Ultimi argomenti
» DOVE TROVARE IL SOFTWARE MUD 2018
Da fabiodafirenze Oggi alle 8:21 am

» MUD 2019, si sa qualcosa?
Da lauramantova Ven Mar 22, 2019 12:37 pm

» SISTRI abolito dal 1 gennaio 2019
Da lauramantova Ven Mar 22, 2019 12:29 pm

» Obbligo registro per raccolta rifiuti urbani
Da Dodo79 Ven Mar 22, 2019 12:23 pm

» quiz adr 2017
Da tfrab Gio Mar 21, 2019 10:23 am

» NUMERO ADETTI UNITA' LOCALE
Da skywalker2016 Gio Mar 21, 2019 8:54 am

» Iscrizione all'Albo di mezzi in comodato d'uso gratuito
Da urgada Mar Mar 19, 2019 2:08 pm

» Le Furbate sul Registro Carico Scarico
Da Paolo UD Mar Mar 19, 2019 1:20 pm

» Aiuto giacenza e quantità prodotta mud 2017
Da cirillo Mar Mar 19, 2019 11:13 am

» variazione cer dopo selezione meccanica.
Da isamonfroni Dom Mar 17, 2019 10:58 am


Iscrizione o variazione?

Andare in basso

Iscrizione o variazione?

Messaggio  domandatario il Ven Apr 06, 2012 9:34 am

Buongiorno,
volevo un consiglio...
Essendo un impianto di recupero siamo iscritti all'albo gestori ambientali in 2F. Non potendo rinnovare dovremmo passare alla 4F anche se abbiamo tutti i mezzi in conto proprio li faremo autorizzare per i codici dell'impianto. Ma secondo voi conviene fare un iscrizione adesso alla 4F o fare una variazione ? Quindi passare dalla 2F alla 4F, sarebbe possibile e soprattutto meno oneroso? Penso che risparmierei su un po di cose...ad esempio se faccio la variazione non penso che devo rifare la perizia giurata per i mezzi, foglio notizie e via dicendo? Sbaglio?
Cosa mi consigliate?
grazie
domandatario
domandatario
Membro della community

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 04.03.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Iscrizione o variazione?

Messaggio  isamonfroni il Ven Apr 06, 2012 10:08 am

Essendo un impianto di recupero sarete ben autorizzati dalla Provincia......L'iscrizione all'Albo nella categoria 2 f non ha mai riguardato gli impianti ma solo le attività di trasporto effettuate con procedura semplificata.

Ed infatti vi siete iscritti alla 2f per trasportarvi i rifiuti verso il Vs impianto e basta.

Il passaggio alla 4f lo potrai fare quando vorrai, tenendo presente soltanto che quando ti scade la 2f non potrai più rinnovarla, e se non avrai fatto per tempo il passaggio, starai fermo fino a quando ti danno il dispositivo.

Detto ciò presumo che il passaggio dalla 2 alla 4 f sia tecnicamente una variazione ma ciò non toglie che tu debba comunque presentare tutta la documentazione richiesta:
*) foglio notizie, ovviamente sì considerando che è una categoria diversa
*) perizie, credo proprio che bastino quelle già in essere che dovrai riconfermare con un'autocertificazione
*) carte di circolazione dei mezzi, credo che potrebbero volerle (se non altro per verificare che i mezzi siano in regola con la revisione)
*) dato che non sei iscritto all'albo autotrasportatori in c/T e quindi non hai dimostrato la capacità finanziaria dovrai presentare documentazione che dimostri una capacità finanziaria pari a 9.000 € per il primo mezzo e 5.000 € per ciascun mezzo aggiuntivo (delib. n.3/CN/Albo del 14/03/2012)

Non vedo particolari differenze di costo, calcolando che i diritti annui da versare sono gli stessi.....
Quanto al fatto di potersi iscrivere all'albo in cat 4 con mezzi in conto proprio ti rimando alla circolare del 1995 che non ho più voglia di postare dato che l'ho messa qui in forum almeno cento volte.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12661
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 61
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Iscrizione o variazione?

Messaggio  domandatario il Ven Apr 06, 2012 10:39 am

isamonfroni ha scritto:Essendo un impianto di recupero sarete ben autorizzati dalla Provincia......L'iscrizione all'Albo nella categoria 2 f non ha mai riguardato gli impianti ma solo le attività di trasporto effettuate con procedura semplificata.

Ed infatti vi siete iscritti alla 2f per trasportarvi i rifiuti verso il Vs impianto e basta.

Il passaggio alla 4f lo potrai fare quando vorrai, tenendo presente soltanto che quando ti scade la 2f non potrai più rinnovarla, e se non avrai fatto per tempo il passaggio, starai fermo fino a quando ti danno il dispositivo.

Detto ciò presumo che il passaggio dalla 2 alla 4 f sia tecnicamente una variazione ma ciò non toglie che tu debba comunque presentare tutta la documentazione richiesta:
*) foglio notizie, ovviamente sì considerando che è una categoria diversa
*) perizie, credo proprio che bastino quelle già in essere che dovrai riconfermare con un'autocertificazione
*) carte di circolazione dei mezzi, credo che potrebbero volerle (se non altro per verificare che i mezzi siano in regola con la revisione)
*) dato che non sei iscritto all'albo autotrasportatori in c/T e quindi non hai dimostrato la capacità finanziaria dovrai presentare documentazione che dimostri una capacità finanziaria pari a 9.000 € per il primo mezzo e 5.000 € per ciascun mezzo aggiuntivo (delib. n.3/CN/Albo del 14/03/2012)

Non vedo particolari differenze di costo, calcolando che i diritti annui da versare sono gli stessi.....
Quanto al fatto di potersi iscrivere all'albo in cat 4 con mezzi in conto proprio ti rimando alla circolare del 1995 che non ho più voglia di postare dato che l'ho messa qui in forum almeno cento volte.


Woww...questa chiamasi PRECISIONE.... Very Happy grazie mille per l'aiuto...quindi avendo il conto proprio basta la carta di circolazione dei mezzi dato che per il conto proprio non cè altro da dimostrare mi pare...a differenza del c/t che bisogna presentare anche il certificato d'iscrizione?!?!?
domandatario
domandatario
Membro della community

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 04.03.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Iscrizione o variazione?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum