Ultimi argomenti
» apparecchiature: tipologia 5.16 o 5.19
Da urgada Ieri alle 1:28 pm

» ... e le altre scadenze di fine aprile 2020?
Da cescal64 Gio Mar 26, 2020 6:54 pm

» Certificati formazione ADR e controlli cisterne e e veicoli
Da benassaisergio Gio Mar 26, 2020 3:37 pm

» DPI e Coronavirus
Da lotus1 Gio Mar 26, 2020 2:04 pm

» MUD - Domanda da Newbie
Da isamonfroni Gio Mar 26, 2020 12:40 pm

» Relazione ADR: rinvio termine per COVID-19 D. Legge 17 marzo 2020 n. 18
Da Enrico Mer Mar 25, 2020 1:01 pm

» MUD 2020 Ospedali e ASL
Da sarabai Mer Mar 18, 2020 11:32 am

» Emissioni in atmosfera ed AUA
Da achab76 Lun Mar 16, 2020 5:12 pm

» Classificazione Kit elementi in plastica
Da Aurora Brancia Lun Mar 09, 2020 11:13 am

» Registro di carico e scarico-soggetti non obbligati
Da x-alessandra Ven Mar 06, 2020 6:15 pm


Inchiostri e altri rifiuti di Tipografie

Andare in basso

Inchiostri e altri rifiuti di Tipografie Empty Inchiostri e altri rifiuti di Tipografie

Messaggio  vivinc il Mer Gen 25, 2012 10:32 pm

Buonasera

Vorrei dare delle delucidazioni ad un amico che avendo una tipografia gli hanno proposto una soluzione di smaltimento più vantaggiosa della precedente. Avende eriditato l'attività non è ancora molto pratico del settore smaltimento. Per quanto rigurda ad esempio gli inchiostri i codici possibili sono 08 03 07, 08 03 08, 08 03 13, 08 03 15 per i non pericolosi e per i pericolosi 08 03 12, 08 03 14. Ma per capire se si tratta di inchiostri pericolosi o non pericolosi che si fa? Analisi? o dipende dai dati della scheda del produttore degli inchiostri se la invia....
Help
vivinc
vivinc
Utente Attivo

Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 14.12.11

Torna in alto Andare in basso

Inchiostri e altri rifiuti di Tipografie Empty Re: Inchiostri e altri rifiuti di Tipografie

Messaggio  VdT il Gio Gen 26, 2012 10:18 am

se hai a disposizione la scheda del produttore è già un buon punto di partenza. a queste potrebbero seguire delle analisi chimiche. non sarebbe nemmeno male iniziare a spulciare le carte del precedente possessore dell'attività e vedere con quali codici smaltiva i propri rifiuti e se ci sono altri documenti

_________________
La regola d'oro per postare un nuovo argomento: Usa il tasto cerca (tranquillo non esplode nulla), poi leggi i vari topic....e se proprio non trovi quello che cerchi apri un nuovo topic.
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1860
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 37
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Inchiostri e altri rifiuti di Tipografie Empty Re: Inchiostri e altri rifiuti di Tipografie

Messaggio  vivinc il Gio Gen 26, 2012 9:04 pm

VdT ha scritto:se hai a disposizione la scheda del produttore è già un buon punto di partenza. a queste potrebbero seguire delle analisi chimiche. non sarebbe nemmeno male iniziare a spulciare le carte del precedente possessore dell'attività e vedere con quali codici smaltiva i propri rifiuti e se ci sono altri documenti

Ho visto i formulari e smaltiscono:
R13 090104 - 170402
D15 080312 - 090104 - 090102 - 090107 - 150110

Scheda produttore è un po complicato verificarla ma ho visto che quelli che vanno a smaltimento sono soggetti ad ADR io invece pensavo che fossero esonerati
vivinc
vivinc
Utente Attivo

Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 14.12.11

Torna in alto Andare in basso

Inchiostri e altri rifiuti di Tipografie Empty Re: Inchiostri e altri rifiuti di Tipografie

Messaggio  VdT il Ven Gen 27, 2012 9:20 am

io ti proporrei di fare delle analisi chimiche per quei rifiuti che vanno a smaltimento, così da avere delle analisi nuove in mano che ti permettano di lavorare tranquillamente.

_________________
La regola d'oro per postare un nuovo argomento: Usa il tasto cerca (tranquillo non esplode nulla), poi leggi i vari topic....e se proprio non trovi quello che cerchi apri un nuovo topic.
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1860
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 37
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Inchiostri e altri rifiuti di Tipografie Empty Re: Inchiostri e altri rifiuti di Tipografie

Messaggio  vivinc il Ven Gen 27, 2012 10:25 am

VdT ha scritto:io ti proporrei di fare delle analisi chimiche per quei rifiuti che vanno a smaltimento, così da avere delle analisi nuove in mano che ti permettano di lavorare tranquillamente.

Ma in ogni caso sarebbero sempre in ADR penso no!?
vivinc
vivinc
Utente Attivo

Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 14.12.11

Torna in alto Andare in basso

Inchiostri e altri rifiuti di Tipografie Empty Re: Inchiostri e altri rifiuti di Tipografie

Messaggio  VdT il Ven Gen 27, 2012 10:27 am

le analisi chimiche non esonerano il trasporto in adr se previsto. servono ad avere una chiara indicazione del rifiuto con il quale hai a che fare, determinarne la pericolosità e ti permettono di andare a smaltimento.

_________________
La regola d'oro per postare un nuovo argomento: Usa il tasto cerca (tranquillo non esplode nulla), poi leggi i vari topic....e se proprio non trovi quello che cerchi apri un nuovo topic.
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1860
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 37
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Inchiostri e altri rifiuti di Tipografie Empty Re: Inchiostri e altri rifiuti di Tipografie

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum