Ultimi argomenti
» Intermediazione o acquisto rifiuti?
Da isamonfroni Ven Lug 31, 2015 5:12 pm

» Importatore o Commerciante
Da erdna79 Ven Lug 31, 2015 4:24 pm

» D.Lg 92/2015 - Nuova definizione di deposito temporaneo
Da noodles78Ca Ven Lug 31, 2015 10:33 am

» ESAME CONSULENTE ADR EMILIA ROMAGNA: SI TIENE AD ANCONA !!!!
Da isamonfroni Gio Lug 30, 2015 2:46 pm

» CODICE RECUPERO 160104*
Da PiazzaPulita Mer Lug 29, 2015 10:39 am

» Registro C/S scarichi fosse reflui domestici e industriali
Da marcogio85 Mar Lug 28, 2015 1:08 pm

» trasporto alla rinfusa di due CER
Da lotus1 Mar Lug 28, 2015 10:36 am

» RIFIUTO PRODOTTO FUORI DA UNITà LOCALE
Da silvia MR Mar Lug 28, 2015 10:20 am

» recupero olio da filtri
Da Giuliggia Lun Lug 27, 2015 4:50 pm

» Classi di pericolosità RAEE
Da Michela Accedi Lun Lug 27, 2015 11:36 am


rifiuti sanitari (cer 180103)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

rifiuti sanitari (cer 180103)

Messaggio  tano il Mar Mar 20, 2012 11:49 am

Aiuto!!!
La mia aziede produce un basso quantitativo di rifiuti (cer 180103) ho già un contratto con azienda autorizata per il ritiro e lo smaltimento dei rifiuti, ora ho un distaccamento a distanza di 25 km di una piccola attività che produce lo stesso rifiuto in bassisima quantità.
Posso far confluire i rifiuti sigillati alla sede legale cosi il raccoglitore ha un solo punto pur mantenendo la corretta registrazione di carico e scarico e con quale modalità????
se la risposta negativa devo attivarmi per aprire una nuova posizione (registrazione chiavetta sistri, contratto per smaltimento, ecc. ecc) ???

necessito di informazione
GRAZIE

tano
Nuovo Utente

Messaggi: 3
Data d'iscrizione: 20.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: rifiuti sanitari (cer 180103)

Messaggio  Admin il Mar Mar 20, 2012 12:53 pm

Non puoi far figurare che i rifiuti siano stati prodotti in un luogo diverso da quello reale.
Tieni conto, poi, che in sede di controllo sarebbe un'evidente anomalia.
Devi gestirla come unità locale indipendente.

Admin
Amministratore

Messaggi: 6179
Data d'iscrizione: 13.01.10
Età: 42

Tornare in alto Andare in basso

Re: rifiuti sanitari (cer 180103)

Messaggio  CROCIDOLITE il Mar Mar 20, 2012 12:53 pm

tano ha scritto:Aiuto!!!
La mia aziede produce un basso quantitativo di rifiuti (cer 180103) ho già un contratto con azienda autorizata per il ritiro e lo smaltimento dei rifiuti, ora ho un distaccamento a distanza di 25 km di una piccola attività che produce lo stesso rifiuto in bassisima quantità.
Posso far confluire i rifiuti sigillati alla sede legale cosi il raccoglitore ha un solo punto pur mantenendo la corretta registrazione di carico e scarico e con quale modalità????
se la risposta negativa devo attivarmi per aprire una nuova posizione (registrazione chiavetta sistri, contratto per smaltimento, ecc. ecc) ???

necessito di informazione
GRAZIE

l'argomento è già stato ottimamente affrontato precedentemente.

http://www.sistriforum.com/t7465-produzione-e-trasporto-rifiuti-speciali-sanitari-pericolosi?highlight=sanitari

CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi: 3053
Data d'iscrizione: 29.09.10
Località: IO/NOI/GAIA

Tornare in alto Andare in basso

grazie

Messaggio  tano il Mar Mag 20, 2014 10:11 am

Admin ha scritto:Non puoi far figurare che i rifiuti siano stati prodotti in un luogo diverso da quello reale.
Tieni conto, poi, che in sede di controllo sarebbe un'evidente anomalia.
Devi gestirla come unità locale indipendente.

tano
Nuovo Utente

Messaggi: 3
Data d'iscrizione: 20.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Permesso del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum