Ultimi argomenti
» Trasporto in ADR di Rifiuti
Da Dernullo Oggi alle 1:46 am

» Doppio passaggio R13
Da Windi92 Ieri alle 6:00 pm

» Doppio passaggio R13
Da Windi92 Ieri alle 5:59 pm

» AVIS TRASPORTO RIFIUTI SANITARI
Da Aurora Brancia Ieri alle 1:59 am

» CER 150103 Bancali rotti
Da filcorti Mar Gen 16, 2018 7:06 pm

» Nozione di rifiuto
Da matteorossi Mar Gen 16, 2018 1:16 pm

» campionamento terre da scavo
Da mauriziobg Mar Gen 16, 2018 10:17 am

» Rifiuti da manutenzione
Da MichelleTaylor Lun Gen 15, 2018 7:53 pm

» cer materiale escavato
Da magonero Lun Gen 15, 2018 6:29 pm

» Variazione per trasformazione Ragione Sociale
Da isamonfroni Lun Gen 15, 2018 6:19 pm


Un drone contro il traffico illecito di rifiuti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Un drone contro il traffico illecito di rifiuti

Messaggio  Admin il Mar Feb 07, 2012 10:22 am

Progettato e costruito da un professore dell'Università Parthenope di Napoli.

http://www.youtube.com/watch?v=J9y9yx94-gQ
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6491
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un drone contro il traffico illecito di rifiuti

Messaggio  mapi68 il Mar Feb 07, 2012 12:28 pm

Senza parole.. ogni commento è superfluo Shocked
avatar
mapi68
Moderatrice

Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 50
Località : Treviso

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un drone contro il traffico illecito di rifiuti

Messaggio  cirillo il Mar Feb 07, 2012 12:36 pm

E secondo "loro" il Sistri è lo strumento che debellerà assolutamente questo "modus smaltendi"?
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7205
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 62
Località : veneto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un drone contro il traffico illecito di rifiuti

Messaggio  Gabriele Stefani il Mar Feb 07, 2012 1:00 pm

cirillo ha scritto:E secondo "loro" il Sistri è lo strumento che debellerà assolutamente questo "modus smaltendi"?
no! secondo loro è uno dei tanti strumenti atti a salvare la faccia, mantenendo inalterata nel contempo il "modus deliquentis"!
la scorsa settimana in un topic si parlava dei rifiuti trovati nei fondi delle principali arterie stradali: c'è una indagine in corso in Veneto e Lombardia perchè "pare" siano stati trovati rifiuti speciali pericolosi nel massetto dell'A4! volete dirmi che nessun politico sapeva? volete dirmi che l'appalto è stato assegnato all'azienda tecnicamente migliore? volete dirmi che chi ha aggiudicato l'appalto, nonostante i ribassi applicati .. era ignaro di tutto?
le soluzioni volendo si trovano .. e ci sono!
fa comodo far finta di non trovarle, di non riuscire a farle funzionare .. il tutto per garantire il perfetto mantenimento degli equilibri .. nel quale molti esponenti politici sono dentro fino ai capelli!

OT: perchè in tutti i paesi europei esistono le case chiuse, e l'italia (con infondati moralismi) continua ad opporsi a tale intervento, lasciando migliaia di ragazze in mezzo ad una strada? .. non è che forse alla politica .. va benissimo così?

_________________
Come lo scoglio infrango. Come l'onda travolgo.
avatar
Gabriele Stefani
Moderatore

Messaggi : 3268
Data d'iscrizione : 23.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un drone contro il traffico illecito di rifiuti

Messaggio  pastorenomade il Mar Feb 07, 2012 2:02 pm

Risolvere o, meglio, cominciare ad affrontare seriamente il problema dei rifiuti in Campania, con un giocattolo? Andiamo su...mappature del territorio sono state fatte, si sa che 10.000 ettari agricoli in provincia di Caserta sono stati "spasi" di rifiuti pericolosi e che stanno avvelenando chissà quanta gente, quello che si sa dovrebbe essere sufficiente per agire. Dobbiamo ancora monitorare?
avatar
pastorenomade
Utente Attivo

Messaggi : 745
Data d'iscrizione : 03.11.10
Età : 62
Località : Ameria-Umbria

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un drone contro il traffico illecito di rifiuti

Messaggio  Aurora Brancia il Mar Feb 07, 2012 6:48 pm

pastorenomade ha scritto:Risolvere o, meglio, cominciare ad affrontare seriamente il problema dei rifiuti in Campania, con un giocattolo? Andiamo su...mappature del territorio sono state fatte, si sa che 10.000 ettari agricoli in provincia di Caserta sono stati "spasi" di rifiuti pericolosi e che stanno avvelenando chissà quanta gente, quello che si sa dovrebbe essere sufficiente per agire. Dobbiamo ancora monitorare?
Interamente quotato.
Dal mio punto di osservazione, che può sembrare investigativamente privilegiato ma umanamente non lo è per nulla, mi permetto di dire che in questi giorni, con le colture delle zone più o meno "pulite sotto" che sono tutte sotto la neve e al mercato arrivano solo quelle in serra anche dell'agro aversano, dove per l'appunto non ha nevicato, io sono andata dal surgelataro e ho comperato piselli, fagiolini e zucchine surgelate: avevo finito la mia scorta di verdure in foglia.
Se vi pare possibile che uno può campare così, quando poi l'agro aversano proprio si chiama da secoli "terra di lavoro" perchè è un'area pianeggiante vastissima, con una falda subsuperficiale naturalmente ricca di manganese, che alle verdure è essenziale come il ferro per noi animali, a soli -3/-4 m da piano campagna. Una zona dove tradizionalmente i terreni agricoli valgono un botto perchè ci si possono fare anche 12 mesi continui di colture orticole diverse. Unica accortezza, seminare a patate ogni altre 2 orticole, così i batteri nitrificanti ripristinano la ricchezza di azoto nel terreno...
Non sarà certo una blackbox messa su una motrice a risolvere il problema degli sversamenti abusivi: io non so a chi sia venuto in mente di pensare che i veri, grandi sversamenti abusivi siano "tracciabili": se solo avessero letto gomorra, ma anche gli articoli di alessandro iacuelli prima di saviano, avrebbero letto che nelle campagne non sono mai arrivati i camion ufficiali di munnezze pericolose, e che è dalla fine degli anni 90 che non si utilizzano più le discariche di RSU per buttarci di tuttissimo.
Se queste persone che "si inventano" le solite operazioni di facciata propagandistica parlassero con quelli davvero addetti ai lavori di indagine, saprebbero da tempo che il vero traffico di rifiuti pericolosi oggi non viaggia più via terra in direttrice nord-sud, se non appunto in modo assolutamente dissimulato ed integralmente abusivo dove i produttori sono legati a filo doppio con i trasportatori/conferitori. Oppure, parliamo di rifiuti illegalmente esportati in genere via mare verso i paesi terzi (quarti, quinti...) dove se sono recuperabili, pericolosi o meno secondo i ns. canoni, vengono venduti come MPS anche se delle MPS nulla hanno, oppure... oppure... ma che vuoi che ne capiscano di regolamentazione europea dei rifiuti in zone come il centro africa o il pakistan, l'india, o la moldavia!
Veramente, il mio pensiero recondito (di tipo andreottiano) tende a vedere l'intera operazione sistri come il classico gattopardesco "cambiare tutto perchè nulla cambi": io traccio i rifiuti che tracciavo già prima, e vi faccio apparire il tutt come grandiosamente telematizzato; per gli altri, quelli che non so dove si producono nè dove finiscono, pazienza...
avatar
Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3666
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 65
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un drone contro il traffico illecito di rifiuti

Messaggio  PiazzaPulita il Mar Feb 07, 2012 7:32 pm

sembrerebbe una barzelletta ma anche SISTRI ha i suoi "Droni". da marzo del 2011

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2011/03/21/rifiuti-un-grande-fratello-li-seguira-passo.html

Quando qualcosa non quadra (un percorso anomalo, un tempo troppo lungo rispetto al tragitto) si passa alla verifica che può essere affidata agli stessi carabinieri per un' ispezione sul posto o può restare nel campo della tecnologia comandata a distanza. Il Sistri dispone infatti di droni, elicotteri lunghi meno di un metro equipaggiati con telecamere e sensori in grado di analizzare la qualità dei fumi che vengono dalle discariche e dagli inceneritori.

certo che se i Droni funzionano come le BB.....
avatar
PiazzaPulita
Utente Attivo

Messaggi : 996
Data d'iscrizione : 30.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un drone contro il traffico illecito di rifiuti

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum