Ultimi argomenti
» conferimento a onlus o croce rossa
Da isamonfroni Sab Ott 12, 2019 9:51 am

» residui merce pericolosa su imballaggi ADR
Da benassaisergio Sab Ott 12, 2019 8:35 am

» definizione di imballaggio - cartucce silicone
Da pascozzi Ven Ott 11, 2019 12:04 pm

» RINNOVO AUTORIZZAZIONE CAT 4
Da ri-cicla Ven Ott 11, 2019 9:40 am

» PROCEDIMENTO DI R12
Da beltrale Mar Ott 08, 2019 1:07 pm

» DOPPIO PASSAGGIO R13 IMPIANTI
Da beltrale Lun Ott 07, 2019 3:17 pm

» Cisterna operante sotto sotto vuoto - Barrato Rosa - Mod DTT 306M
Da Enrico Lun Set 30, 2019 10:52 am

» pannelli veicolo ed esenzione 1.1.3.6
Da valterb Dom Set 29, 2019 12:05 pm

» cessione ramo d'azienda
Da valterb Dom Set 29, 2019 12:01 pm

» Corso Esperto Campionatore Ottobre 2019
Da geofranz67 Gio Set 26, 2019 12:57 pm


Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI - Pagina 2 Empty Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI

Messaggio  mastro.ralf il Lun Mar 29, 2010 10:39 am

Promemoria primo messaggio :

Voglio postare questo argomento, sia per farci due risate su quel che si trova scritto ogni anno sui formulari e soprattutto sui registri di c/s, sia per confrontarci su come correggere gli scempi più assurdi (pur scomparendo a breve il registro e compagnia bella...) Suspect

L'errore più frequente che vedo sui registri di carico e scarico è sulla numerazione, la quale deve essere PROGRESSIVA. visto che i numeri si imparano alle elementari non sembrerebbe difficile, eppure...ho visto di tutto di più. affraid

ad esempio, c'è chi numera lo scarico con lo stesso numero del carico. ERRORE. se è progressiva è progressiva, eh! io correggo se posso manomettendo il numero errato, se invece la correzione non riesce, riga sopra, scrivo quello giusto accanto e segno questo errore di compilazione nelle note.

Altri invece scrivono il numero progressivo nello spazio del numero del formulario. ERRORE. La numerazione è indicata con N. (il primo dei tre che si trovano in ogni casella del registro), mentre dove è scritto il N. Formulario (il secondo) ci va il codice del formulario (tipo, ne invento uno, RF 9374762/09). anche in questo caso correggo nelle annotazioni scrivendo "il compilante ha erroneamente invertito il n. progressivo del registro con quello del formulario".

per correggere non si unsa MAI la CANCELLINA / BIANCHETTO! pale

dite mò la vostra! scratch
mastro.ralf
mastro.ralf
Moderatore

Messaggi : 2661
Data d'iscrizione : 23.03.10
Località : monnezza-landia

Torna in alto Andare in basso


Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI - Pagina 2 Empty Re: Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI

Messaggio  giovanni gatti il Ven Apr 16, 2010 7:53 am

VdT ha scritto:Domanda da pivello: se compilando il registro di carico e scarico ho erroneamente inserito per il produttore l'indirizzo della sede operativa anzichè della sede legale posso barrare quello che ho scritto ed inserire quello corretto nel campo annotazioni? o devo annullare completamente e scriverlo di nuovo?


Le correzioni sul registro di carico e scarico dei rifiuti sono lecite, purché leggibili. In definitiva devi barrare con una penna e riscrivere, se non hai posto puoi utilizzare la colonna "annotazioni". L'importante é non utilizzare bianchetto, pennarelli o gomma, tutto ciò che renderebbe illeggibile la correzione da parte dell'organo di controllo.

Saluti, Giovanni
giovanni gatti
giovanni gatti
Utente Attivo

Messaggi : 161
Data d'iscrizione : 01.04.10
Età : 56
Località : Carrara

Torna in alto Andare in basso

Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI - Pagina 2 Empty Re: Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI

Messaggio  VdT il Ven Apr 16, 2010 9:29 am

Ho inserito l'indirizzo errato nella sezione del produttore/detentore alla voce indirizzo. Quindi posso tranquillamente barrare e riscrivere nella colonna delle annotazioni. Devo indicare il perchè di tale cancellatura o è abbastanza ovvio?
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1860
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 37
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI - Pagina 2 Empty Re: Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI

Messaggio  geologoBG il Sab Apr 17, 2010 12:23 am

Io indicherei in modo chiaro, nella sezione "annotazioni", il motivo della cancellatura e relativa correzione.
geologoBG
geologoBG
Utente Attivo

Messaggi : 531
Data d'iscrizione : 28.01.10

Torna in alto Andare in basso

Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI - Pagina 2 Empty Re: Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI

Messaggio  VdT il Sab Apr 17, 2010 9:08 am

si penso che farò proprio così. Grazie a tutti per l'aiuto.
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1860
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 37
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI - Pagina 2 Empty Re: Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI

Messaggio  mauroscuba il Sab Apr 17, 2010 10:16 am

mapi68 ha scritto:
Ma non mi stupisco più di nulla, visto com'è poco considerato il tema rifiuti e chi ha la sfortuna di lavorare in quest'ambito (vedi MUD e SISTRI).

Si ma poi è un attimo beccarsi multe salate o qualche denuncia penale. Quante multe ho visto fare sui registri per quella maledetta "e" tra kg - mc. Meno male che l'hanno sostituita con una "o".

Per non dire sui formulari quante persone che non mettono il peso in partenza. ma barrano solo peso da verificare a destino. Lo dici ma è sempre disatteso come obbligo.
mauroscuba
mauroscuba
Utente Attivo

Messaggi : 290
Data d'iscrizione : 21.01.10
Età : 45
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI - Pagina 2 Empty Re: Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI

Messaggio  mauroscuba il Sab Apr 17, 2010 10:23 am

mapi68 ha scritto:@ Cesare
Hai già pensato a come fare? Il mio capo non vuol farmi uscire dall'ufficio e pretenderebbe di trovare un sistema per gestire tutto senza muoversi da qua. Ho provato a spiegargli che sarà impossibile seguire i carichi nel registro cronologico e che non si possono verificare eventuali errori senza accedere al computer del cliente, o aiutarli nelle prime impostazioni, ma lui crede che un sistema si troverà ..

Tranquilla il sistema c'è già. Ci sono tantissime applicazioni per la gestione remota dei pc o per la visualizzazione del desktop remoto.
mauroscuba
mauroscuba
Utente Attivo

Messaggi : 290
Data d'iscrizione : 21.01.10
Età : 45
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI - Pagina 2 Empty Re: Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI

Messaggio  Sconsul il Sab Apr 17, 2010 10:58 am

io metterei la via vecchia, sia perchè il mud si riferisce al 2009, sia per conservare la corrisondenza su quanto scritto sui formulari

porc!!!!.......non mi ero accorto che c'era un'altra pagina di post dopo quello a cui fa riferimento 'sta risposta Embarassed
Sconsul
Sconsul
Utente Attivo

Messaggi : 133
Data d'iscrizione : 15.02.10
Località : profondo nord-est

Torna in alto Andare in basso

Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI - Pagina 2 Empty Re: Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI

Messaggio  valterb il Sab Apr 17, 2010 1:19 pm

Dall'inizio dell'anno faccio il consulente per una impresa di servizi che tra i servizi che svolge ha anche il trasporto dei rifiuti (prima solo i non pericolosi, ora anche i pericolosi) con regolare iscrizione all'Albo.
Quando ho voluto vedere i registri c&s ed i formulari ho notato che per tutte le operazioni di trasporto effettuate "loro" figurano come produttori del rifiuto!!! Shocked La giustificazione di questo comportamento è che quando vanno a caricare i rifiuti presso gli enti che hanno dato loro l'incarico NON trovano mai nessuno; quindi loro assegnano il CER, figurano come produttori e come trasportatori... Come gestire questa cosa?

Un altro cliente che ho appena acqusito fa la raccolta ed il trasporto dell'olio di frittura dei ristoranti. Al momento dell'apertura dell'attività la Provincia li ha obbligati a fare anche lo stoccaggio provvisorio, perché secondo il solerte funzionario non è consetito fare l'attività di trasporto senza avere lo stoccaggio! Sad
valterb
valterb
Utente Attivo

Messaggi : 260
Data d'iscrizione : 25.01.10

Torna in alto Andare in basso

Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI - Pagina 2 Empty Re: Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI

Messaggio  Admin il Sab Apr 17, 2010 1:36 pm

Sono senza parole...
Come consulente hai il dovere di invitarli a regolarizzare la propria atttivita' evidenziando i rischi a cui sono esposti (molto seri).
Qual'e' la provincia?
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6577
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI - Pagina 2 Empty Re: Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI

Messaggio  geologoBG il Sab Apr 17, 2010 1:38 pm

valterb ha scritto:Dall'inizio dell'anno faccio il consulente per una impresa di servizi che tra i servizi che svolge ha anche il trasporto dei rifiuti (prima solo i non pericolosi, ora anche i pericolosi) con regolare iscrizione all'Albo.
Quando ho voluto vedere i registri c&s ed i formulari ho notato che per tutte le operazioni di trasporto effettuate "loro" figurano come produttori del rifiuto!!! Shocked La giustificazione di questo comportamento è che quando vanno a caricare i rifiuti presso gli enti che hanno dato loro l'incarico NON trovano mai nessuno; quindi loro assegnano il CER, figurano come produttori e come trasportatori... Come gestire questa cosa?

E' una condotta sbagliata. Ma che tipo di rifiuti trasportano?

valterb ha scritto:Un altro cliente che ho appena acqusito fa la raccolta ed il trasporto dell'olio di frittura dei ristoranti. Al momento dell'apertura dell'attività la Provincia li ha obbligati a fare anche lo stoccaggio provvisorio, perché secondo il solerte funzionario non è consetito fare l'attività di trasporto senza avere lo stoccaggio! Sad

Per stoccaggio provvisorio cosa intendi? E dove dovrebbe essere fatto?
geologoBG
geologoBG
Utente Attivo

Messaggi : 531
Data d'iscrizione : 28.01.10

Torna in alto Andare in basso

Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI - Pagina 2 Empty Re: Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI

Messaggio  VdT il Sab Apr 17, 2010 1:46 pm

ma quale funzionario potrebbe aver obbligato un impresa di trasporti a fare una cosa del genere? Ed io che nei giorni scorsi ero rimasto senza parole per aver visto cose che secondo me erano strane.... Shocked
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1860
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 37
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI - Pagina 2 Empty Re: Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI

Messaggio  fiorella il Sab Apr 17, 2010 2:27 pm

mastro.ralf ha scritto:Voglio postare questo argomento, sia per farci due risate su quel che si trova scritto ogni anno sui formulari e soprattutto sui registri di c/s, sia per confrontarci su come correggere gli scempi più assurdi (pur scomparendo a breve il registro e compagnia bella...) Suspect

L'errore più frequente che vedo sui registri di carico e scarico è sulla numerazione, la quale deve essere PROGRESSIVA. visto che i numeri si imparano alle elementari non sembrerebbe difficile, eppure...ho visto di tutto di più. affraid

ad esempio, c'è chi numera lo scarico con lo stesso numero del carico. ERRORE. se è progressiva è progressiva, eh! io correggo se posso manomettendo il numero errato, se invece la correzione non riesce, riga sopra, scrivo quello giusto accanto e segno questo errore di compilazione nelle note.

Altri invece scrivono il numero progressivo nello spazio del numero del formulario. ERRORE. La numerazione è indicata con N. (il primo dei tre che si trovano in ogni casella del registro), mentre dove è scritto il N. Formulario (il secondo) ci va il codice del formulario (tipo, ne invento uno, RF 9374762/09). anche in questo caso correggo nelle annotazioni scrivendo "il compilante ha erroneamente invertito il n. progressivo del registro con quello del formulario".

per correggere non si unsa MAI la CANCELLINA / BIANCHETTO! pale

dite mò la vostra! scratch

io girovagando ieri in internet ho trovato questo come promemoria per i clienti/soci etc etc non sarebbe niente male
REGISTRO DI CARICO E SCARICO RIFIUTI
Il registro dev'essere vidimato presso le Camere di Commercio di competenza con versamento di € 25,00
Non può essere registrato nessun movimento antecedente alla data della vidimazione
Quando si completa un registro ed inizia uno nuovo, la numerazione progressiva continua, esempio: il registro esaurito con il movimento progressivo n° 400 dovrà proseguire con il n° 401 sul registro nuovo.
Ad inizio anno, quindi dal 01 gennaio, il suggerimento è di ricominciare dal numero 1 la movimentazione, semplicemente per non dover riportare nel corso del tempo cifre molto alte .
In caso di errore NON utilizzare gomme per cancellare, "bianchetti" per ricoprire o sovrascrivere sull' errore ma annullare con una riga sopra il dettaglio sbagliato e riscrivere vicino l'esatta indicazione.
Le registrazioni delle quantità devono essere annotate in KG, se non si ha la possibilità di quantificare in kg. indicare il volume del rifiuto, al momento dello scarico chiedere al trasportatore il peso verificato in kg. e indicarlo nello spazio previsto. Perchè in kg. ? Semplicemente perchè il Mud, cioè la dichiarazione annuale dei rifiuti da presentare entro il 30 aprile va eseguita in kg. .
Tenere sempre sotto controllo il rapporto delle quantità registrate in carico e le quantità giacenti in deposito, devono corrispondere.
Il peso di ogni singolo rifiuto in uscita (scarico) generalmente è indicativo ed è soggetto a variazioni successivamente, allora vi consigliamo di annotare sul registro la dicitura "peso da verificare a destino" e una volta ricevuto i kg. esatti registrarlo accanto. Sui registri recenti questa nota è già prevista.
Per produttori di rifiuti speciali che non superano i quantitativi limite previsti, è assolutamente obbligatorio "scaricare" i rifiuti annotati in carico entro e NON oltre 1 anno dalla data di carico, se il 10 giugno 2007 abbiamo registrato 50 kg. di solvente esausto dovrà essere scaricato (ritirato dall'azienda preposta) entro il 09 giugno 2008.
Per le aziende che variano la ragione sociale anche solo in modo parziale devono procurarsi un nuovo registro poichè la movimentazione dei riifuti caricati e scaricati sono di competenza dell'azienda che fino alla data della variazione ha esercitato l'attività.
Se il registro di carico e scarico dei rifiuti andasse smarrito o distrutto è determinante fare denuncia ai Carabinieri fornendo loro tutti i requisiti utili e procurarsi immediatamente un registro nuovo dove conservare una copia della denuncia eseguita.
fiorella
fiorella
Membro della community

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 16.02.10
Località : VENEZIA

Torna in alto Andare in basso

Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI - Pagina 2 Empty Re: Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI

Messaggio  valterb il Sab Apr 17, 2010 7:17 pm

geologoBG ha scritto:
valterb ha scritto:[...]Quando ho voluto vedere i registri c&s ed i formulari ho notato che per tutte le operazioni di trasporto effettuate "loro" figurano come produttori del rifiuto!!! Shocked

E' una condotta sbagliata. Ma che tipo di rifiuti trasportano?
Fino ad ora hanno trasportato solo rifiuti non pericolosi, spesso mobili in disuso di Università ed Aziende Sanitarie, ma hanno trasportato anche computer rotti con i relativi monitor, ecc., ragion per cui ho fatto fare loro anche l'iscrizione alla categoria 5. Ho fatto un corso di formazione ai dirigenti dell'impresa ed a tutti gli autisti dei mezzi, raccontando loro cosa fare, come farlo e spiegando quali sono le loro responsabilità ed a cosa vanno incontro in termini di sanzioni. Dopo un mese sono andato a vedere cosa hanno fatto, e la loro condotta è rimasta la stessa.
Con il sistri le cose si complicheranno!!! Adesso cercherò di capire cosa hanno fatto in termini di iscrizione al sistri le imprese che affidano il servizio alla mia assistita, ma la vedo bigia...

geologoBG ha scritto:
valterb ha scritto:Un altro cliente che ho appena acqusito fa la raccolta ed il trasporto dell'olio di frittura dei ristoranti. Al momento dell'apertura dell'attività la Provincia li ha obbligati a fare anche lo stoccaggio provvisorio, perché secondo il solerte funzionario non è consetito fare l'attività di trasporto senza avere lo stoccaggio! Sad

Per stoccaggio provvisorio cosa intendi? E dove dovrebbe essere fatto?
Intendo proprio uno stoccaggio provvisorio autorizzato in R13.
Hanno fatto affittare loro un capannone, che hanno trovato alla modica cifra di 1500€/mese, ma dove in realtà non portavano mai niente. Adesso questa questo capannone no ce l'hanno più. Raccolgono l'olio, trasportano e scaricano all'impianto di recupero nello stesso giorno!

Admin ha scritto:Qual'e' la provincia?
Per ovvie ragioni, in pubblico non te lo posso dire... Laughing
valterb
valterb
Utente Attivo

Messaggi : 260
Data d'iscrizione : 25.01.10

Torna in alto Andare in basso

Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI - Pagina 2 Empty Re: Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI

Messaggio  mapi68 il Lun Apr 19, 2010 4:59 pm

Assolutamente off topic:
il funzionario in questione mi ricorda una delle leggi di Murphy:
"un incompetente in un ruolo di potere è come un uomo in cima ad un'alta montagna: a lui tutto sembra piccolo e lui sembra piccolo a tutti"
mapi68
mapi68
Moderatrice

Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 51
Località : Treviso

Torna in alto Andare in basso

Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI - Pagina 2 Empty Re: Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI

Messaggio  Alessia23 il Mar Apr 20, 2010 3:48 pm

ed ancora a proposito di errori ed orrori:


descrizione del rifiuto
-BURATTOLI (anzichè imballaggi metallici)
-SDRUCCIOLI (anzichè segatura, trucioli, residui di taglio, legno, pannelli di truciolare e piallacci diversi da quelli di cui alla voce 03 01 04)
-FALCIATURA (anzichè rifiuti biodegradabili)
-BOTTIGLIE (anzichè imballaggi in plastica)

in 12 anni ne ho viste di tutti i colori Rolling Eyes
queste sono le prime che mi sono venute in mente
Alessia23
Alessia23
Membro della community

Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 23.03.10

Torna in alto Andare in basso

Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI - Pagina 2 Empty Re: Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI

Messaggio  Sconsul il Mar Apr 20, 2010 5:01 pm

Alessia23 ha scritto:
descrizione del rifiuto
-BURATTOLI (anzichè imballaggi metallici)
-SDRUCCIOLI (anzichè segatura, trucioli, residui di taglio, legno, pannelli di truciolare e piallacci diversi da quelli di cui alla voce 03 01 04)
-FALCIATURA (anzichè rifiuti biodegradabili)
-BOTTIGLIE (anzichè imballaggi in plastica)

Ancorchè fantasioso, a parer mio non è del tutto errato questo modo di descrivere i rifiuti; infatti mi ricordo che da qualche parte (circolare esplicativa ??) si raccomandava che la "descrizione del rifiuto" fosse il più precisa possibile, e non si riportasse sempre e comunque solo la voce associata al codice CER, in specialmodo quando tale voce è generica .......... credo che ciò fosse riferito ai formulari, ma ritengo sia valido anche x i registri. Quindi le diciture: bottiglie in plastica, residui di falciatura, trucioli di legno, barattoli in metallo, ecc. credo possano andar bene.
Sconsul
Sconsul
Utente Attivo

Messaggi : 133
Data d'iscrizione : 15.02.10
Località : profondo nord-est

Torna in alto Andare in basso

Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI - Pagina 2 Empty Re: Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI

Messaggio  VdT il Mar Apr 20, 2010 8:34 pm

si possono andar bene ma possono anche generare confusione, magari sarebbe opportuno riportare la voce del codice c.e.r con una breve e chiara descrizione.
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1860
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 37
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI - Pagina 2 Empty Re: Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI

Messaggio  Alessia23 il Mer Apr 21, 2010 7:15 am

Bè in ogni modo sono parole che non sono presenti neppure sul dizionario della lingua italiana!
Forse barattoli e trucioli avrei anche potuto accettarli ... ma burattoli e sdruccioli Shocked mi hanno fatto morire dalle risate.
Alessia23
Alessia23
Membro della community

Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 23.03.10

Torna in alto Andare in basso

Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI - Pagina 2 Empty Re: Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI

Messaggio  mapi68 il Mer Apr 21, 2010 10:48 am

Già .. burattoli e sdruccioli mi ricordano nomi di dolci tipici ... in realtà si dovrebbe far seguire alla dicitura riportata nel catalogo europeo dei rifiuti dopo ogni codice cer una descrizione del rifiuto specifica .. é già previsto dal sistema SISTRI e dovrà essere inserita nel registro cronologico sotto la voce descrizione, che richiede appunto di specificare l'aspetto esteriore del rifiuto
mapi68
mapi68
Moderatrice

Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 51
Località : Treviso

Torna in alto Andare in basso

Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI - Pagina 2 Empty Dubbio enorme

Messaggio  vale1985 il Mer Apr 21, 2010 10:57 am

Buongiorno a tutto il forum e complimenti per l'ottimo lavoro che fate.
Avrei un paio di quesiti da fare sul registro di carico e scarico, spero di non aver sbagliato sezione!
1. Essendo nuova del settore edile, l'altro giorno sono andata ad un seminario sul SISTRI e il relatore, tra le altre cose, ha detto che i rifiuti non pericolosi come gli imballaggi misti, in plastica o in legno vanno segnati sul registro di carico e scarico. E' corretto? Fino ad ora l'impiegata prima di me non li ha mai segnati, caricava solo quelli pericolosi!

2. Inoltre mi hanno detto che invece i rifiuti dell'attività di demolizione e costruzione non vanno segnati sul registro, è vero?

Spero che la vecchia impiegata non abbia fatto casini...
Grazie mille per la vostra attenzione!
vale1985
vale1985
Membro della community

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 21.04.10
Età : 34
Località : Pavia

Torna in alto Andare in basso

Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI - Pagina 2 Empty Re: Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI

Messaggio  mapi68 il Mer Apr 21, 2010 11:34 am

Confermo: i rifiuti non pericolosi vanno segnati nel registro di carico e scarico e vanno compresi nel MUD ed andranno inseriti nel SISTRI (a parte le categorie esenti dall'iscrizione che continueranno ad inserirli nel registro) ..
Le terre e rocce da scavo non sono considerate rifiuto se non sono contaminate da sostanze pericolose in concentrazioni superiori a quelle stabilite nel TUA (D.Lgs.152/06)
mapi68
mapi68
Moderatrice

Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 51
Località : Treviso

Torna in alto Andare in basso

Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI - Pagina 2 Empty Re: Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI

Messaggio  vale1985 il Mer Apr 21, 2010 11:45 am

Ok, grazie mille per la velocità della risposta!
Quindi se ora venisse un controllo e si accorgessero che i rifiuti da imballaggi non sono mai stati caricati nei registri, potrebbero farci una super-multa?! Shocked
Un'altra cosa: qui hanno sempre tenuto un registro di carico e scarico per ogni provincia dove hanno avuto sede i vari cantieri edili in cui abbiamo lavorato (quindi un registro per i rifiuti prodotti in provincia di Pavia, uno per i rifiuti di Milano, ecc)... ma non è più corretto avere un registro unico e basta?! scratch
vale1985
vale1985
Membro della community

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 21.04.10
Età : 34
Località : Pavia

Torna in alto Andare in basso

Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI - Pagina 2 Empty Re: Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI

Messaggio  mapi68 il Mer Apr 21, 2010 2:14 pm

purtroppo se i cantieri non durano meno di sei mesi sarà così anche con il SISTRI: una chiavetta per la gestione dei rifiuti di ogni cantiere ...
L'unica cosa che puoi fare è sperare che non ti facciano un controllo dei registri per i prossimi 5 anni, perchè finora non sono stati gestiti correttamente escludendo i rifiuti non pericolosi..
In bocca al lupo!!!
mapi68
mapi68
Moderatrice

Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 51
Località : Treviso

Torna in alto Andare in basso

Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI - Pagina 2 Empty Re: Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI

Messaggio  GRETA il Mer Apr 21, 2010 2:49 pm

Buongiorno a tutti,
leggendo i vostri post però mi fate venire dei dubbi.
Avevo già chiesto conferma se un'impresa edile con più di 10 dipendenti e con cantieri che duravano mediamente più di sei mesi e che produceva solo rifiuti non pericolosi derivanti dall'attività di demolizione e costruzione fosse obbligata a iscriversi al SISTRI.
geologoBG mi aveva confermato di no a patto che i rifiuti fossero solo NON pericolosi.
I dubbio sorge sull'interpretazione del concetto di rifiuti derivanti dall'attivita di demolizione e costruzione, ovvero si intendono solo le macerie, es. codice cer 170107 - 170904, oppure anche altri rifiuti speciali che costruendo è chiaro e palese che si producano quali ad esempio imballaggi misti (cer 150106), imballaggi in legno (cer 150103), ecc.?
Greta
GRETA
GRETA
Membro della community

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 26.03.10
Località : TORINO

Torna in alto Andare in basso

Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI - Pagina 2 Empty Re: Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI

Messaggio  mapi68 il Mer Apr 21, 2010 4:44 pm

I rifiuti derivanti da scavo e demolizione sono una categoria a parte rispetto ai rifiuti speciali (imballaggi, ecc.) che vengono prodotti nei cantieri .. come per le altre attività l'impresa edile si iscrive al SISTRI, come adesso tiene i registri, per la produzione di rifiuti speciali pericolosi o non pericolosi (se >10 addetti) e gestisce i rifiuti con il dispositivo della sede legale o del cantiere (per cantieri superiori a sei mesi)
mapi68
mapi68
Moderatrice

Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 51
Località : Treviso

Torna in alto Andare in basso

Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI - Pagina 2 Empty Re: Registri e formulari: ERRORI ED ORRORI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum