Ultimi argomenti
» vasca interrata
Da Ecoing Ieri alle 4:27 pm

» Incidente Borgo Panigale
Da valterb Ieri alle 1:22 pm

» centro di raccolta e sanzioni
Da Admin Ven Ago 10, 2018 6:09 pm

» Un po' di storia...
Da Admin Gio Ago 09, 2018 3:54 pm

» Fatturazione in rapporto di intermediazione rifiuti
Da Paolo UD Mer Ago 08, 2018 10:12 am

» SISTRI 2.0 ?
Da fabiodafirenze Mar Ago 07, 2018 6:05 pm

» Smaltimento fusti ferro
Da Admin Dom Ago 05, 2018 2:34 pm

» Punto vendita AEE e obbligo schedario
Da marcogio85 Dom Ago 05, 2018 2:12 pm

» 170904, 170107 (macerie) dal 1° giugno
Da Claudia00 Mer Ago 01, 2018 8:59 pm

» Tempo a disposizione per la classificazione del rifiuto dopo la sua produzione
Da magonero Mar Lug 31, 2018 9:05 pm


Caratterizzazione rifiuti in D15

Andare in basso

Caratterizzazione rifiuti in D15

Messaggio  violacava il Sab Gen 21, 2012 7:14 pm

Salve a tutti,

ho una domanda da porre in merito alla caratterizzazione annuale dei rifiuti conferiti in discarica. Il quesito è questo: la regola vale anche per le operazioni in D15, ovvero il deposito preliminare?

Grazie.
avatar
violacava
Nuovo Utente

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 15.11.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Caratterizzazione rifiuti in D15

Messaggio  CROCIDOLITE il Dom Gen 22, 2012 11:39 am

Il D. 27.09.10 è riferito solo ed esclusivamente alla caratterizzazione dei rifiuti da avviare a discarica, e si riporta parametri, limiti e tempistiche valide per l'accettazione nelle varie tipologie di discarica.

Certo che se il suddetto rifiuto, da D15 viene successivamente inviato a D1 una caratterizzazione ai sensi del 27.09.2010 aiuta.

Vanno poi valutate le eventuali prescrizioni che l'ente autorizzatore richiede nel concedere l'autorizzazione.



avatar
CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Torna in alto Andare in basso

Re: Caratterizzazione rifiuti in D15

Messaggio  violacava il Dom Gen 22, 2012 12:23 pm

Ok, quindi se io come produttore conferisco i miei rifiuti ad una struttura per il deposito preliminare non sono tenuto a fare la caratterizzazione annuale? Al massimo potrebbe essere la struttura ricevente che la richiede?
avatar
violacava
Nuovo Utente

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 15.11.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Caratterizzazione rifiuti in D15

Messaggio  CROCIDOLITE il Dom Gen 22, 2012 7:30 pm

Teoricamente si, almeno fino a quando non cambia il ciclo produttivo che origina il il rifiuto.

Praticamente no, in quanto QUALUNQUE impianto di smaltimento o recupero, si esso di carattere temporaneo (es. indicativo ma non esautivo D15 O R13) o definitivo (es. indicativo ma non esautivo D1, D5, D10, R1), è tenuto ad acquisire tutta la documentazione per la classificazione del rifiuto, analisi compresa, ed a rinnovarla almeno annualmente, quando la normativa non imponga limiti più rigidi.

E comunque, Tu sei OBBLIGATA a caratterizzare il tuo rifiuto per determinarne la classificazione, le eventuali classi di pericolo, le possibili soluzioni di recupero/smaltimento che intendi seguire, e di conseguenza scegliere quel destinatario che ti offra le migliori soluzioni con il miglior rapporto qualità/costo.
avatar
CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Torna in alto Andare in basso

Re: Caratterizzazione rifiuti in D15

Messaggio  violacava il Dom Gen 22, 2012 9:12 pm

Ok mille grazie.
avatar
violacava
Nuovo Utente

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 15.11.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Caratterizzazione rifiuti in D15

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum