Ultimi argomenti
» Sentenza Corte Europea c115-03 2004 e registro
Da marcogio85 Gio Dic 08, 2016 8:20 pm

» mancato versamento contributo SISTRI 2016 pagarlo oggi oppure no
Da Enrico Mer Dic 07, 2016 8:55 pm

» CER nastri in gomma
Da euclione Mer Dic 07, 2016 7:10 pm

» SALDATURA AD ARIA CALDA - EMISSIONI IN ATMOSFERA
Da Aurora Brancia Mer Dic 07, 2016 1:03 am

» milleproroghe
Da benassaisergio Mar Dic 06, 2016 12:43 am

» Problema pagamento Albo autotrasporto 2017 ..
Da kompei77 Lun Dic 05, 2016 6:22 pm

» Roma: rifiuti da attività edilizie
Da PiazzaPulita Lun Dic 05, 2016 1:44 pm

» lavaggio vasche chi è il produttore del rifiuto
Da fallacara ecologia Ven Dic 02, 2016 4:39 pm

» disposizione speciale 375/2015
Da cirillo Ven Dic 02, 2016 4:03 pm

» Trasporto transfrontaliero Raee - qualche chiarimento.
Da Userro Ven Dic 02, 2016 10:26 am


autista di altra azienda

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

autista di altra azienda

Messaggio  Ranx il Gio Mar 01, 2012 7:45 pm

Ciao a tutti,
se io che ho l'iscrizione all' Albo Gestori Ambientali in cat. 4 e affido il mio autoarticolato all'autista di un'altra azienda del mio gruppo per un traspoto di rifiuti, commetto qualche reato?

Ranx
Utente Attivo

Messaggi : 294
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 48

Tornare in alto Andare in basso

Re: autista di altra azienda

Messaggio  isamonfroni il Gio Mar 01, 2012 9:02 pm

Dovresti essere un po' più preciso...........

Comunque se tu, azienda A iscritta all'albo, affidi il mezzo targato 12345, inserito nel dispositivo, ad un altro autista (perchè magari il tuo solito autista non c'è) ma il trasporto lo fai tu (sul FIR il trasportatore è A) non commetti particolari reati.
Devi però fare una dichiarazione di affidamento del mezzo al Sig.Pinco Pallino,perchè se lo fermano e gli chiedono i documenti, qualcuno potrebbe anche domandarsi se per caso il mezzo non lo ha rubato.......... Shocked

Se invece affidi il mezzo alla ditta B perchè il trasporto lo deve fare la ditta B, è abbastanza evidente che non si può fare così semplicemente, ma dovresti prima noleggiare il mezzo alla ditta B, poi cancellarlo dalla tua iscrizione e farlo iscrivere nell'Albo della ditta B.

Tutto questo, logicamente, nell'ipotesi che i mezzi siano iscritti al conto terzi, perchè se per caso i mezzi sono in conto proprio, non puoi fare niente di tutto ciò, visto che il primo requisito per avere la licenza in c/p è che il mezzo deve essere condotto dal titolare dell'azienda oppure da un suo dipendente.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!

isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12093
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: autista di altra azienda

Messaggio  Ranx il Ven Mar 02, 2012 9:51 am

Dovresti essere un po' più preciso...........

Comunque se tu, azienda A iscritta all'albo, affidi il mezzo targato 12345, inserito nel dispositivo, ad un altro autista (perchè magari il tuo solito autista non c'è) ma il trasporto lo fai tu (sul FIR il trasportatore è A) non commetti particolari reati.
Devi però fare una dichiarazione di affidamento del mezzo al Sig.Pinco Pallino,perchè se lo fermano e gli chiedono i documenti, qualcuno potrebbe anche domandarsi se per caso il mezzo non lo ha rubato..........
Grazie Isa, sempre puntuale.

E' esattamente il caso che hai esposto tu sopra. Il trasporto è fatto dall'azienda A (che compare sul fir) regolarmente iscritta all'Albo, con mezzi inseriti nel dispositivo. L'unica specificazione ulteriore è che non affido il trattore ad un altro autista dell'azienda A, ma ad un autista dell'azienda B (non iscritta all'Albo) il cui nome e cognome compare sul fir.

Ranx
Utente Attivo

Messaggi : 294
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 48

Tornare in alto Andare in basso

Re: autista di altra azienda

Messaggio  -bz8- il Ven Mar 02, 2012 12:08 pm

isamonfroni ha scritto:Dovresti essere un po' più preciso...........

Comunque se tu, azienda A iscritta all'albo, affidi il mezzo targato 12345, inserito nel dispositivo, ad un altro autista (perchè magari il tuo solito autista non c'è) ma il trasporto lo fai tu (sul FIR il trasportatore è A) non commetti particolari reati.
Devi però fare una dichiarazione di affidamento del mezzo al Sig.Pinco Pallino,perchè se lo fermano e gli chiedono i documenti, qualcuno potrebbe anche domandarsi se per caso il mezzo non lo ha rubato.......... Shocked

Non sono d'accordo. Faresti guidare il tuo mezzo ad un dipendente di un'altra azienda? E come giustifichi il rapporto di lavoro? Se lo fermano e gli chiedono la busta paga?
Io non credo proprio che si possa affidare il mezzo ad un autista che non hai in organico... Neanche con la dichiarazione di affidamento che, di fatto, lascia il tempo che trova. Ci vuole un documento che giustifichi l'esistenza di un rapporto di lavoro tra il conducente e l'azienda proprietaria del mezzo.

-bz8-
Utente Attivo

Messaggi : 148
Data d'iscrizione : 13.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: autista di altra azienda

Messaggio  isamonfroni il Ven Mar 02, 2012 12:15 pm

Noi lo stiamo facendo da diverso tempo e nessuno ci ha mai trovato niente da ridire.
E' anche vero che gli autisti sono tutti dipendenti di aziende dello stesso gruppo, tra di loro tutte collegate.

PS se uno mi ferma per strada e mi chiede la busta paga lo mando a stendere........ Very Happy

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!

isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12093
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: autista di altra azienda

Messaggio  Ranx il Ven Mar 02, 2012 12:23 pm

Noi lo stiamo facendo da diverso tempo e nessuno ci ha mai trovato niente da ridire.
E' anche vero che gli autisti sono tutti dipendenti di aziende dello stesso gruppo, tra di loro tutte collegate.

Rimango perplesso. Forse per la normativa ambientale è accettabile ma dal punto di vista giuslavoristico o fiscale no. Non so.... Rolling Eyes

Ranx
Utente Attivo

Messaggi : 294
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 48

Tornare in alto Andare in basso

Re: autista di altra azienda

Messaggio  isamonfroni il Ven Mar 02, 2012 12:42 pm

Ranx ha scritto:
Noi lo stiamo facendo da diverso tempo e nessuno ci ha mai trovato niente da ridire.
E' anche vero che gli autisti sono tutti dipendenti di aziende dello stesso gruppo, tra di loro tutte collegate.

Rimango perplesso. Forse per la normativa ambientale è accettabile ma dal punto di vista giuslavoristico o fiscale no. Non so.... Rolling Eyes
Se proprio c'è sempre il regime del distacco.......

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!

isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12093
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: autista di altra azienda

Messaggio  -bz8- il Ven Mar 02, 2012 1:09 pm

isamonfroni ha scritto:
PS se uno mi ferma per strada e mi chiede la busta paga lo mando a stendere........ Very Happy

Mandalo pure a stendere; ma sappi che ha tutto il diritto di chiedere la busta paga all'autista; il quale ha l'obbligo di portarsela dietro. Lo dice la normativa sull'autotrasporto di merci.
Ma il tuo preposto che ne pensa? jail jail jail

ti suggerisco questo link, che spiega molto bene il concetto.
http://www.asaps.it/showpage.php?id=14880


PS. poi dici che le aziende sono tutte tra di loro collegate. Ma collegate come? Semplici partecipazioni? Perché se così fosse non andrebbe bene lo stesso secondo me.

-bz8-
Utente Attivo

Messaggi : 148
Data d'iscrizione : 13.05.11

Tornare in alto Andare in basso

E così, invece?

Messaggio  BB il Ven Mar 02, 2012 1:44 pm

Produttore del rifiuto (un 170904): ditta A. Imbarcazione (ricordiamoci che mi vegno daea laguna e nialtri ndemo in barca) ditta B (iscritta 4E), destinatario ditta C.
Domanda: può un dipendente di A guidare la barca di B se il barcaio di B è malato?

BB
Utente Attivo

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 34
Località : Venezia

Tornare in alto Andare in basso

Re: autista di altra azienda

Messaggio  -bz8- il Ven Mar 02, 2012 1:55 pm

Non conosco la normativa sul traporto lagunare. Però ti posso dire che per quanto riguarda l'autotrasporto di merci, gli autisti devono essere in organico dell'azienda proprietaria (o locataria se leasing) del mezzo.

-bz8-
Utente Attivo

Messaggi : 148
Data d'iscrizione : 13.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: autista di altra azienda

Messaggio  isamonfroni il Ven Mar 02, 2012 2:19 pm

-bz8- ha scritto: PS. poi dici che le aziende sono tutte tra di loro collegate. Ma collegate come? Semplici partecipazioni? Perché se così fosse non andrebbe bene lo stesso secondo me.

Che sono tutte collegate da partecipazione societaria alla medesima capogruppo e l'amministratore è lo stesso per tutte.
Ed in ogni caso i nostri autisti vengono distaccati.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!

isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12093
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: autista di altra azienda

Messaggio  fabio65 il Ven Mar 02, 2012 2:28 pm

Condivido pienamente quanto scritto da bz8, purtroppo (infatti farebbe parecchio comodo a noi piccole ditte di autotrasporto c/terzi) non è possibile "prestare" o "farsi prestare" uno o più autisti da altre ditte di autotrasporto pur avendo le medesime iscrizioni sia all'albo trasportatori che all'albo gestori ambientali.
A mio parere è però corretta la procedura di Isamonfroni che "distacca" temporaneamente un autista dall'organico di una azienda e lo inserisce nell'altra.
In quanto alla busta paga confermo il diritto di richiederla e visionarla da parte degli organi di controllo per verificare la sussistenza del rapporto di lavoro.

fabio65
Utente Attivo

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 22.10.10
Località : profondo sud

Tornare in alto Andare in basso

Re: autista di altra azienda

Messaggio  Ranx il Ven Mar 02, 2012 6:51 pm

Ed in ogni caso i nostri autisti vengono distaccati.

Si, ma questo distacco da cosa risulta nel momento in cui l'autista viene fermato dalle forze dell'ordine? Esiste un documento che lo provi?

Ranx
Utente Attivo

Messaggi : 294
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 48

Tornare in alto Andare in basso

Re: autista di altra azienda

Messaggio  isamonfroni il Ven Mar 02, 2012 7:07 pm

Ranx ha scritto:
Ed in ogni caso i nostri autisti vengono distaccati.

Si, ma questo distacco da cosa risulta nel momento in cui l'autista viene fermato dalle forze dell'ordine? Esiste un documento che lo provi?
Beh sì.........si chiama contratto di distacco.
Sentire il consulente del lavoro

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!

isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12093
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: autista di altra azienda

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 1:52 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum