Countdown Image
Il SISTRI partirà tra

Il Wiki di SistriForum

 

Accumulatori al piombo esausti

ADR, rifiuti in

Albo Gestori Ambientali, categorie e procedure di iscrizione

Assimilazione dei rifiuti speciali 

Caratterizzazione di base

Centro di raccolta

Classificazione dei rifiuti
Codice CER

Consulente ADR

Deposito temporaneo

Esumazione ed estumulazione, rifiuti da
Etichettatura dei rifiuti

Formulario di identificazione del rifiuto

Imballaggio
Lampade fluorescenti
Perizia dei mezzi di trasporto

Pneumatici fuori uso

Registro di carico e scarico
Responsabile tecnico della gestione rifiuti
Sottoprodotti di origine animale

Spazzamento stradale, rifiuti da

Test di cessione

Toner esausti
Vidimazione

Ultimi argomenti
» Classificazione stampi in resina per macchine ad alta pressione
Da vishwas Ieri a 7:26 pm

» Altro che SISTRI...per combattere le ecomafie c'è il MUD!!!
Da vishwas Ieri a 7:16 pm

» Classificazione Tubi al neon
Da Aurora Brancia Ieri a 5:20 pm

» sosta di veicoli durante il trasporto rifiuti
Da RMP_RT Ieri a 4:38 pm

» lavoro appaltato : chi è il produttore dei rifiuti?
Da nonno cirillo Ieri a 4:22 pm

» Firma dei carichi
Da cescal64 Ieri a 4:09 pm

» Sanzioni per sovraccarico veicolo
Da giovannam Ieri a 3:38 pm

» [TOP] Accumulatori al piombo esausti
Da Sricambi Ieri a 11:26 am

» obbligo iscrizione CdC Raee anche per R13
Da RMP_RT Ieri a 10:36 am

» EasySign.dll - Passare il nome utente
Da Input Ieri a 9:52 am

» Modello variazione iscrizione trasporto conto proprio
Da erusservice Mar Ott 21, 2014 10:31 am

» Macinazione cavi di rame ricoperti. CERTIFICATO PREV. INCENDI
Da RMP_RT Mar Ott 21, 2014 10:19 am

» intermediazione con detenzione compilazione registro
Da nonno cirillo Lun Ott 20, 2014 3:54 pm

» campioni biologici in formalina
Da Admin Lun Ott 20, 2014 12:53 pm

» classificazione cer caldaie legna/pellet e stufe
Da nonno cirillo Dom Ott 19, 2014 10:19 pm

» I sacchetti galleggiano .. e formano le isole
Da Aurora Brancia Sab Ott 18, 2014 5:04 pm

» Decreto 24 Aprile 2014: SOGGETTI OBBLIGATI AD ADERIRE AL SISTRI
Da isamonfroni Sab Ott 18, 2014 4:59 pm

» Subentro a Consulente ADR. Obbligo d relazione iniziale?
Da matt80 Ven Ott 17, 2014 4:53 pm

» corso su sistri
Da Michela Accedi Ven Ott 17, 2014 10:49 am

» Produzione rifiuto sanitario solo dopo la chiusura del contenitore?
Da fabio65 Ven Ott 17, 2014 9:50 am

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Accedi

Recuperare la parola d'ordine

Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  

Conserva e condividi l'indirizzo di SISTRI - Forum e tracciabilità rifiuti sul tuo sito sociale bookmarking

Conserva e condividi l'indirizzo di SistriForum - Il social network italiano sui rifiuti sul tuo sito sociale bookmarking

MUD 2012: disponibile il modello

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

MUD 2012: disponibile il modello

Messaggio  PiazzaPulita il Ven Dic 30, 2011 9:30 pm

fresco di serata in Gazzetta Ufficiale:

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 23 dicembre 2011 - Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l'anno 2012:

http://www.gazzettaufficiale.it/guridb/dispatcher?service=1&datagu=2011-12-30&task=dettaglio&numgu=303&redaz=11A16748&tmstp=1325280442558

e questi sono i soggetti obbligati:

- rifiuti urbani e assimilati in convenzione
- imballaggi
- produttori AEE
- veicoli furoi uso

non l'ho letto tutto ma non vedo i produttori di rifiuti pericolosi... ditemi che sto' sbagliando... grazie

PiazzaPulita
Utente Attivo

Messaggi: 836
Data d'iscrizione: 30.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUD 2012: disponibile il modello

Messaggio  mapi68 il Sab Dic 31, 2011 10:42 am

credo che sarà tutto più chiaro quando verrà inserito nel sito di ECOCERVED..
all'articolo 1, comma 2, si parla di tutti i soggetti obbligati alla dichiarazione 2012 per l'anno di riferimento 2011.. c'è sicuramente l'obbligo per produttori e gestori impianti di smaltimento/recupero di rifiuti speciali..
nemmeno io l'ho letto tutto.. ma ci penseremo l'anno prossimo (fra qualche giorno)!
Buona fine anno!!!

mapi68
Moderatrice

Messaggi: 1229
Data d'iscrizione: 12.03.10
Età: 46
Località: Treviso

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUD 2012: disponibile il modello

Messaggio  PiazzaPulita il Sab Dic 31, 2011 11:19 am

in uno dei "considerata" al DPCM 23/12/2011 c'è la soluzione:

Visto il decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, «Norme in materia ambientale» (Gazzetta Ufficiale 14 aprile 2006, n. 88) e successive modifiche e integrazioni, ed in particolare l'art. 264-bis, che ha abrogato alcune sezioni del modello unico di
dichiarazione ambientale
di cui al DPCM 27 aprile 2010


l'art.264-bis recita:

Abrogazioni e modifiche di disposizioni del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in data 27 aprile 2010

1. All’Allegato «Articolazione del MUD» del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in data 27 aprile 2010, pubblicato nel Supplemento Ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 98 del 28 aprile 2010, sono apportate le seguenti modificazioni:

a) al capitolo 1 - Rifiuti, al punto «4. Istruzione per la compilazione delle singole sezioni» la «Sezione comunicazione semplificata» è abrogata e sono abrogati il punto 6 «Sezione rifiuti» e il punto 8 «Sezione intermediari e commercio»;

b) i capitoli 2 e 3 sono abrogati a decorrere dalla dichiarazione relativa al 2011.


e quindi niente MUD 2011 per Produttori, Impianti Smaltimento e/o Recupero, Commercianti/Intermediari.

a mio avviso, per avere i dati 2011 dei Produttori, Impianti Smaltimento e/o Recupero, Commercianti/Intermediari, ci costringeranno ad usare il SISTRI


PiazzaPulita
Utente Attivo

Messaggi: 836
Data d'iscrizione: 30.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUD 2012: disponibile il modello

Messaggio  mapi68 il Sab Dic 31, 2011 11:49 am

mi viene quasi da ridere.. visto che il sistri non funzionerà (a meno di clamorose smentite) ci costringeranno alle corse dell'ultimo minuto come già avvenuto negli anni scorsi Laughing
cambia il governo ma i pasticci rimangono gli stessi!!!
continuo ad augurare buona fine anno e buon inizio 2012.. ma con queste premesse temo che il nuovo anno non porterà grandi novità e semplificazioni in campo rifiuti e nella burocrazia Shocked

mapi68
Moderatrice

Messaggi: 1229
Data d'iscrizione: 12.03.10
Età: 46
Località: Treviso

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUD 2012: disponibile il modello

Messaggio  Sato il Sab Dic 31, 2011 11:50 am

PiazzaPulita ha scritto:
a mio avviso, per avere i dati 2011 dei Produttori, Impianti Smaltimento e/o Recupero, Commercianti/Intermediari, ci costringeranno ad usare il SISTRI
E come?? Retroattivamente?? Probabilmente quelle categorie escluse, saranno obbligate a mettere solo il dato "grezzo", senza le singole movimentazioni...E se ci ragioni ha una sua logica. Se i trasportatori trascrivono le movimentazioni, gli impianti devono avere OBBLIGATORIAMENTE la somma di tali movimenti. Se si decidessero ad incrociare i dati del MUD, il sistri sarebbe inutile, o perlomeno utile solo alle movimentazioni dei prodotti VERAMENTE pericolosi, e non delle lamette delle estetiste...Forse questo è l'inizio della trasformazione del sistri in un FIR elettronico...
..Sato.. comp

Sato
Utente Attivo

Messaggi: 1465
Data d'iscrizione: 23.12.10
Località: Ovunque ce ne fosse il bisogno...

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUD 2012: disponibile il modello

Messaggio  mapi68 il Sab Dic 31, 2011 11:55 am

credo che PiazzaPulita alludesse alla dichiarazione sistri che era stata approntata già per la dichiarazione di quest'anno.. e, prevedendo la partenza del sistema ai primi di aprile, nella loro testa sarebbe anche possibile.. non credo sia ipotesi applicabile nella realtà.. ma attendo smentite!!
non oso augurarmi una semplificazione come i fir elettronici: queste idee possono venire a noi, ma non agli impiegati dell'UCAS (Ufficio Complicazione Affari Semplici)!!!!
Auguri di buona fine anno, Sato!!! kiss

mapi68
Moderatrice

Messaggi: 1229
Data d'iscrizione: 12.03.10
Età: 46
Località: Treviso

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUD 2012: disponibile il modello

Messaggio  Admin il Sab Dic 31, 2011 3:57 pm

Nessun mistero.
Le categorie in oggetto sono esonerate dal MUD.
Devono, invece, presentare la dichiarazione sistri.
A tal fine essi possono, alternativamente:
- compilare e trasmettere alla Camera di Commercio, con le modalità utilizzate per la presentazione del MUD (quindi via telematica o con spedizione cartacea o magnetica) le schede del capitolo 1 - Rifiuti del DPCM 27 aprile 2010, previo pagamento del diritto di segreteria. Le Camere di Commercio renderanno disponibili, come negli anni passati, il software per la compilazione del MUD su supporto magnetico.

- compilare i modelli disponibili sul sito www.sistri.it

Anche la scadenza e' la stessa: 30 aprile 2012
In definitiva, per chi non voglia sperimentare la nuova scheda, non cambia nulla.


Buon anno a tutti voi anche da parte mia!


Admin
Amministratore

Messaggi: 5947
Data d'iscrizione: 13.01.10
Età: 41

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUD 2012: disponibile il modello

Messaggio  nonno cirillo il Lun Gen 02, 2012 9:18 am

@Admin: ancora auguri a te e a tutti gli iscritti a SistriForum di un 2012 sereno e ricco di soddisfazioni o, come pi piace augurare, pieno delle 3 "S" fondamentali: Sorrisi, Salute & Schei (danaro in Veneto).

Pongo un quesito sul neonato modello MUD perchè la cosa non mi è chiara ancora. Se ho ben capito la tua lettura è che i soggetti che trattano le categorie sotto elencate adotteranno il modello approvato col DPCM 23 12 2011
- rifiuti urbani e assimilati in convenzione
- imballaggi
- produttori AEE
- veicoli furoi uso
mentre, per gli altri soggetti tradizionalmente tenuti alla presentazione del MUD, comunque non cambia nulla e la dichiarazione dovrà essere fatta utilizzando la pagina "Dichiarazione MUD 2011" sul sito del Sistri (che ancora non c'è) o il programma o modelli che dovrebbero essere pubblicati sul sito ecocerved?
Se questo è corretto, da dove si evince visto che il DPCM 27 aprile 2010 è stato abrogato?

nonno cirillo
Moderatore

Messaggi: 5962
Data d'iscrizione: 24.05.11
Età: 59
Località: veneto

Tornare in alto Andare in basso

collage...

Messaggio  cescal64 il Lun Gen 02, 2012 10:36 am

Buon anno a tutti voi da un nuovo-vecchio seguace del sistriforum (nuovo perché è il primo messaggio che posto, vecchio perché cmq vi seguo da molto tempo).
Provo a rispondere all'obiezione di Cirillo:

DMAmb 17/12/2009, come modificato da DMAmb 22/12/2010, art. 12, disposizioni transitorie:
"1. Entro il 30 aprile 2011, con riferimento alle informazioni relative all'anno 2010, ed entro il 31 dicembre 2011, con riferimento alle informazioni relative all'anno 2011, i produttori iniziali di rifiuti e le imprese e gli enti che effettuano operazioni di recupero e di smaltimento dei rifiuti che erano tenuti alla presentazione del modello unico di dichiarazione ambientale di cui alla legge 25 gennaio 1994, n. 70, comunicano al SISTRI compilando l'apposita scheda le seguenti informazioni, sulla base dei dati inseriti nel registro di carico e scarico di cui all'articolo 190 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152:
a) il quantitativo totale di rifiuti annotati in carico sul registro, suddiviso per codice CER;
b) per ciascun codice CER, il quantitativo totale annotato in scarico sul registro, con le relative destinazioni;
c) per le imprese e gli enti che effettuano operazioni di recupero e di smaltimento dei rifiuti, le operazioni di gestione dei rifiuti effettuate; d) per ciascun codice CER, il quantitativo totale che risulta in giacenza."

Circolare MinAmb 02/03/2011, indicazioni operative relative alla dichiarazione MUD 2011 per i soggetti obbligati all'iscrizione al Sistri, e teoricamente (se il Sistri fosse entrato in funzione...) già esonerati dal MUD:
"I produttori iniziali di rifiuti e le imprese e gli enti che effettuano operazioni di recupero e di smaltimento dei rifiuti dovranno comunicare i dati relativi ai rifiuti prodotti e smaltiti:
•compilando e trasmettendo alla Camera di Commercio, con le modalità utilizzate per la presentazione del MUD (quindi via telematica o con spedizione cartacea o magnetica) le schede del capitolo 1 - Rifiuti del DPCM 27 aprile 2010, previo pagamento del diritto di segreteria.Le Camere di Commercio renderanno disponibili, come negli anni passati, il software per la compilazione del MUD su supporto magnetico
•compilando i modelli disponibli sul sito http://www.sistri.it "

DMAmb 12/11/2011, art. 1, proroga dei termini di presentazione della dichiarazione MUD-Sistri:
"All'art. 12, comma 1, del decreto ministeriale 17 dicembre 2009, e successive modifiche e integrazioni, le parole «Entro il 30 aprile 2011, con riferimento alle informazioni relative all'anno 2010, ed entro il 31 dicembre 2011, con riferimento alle informazioni relative all'anno 2011» sono sostituite dalle seguenti: «Entro il 30 aprile 2012, con riferimento alle informazioni relative all'anno 2011, ed entro sei mesi dalla data di entrata in operativita' del SISTRI per ciascuna categoria di soggetti di cui all'art. 1 del decreto ministeriale 26 maggio 2011, con riferimento alle informazioni relative all'anno 2012.».

Credo che assemblando tutto questo, si possa ricavare la scadenza del 30/04/2012 e l'utilizzo del modello per il MUD anche per i produttori obbligati all'iscrizione Sistri, in validità di tutti gli atti che l'hanno generata...
Sperando di essere stato chiaro e corretto, un saluto a tutti.

cescal64
Utente Attivo

Messaggi: 569
Data d'iscrizione: 08.09.11
Età: 50
Località: bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUD 2012: disponibile il modello

Messaggio  luckyluke il Lun Gen 02, 2012 1:35 pm

da quello che ho letto anche qui
http://www.sistriforum.com/t7468-mud-e-mudino-guida-agli-adempimenti#74001
rimangono esonerati anche i trasportatori professionali.

luckyluke
Utente Attivo

Messaggi: 518
Data d'iscrizione: 24.09.10
Età: 44
Località: AP

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUD 2012: disponibile il modello

Messaggio  Admin il Lun Gen 02, 2012 2:47 pm

In pratica, per produttori ed impianti iscritti al Sistri:

- non vi è obbligo del MUD
- esiste l'obbligo della dichiarazione Sistri fino a copertura del regime transitorio
- l'obbligo di cui sopra si intende assolto anche tramite la presentazione del MUD di cui al DPCM 2010.

Osservazioni:
1) il regime transitorio è andato oltre le intenzioni originarie del legislatore, per cui questa sovrapposizione di adempimenti aggiunge incertezza ad un quadro normativo già confuso
2) Attualmente non è possibile trasmettere telematicamente i dati tramite il portale Sistri, per cui i soggetti in questione sono "obbligati" paradossalmente a presentare la solita dichiarazione MUD
4) Tale obbligo diventerà un'alternativa quando saranno disponibili le schede Sistri telematiche (si spera prima del 30 aprile 2012)
3) Scadenze e sanzioni, limitatamente alla dichiarazione riferita al 2011, coincidono

In Italia le cose funzionano in questo modo...

Admin
Amministratore

Messaggi: 5947
Data d'iscrizione: 13.01.10
Età: 41

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUD 2012: disponibile il modello

Messaggio  riger il Lun Gen 02, 2012 3:08 pm

Admin ha scritto:In pratica, per produttori ed impianti iscritti al Sistri:

- non vi è obbligo del MUD
- esiste l'obbligo della dichiarazione Sistri fino a copertura del regime transitorio
- l'obbligo di cui sopra si intende assolto anche tramite la presentazione del MUD di cui al DPCM 2010.

Osservazioni:
1) il regime transitorio è andato oltre le intenzioni originarie del legislatore, per cui questa sovrapposizione di adempimenti aggiunge incertezza ad un quadro normativo già confuso
2) Attualmente non è possibile trasmettere telematicamente i dati tramite il portale Sistri, per cui i soggetti in questione sono "obbligati" paradossalmente a presentare la solita dichiarazione MUD
4) Tale obbligo diventerà un'alternativa quando saranno disponibili le schede Sistri telematiche (si spera prima del 30 aprile 2012)
3) Scadenze e sanzioni, limitatamente alla dichiarazione riferita al 2011, coincidono

In Italia le cose funzionano in questo modo...

Recentemente ho ricevuto una circolare dove si spiegava che la Lombardia ha fatto un decreto regionale per "sollecitare" l'inserimento in ORSO dei file dei MUD, con tanto di sanzioni più corpose in caso di file mancante.
Quindi di fatto mi sembra che la facoltà di redarre la scheda SISTRI senza passare dal MUD per gli impianti lombardi non esista nemmeno...

riger
Moderatore

Messaggi: 3862
Data d'iscrizione: 14.07.10
Età: 33
Località: Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: MUD 2012: disponibile il modello

Messaggio  nonno cirillo il Lun Gen 02, 2012 3:42 pm

La cosa ridicola, (ma che non provino mai un minimo di vergona?) è che, i soggetti indicati nel DPCM 23 12 2011 si possono attivare fin da subito mentre, tutti gli altri, dovranno attendere che, bontà loro, siano rese dispobibili le schede nel sito del sistri oppure il programma nel sito dell'Ecocerved.
Ora, ci faranno penare fino a che data?
Ma vivaddio, se abbiamo 120 giorni di tempo per fare il MUD (01.01-30.04) perchè ci devono sempre far soffrire pubblicando i modelli, quando và bene, a marzo costringendoci ad ogni scadenza a fare le corse ad ostacoli?
Lo stato (con la s minuscola stavolta) dovrebbe avere nei confronti dei suoi cittadini, almeno lo stesso rispetto che pretende da loro nell'ottemperanza degli obblighi.

_________________
si deficit fenum accipe stramen

nonno cirillo
Moderatore

Messaggi: 5962
Data d'iscrizione: 24.05.11
Età: 59
Località: veneto

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum