Ultimi argomenti
» Ritiro merce da cliente
Da Giosistri Mer Dic 04, 2019 4:42 pm

» Esenzione totale 1.1.3.1 c)
Da gam66 Mar Dic 03, 2019 1:54 am

» Requisiti responsabile tecnico - anni di esperienza
Da MattiaC Lun Dic 02, 2019 6:37 pm

» Pannelli sandwich con carta catramata
Da STEBER Lun Dic 02, 2019 10:19 am

» raggruppamento rifiuti hp differenti
Da pascozzi Mer Nov 27, 2019 11:24 am

» Codici a specchio e analisi
Da isamonfroni Mer Nov 27, 2019 11:05 am

» Come gestire i rifiuti prodotti in diversi luoghi
Da cirillo Mer Nov 27, 2019 10:34 am

» [TOP] Consulente ADR
Da MattiaC Mer Nov 27, 2019 9:48 am

» ufficio e rif pericolosi
Da Admin Lun Nov 25, 2019 7:15 pm

» Quiz consulente ADR 2019
Da gianluca corrieri Mar Nov 19, 2019 1:52 pm


la calcestruzzi.......e il sistri

Andare in basso

la calcestruzzi.......e il sistri Empty la calcestruzzi.......e il sistri

Messaggio  piero.f il Mar Mar 30, 2010 8:47 pm

La srl in cui lavoro (la calcestruzzi) ha nel contempo sede legale e unità operativa nello stesso sito.

Partendo da questo presupposto ora vi riferisco sulla ns.posizione verso il sistri.

1 - Nella sede lagale, cioè l'ufficio, opera un addetto ( io Sad ) che già mi occupo di compilare i FIR e i registri di C/S oltre la denuncia del MUD ed ora mi appresto a curare Evil or Very Mad tutte le pratiche inerenti all'iscrizione al sistri:
- quindi nel modulo di iscrizione sarei io il soggetto del punto 1.4, persona da contattare per le comunicazioni relative all'iscrizione;
-soggetto del punto 2A.4 (insieme all'amministratore unico) quale delegato da associare al dispositivo elettronico;
-soggetto delegato al ritiro del dispositivo USB;

Quesito 1 La sede legale con un addetto è da considerare unità locale in quanto produce rifiuti speciali non pericolosi quali cartucce per stampanti e fax cod cer - 080318;

2 - unità operativa composta di otto addetti ove si svolono le attività a e b :

a - attività di manutenzione autocarri interna al sito e occasionale in quanto a volte svolta da officine esterne che rilasciano regolare fattura, da cui segue la produzione e ammassamento temporaneo in loco dei seguenti rifiuti:
-cod. cer 130208 - olii esausti da motore;
-cod. cer 150202 - assorbenti, stracci, materiali filtranti.....;
-cod. cer 160107 - filtri olio usati;
-cod. cer 160101 - batteria al piombo;
-cod. cer 160103 - pneumatici fuori uso;

b - attività di lavaggio interno botte autobetoniera con acqua da cui, dopo processo di decantazione in apposite vasche, rinviene rifiuto analizzato e codificato come segue composti in cemento materiale non pericoloso cod.cer 170101 la cui produzione annua è di circa 50-90 ton. e per cui è previsto anche il riutilizzo in loco.


Per tuttii rifiuti prodotti l'azienda ha stipulato un contratto di servizio gestione rifiuti che comprende la raccolta, il trasporto, stoccaggio e il conferimento ad impianti autorizzati di smaltimento dei rifiuti con società esterne autorizzate all'uopo.

Quesito 2 L'unità operativa del punto 2 è da considerarsi la seconda unita locale ?.........

Quesito 2 Se si devo indicare due unità locali al punto 1.5 del mod.iscriz.sistri;
Quesito 3Quindi devo compilare due stampati della sezione 2 con gli stessi dati al punto 2.1 (sede unità locale) e cambia solo il numero dei dipendenti(cioè addetti) per le rispettive unità locali, mi fermo al punto 2.4 modalità di richiesta dei dispositivi USB dove devo barrare solo il campo per l'iscrizione dell'unità locale.....giusto???........
Quesito 4 Anche della sezione 2A - dati realtivi al rilascio del dispositivo USB devo compilare due stampati compilando il campo 2A.1 con il realtivo numero progressivo dell'unità locale mentre la stessa selzione per la scelta della categoria cioè produttori e tipologia rifiuti prodotti spuntare sia i pericolosi che i non pericolosi e numero addetti che devo indicare <10

E mi fermo qui perchè sono già bom altrimenti vi chiederei anche il calcolo del contributo scratch scratch ....

grazie anticipate se riuscirete a dissolvere i miei dubbi così posso accingermi anche io ad effettuare la tanto decantata iscrizione on-line...........


Piero.f
piero.f
piero.f
Membro della community

Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 27.03.10

Torna in alto Andare in basso

la calcestruzzi.......e il sistri Empty Re: la calcestruzzi.......e il sistri

Messaggio  Admin il Ven Apr 02, 2010 9:38 am

Sì alle prime tre domande.
Per la compilazione c'è qualcosa che non torna...
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6578
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

la calcestruzzi.......e il sistri Empty Re: la calcestruzzi.......e il sistri

Messaggio  mapi68 il Ven Apr 02, 2010 9:55 am

Forse ho capito male ma ... non è possibile considerare una unità locale, coincidente con la sede, composta da due unità operative per le quali si può richiedere una sola USB?
Attendo conferma da Admin
mapi68
mapi68
Moderatrice

Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 51
Località : Treviso

Torna in alto Andare in basso

la calcestruzzi.......e il sistri Empty Re: la calcestruzzi.......e il sistri

Messaggio  valterb il Ven Apr 02, 2010 9:59 am

Stesso sito, vuol dire stesso indirizzo, giusto?
Allora secondo me tu hai una sola unità locale e 2 unità operative.
Puoi, secondo me, fare l'iscrizione in tutti e due i modi: o con una sola u.l. ed una sola chiave usb, o con due u.o. e due chiavette usb. La seconda ipotesi mi sembra più dispendiosa ed inutile, non fosse altro perché comunque la gestione delle due chiavette avverrebbe comunque dal tuo stesso unico computer.

Ma forse ho capito male.
valterb
valterb
Utente Attivo

Messaggi : 260
Data d'iscrizione : 25.01.10

Torna in alto Andare in basso

la calcestruzzi.......e il sistri Empty Re: la calcestruzzi.......e il sistri

Messaggio  mauroscuba il Sab Apr 03, 2010 7:37 am

Scusami ora come operi??? Quanti registri hai? Quanti mud fai?

Per me hai solo un'unità locale e nulla più dove vengono prodotti vari rifiuti sia di ufficio che da "impianto". Se inizi a pensare alle unità operative non te ne esci più.

Il concetto di unità operativa è da intenedersi che ogni "reparto" ha il suo registro di carico e scarico. Pensa un grande stabilimento che per operatività tiene gli stoccaggi separati e i registri separati.

Secondo me te la cavi benissimo con una unica unità locale e una unica chiavetta.
mauroscuba
mauroscuba
Utente Attivo

Messaggi : 290
Data d'iscrizione : 21.01.10
Età : 45
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

la calcestruzzi.......e il sistri Empty un chiarimento sulle unità operative....

Messaggio  piero.f il Mar Apr 06, 2010 4:38 pm

.......il testo del decreto mi sembra che non necessariamente individua in
" un rifiuto prodotto=una unità operativa"

....quindi se è vera questa disquisizione, dalle unità operative allora possono generarsi più rifiuti purchè riconducibili ad un'attività univoca....è giusto o dico una cavolata????


in base alla vs. risposta mi regolerò per l'individuazione e la relativa iscrizione delle unità operative......
piero.f
piero.f
Membro della community

Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 27.03.10

Torna in alto Andare in basso

la calcestruzzi.......e il sistri Empty Re: la calcestruzzi.......e il sistri

Messaggio  mapi68 il Mer Apr 07, 2010 9:42 am

La definizione di unità operativa non si basa sul numero di rifiuti prodotti ma sul fatto che, all'interno di una stessa unità locale, vi siano lavorazioni separate che danno origine a rifiuti in modo autonomo .. Per esempio: in un enorme capannone vengono svolte varie lavorazioni: colorazione di tessuti, taglio degli stessi, applicazioni di parti plasticate, ecc. .. ogni fase genera rifiuti diversi e puoi decidere di gestire i rifiuti prodotti con un unico dispositivo o con più dispositivi (uno per lavorazione) in base alla tua valutazione del metodo più adatto alla situazione specifica che devi affrontare.
Spero di essere riuscita a rendere più semplice la scelta delle unità da iscrivere
mapi68
mapi68
Moderatrice

Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 51
Località : Treviso

Torna in alto Andare in basso

la calcestruzzi.......e il sistri Empty Riepilogando.......

Messaggio  piero.f il Gio Apr 08, 2010 4:42 pm

.......... per la compilazione del modello di iscrizione SISTRI:

sede legale stesso sito/ubicazione
unità operative

srl CALCESTRUZZI
tra sede legale e unità operativa nove addetti (1+8 )
(quindi punto 1.5 = 1 unità locale)

.1^
UNITÀ OPERATIVA
SEDE LEGALE
un adetto
rifiuto prodotto
-cod. cer 80318 cartucce fax/stampanti
.2^
UNITÀ OPERATIVA
manutenzione autoveicoli dai 2 ai 3 addetti
-cod. cer 130208 - olii esausti da motore;
-cod. cer 150202 - assorbenti, stracci......;
-cod. cer 160107 - filtri olio usati;
-cod. cer 160101 - batteria al piombo;
-cod. cer 160103 - pneumatici fuori uso;
3 ^
UNITÀ OPERATIVA
lavaggio interno botte autobetoniera
cinque addetti
-cod. cer 170101 composti in cemento
punto2.3 = (scrivo)......NOVE ;

punto 2.4= [X]…..PER ISCRIZIONE DELL’UNITA’ LOCALE;

punto 2.5= [X]…..DISPOSITIVO USB UNICO;

Per la compilazione degli altri campi non ho dubbi.

Se mi date conferma del tutto procedo con l’iscrizione on-line,
vi ringrazio come sempre per i vs. consigli.
piero.f
piero.f
piero.f
Membro della community

Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 27.03.10

Torna in alto Andare in basso

la calcestruzzi.......e il sistri Empty Re: la calcestruzzi.......e il sistri

Messaggio  mauroscuba il Gio Apr 08, 2010 4:59 pm

Per me ti stai complicando la vita e spendendo più di quello che dovresti.

Io farei una bella iscrizione con una unica unità locale per tutto e non diventerei pazzo a suddividermi in unità operative.

Hai una chiavetta e gestisci tutto con quella, tanto l'azienda è tutta li no?
mauroscuba
mauroscuba
Utente Attivo

Messaggi : 290
Data d'iscrizione : 21.01.10
Età : 45
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

la calcestruzzi.......e il sistri Empty Re: la calcestruzzi.......e il sistri

Messaggio  mapi68 il Gio Apr 08, 2010 5:07 pm

Spero che stiamo seguendo lo stesso modulo di iscrizione (io l'ho stampato dal corretivo del DM SISTRI).. Se la sede legale e l'unità locale coincidono (come nel tuo caso) inserisci 1 al punto 1.5 e ripeti i dati nel punto 2.1 per l'unità locale; al 2.3 inserisci il numero totale di ULA (lavoratori) ed al punto 2.4 scegli se richiedere una sola chiavetta USB per gestire tutti i rifiuti prodotti o se indicare più unità operative e gestire separatamente i rifiuti su dispositivi USB diversi; al punto 2.5 sbarri USB unico o l'altro se hai optato per più chiavette.
Se devi gestire tutto tu ti consiglio di farlo con un solo dispositivo, sennò fornirete una chiavetta USB al responsabile dell'unità operativa individuata.
Non voglio spaventarti ma devo avvisarti che il delegato indicato nell'iscrizione avrà il suo nome legato al dispositivo ed alla registrazione dei caichi e scarichi dei rifiuti e sarà quindi responsabile della conservazione e dell'utilizzo della chiavetta, e dei dati inseriti e trasmessi ai CC dei NOE
mapi68
mapi68
Moderatrice

Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 51
Località : Treviso

Torna in alto Andare in basso

la calcestruzzi.......e il sistri Empty Re: la calcestruzzi.......e il sistri

Messaggio  piero.f il Gio Apr 08, 2010 6:13 pm

mauroscuba ha scritto:Per me ti stai complicando la vita e spendendo più di quello che dovresti.

Io farei una bella iscrizione con una unica unità locale per tutto e non diventerei pazzo a suddividermi in unità operative.

Hai una chiavetta e gestisci tutto con quella, tanto l'azienda è tutta li no?


......alla fine è quello che volevo sentirmi dire cheers cheers

una unità locale ...una unità operativa...e un dispositivo usb

così evito tante complicazioni e aumento di costi.........

La cosa per la quale effettivamente rimango perplesso è capire se formalmente posso evitare di comparire quale soggetto associato al dispositivo USB ........

Anche se in pratica sono materialmente io che opero e trascrivo con le scartoffie........

Voi cosa mi consigliate, se compare solo l'amministratore per tutte le figure previste è fattibile......

Attendo le ultime info e spero di ...partorire questa iscrizione..... anche se poi mi aspetta il caro MUD..... Evil or Very Mad Evil or Very Mad

................ma questa è tutta un'altra storia.....

piero.f
piero.f
piero.f
Membro della community

Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 27.03.10

Torna in alto Andare in basso

la calcestruzzi.......e il sistri Empty Re: la calcestruzzi.......e il sistri

Messaggio  mapi68 il Ven Apr 09, 2010 4:49 pm

Ti consiglio di evitare di inserire il tuo nominativo come delegato perchè ti assumeresti responsabilità civili e penali legate ad errori nell'inserimento dei dati, nella valutazione dei quantitativ, ecc.
Il legale rappresentante dell'azienda può comunque consentirti di utilizzare il dispositivo per gestire i registri SISTRI sotto la sua supervisione
mapi68
mapi68
Moderatrice

Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 51
Località : Treviso

Torna in alto Andare in basso

la calcestruzzi.......e il sistri Empty Re: la calcestruzzi.......e il sistri

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum