Ultimi argomenti
» Marghe72
Da marghe72 Lun Gen 16, 2017 5:21 pm

» La figura del delegato Sistri
Da pascozzi Lun Gen 16, 2017 2:05 pm

» Quesito che ogni tanto mi viene proposto e condivido: Produttore con unità locale con < 10 addetti. Produzione rifiuti solo NON PERICOLOSI.
Da Roberta_Caenaro Lun Gen 16, 2017 1:12 pm

» Registro di carico e scarico per i centri di raccolta ex DM 8 aprile 2008
Da Andrea_Xn Sab Gen 14, 2017 2:38 pm

» MUD 2017
Da PiazzaPulita Sab Gen 14, 2017 2:17 pm

» Decreto 22 dicembre 2016
Da tfrab Ven Gen 13, 2017 4:45 pm

» Corsi Gratuiti Ambientali
Da geofranz67 Ven Gen 13, 2017 10:24 am

» Frontespizio registro se non ho finito i fogli
Da Gisella76 Ven Gen 13, 2017 9:11 am

» Produttore in caso di bonifica
Da Silvio68 Lun Gen 09, 2017 10:29 am

» Giov1eng
Da Giov1eng Mer Gen 04, 2017 12:20 pm


Cna: “la semplificazione non puo’ essere fatta pagare alle imprese”

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cna: “la semplificazione non puo’ essere fatta pagare alle imprese”

Messaggio  Admin il Gio Gen 21, 2010 4:13 pm

Le aziende – annuncia Cna Arezzo - saranno obbligate a dotarsi di complessi supporti informatici per gestire i rifiuti con un notevole aumento dei costi. Il Decreto del Ministero dell’Ambiente, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale nei giorni scorsi, prevede la sostituzione delle attuali procedure cartacee per la gestione dei rifiuti con un sistema informatico (SISTRI).
La Cna, pur condividendo l’obiettivo di favorire una maggiore trasparenza sul flusso dei rifiuti, è contraria ai contenuti del provvedimento, poiché questi determineranno un pesante aggravio di costi in tutte le imprese coinvolte nella filiera, (produttori, trasportatori e smaltitori), che si ribalteranno anche sui prezzi finali.
Non si condividono - conclude Cna - i tempi eccessivamente ristretti con cui si prevede l’operatività del sistema. La realtà economica italiana, costituita per lo più da micro e piccole imprese, necessita di un periodo più lungo al fine di formare adeguatamente le Pmi a gestire correttamente i nuovo obblighi, che devono necessariamente diventare meno onerosi e più semplici
”.

Fonte: Ufficio Stampa

Admin
Amministratore

Messaggi : 6394
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum