Dati intermediario nel registro di c/s

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Dati intermediario nel registro di c/s

Messaggio  giovannam il Gio Feb 16, 2012 12:23 pm

Promemoria primo messaggio :

Buongiorno,
ho fatto un controllo, ma non ho trovato risposta alla mia domanda, cosi' mi sono permessa di aprire un nuovo argomento.
Ho registrato un formul. dove c'è anche l'interm. volevo sapere se nel Registro di c/s deve apparire o no il numero della Sua Iscrizone all'Albo.
Grazie per le risposte. Smile
avatar
giovannam
Utente Attivo

Messaggi : 88
Data d'iscrizione : 17.05.11
Località : ITALIA

Tornare in alto Andare in basso


Re: Dati intermediario nel registro di c/s

Messaggio  cirillo il Mar Mag 08, 2012 10:07 am

Luana, dai una attenta lettura qui:

http://www.sistriforum.com/t6306-top-registro-di-carico-e-scarico?highlight=TOP+registr+di+carico+e+scarico

stampati il DM 1 aprile 1998 n. 148
e sbatti sotto il naso a quell'ignorante, all'allegato C1, la lettera d) del capo III.


_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7257
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 62
Località : veneto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dati intermediario nel registro di c/s

Messaggio  luanap il Mar Mag 08, 2012 10:40 am

isamonfroni ha scritto:Fate ricorso, portando a sostegno le istruzioni del DM 148/98 che è tuttora vigente e spiegate al tizio che deve leggersi la normativa, tutta, non soltanto il manualetto dell'allegro sanzionatore che gli danno in dotazione.
Ciao

Ricorso già fatto. Spero solo che la Provincia comunichi anche all'Organo di Vigilanza interessato il fatto che hanno sanzionato una cosa che non deve essere sanzionata.

Luana, dai una attenta lettura qui:

http://www.sistriforum.com/t6306-top-registro-di-carico-e-scarico?highlight=TOP+registr+di+carico+e+scarico

stampati il DM 1 aprile 1998 n. 148
e sbatti sotto il naso a quell'ignorante, all'allegato C1, la lettera d) del capo III.

Già fatto anche quello! Per la scrittura difensiva sono proprio partita da lì Smile
Vi farò sapere l'esito del ricorso.

GRAZIE SISTRIFORUM!!!! clap Se non ci fossi bisognerebbe inventarti Laughing
avatar
luanap
Utente Attivo

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 18.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dati intermediario nel registro di c/s

Messaggio  luckyluke il Mar Mag 08, 2012 12:41 pm

luanap ha scritto:
Admin ha scritto:Scusa, ma cosa ti contestano? Che cavolo avresti dovuto scrivere nella quarta colonna?
Sarebbe interessante leggere il verbale...

Sul verbale si legge:
Violazione dell'art. 190/1 e art. 258/5 del D.Lgs. 152/06.
Registrazioni irregolari sui registri di carico e scarico di rifiuti pericolosi.
Teneva i registri di carico e scarico di rifiuti pericolosi regolarmente vidimati ma aventi le registrazioni incomplete. Nella operazione di scarico non venivano riportati i dati del produttore e della società incaricata per lo smaltimento, sebbene le informazioni fossero contenute nei relativi formulari.
Sanzione 516,67€

Italiano a parte, in soldoni mi dice che devevo compilate la quarta colonna del registro Mad Mad Mad

Novità di ieri: sempre il solito personaggio ha rotto le scatole ad un'altra carrozzeria su questa cosa, fortunatamente senza fare verbale.... bur
Mi verrebbe tanta voglia di telefonare all'Organo di Vigilanza in questione e sturare le orecchie all'Esimio Controllore boid

UFFA!!! Ne ho proprio le scatole piene!!!! Già è difficile districarsi fra le norme scritte coi piedi e continuamente rinviate, in più bisogna anche perdere tempo con persone che danno per scontato di conoscere la legge e applicano sanzioni che non stanno nè in cielo nè in terra!!!! pissed
ciao luanap, mi dispiace per quanto ti è accaduto, ma so bene cosa si prova di fronte all'ignoranza profonda dei controllori!!
Una curiosità: chi è l'organo di controllo che ha elevato la sanzione?
provinciale?
noe?
forestale?
....visto il grado di ignoranza ho un sospetto.... ma non lo dico subito. Wink
Fammi sapere. Grazie.
avatar
luckyluke
Utente Attivo

Messaggi : 553
Data d'iscrizione : 24.09.10
Età : 47
Località : AP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dati intermediario nel registro di c/s

Messaggio  luanap il Mar Mag 08, 2012 12:50 pm

luckyluke ha scritto:
luanap ha scritto:
Admin ha scritto:Scusa, ma cosa ti contestano? Che cavolo avresti dovuto scrivere nella quarta colonna?
Sarebbe interessante leggere il verbale...

Sul verbale si legge:
Violazione dell'art. 190/1 e art. 258/5 del D.Lgs. 152/06.
Registrazioni irregolari sui registri di carico e scarico di rifiuti pericolosi.
Teneva i registri di carico e scarico di rifiuti pericolosi regolarmente vidimati ma aventi le registrazioni incomplete. Nella operazione di scarico non venivano riportati i dati del produttore e della società incaricata per lo smaltimento, sebbene le informazioni fossero contenute nei relativi formulari.
Sanzione 516,67€

Italiano a parte, in soldoni mi dice che devevo compilate la quarta colonna del registro Mad Mad Mad

Novità di ieri: sempre il solito personaggio ha rotto le scatole ad un'altra carrozzeria su questa cosa, fortunatamente senza fare verbale.... bur
Mi verrebbe tanta voglia di telefonare all'Organo di Vigilanza in questione e sturare le orecchie all'Esimio Controllore boid

UFFA!!! Ne ho proprio le scatole piene!!!! Già è difficile districarsi fra le norme scritte coi piedi e continuamente rinviate, in più bisogna anche perdere tempo con persone che danno per scontato di conoscere la legge e applicano sanzioni che non stanno nè in cielo nè in terra!!!! pissed
ciao luanap, mi dispiace per quanto ti è accaduto, ma so bene cosa si prova di fronte all'ignoranza profonda dei controllori!!
Una curiosità: chi è l'organo di controllo che ha elevato la sanzione?
provinciale?
noe?
forestale?
....visto il grado di ignoranza ho un sospetto.... ma non lo dico subito. Wink
Fammi sapere. Grazie.

Polizia stradale bur

...sospetto confermato o no??? bapho
avatar
luanap
Utente Attivo

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 18.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dati intermediario nel registro di c/s

Messaggio  luckyluke il Mar Mag 08, 2012 12:57 pm

luanap ha scritto:

Polizia stradale bur

...sospetto confermato o no??? bapho
Shocked Shocked
la polizia stradale....!!! affraid affraid
Addirittura!!
io ho avuto a che fare con un'analoga ignoranza della forestale, e questo era il mio sospetto.
Già che la forestale ne avrebbe di cose da fare invece che occuparsi di rifiuti e di una legislazione che non conosce... No
ma addirittura che la "stradale" si metta a fare verbali sulla tenuta dei registri confused invece di pensare a fare i controlli su strada e sui formulari compilati male... Mad Mad questa è veramente bella!!
... che tristezza... Evil or Very Mad
avatar
luckyluke
Utente Attivo

Messaggi : 553
Data d'iscrizione : 24.09.10
Età : 47
Località : AP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dati intermediario nel registro di c/s

Messaggio  isamonfroni il Mar Mag 08, 2012 1:20 pm

Ma la polizia stradale perchè non va per strada???
Ce ne avrebbe un sacco da sanzionare, ben più interessanti di questa vaccata del registro.
Visto che su questo forum ci leggono tutti (compresi ministeri, carabinieri, ecc. ecc.)
segnalo all'emerita polizia stradale alcune cosette a cui ho assistito "di persona" nel corso dei miei quasi 2 milioni di chilometri percorsi sulle strade:

*) compilazione parole incrociate (con penna) lungo l'A1 in prossimità di Arezzo
*) consultazione cartina stradale sciorinata sul cruscotto sulla Firenze mare all'altezza di Montecatini
*) altre attività VM18 in vari e diversificati punti della rete autostradale

Ah è sottinteso che il tutto avveniva "andando" non certamente presso le piazzole di sosta a veicolo fermo affraid

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12525
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dati intermediario nel registro di c/s

Messaggio  Paolo UD il Mer Mag 09, 2012 9:46 am

luanap ha scritto:

Polizia stradale bur
Shocked
Luana, fai anche una lettera al Prefetto spiegando la situazione, non aver paura!
Questi devono far cassa e si inventano pure i reati! Evil or Very Mad

povera italia con la "i" minuscola Sad

Paolo

p.s.: dove avvengono 'sti fatti?
avatar
Paolo UD
Utente Attivo

Messaggi : 422
Data d'iscrizione : 23.08.10
Età : 53
Località : Udine

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dati intermediario nel registro di c/s

Messaggio  luanap il Mer Mag 09, 2012 3:22 pm

Paolo UD ha scritto:
p.s.: dove avvengono 'sti fatti?

Nella bella Liguria Very Happy
avatar
luanap
Utente Attivo

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 18.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dati intermediario nel registro di c/s

Messaggio  luanap il Mer Mar 26, 2014 1:33 pm

luanap ha scritto:
isamonfroni ha scritto:Fate ricorso, portando a sostegno le istruzioni del DM 148/98 che è tuttora vigente e spiegate al tizio che deve leggersi la normativa, tutta, non soltanto il manualetto dell'allegro sanzionatore che gli danno in dotazione.
Ciao

Ricorso già fatto. Spero solo che la Provincia comunichi anche all'Organo di Vigilanza interessato il fatto che hanno sanzionato una cosa che non deve essere sanzionata.

Luana, dai una attenta lettura qui:

http://www.sistriforum.com/t6306-top-registro-di-carico-e-scarico?highlight=TOP+registr+di+carico+e+scarico

stampati il DM 1 aprile 1998 n. 148
e sbatti sotto il naso a quell'ignorante, all'allegato C1, la lettera d) del capo III.

Già fatto anche quello! Per la scrittura difensiva sono proprio partita da lì  Smile
Vi farò sapere l'esito del ricorso.

GRAZIE SISTRIFORUM!!!!  clap  Se non ci fossi bisognerebbe inventarti  Laughing

Riapro il post per comunicarvi la decisione della Provincia.....che ha dato ragione alla Polizia stradale determinando la sanzione di 815€ (se pagavamo subito erano 516.67€)  
affraid affraid affraid questa è stata la mia espressione quando ho letto l'ordinanza di ingiunzione.

Stamattina, sempre convinti di essere nella ragione, siamo andati a parlare con l'addetto della provincia che ha firmato l'ordinanza: persona molto disponibile, ragionevole e sufficientemente preparata considerando che non è un tecnico ma un legale (non specializzato in ambiente).
Si è detta disposta a tornare sui suoi passi, se l'integrazione richiesta alla polizia e la copia dei formulari che le ho lasciato confermano che la quarta colonna effettivamente non andava compilata.
Mi spiego meglio. Per l'indicazione della sede non ci sono problemi in quanto anche lei confermava che non va indicata "per logica" (non sono molto d'accordo su questo perché, secondo me, la logica non centra affatto!) in quanto l'azienda è una carrozzeria e quasi sicuramente i rifiuti verranno prodotti presso la sua sede - indicata nella prima pagina del registro.
Più spinosa è la questione dell'intermediario. Noi sosteniamo che se non viene espressamente indicato nel formulario significa che non c'è, lei invece, forte anche di una sentenza che le ha dato ragione, sostiene che se il trasportatore Pinco porta i rifiuti di terzi al suo impianto di recupero questo fa da intermediario/commerciante ed infatti sarà anche iscritto all'Albo nella categoria apposita e pertanto è da indicare sul registro. A questo punto, se così è, quella parte andrà compilata quasi sempre perché molte aziende di trasporti hanno anche l'iscrizione in categoria 8.
Io non so cosa dire a questo punto, venitemi in aiuto voi se potete!  Sad
avatar
luanap
Utente Attivo

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 18.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dati intermediario nel registro di c/s

Messaggio  CROCIDOLITE il Mer Mar 26, 2014 3:23 pm

luanap ha scritto:
luanap ha scritto:
isamonfroni ha scritto:Fate ricorso, portando a sostegno le istruzioni del DM 148/98 che è tuttora vigente e spiegate al tizio che deve leggersi la normativa, tutta, non soltanto il manualetto dell'allegro sanzionatore che gli danno in dotazione.
Ciao

Ricorso già fatto. Spero solo che la Provincia comunichi anche all'Organo di Vigilanza interessato il fatto che hanno sanzionato una cosa che non deve essere sanzionata.

Luana, dai una attenta lettura qui:

http://www.sistriforum.com/t6306-top-registro-di-carico-e-scarico?highlight=TOP+registr+di+carico+e+scarico

stampati il DM 1 aprile 1998 n. 148
e sbatti sotto il naso a quell'ignorante, all'allegato C1, la lettera d) del capo III.

Già fatto anche quello! Per la scrittura difensiva sono proprio partita da lì  Smile
Vi farò sapere l'esito del ricorso.

GRAZIE SISTRIFORUM!!!!  clap  Se non ci fossi bisognerebbe inventarti  Laughing

Riapro il post per comunicarvi la decisione della Provincia.....che ha dato ragione alla Polizia stradale determinando la sanzione di 815€ (se pagavamo subito erano 516.67€)  
affraid affraid affraid questa è stata la mia espressione quando ho letto l'ordinanza di ingiunzione.

Stamattina, sempre convinti di essere nella ragione, siamo andati a parlare con l'addetto della provincia che ha firmato l'ordinanza: persona molto disponibile, ragionevole e sufficientemente preparata considerando che non è un tecnico ma un legale (non specializzato in ambiente).
Si è detta disposta a tornare sui suoi passi, se l'integrazione richiesta alla polizia e la copia dei formulari che le ho lasciato confermano che la quarta colonna effettivamente non andava compilata.
Mi spiego meglio. Per l'indicazione della sede non ci sono problemi in quanto anche lei confermava che non va indicata "per logica" (non sono molto d'accordo su questo perché, secondo me, la logica non centra affatto!) in quanto l'azienda è una carrozzeria e quasi sicuramente i rifiuti verranno prodotti presso la sua sede - indicata nella prima pagina del registro.
Più spinosa è la questione dell'intermediario. Noi sosteniamo che se non viene espressamente indicato nel formulario significa che non c'è, lei invece, forte anche di una sentenza che le ha dato ragione, sostiene che se il trasportatore Pinco porta i rifiuti di terzi al suo impianto di recupero questo fa da intermediario/commerciante ed infatti sarà anche iscritto all'Albo nella categoria apposita e pertanto è da indicare sul registro. A questo punto, se così è, quella parte andrà compilata quasi sempre perché molte aziende di trasporti hanno anche l'iscrizione in categoria 8.
Io non so cosa dire a questo punto, venitemi in aiuto voi se potete!  Sad

Nel formulario NON c'è l'obbligo ( diversamente che nel registro) di inserire l'intermediario: quindi l'assenza di tale indicazione non presuppone la mancanza certa di un intermediario:

se un trasportatore porta rifiuti prodotti da terzi al proprio o a di altrui impianto, NON è intermediario senza detenzione (obbligato all'iscrizione in cat. 8 ). Un trasportatore quindi è intermediario SOLO quando mette in contatto produttore con trasportatore, senza trasportare o smaltire/recuperare presso un proprio impianto
avatar
CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dati intermediario nel registro di c/s

Messaggio  isamonfroni il Mer Mar 26, 2014 3:56 pm

Nel quotare in pieno l'amico Crocidolite,mi domando chi sia l'estensore di questa mitica sentenza,in modo da proporre una petizione per stracciargli la Laurea in giurisprudenza, ma vivaddio pure il diploma di terza media, perchè le norme son scritte in Italiano e si presume obbligatorio che tutti le sappiano leggere.

E ribadisco che la stradale dovrebbe andare per strada

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12525
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dati intermediario nel registro di c/s

Messaggio  luanap il Mer Mar 26, 2014 4:14 pm

se un trasportatore porta rifiuti prodotti da terzi al proprio o a di altrui impianto, NON è intermediario senza detenzione (obbligato all'iscrizione in cat. 8 ). Un trasportatore quindi è intermediario SOLO quando mette in contatto produttore con trasportatore, senza trasportare o smaltire/recuperare presso un proprio impianto

Quindi se io per lo smaltimento mi rivolgo a TIZIO che trasporterà il mio rifiuto da A a B e sul formulario non è indicato nessun intermediario e/o commerciante questo non dovrebbe esserci (a volte, per esempio nei formulari delle batterie c'è indicato come intermediario il COBAT che io come azienda non ho sicuramente contattato!).... Se per contro io mi rivolgo a CAIO che chiama TIZIO per trasportare il mio rifiuto da A a B, CAIO dovrebbe essere l'intermediario. Giusto?
Nei soggetti obbligati all'iscrizione all'albo gestori ci sono solo "le imprese che effettuano attività di commercio e intermediazione dei rifiuti senza detenzione dei rifiuti stessi", quindi non esistono intermediari con detenzione? o semplicemente non hanno obbligo di iscrizione all'albo?
E ancora: se chiamo TIZIO per fargli trasportare il mio rifiuto come faccio a sapere se c'è un intermediario?
Scusate, ma non ci capisco più niente e le poche certezze che avevo sulla questione stamattina me le hanno fatte naufragare  Crying or Very sad

Nel quotare in pieno l'amico Crocidolite,mi domando chi sia l'estensore di questa mitica sentenza,in modo da proporre una petizione per stracciargli la Laurea in giurisprudenza, ma vivaddio pure il diploma di terza media, perchè le norme son scritte in Italiano e si presume obbligatorio che tutti le sappiano leggere.

E ribadisco che la stradale dovrebbe andare per strada

Chiederò se si può leggere la sentenza da qualche parte e vi farò sapere....
avatar
luanap
Utente Attivo

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 18.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dati intermediario nel registro di c/s

Messaggio  luckyluke il Mer Mar 26, 2014 4:17 pm

Grande ISA!!
Infatti sarebbe molto "istruttivo" per tutti noi conoscere questa sentenza dai poteri così sovrumani!!
Inoltre non è che sia un obbligo per tutti i trasportatori (in cat. 4 e 5) quello di avere anche la cat. 8!!
Tanto più che lo stesso Albo ha ribadito che un trasportatore che affidi a terzi la sola attività di trasporto NON è intermediario in quanto non "dispone lo smaltimento/recupero per conto di terzi".
(http://www.albonazionalegestoriambientali.it/Download/it/CircolariComitatoNazionale/086-Circ841_06.07.2011.pdf)
avatar
luckyluke
Utente Attivo

Messaggi : 553
Data d'iscrizione : 24.09.10
Età : 47
Località : AP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dati intermediario nel registro di c/s

Messaggio  luckyluke il Mer Mar 26, 2014 4:25 pm

luanap ha scritto:
Quindi se io per lo smaltimento mi rivolgo a TIZIO che trasporterà il mio rifiuto da A a B e sul formulario non è indicato nessun intermediario e/o commerciante questo non dovrebbe esserci (a volte, per esempio nei formulari delle batterie c'è indicato come intermediario il COBAT che io come azienda non ho sicuramente contattato!).... Se per contro io mi rivolgo a CAIO che chiama TIZIO per trasportare il mio rifiuto da A a B, CAIO dovrebbe essere l'intermediario. Giusto?
Dipende... nel senso che l'intermediario è chi "dispone lo smaltimento/recupero per conto di terzi"; e in aggiunta, per essere obbligato all'iscrizione alla cat. 8, deve essere senza detenzione. QUindi tutto dipende da chi è che tu paghi per lo smaltimento.
luanap ha scritto:
Nei soggetti obbligati all'iscrizione all'albo gestori ci sono solo "le imprese che effettuano attività di commercio e intermediazione dei rifiuti senza detenzione dei rifiuti stessi", quindi non esistono intermediari con detenzione? o semplicemente non hanno obbligo di iscrizione all'albo?
Diciamo che gli intermediari con detenzione hanno, nella realtà, altri nomi: detentori, trasportatori, destinatari e quindi sono già autorizzati dai documenti di loro competenza. E non esistono altri soggetti che possano "detenere" il rifiuto per altri scopi.
avatar
luckyluke
Utente Attivo

Messaggi : 553
Data d'iscrizione : 24.09.10
Età : 47
Località : AP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dati intermediario nel registro di c/s

Messaggio  luckyluke il Mer Mar 26, 2014 4:39 pm

Scusa LUANAP se torno sul tuo precedente topic (e per il quale hai il mio pieno appoggio)
luanap ha scritto:
Stamattina, sempre convinti di essere nella ragione, siamo andati a parlare con l'addetto della provincia che ha firmato l'ordinanza:...
Si è detta disposta a tornare sui suoi passi, se l'integrazione richiesta alla polizia e la copia dei formulari che le ho lasciato confermano che la quarta colonna effettivamente non andava compilata.
 Shocked ma come ha fatto a prendere una decisione sul ricorso se non ha neanche visto i formulari??

luanap ha scritto:
Mi spiego meglio. Per l'indicazione della sede non ci sono problemi in quanto anche lei confermava che non va indicata "per logica" (non sono molto d'accordo su questo perché, secondo me, la logica non centra affatto!)
andiamo bene!! Per logica! Ma almeno avrà provato a chiedere lumi al suo ufficio ambiente?
avatar
luckyluke
Utente Attivo

Messaggi : 553
Data d'iscrizione : 24.09.10
Età : 47
Località : AP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dati intermediario nel registro di c/s

Messaggio  luanap il Gio Mar 27, 2014 10:29 am

 ma come ha fatto a prendere una decisione sul ricorso se non ha neanche visto i formulari??

Non so che dire, se non che aspetto con ansia la decisione della provincia per vedere se ritira o no l'ingiunzione di pagamento e comunque chiederò se è possibile leggere da qualche parte la sentenza.

luanap ha scritto:

Quindi se io per lo smaltimento mi rivolgo a TIZIO che trasporterà il mio rifiuto da A a B e sul formulario non è indicato nessun intermediario e/o commerciante questo non dovrebbe esserci (a volte, per esempio nei formulari delle batterie c'è indicato come intermediario il COBAT che io come azienda non ho sicuramente contattato!).... Se per contro io mi rivolgo a CAIO che chiama TIZIO per trasportare il mio rifiuto da A a B, CAIO dovrebbe essere l'intermediario. Giusto?

Dipende... nel senso che l'intermediario è chi "dispone lo smaltimento/recupero per conto di terzi"; e in aggiunta, per essere obbligato all'iscrizione alla cat. 8, deve essere senza detenzione. QUindi tutto dipende da chi è che tu paghi per lo smaltimento.
luanap ha scritto:

Nei soggetti obbligati all'iscrizione all'albo gestori ci sono solo "le imprese che effettuano attività di commercio e intermediazione dei rifiuti senza detenzione dei rifiuti stessi", quindi non esistono intermediari con detenzione? o semplicemente non hanno obbligo di iscrizione all'albo?

Diciamo che gli intermediari con detenzione hanno, nella realtà, altri nomi: detentori, trasportatori, destinatari e quindi sono già autorizzati dai documenti di loro competenza. E non esistono altri soggetti che possano "detenere" il rifiuto per altri scopi.

Ma allora io come faccio a sapere quando e se c'è un intermediario di mezzo se non va indicato sul formulario e se io ho chiamato la ditta PINCO per il ritiro che è la stessa che mi si presenta per il trasporto???
avatar
luanap
Utente Attivo

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 18.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dati intermediario nel registro di c/s

Messaggio  isamonfroni il Gio Mar 27, 2014 10:58 am

@Luanap

La cosa si risolve in modo abbastanza semplice guardando il giro di denaro.

Personaggi e interpreti:
* produttore tizio,
* trasportatore caio,
* impianto sempronio.
* intermediario pippo

1) Tizio contatta direttamente Caio e Sempronio (ovvero se li sceglie autonomamente, verifica le autorizzazioni, contratta il prezzo), fa effettuare il trasporto e riceve fattura passiva o da Caio (nella maggioranza dei casi) o da sempronio a da tutti e due = NON C'E' INTERMEDIARIO

2) Tizio chiama PIPPO. Pippo sceglie il trasportatore e l'impianto, decide quando e come si farà il trasporto. Pippo si accorda Con Caio e con Sempronio, si fa il trasporto e poi:
a) Pippo fa la fattura a Tizio, prende i soldini e poi li distribuisce un po' a CAIO e un po' a sempronio (e un po' se li tiene)
b) Caio e Sempronio fatturano la loro parte a Tizio e e Pippo fattura una quota x a Tizio per il suo disturbo
in questo caso C'E' L'INTERMEDIARIO che è Pippo, che deve essere iscritto all'albo in cat. 8, che sarebbe bene fosse scritto sul FIR (nelle annotazioni) ma che deve obbligatoriamente essere scritto sul registro.


NOTA BENE: il trasportatore CAIO (e pure l'impianto sempronio) potrebbero benissimo essere iscritti pure loro in cat. 8, cosa che gli servirà qualora facessero effettivamente da intermediari veri per alcune operazioni di smaltimento di rifiuti che
a) NON sono trasportati da Caio
b) NON sono diretti all'impianto di Sempronio
Quest'ultima casistica è frequentissima tra gli operatori professionali ed è quella che ingenera confusione.
Il metodo più semplice è sempre lo stesso, seguire il grano.....

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12525
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dati intermediario nel registro di c/s

Messaggio  Mauro.Fante il Gio Mar 27, 2014 11:09 am

isamonfroni ha scritto:@Luanap

La cosa si risolve in modo abbastanza semplice guardando il giro di denaro.

Personaggi e interpreti:
* produttore tizio,
* trasportatore caio,
* impianto sempronio.  
* intermediario pippo

1) Tizio contatta direttamente Caio e Sempronio (ovvero se li sceglie autonomamente, verifica le autorizzazioni, contratta il prezzo), fa effettuare il trasporto e riceve fattura passiva o da Caio (nella maggioranza dei casi) o da sempronio a da tutti e due  = NON C'E' INTERMEDIARIO

2) Tizio chiama PIPPO. Pippo sceglie il trasportatore e l'impianto, decide quando e come si farà il trasporto. Pippo si accorda Con Caio e con Sempronio, si fa il trasporto e poi:
a) Pippo fa la fattura a Tizio, prende i soldini e poi li distribuisce un po' a CAIO e un po' a sempronio (e un po' se li tiene)
b) Caio e Sempronio fatturano la loro parte a Tizio e e Pippo fattura una quota x a Tizio per il suo disturbo
in questo caso C'E' L'INTERMEDIARIO che è Pippo, che deve essere iscritto all'albo in cat. 8, che sarebbe bene fosse scritto sul FIR (nelle annotazioni) ma che deve obbligatoriamente essere scritto sul registro.


NOTA BENE: il trasportatore CAIO (e pure l'impianto sempronio) potrebbero benissimo essere iscritti pure loro in cat. 8, cosa che gli servirà qualora facessero effettivamente da intermediari veri per alcune operazioni di smaltimento di rifiuti che
a) NON sono trasportati da Caio
b) NON sono diretti all'impianto di Sempronio
Quest'ultima casistica è frequentissima tra gli operatori professionali ed è quella che ingenera confusione.
Il metodo più semplice è sempre lo stesso, seguire il grano.....

Quoto quanto sopra aggiungendo che l'intermediario dovrebbe operare dopo stipula di relativo contratto con tizio, è la presenza di tale contratto (vedi gli intermediari immobiliari) che legittima la funzione di intermediario.
avatar
Mauro.Fante
Membro della community

Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 15.07.10
Località : Verona

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dati intermediario nel registro di c/s

Messaggio  luanap il Gio Mar 27, 2014 11:44 am

isamonfroni ha scritto:@Luanap

La cosa si risolve in modo abbastanza semplice guardando il giro di denaro.

Personaggi e interpreti:
* produttore tizio,
* trasportatore caio,
* impianto sempronio.  
* intermediario pippo

1) Tizio contatta direttamente Caio e Sempronio (ovvero se li sceglie autonomamente, verifica le autorizzazioni, contratta il prezzo), fa effettuare il trasporto e riceve fattura passiva o da Caio (nella maggioranza dei casi) o da sempronio a da tutti e due  = NON C'E' INTERMEDIARIO

2) Tizio chiama PIPPO. Pippo sceglie il trasportatore e l'impianto, decide quando e come si farà il trasporto. Pippo si accorda Con Caio e con Sempronio, si fa il trasporto e poi:
a) Pippo fa la fattura a Tizio, prende i soldini e poi li distribuisce un po' a CAIO e un po' a sempronio (e un po' se li tiene)
b) Caio e Sempronio fatturano la loro parte a Tizio e e Pippo fattura una quota x a Tizio per il suo disturbo
in questo caso C'E' L'INTERMEDIARIO che è Pippo, che deve essere iscritto all'albo in cat. 8, che sarebbe bene fosse scritto sul FIR (nelle annotazioni) ma che deve obbligatoriamente essere scritto sul registro.


NOTA BENE: il trasportatore CAIO (e pure l'impianto sempronio) potrebbero benissimo essere iscritti pure loro in cat. 8, cosa che gli servirà qualora facessero effettivamente da intermediari veri per alcune operazioni di smaltimento di rifiuti che
a) NON sono trasportati da Caio
b) NON sono diretti all'impianto di Sempronio
Quest'ultima casistica è frequentissima tra gli operatori professionali ed è quella che ingenera confusione.
Il metodo più semplice è sempre lo stesso, seguire il grano.....

Quindi nel mio caso specifico (quello per il quale la ditta è stata sanzionata ed è stato presentato il ricorso in provincia) non dovrebbe esserci l'intermediario poiché TIZIO ha chiamato CAIO o SEMPRONIO per lo smaltimento. CAIO ha trasportato a SEMPRONIO e uno dei due ha fatto fattura a TIZIO. Quindi no intermediario, Giusto?
avatar
luanap
Utente Attivo

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 18.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dati intermediario nel registro di c/s

Messaggio  luanap il Gio Mar 27, 2014 1:11 pm

Ultime dalla provincia: la sentenza non so se si riesce a vedere da qualche parte, mi farà sapere. Comunque ha chiarito che la sentenza parlava non tanto dell'intermediario quanto del commerciante. Nel senso che siccome il rifiuto era olio esausto ed andava a recupero, il trasportatore andava al suo impianto riciclava l'olio e lo rivendeva pertanto poteva essere considerato commerciante e quindi andava segnato sul registro di carico/scarico......
Se così fosse, allora in tutti gli scarichi in cui il rifiuto è recuperato si dovrà segnare il destinatario come commerciante, in quanto dopo il riciclo il rifiuto verrà sicuramente venduto.... o no? Suspect
avatar
luanap
Utente Attivo

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 18.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dati intermediario nel registro di c/s

Messaggio  isamonfroni il Gio Mar 27, 2014 1:44 pm

luanap ha scritto:Ultime dalla provincia: la sentenza non so se si riesce a vedere da qualche parte, mi farà sapere. Comunque ha chiarito che la sentenza parlava non tanto dell'intermediario quanto del commerciante. Nel senso che siccome il rifiuto era olio esausto ed andava a recupero, il trasportatore andava al suo impianto riciclava l'olio e lo rivendeva pertanto poteva essere considerato commerciante e quindi andava segnato sul registro di carico/scarico......
Se così fosse, allora in tutti gli scarichi in cui il rifiuto è recuperato si dovrà segnare il destinatario come commerciante, in quanto dopo il riciclo il rifiuto verrà sicuramente venduto.... o no? Suspect

Se la sentenza non si vede, potrebbe anche essere inventata (o travisata giusto per essere gentili).
Se fosse così.......allora tutti quelli che fanno i raccoglitori e i recuperatori per il consorzio obbligatorio degli oli usati sarebbero praticamente già in galera (e sono abbastanza tantini in Italia).

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12525
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dati intermediario nel registro di c/s

Messaggio  luckyluke il Gio Mar 27, 2014 2:16 pm

luanap ha scritto:Ultime dalla provincia: la sentenza non so se si riesce a vedere da qualche parte, mi farà sapere. Comunque ha chiarito che la sentenza parlava non tanto dell'intermediario quanto del commerciante. Nel senso che siccome il rifiuto era olio esausto ed andava a recupero, il trasportatore andava al suo impianto riciclava l'olio e lo rivendeva pertanto poteva essere considerato commerciante e quindi andava segnato sul registro di carico/scarico......
Se così fosse, allora in tutti gli scarichi in cui il rifiuto è recuperato si dovrà segnare il destinatario come commerciante, in quanto dopo il riciclo il rifiuto verrà sicuramente venduto.... o no? Suspect
 Shocked Shocked Suspect Suspect silent silent  censura 
secondo me sarebbe il caso di consigliargli di cambiare spacciatore,... o almeno di non bere  alcool durante l'orario di lavoro...
 Mad 
avatar
luckyluke
Utente Attivo

Messaggi : 553
Data d'iscrizione : 24.09.10
Età : 47
Località : AP

Tornare in alto Andare in basso

PIU' DI UN INTERMEDIARIO NEL FIR

Messaggio  giovannam il Gio Mar 27, 2014 6:33 pm

Buonasera,
parlando di intermediari, mi è appena sorto un dubbio, ho ricevuto al mio impianto un fir nel quale sono riportati 2 intermediari (regolarmente iscritti all'albo e di cui ho autorizzazioni cartacee), ma nel registro c'è spazio solo per uno, in questo caso come devo comportarmi? Finora ho registrato l'intermediario al quale emettevo fattura. ma dato che ora si avvicina il momento di fare la denuncia Mud, mi chiedevo se forse anche il II intermediario, magari fra le note, lo debba riportare.
Qualcuno ne sa qualcosa?
Grazie!!
avatar
giovannam
Utente Attivo

Messaggi : 88
Data d'iscrizione : 17.05.11
Località : ITALIA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dati intermediario nel registro di c/s

Messaggio  isamonfroni il Gio Mar 27, 2014 6:49 pm

giovannam ha scritto:Buonasera,
parlando di intermediari, mi è appena sorto un dubbio, ho ricevuto al mio impianto un fir nel quale sono riportati 2 intermediari (regolarmente iscritti all'albo e di cui ho autorizzazioni cartacee), ma nel registro c'è spazio solo per uno, in questo caso come devo comportarmi? Finora ho registrato l'intermediario al quale emettevo fattura. ma dato che ora si avvicina il momento di fare la denuncia Mud, mi chiedevo se forse anche il II intermediario, magari fra le note, lo debba riportare.
Qualcuno ne sa qualcosa?
Grazie!!

E' un malcostume abbastanza italiano (secondo me) quello della Catena di sant'antonio degli intermediari, nei confronti del quale io mi sento personalmente contrarissima.
Secondo me è corretto che tu registri quello a cui emetti fattura

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12525
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

INTERMEDIARI

Messaggio  giovannam il Gio Mar 27, 2014 7:04 pm

Grazie Isa ,per la velocità della risposta, disponibile come sempre.

Anch'io sono pienamente d'accordo con Te.

Ma non ero sicura se in caso di presentazione del Mud potesse esserci qualche discordanza.

Saluti. Smile
avatar
giovannam
Utente Attivo

Messaggi : 88
Data d'iscrizione : 17.05.11
Località : ITALIA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dati intermediario nel registro di c/s

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum