Ultimi argomenti
» Aiuto: R12-R13
Da isamonfroni Gio Set 12, 2019 4:26 pm

» Cisterna operante sotto sotto vuoto - Barrato Rosa - Mod DTT 306M
Da sven23 Mer Set 11, 2019 7:42 pm

» Quiz consulente ADR 2019
Da massimilianom Mar Set 10, 2019 3:03 pm

» RICEVERE CODICI CER 19.XX.XX
Da Aurora Brancia Mar Set 10, 2019 1:57 pm

» Veicolo consegnato direttamente a Autodemolitore...
Da Alot Lun Set 09, 2019 5:20 pm

» CERCO Professionista esperto emissioni in atmosfera
Da isamonfroni Lun Set 09, 2019 10:45 am

» Generale Costa nuovo ministro dell'ambiente
Da fabiodafirenze Ven Set 06, 2019 12:53 pm

» Aua senza iscrizione in camera di commercio
Da isamonfroni Gio Set 05, 2019 10:35 am

» Testo per consultazione su cat 9 [bonifiche siti contaminati]
Da isamonfroni Mar Set 03, 2019 11:33 am

» [TOP] Consulente ADR
Da MattiaC Lun Set 02, 2019 3:54 pm


Nuovo impianto e MPS da 191212

Andare in basso

Nuovo impianto e MPS da 191212 Empty Nuovo impianto e MPS da 191212

Messaggio  DGT il Dom Mar 25, 2012 4:04 pm

Signori salve a tutti.
Innanzitutto i miei complimenti per l'utilissima idea di questo forum che seguo da tempo.
Vorrei porvi il seguente quesito:
premettendo che provengo da tutt'altra attività che nulla ha a che vedere con il campo dei rifiuti e pertanto vi prego di tenere conto che state parlando con un neofita, tempo addietro un amico mi propose di avviare un impianto di selezione e smaltimento rifiuti non pericolosi e nello specifico di 191212 nella frazione secca.
In origine ero abbastanza entusiasta di portare avanti questo progetto ed accettai di buon grado questa opportunità ma adesso, visto l'immane investimento in macchinari che ci accingiamo a fare, sto avendo alcuni dubbi per la questione del materiale che dovremmo andare a trattare e vorrei che qualche esperto mi aiutasse a capire dicendomi:
1) se è vero che dal prodotto di cui sopra si può recuperare del materiale rivendibile (plastiche, carta, alluminio, ecc), come mi era stato promesso;
2) se è vero che il CDR di qualità che eventualmente dovremmo produrre potrà essere vendibile;
3) in percentuale quanto prodotto mediamente rimarrebbe irrecuperabile;
4) quali sono i prezzi medi delle discariche (nord Italia), per eventualmente smaltire i prodotti di cui al punto 3

Spero di aver posto le domande nella giusta maniera e che qualcuno sia in grado di togliermi un po' di dubbi.
Grazie in anticipo e complimenti ancora per il sito.
DGT
DGT
Nuovo Utente

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 25.03.12

Torna in alto Andare in basso

Nuovo impianto e MPS da 191212 Empty Re: Nuovo impianto e MPS da 191212

Messaggio  geofranz67 il Lun Mar 26, 2012 2:15 pm

Ciao
Il prezzo medio in discarica (non tutte hanno il codice) va dai 23 ai 27 Euro/ton, franco discarica, più ecotassa (mediamente 1,55 euro/ton)
Per il resto non posso esserti d'aiuto
Francesco
geofranz67
geofranz67
Partner

Messaggi : 411
Data d'iscrizione : 21.12.10
Età : 51
Località : Desio (MB)

Torna in alto Andare in basso

Nuovo impianto e MPS da 191212 Empty Re: Nuovo impianto e MPS da 191212

Messaggio  CJM il Lun Mar 26, 2012 3:04 pm

I codici CER della famiglia dei 19 00 00 vengono attribuiti a rifiuti prodotti da impianti di trattamento rifiuti, in particolare i 19 12 00 sono quelli da trattamento meccanico dei rifiuti
ora, l'unica risposta che mi viene da darti è : dipende
da che tipo di rifiuti sono trattati nel precedente trattamento
da come trattano i rifiuti nel precedente recupero
da che grado di "affinamento" aveva il trattamento precedente
ti rispondo così perchè ho visto dei 19 12 12 "papabili" e dei 19 12 12 da far paura

quindi ti converrebbe , se non lo hai già fatto e spero di si, fare una analisi mirata su chi può darti il rifiuto
su che tipo di rifiuto ti porti a casa (anche come CDR... che in teoria non esiste più) e sulla quantità disponibile

ti conviene anche appoggiarti a un bravo consulente, anzi più d'uno, in modo da fugare vis à vis i tuoi, sicuramente moltissimi, dubbi


CJM
CJM
Utente Attivo

Messaggi : 5476
Data d'iscrizione : 19.10.10

Torna in alto Andare in basso

Nuovo impianto e MPS da 191212 Empty Re: Nuovo impianto e MPS da 191212

Messaggio  DGT il Lun Mar 26, 2012 3:22 pm

Ciao, vi ringrazio per aver fugato, almeno in parte, alcuni dei miei dubbi.
Il problema sul 191212 me lo ero posto dal momento in cui qualcuno mi ha detto che le MPS eventualmente recuperate da questo codice non sarebbero state vendibili e che quindi l'unica fine che avrebbero potuto fare era la discarica, mentre inizialmente mi era stata posta la faccenda in maniera diversa. Ovviamente abbiamo già due consulenti che si stanno occupando di questioni tecnico/burocratiche e alcuni conferitori con i quali ad autorizzazioni ottenute inizieremo il rapporto collaborativo. Purtroppo guardando ad occhio le balle di prodotto (qualcuna l'ho vista), non mi è possibile ovviamente stabilirne la qualità. C'è un modo per averne un idea a priori? Le analisi sono sufficienti? Cosa intendi per il CDR che in teoria non esiste più? Nella peggiore delle ipotesi, il 191212 che tu dici "da paura" può comunque essere trattato e tirarci fuori qualcosa di vendibile?
Scusate le mie tante domande ma ho bisogno di avere chiarezza.
Grazie ancora
DGT
DGT
Nuovo Utente

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 25.03.12

Torna in alto Andare in basso

Nuovo impianto e MPS da 191212 Empty Re: Nuovo impianto e MPS da 191212

Messaggio  CJM il Lun Mar 26, 2012 3:57 pm

mi sembra che il CDR non esista più come definizione (modificato dal D.Lgs. 205/10 in CSS)
ti scrivo in teoria perchè è un ricordo.

allora come 19 12 12 io ho visto pezzettini così piccoli da sembrare una poltiglia
se si riesce a recuperarli meglio
avere un'idea a priori? su delle balle di rifiuti non conosciuti?
già solo il campionamento per fare un'analisi (...) mi fa pensare
però magari sono io che sono poco esperta
magari qualcuno più ferrato di me ti sa rispondere in modo più completo

CJM
CJM
Utente Attivo

Messaggi : 5476
Data d'iscrizione : 19.10.10

Torna in alto Andare in basso

Nuovo impianto e MPS da 191212 Empty Re: Nuovo impianto e MPS da 191212

Messaggio  marsia il Mar Mar 27, 2012 11:22 am

DGT ha scritto:Ciao, vi ringrazio per aver fugato, almeno in parte, alcuni dei miei dubbi.
Il problema sul 191212 me lo ero posto dal momento in cui qualcuno mi ha detto che le MPS eventualmente recuperate da questo codice non sarebbero state vendibili e che quindi l'unica fine che avrebbero potuto fare era la discarica, mentre inizialmente mi era stata posta la faccenda in maniera diversa. Ovviamente abbiamo già due consulenti che si stanno occupando di questioni tecnico/burocratiche e alcuni conferitori con i quali ad autorizzazioni ottenute inizieremo il rapporto collaborativo. Purtroppo guardando ad occhio le balle di prodotto (qualcuna l'ho vista), non mi è possibile ovviamente stabilirne la qualità. C'è un modo per averne un idea a priori? Le analisi sono sufficienti? Cosa intendi per il CDR che in teoria non esiste più? Nella peggiore delle ipotesi, il 191212 che tu dici "da paura" può comunque essere trattato e tirarci fuori qualcosa di vendibile?
Scusate le mie tante domande ma ho bisogno di avere chiarezza.
Grazie ancora

Io lavoro presso un impianto di produzione di "CDR" prodotto dalla selezione meccanica dei rifiuti della raccolta differenziata. Il CDR che produciamo è di qualità (lo stabilisce l'analisi chimica i cui valori devono essere conformi a delle norme specifiche) e viene riutilizzato come combustibile per la produzione di energia, destinato, quindi, presso i temovalorizzatori o inceneritori. Nonostante ciò, ad oggi, noi paghiamo, come tutti credo, il conferimento presso quest'ultimi. Il CDR deve essere prodotto secondo la legge che disciplina il recupero dei rifuti non pericolosi (DM 05/02/1998). Secondo me non potrà mai essere consederato una MPS, e al momento non è vendibile, bensì devi pagare per disfartene.

marsia
marsia
Membro della community

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 19.10.10
Età : 41

Torna in alto Andare in basso

Nuovo impianto e MPS da 191212 Empty Re: Nuovo impianto e MPS da 191212

Messaggio  CROCIDOLITE il Mar Mar 27, 2012 3:46 pm

DGT ha scritto:Signori salve a tutti.
Innanzitutto i miei complimenti per l'utilissima idea di questo forum che seguo da tempo.
Vorrei porvi il seguente quesito:
premettendo che provengo da tutt'altra attività che nulla ha a che vedere con il campo dei rifiuti e pertanto vi prego di tenere conto che state parlando con un neofita, tempo addietro un amico mi propose di avviare un impianto di selezione e smaltimento rifiuti non pericolosi e nello specifico di 191212 nella frazione secca.
In origine ero abbastanza entusiasta di portare avanti questo progetto ed accettai di buon grado questa opportunità ma adesso, visto l'immane investimento in macchinari che ci accingiamo a fare, sto avendo alcuni dubbi per la questione del materiale che dovremmo andare a trattare e vorrei che qualche esperto mi aiutasse a capire dicendomi:
1) se è vero che dal prodotto di cui sopra si può recuperare del materiale rivendibile (plastiche, carta, alluminio, ecc), come mi era stato promesso;

Ni, il mercato è fluttuante, alcune materie si possono vendere (alluminio, metallo, carta) altre no (vetro, inerti ev. frazione organica)
DGT ha scritto:
2) se è vero che il CDR di qualità che eventualmente dovremmo produrre potrà essere vendibile;

NO
DGT ha scritto:
3) in percentuale quanto prodotto mediamente rimarrebbe irrecuperabile;

Dipende dalle caratteristiche merceologiche del rifiuto in ingresso[/quote]
DGT ha scritto:
4) quali sono i prezzi medi delle discariche (nord Italia), per eventualmente smaltire i prodotti di cui al punto 3


(punto 3??) i prezzi dei rifiuti da selezione del 191212 vanno da 45 a 140 €/tons in funzione della natura chimico/merceologica degli stessi, oltre ecotassa (variabile da regione a regione)

Spero di aver posto le domande nella giusta maniera e che qualcuno sia in grado di togliermi un po' di dubbi.
Grazie in anticipo e complimenti ancora per il sito.[/quote]

quoto la sempre precisa CJM relativamente alla necessità di dotarti di un buon consulente, per due buoni motivi:
1) non subire sanzioni ... o peggio
2) non fare investimenti azzardati, vista la tua dichiarazione sulle tua altre attività
CROCIDOLITE
CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Torna in alto Andare in basso

Nuovo impianto e MPS da 191212 Empty Re: Nuovo impianto e MPS da 191212

Messaggio  DGT il Mar Mar 27, 2012 6:46 pm

Grazie a tutti per le risposte che, anche se non sono quelle che avrei voluto, mi hanno convinto che è meglio diregere il mio interesse verso altre tipologie di rifiuti. Per quanto riguarda i consulenti devo dire che avranno molto da chiarirmi. In particolare uno dei due che si era proposto di trovarci il conferitore. Tra l'altro, vista l'ultima risposta di CROCIDOLITE, ho conferme relativamente alle mie preoccupazioni verso il 19 12 12. Infatti mi domandavo dove stava la convenienza per il conferitore nel darci quel tipo di prodotto quando avrebbe risparmiato gettando tutto direttamente in discarica. Adesso ho la risposta. Praticamente ci danno un prodotto a 10 mentre in discarica potrebbe costargli 15 e se noi riuscivamo a tiraci fuori qualcosa di vendibile bene, altrimenti avremmo dovuto rimetterci noi per la discarica.

Grazie a tutti per l'interesse e per le risposte.
DGT
DGT
Nuovo Utente

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 25.03.12

Torna in alto Andare in basso

Nuovo impianto e MPS da 191212 Empty Re: Nuovo impianto e MPS da 191212

Messaggio  geofranz67 il Gio Mar 29, 2012 8:52 am

Ciao
per esperienza personale come direttore di discarica per inerti: stare sempre molto attenti alle proposte di "affari" sui rifiuti. Spessissimo si nasconde la fregatura ! Io, purtroppo, ho imparato sulla mia pelle !
Ora prima di acettare faccio una lunga ricerca di mercato ! Sad
geofranz67
geofranz67
Partner

Messaggi : 411
Data d'iscrizione : 21.12.10
Età : 51
Località : Desio (MB)

Torna in alto Andare in basso

Nuovo impianto e MPS da 191212 Empty Re: Nuovo impianto e MPS da 191212

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum