Ultimi argomenti
» VERIFICHE PER RESPONSABILI TECNICI?
Da Hope Ven Giu 24, 2016 4:23 pm

» FIR Olio vegetale esausto
Da beltrale Ven Giu 24, 2016 10:38 am

» Intermediario e cessionario (trasportatore) riportati sullo stesso formulario
Da beltrale Ven Giu 24, 2016 10:37 am

» presa in carico veicolo fuori uso
Da skywalker2016 Gio Giu 23, 2016 4:50 pm

» Registro recupero e trasporto
Da matteorossi Mar Giu 21, 2016 3:29 pm

» Clod
Da cirillo Mar Giu 21, 2016 12:06 pm

» Utilizzatore imballaggi: chi è costui?
Da cirillo Mar Giu 21, 2016 10:36 am

» Trasporto in conto proprio con Cat. 4 al proprio impianto
Da isamonfroni Mar Giu 21, 2016 9:46 am

» Imballaggi prodotti presso i clienti
Da marcogio85 Lun Giu 20, 2016 6:34 pm

» cartone mps o rifiuto
Da marcogio85 Lun Giu 20, 2016 6:29 pm


rifiuti sanitari (cer 180103)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

rifiuti sanitari (cer 180103)

Messaggio  tano il Mar Mar 20, 2012 12:49 pm

Aiuto!!!
La mia aziede produce un basso quantitativo di rifiuti (cer 180103) ho già un contratto con azienda autorizata per il ritiro e lo smaltimento dei rifiuti, ora ho un distaccamento a distanza di 25 km di una piccola attività che produce lo stesso rifiuto in bassisima quantità.
Posso far confluire i rifiuti sigillati alla sede legale cosi il raccoglitore ha un solo punto pur mantenendo la corretta registrazione di carico e scarico e con quale modalità????
se la risposta negativa devo attivarmi per aprire una nuova posizione (registrazione chiavetta sistri, contratto per smaltimento, ecc. ecc) ???

necessito di informazione
GRAZIE

tano
Nuovo Utente

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 20.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: rifiuti sanitari (cer 180103)

Messaggio  Admin il Mar Mar 20, 2012 1:53 pm

Non puoi far figurare che i rifiuti siano stati prodotti in un luogo diverso da quello reale.
Tieni conto, poi, che in sede di controllo sarebbe un'evidente anomalia.
Devi gestirla come unità locale indipendente.

Admin
Amministratore

Messaggi : 6344
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Re: rifiuti sanitari (cer 180103)

Messaggio  CROCIDOLITE il Mar Mar 20, 2012 1:53 pm

tano ha scritto:Aiuto!!!
La mia aziede produce un basso quantitativo di rifiuti (cer 180103) ho già un contratto con azienda autorizata per il ritiro e lo smaltimento dei rifiuti, ora ho un distaccamento a distanza di 25 km di una piccola attività che produce lo stesso rifiuto in bassisima quantità.
Posso far confluire i rifiuti sigillati alla sede legale cosi il raccoglitore ha un solo punto pur mantenendo la corretta registrazione di carico e scarico e con quale modalità????
se la risposta negativa devo attivarmi per aprire una nuova posizione (registrazione chiavetta sistri, contratto per smaltimento, ecc. ecc) ???

necessito di informazione
GRAZIE

l'argomento è già stato ottimamente affrontato precedentemente.

http://www.sistriforum.com/t7465-produzione-e-trasporto-rifiuti-speciali-sanitari-pericolosi?highlight=sanitari

CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Tornare in alto Andare in basso

grazie

Messaggio  tano il Mar Mag 20, 2014 10:11 am

Admin ha scritto:Non puoi far figurare che i rifiuti siano stati prodotti in un luogo diverso da quello reale.
Tieni conto, poi, che in sede di controllo sarebbe un'evidente anomalia.
Devi gestirla come unità locale indipendente.

tano
Nuovo Utente

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 20.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: rifiuti sanitari (cer 180103)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 10:55 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum