Cat 2f e conto proprio

Andare in basso

Cat 2f e conto proprio

Messaggio  laureando il Lun Mar 19, 2012 7:07 pm

Buonasera
Un cliente ha un impianto di recupero è ha la 2f in scadenza...ma non dovrebbe avere il conto proprio dato che trasporta tutto al suo impianto? E ora che scade la 2f? Ma se i veicoli nella carta di circolazione sono in conto proprio, l albo li può autorizzare per la 4f ?
avatar
laureando
Utente Attivo

Messaggi : 94
Data d'iscrizione : 26.11.11
Età : 36
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Cat 2f e conto proprio

Messaggio  isamonfroni il Lun Mar 19, 2012 7:58 pm

Sì:
in forza di questa circolare http://www.albogestoririfiuti.it/Download/it/CircolariComitatoNazionale/001-Circ8595_16.10.1995.pdf
è la trentesima volta che la posto......... Shocked

eventualmente anche questa http://www.albogestoririfiuti.it/Download/it/CircolariComitatoNazionale/080-Circ240_09.02.2011.pdf
può essere utile

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12542
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Santa isamonfroni

Messaggio  laureando il Lun Mar 19, 2012 8:21 pm

isamonfroni ha scritto:Sì:
in forza di questa circolare http://www.albogestoririfiuti.it/Download/it/CircolariComitatoNazionale/001-Circ8595_16.10.1995.pdf
è la trentesima volta che la posto......... Shocked

eventualmente anche questa http://www.albogestoririfiuti.it/Download/it/CircolariComitatoNazionale/080-Circ240_09.02.2011.pdf
può essere utile

Isa scusa la mia pesantezza...ma per ricapitolare.....essendo novellissimo mi è capitato di seguire u impianto di recupero che ha i mezzi iscritti alla 2f e tutti i mezzi sono in conto proprio....a fine anno gli scade l'autorizzazione 2f... quindi possono iscriversi alla 4f ma poi nella domanda 4f quando cè da compilare il campo n. di autorizzazione conto terzi che si mette????? sono in confusione...ma non sarebbe più logico iscriverli con il conto proprio dato che trasportano dai clienti fino al loro impianto??
HHelpp
avatar
laureando
Utente Attivo

Messaggi : 94
Data d'iscrizione : 26.11.11
Età : 36
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Cat 2f e conto proprio

Messaggio  isamonfroni il Lun Mar 19, 2012 9:27 pm

http://www.albogestoririfiuti.it/Download/it/Documenti/documenti_FN_CAT4.pdf
quello che ti ho postato è il foglio notizie della cat4, potrai vedere che sotto la riga dell'autorizzazione c/t, c'è una riga apposita per l'autorizzazione in c/p.
Se non ce l'hanno perchè i mezzi sono al disotto delle 6 ton, scrivici "licenza non richiesta perchè mezzi di PTT <6 ton".
Proprio perchè sei novellissimo ti suggerirei di consultare il sito dell'Albo che da' molte informazioni, e poi anche di fare un salto alla sezione di competenza, dove ti danno di sicuro le delucidazioni.
E' così che si fa per farsi dell'esperienza.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12542
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Cat 2f e conto proprio

Messaggio  laureando il Lun Mar 19, 2012 10:14 pm

isamonfroni ha scritto:http://www.albogestoririfiuti.it/Download/it/Documenti/documenti_FN_CAT4.pdf
quello che ti ho postato è il foglio notizie della cat4, potrai vedere che sotto la riga dell'autorizzazione c/t, c'è una riga apposita per l'autorizzazione in c/p.
Se non ce l'hanno perchè i mezzi sono al disotto delle 6 ton, scrivici "licenza non richiesta perchè mezzi di PTT <6 ton".
Proprio perchè sei novellissimo ti suggerirei di consultare il sito dell'Albo che da' molte informazioni, e poi anche di fare un salto alla sezione di competenza, dove ti danno di sicuro le delucidazioni.
E' così che si fa per farsi dell'esperienza.

grazie tanto per la pazienza e i tuoi consigli....
avatar
laureando
Utente Attivo

Messaggi : 94
Data d'iscrizione : 26.11.11
Età : 36
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Cat 2f e conto proprio

Messaggio  smedile il Mar Mar 20, 2012 1:32 pm

Scusate l'intromissione...ma PTT che significa?? Embarassed
avatar
smedile
Utente Attivo

Messaggi : 70
Data d'iscrizione : 20.03.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Cat 2f e conto proprio

Messaggio  fbyron il Mar Mar 20, 2012 3:42 pm

laureando ha scritto:
Isa scusa la mia pesantezza...ma per ricapitolare.....essendo novellissimo mi è capitato di seguire u impianto di recupero che ha i mezzi iscritti alla 2f e tutti i mezzi sono in conto proprio....a fine anno gli scade l'autorizzazione 2f... quindi possono iscriversi alla 4f ma poi nella domanda 4f quando cè da compilare il campo n. di autorizzazione conto terzi che si mette????? sono in confusione...ma non sarebbe più logico iscriverli con il conto proprio dato che trasportano dai clienti fino al loro impianto??
HHelpp

La domanda mi fa pensare che tu sia caduto in confusione, come tantissimi altri, circa la differenza tra cat. 2 e cat. 4.
Tantissima gente continua a pensare (e purtroppo questa è una credenza molto comune) che la cat. 2 sia per il trasporto in contro proprio, e che la 4 sia per il trasporto in c/t. Ovviamente tale leggenda metropolitana è errata: la differenza tra 2 e 4 era solamente relativa al tipo di destinazione del trasporto dei rifiuti - cat. 2 verso impianti ex dm 5.2.98, 4 verso tutti (anche in ordinaria).
Se un'azienda è titolare di impianto, (sia esso semplificato od ordinario) può trasportare rifiuti prodotti da terzi presso il proprio impianto con la 4, pur non avendo il conto terzi. Non può però trasportare rifiuti prodotti da terzi verso impianti di terzi.

saluti
byron
avatar
fbyron
Utente Attivo

Messaggi : 100
Data d'iscrizione : 19.11.10
Età : 45
Località : Pescara

Torna in alto Andare in basso

Re: Cat 2f e conto proprio

Messaggio  isamonfroni il Mar Mar 20, 2012 4:03 pm

fbyron ha scritto:
laureando ha scritto:
Isa scusa la mia pesantezza...ma per ricapitolare.....essendo novellissimo mi è capitato di seguire u impianto di recupero che ha i mezzi iscritti alla 2f e tutti i mezzi sono in conto proprio....a fine anno gli scade l'autorizzazione 2f... quindi possono iscriversi alla 4f ma poi nella domanda 4f quando cè da compilare il campo n. di autorizzazione conto terzi che si mette????? sono in confusione...ma non sarebbe più logico iscriverli con il conto proprio dato che trasportano dai clienti fino al loro impianto??
HHelpp

La domanda mi fa pensare che tu sia caduto in confusione, come tantissimi altri, circa la differenza tra cat. 2 e cat. 4.
Tantissima gente continua a pensare (e purtroppo questa è una credenza molto comune) che la cat. 2 sia per il trasporto in contro proprio, e che la 4 sia per il trasporto in c/t. Ovviamente tale leggenda metropolitana è errata: la differenza tra 2 e 4 era solamente relativa al tipo di destinazione del trasporto dei rifiuti - cat. 2 verso impianti ex dm 5.2.98, 4 verso tutti (anche in ordinaria).Se un'azienda è titolare di impianto, (sia esso semplificato od ordinario) può trasportare rifiuti prodotti da terzi presso il proprio impianto con la 4, pur non avendo il conto terzi. Non può però trasportare rifiuti prodotti da terzi verso impianti di terzi.

saluti
byron

Ti adoro.........finalmente qualcuno che la pensa come me....

@smedile PTT = peso totale a terra (ovvero il peso di un automezzo a pieno carico e in pieno assetto di marcia)

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12542
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Cat 2f e conto proprio

Messaggio  SA82 il Mer Mar 21, 2012 1:09 pm

Ma allora ho capito male!
Avendo l'iscrizione all'Albo in categoria 4 e 5 e licenza al trasporto di cose in conto proprio, posso effettuare solo il trasporto di rifiuti da me prodotti presso qualsiasi tipologia di impianto o, al più, trasportare rifiuti prodotti da terzi presso il mio impianto di smaltimento (vi chiederei riferimenti normativi in merito).
Ma non posso trasportare rifiuti prodotti da terzi presso impianti di terzi; eppure, dopo un confronto avuto all'Albo e a seguito di colloquio intercorso con un esperto avvocato che si occupa di questioni ambientali mi è stata confermata la tesi che: ottenuta l'iscrizione all'Albo in categoria 4 e 5, quale che fosse il titolo di trasporto, non si debba più distinguere tra rifiuti prodotti da sè o da terzi. In altre parole, non si deve più guardare al titolo provinciale o ministeriale (Ente che rilascia le rispettive licenze), ma esclusivamente all'elenco dei CER ottenuti in iscrizione.
Come unica prescrizione ci sarebbe, e sottolineo il senso condizionale del termine, la possibilità di trasportare rifiuti, e questo varrebbe sia per l'iscrizione in categoria 4 e 5 che per quella in c.p., in relazione alle cose o classi di cose indicate in licenza.
Che poi se ho presentato in fase di iscrizione idonea documentazione (licenza mezzi, ecc) e ho richiesto di essere autorizzata per il trasporto di determinati codici CER, tale controllo è stato già preventivamente effettuato dall'Albo il quale avrebbe potuto eliminare codici CER non conformi a quelle classi inserite in licenza. E pertanto alla luce di questo, posso trasportare tutti i codici CER inseriti in autorizzazione in quanto autorizzati senza distinguere tra rifiuti prodotti da sè o da terzi, per quanto detto prima.
Comunque sto approntando una istanza ufficiale alla sede provinciale dell'Albo, voglio comunicazione scritta di quanto discusso ad personam e pertanto vi terrò informati sui successivi risvolti.
Voi, comunque, che ne pensate in merito?

fbyron ha scritto:
laureando ha scritto:
Isa scusa la mia pesantezza...ma per ricapitolare.....essendo novellissimo mi è capitato di seguire u impianto di recupero che ha i mezzi iscritti alla 2f e tutti i mezzi sono in conto proprio....a fine anno gli scade l'autorizzazione 2f... quindi possono iscriversi alla 4f ma poi nella domanda 4f quando cè da compilare il campo n. di autorizzazione conto terzi che si mette????? sono in confusione...ma non sarebbe più logico iscriverli con il conto proprio dato che trasportano dai clienti fino al loro impianto??
HHelpp

La domanda mi fa pensare che tu sia caduto in confusione, come tantissimi altri, circa la differenza tra cat. 2 e cat. 4.
Tantissima gente continua a pensare (e purtroppo questa è una credenza molto comune) che la cat. 2 sia per il trasporto in contro proprio, e che la 4 sia per il trasporto in c/t. Ovviamente tale leggenda metropolitana è errata: la differenza tra 2 e 4 era solamente relativa al tipo di destinazione del trasporto dei rifiuti - cat. 2 verso impianti ex dm 5.2.98, 4 verso tutti (anche in ordinaria).
Se un'azienda è titolare di impianto, (sia esso semplificato od ordinario) può trasportare rifiuti prodotti da terzi presso il proprio impianto con la 4, pur non avendo il conto terzi. Non può però trasportare rifiuti prodotti da terzi verso impianti di terzi.

saluti
byron
avatar
SA82
Utente Attivo

Messaggi : 181
Data d'iscrizione : 11.05.11
Età : 36
Località : PUGLIA

Torna in alto Andare in basso

Re: Cat 2f e conto proprio

Messaggio  beverage il Mar Apr 10, 2012 9:55 am

Buongiorno,
scusate, sto avendo un po gli stessi problemi Embarassed

Ma quando nella riga in basso c'è la voce "classi o codici di cose trasportate"
Dove le trovo?? nel libretto ma dove?!? sono ciecoo Embarassed

avatar
beverage
Membro della community

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 30.03.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Cat 2f e conto proprio

Messaggio  Hope il Mar Apr 10, 2012 12:37 pm

Non le trovi sul libretto, ma sulla licenza per trasporto in conto proprio (se hai veicoli con massa complessiva superiore a 6000 kg) altrimenti scrivi “esente” oppure scrivi quello che suggerisce ISA “"licenza non richiesta perchè mezzi di PTT <6 ton”
avatar
Hope
Utente Attivo

Messaggi : 437
Data d'iscrizione : 16.02.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Cat 2f e conto proprio

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum