinatario addirittura più valore e comporta più obblighi di una normale "autorizzazione", che peraltro sarebbe dovuta essere rilasciata dallo stesso soggetto, sia fisico che giuridico. Il solo pensiero di dover incrociare le norme che valevano in tutta italia tranne che da noi con le varie ordinanze di vari commissari nominati a loro volta con OPCM mi dà un vago senso di nausea. Qualcuno di lor signori si volesse accollare questa bella tenzone? Cedo con piacere il cliente!
e poi ci si meraviglia se a qualcuno viene voglia di sparare........ Shocked
è perchè siamo ancora troppo pocchi con certi santi desideri

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12365
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: asterisco sul FIR, o no?

Messaggio  vaghestelledellorsa il Mer Mag 09, 2012 5:11 pm

Aurora Brancia ha scritto:
Admin ha scritto:C'e' chi combatte le discariche abusive e chi fa la guerra agli asterischi.
Ognuno ha la propria visione della tutela ambientale.

Nel quotarti integralmente, caro cirillo, ci terrei a informarti che c'è anche chi decide - parliamo sempre della mia disgraziatissima regione - che una Ordinanza di un Commissario Straordinario con cui si impose (non chiese: impose, dal verbo imporre) ad una discarica di una certa categoria (2B, nella fattispecie) di accettarsi pure gli RSU impacchettati perchè ci avevamo l'emergenza non valga come "Autorizzazione".
...
art. 191 TUA e "principio di sussidiarietà verticale" ?
Piace vincere facile ? Very Happy

PS: commissario de che ? immagino per emergenza Campania ? era della Prot civile, no ? Cool
avatar
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1043
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: asterisco sul FIR, o no?

Messaggio  Aurora Brancia il Mer Mag 09, 2012 5:37 pm

cara isa, non vorrei finire di avvilirti, ma tieni presente che io sto parlando di uno di quei processi che danno tanto lustro e fama (e avanzamenti di carriera...) a chi li monta. Quelli con i nomi in codice, per intenderci. Non posso fare nomi, ovviamente, ma me lo riprometto quando e se si riuscirà ad avere una sentenza.
Come dico spesso, capita che alcuni magistrati requirenti imparino un solo tipo di reato e che lo vogliano vedere dovunque anche quando non c'è, ne conosco che vedrebbero il traffico illecito di rifiuti in una causa di divorzio, ma in genere i magistrati giudicanti sono decisamente più attenti. Certo, in Corte d'Assise ci sono anche i giudici laici, la giuria popolare, ma francamente io conto molto sul fatto che un qualunque cittadino, per trotoso che sia, capisce che se io ho un'Ordine da un'Autorità che me lo può dare, quell'Ordine io devo eseguirlo, punto e non si discute. E che quindi un'Ordine emanato d'imperio valev/s il cittadino di più che non un'Autorizzazione nello stesso argomento, che invece viene concessa su richiesta.
avatar
Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3614
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 64
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Asterisco ? Perché

Messaggio  eforumattivo il Mer Mag 09, 2012 6:00 pm

Forse quando fai la denuncia MUD denunci il CER XXXXXX* ?

Forse non sanno che la classificazione del rifiuto è data del CER e finita li ?

Esistono CER distinti per la stessa tipologia di rifiuto a seconda che siano pericolosi e non pericolosi (vedi es. elettronica per citarne uno 160213 e 160214).

Forse le classi di pericolo hanno un senso.

Chissà ... forse la sanzione potrebbe essere fatta perché il codice CER doveva essere scritto XX.XX.XX (come prevede il SIS.T.RI. e previsto ai tempi di Giulio Cesare).

avatar
eforumattivo
Utente Attivo

Messaggi : 122
Data d'iscrizione : 25.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: asterisco sul FIR, o no?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum