Ultimi argomenti
» SISTRI abolito dal 1 gennaio 2019
Da gianfranco bardella Ieri alle 3:45 pm

» Contenuti minimi autorizzazione
Da isamonfroni Ieri alle 11:03 am

» combustione spontanea: ADR e rifiuti
Da Aurora Brancia Ieri alle 1:06 am

» società concessionaria sui formulari
Da vaghestelledellorsa Mar Dic 11, 2018 8:55 pm

» RIUTILIZZO PROPRI SCARTI DI PRODUZIONE
Da jolly Mar Dic 11, 2018 4:42 pm

» Albo e "circolari fantasma"
Da PiazzaPulita Dom Dic 09, 2018 9:38 am

» Batterie al piombo e ADR
Da Enrico Sab Dic 08, 2018 11:17 pm

» ESCLUSIONE NOMINA CONSULENTE ADR
Da AlessandroC Ven Dic 07, 2018 7:42 pm

» Rigenerazione rifiuti in conto lavorazione
Da ilmonty Gio Dic 06, 2018 4:38 pm

» Bozza DL "semplificazioni": novità in vista sull'EoW
Da matteorossi Gio Dic 06, 2018 2:04 pm


gestione sistema SISTRI in piattaforma comunale

Andare in basso

gestione sistema SISTRI in piattaforma comunale

Messaggio  Pietro Padovan il Mer Dic 28, 2011 1:36 pm

In vista della partenza(?) del 2 aprile 2012, Vi chiedo un consiglio su come gestire il sistema SISTRI dalla ns. piattaforma comunale;
premesso che è situata in una piccola zona industriale e la notte, spesso, registriamo furti di rame (dai motori di frigo e lavatrici) e di accumulatori al piombo; la gestione di tale Ecocentro è affidata ad una cooperativa sociale,
non si vorrebbe posizionare, in loco, un PC per timore di furti notturni, percuisi sono formulate le seguenti ipotesi:
- si nomina, come delegato all'uso della chiavetta USB, personale della cooperativa sociale e questa, dietro adeguato compenso, gestirà la movimentazione dei vari rifiuti,
- l'ufficio ecologia, dalla sede municipale, invierà tramite fax la scheda al personale della cooperativa sociale presente in piattaforma (ma qui si evaderebbe l'obbligo di tenere, in loco, il materiale informatico),
-qualora un impianto di gestione dei rifiuti non abbia possibilità di accesso ai servizi di rete, elettrica o di connettività ad internet, la Scheda SISTRI – AREA REGISTRO CRONOLOGICO e la Scheda SISTRI - AREA DI MOVIMENTAZIONE sono compilate dal delegato della sede legale dell’ente o impresa. In questo caso il delegato dell’impresa
di trasporto stampa due copie della Scheda SISTRI- AREA DI MOVIMENTAZIONE e le consegna al conducente, che deve indicare data e ora del conferimento o della presa in carico dei rifiuti. Le copie sono firmate dal responsabile dell’impianto di gestione. Una copia rimane a quest’ultimo e l’altra al conducente, che la riconsegna al delegato dell’impresa di trasporto. Il delegato dell’impresa di trasporto, entro due giorni lavorativi, accede al SISTRI ed inserisce i dati relativi alla data e all’ora del conferimento o della presa in carico dei rifiuti (ma anche qui, si evaderebbe per timore dei furti la connettività ad internet in presenza di rete telefonica ed elettrica).

Vi saluto ed attendo i vs. consigli

Ciao Pietro
avatar
Pietro Padovan
Nuovo Utente

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 11.11.11
Età : 68

Torna in alto Andare in basso

Re: gestione sistema SISTRI in piattaforma comunale

Messaggio  Fraisko06 il Gio Dic 29, 2011 1:54 pm

Comincia a condiderare che se è un centro di raccolta comunale iscritto con DM 08/04/2008, e fuori dalla Campania, non dovrebbe essere soggetto ad iscrizione Sistri, in quanto riceve solo rifiuti urbani e assimilati provenienti da raccolta differenziata.
avatar
Fraisko06
Membro della community

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 05.05.11

Torna in alto Andare in basso

E' una piattaforma comunale autorizzata da provincia di milano

Messaggio  Pietro Padovan il Gio Dic 29, 2011 6:34 pm

Sono obbligati all'iscrizione al SISTRI

I Centri di Raccolta e le Piattaforme Ecologiche autorizzate ai sensi del DLgs 152/06 art. 208 e seguenti che accettano rifiuti speciali , previa convenzione e che effettuano unicamente operazioni di messa in riserva R13 e deposito preliminare D15 di rifiuti speciali nella categoria centri di raccolta / piattaforme. Gli impianti comunali o intercomunali ai quali vengono conferiti rifiuti urbani e che effettuano, in regime di autorizzazione, unicamente operazioni di messa in riserva R13 e deposito preliminare D15 sono tenuti ad iscriversi al SISTRI nella categoria centri raccolta/piattaforme, indipendentemente dalla quantità di rifiuti urbani gestiti
avatar
Pietro Padovan
Nuovo Utente

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 11.11.11
Età : 68

Torna in alto Andare in basso

Re: gestione sistema SISTRI in piattaforma comunale

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum