evento storico

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

evento storico

Messaggio  silvia79 il Dom Nov 13, 2011 12:23 am

Promemoria primo messaggio :

ci siamo liberati della ministra Prestigiacomo ... speriamo nei tecnici che uccidino sto SISTRI

silvia79
Utente Attivo

Messaggi : 331
Data d'iscrizione : 26.05.11
Età : 37

Tornare in alto Andare in basso


Re: evento storico

Messaggio  Sato il Lun Nov 14, 2011 5:53 pm

smonter ha scritto:..io non sò da cosa derivi questa tua ferma convinzione, ma se fosse davvero così......
la mia convinzione deriva da un'analisi fatta sul sistema, sui potenziali ( o obbliigati) utilizzatori, su come funziona il settore del rifiuto, sul funzionamento degli impianti, su come operano i trasportatori, ecc...Se l'avesse fatto anche il mattm, sarebbe arrivato subito alla stessa conclusione...
E se vuoi ti do anche la data esatta della morte del sistri: è stato l'11 maggio 2011, ovvero il giorno del click-day..Lo dissi il giorno stesso che sarebbe morto, e tanto è stato o sta accadendo o accadrà...
Il sistri, così come lo conosciamo noi con chiavette e black-box, non ha nessuna speranza di vedere la luce....Neanche se venisse assunto dall'ENEL...!!!! Very Happy Very Happy
Ciao.
..Sato.. comp


Ultima modifica di Sato il Lun Nov 14, 2011 5:55 pm, modificato 1 volta

Sato
Utente Attivo

Messaggi : 1470
Data d'iscrizione : 23.12.10
Località : Ovunque ce ne fosse il bisogno...

Tornare in alto Andare in basso

Re: evento storico

Messaggio  CROCIDOLITE il Lun Nov 14, 2011 5:55 pm

Sato ha scritto:
smonter ha scritto:..io non sò da cosa derivi questa tua ferma convinzione, ma se fosse davvero così......
la mia convinzione deriva da un'analisi fatta sul sistema, sui potenziali ( o obbliigati) utilizzatori, su come funziona il mercato del rifiuto, sul funzionamento degli impianti, su come operano i trasportatori, ecc...Se l'avesse fatto anche il mattm, sarebbe arrivato subito alla stessa conclusione...
E se vuoi ti do anche la data esatta della morte del sistri: è stato l'11 maggio 2011, ovvero il giorno del click-day..Lo dissi il giorno stesso che sarebbe morto, e tanto è stato o sta accadendo o accadrà...
Il sistri, così come lo conosciamo noi con chiavette e black-box, non ha nessuna speranza di vedere la luce....Neanche se venisse assunto dall'ENEL...!!!! Very Happy Very Happy
Ciao.
..Sato..



Quoto SATO, ed inoltre, voglio vederlo il prossimo ministro dell'ambiente che si "ciuccia" la bega SISTRI

CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Tornare in alto Andare in basso

Re: evento storico

Messaggio  Sato il Lun Nov 14, 2011 6:01 pm

CROCIDOLITE ha scritto:
Sato ha scritto:
smonter ha scritto:..io non sò da cosa derivi questa tua ferma convinzione, ma se fosse davvero così......
la mia convinzione deriva da un'analisi fatta sul sistema, sui potenziali ( o obbliigati) utilizzatori, su come funziona il mercato del rifiuto, sul funzionamento degli impianti, su come operano i trasportatori, ecc...Se l'avesse fatto anche il mattm, sarebbe arrivato subito alla stessa conclusione...
E se vuoi ti do anche la data esatta della morte del sistri: è stato l'11 maggio 2011, ovvero il giorno del click-day..Lo dissi il giorno stesso che sarebbe morto, e tanto è stato o sta accadendo o accadrà...
Il sistri, così come lo conosciamo noi con chiavette e black-box, non ha nessuna speranza di vedere la luce....Neanche se venisse assunto dall'ENEL...!!!! Very Happy Very Happy
Ciao.
..Sato..



Quoto SATO, ed inoltre, voglio vederlo il prossimo ministro dell'ambiente che si "ciuccia" la bega SISTRI

E vedrai che qualunque persona di buon senso, mediamente intelligente, la prima cosa che farà sarà quella di bloccare tutto per vederci chiaro..Questo vuol dire almeno altri sei/dodici mesi di proroga.....Poi si aprirà il contenzioso con selex, ci sranno i rimpalli di responsabilità tra chi ha stipulato il contratto e l'esecuzione dello stesso, le epurazioni degli "omuncoli" della presty, il casino delle associazioni, le proteste degli operatori, le nuove interrogazioni parlamentari, altre commissioni (inutili) sulle ecomafie, ecc, ecc...
Nel frattempo saremo arrivati al 2013 e si rivoterà...
Dopo le elezioni del 2013 si riparlerà di sistri...(forse..)
...Sato.. comp

Sato
Utente Attivo

Messaggi : 1470
Data d'iscrizione : 23.12.10
Località : Ovunque ce ne fosse il bisogno...

Tornare in alto Andare in basso

Re: evento storico

Messaggio  geofranz67 il Lun Nov 14, 2011 6:16 pm

Sono d'accordo con SATO ! Razz

geofranz67
Partner

Messaggi : 370
Data d'iscrizione : 21.12.10
Età : 49
Località : Desio (MB)

Tornare in alto Andare in basso

Re: evento storico

Messaggio  Supremoanziano il Lun Nov 14, 2011 6:19 pm

Sato ha scritto:
CROCIDOLITE ha scritto:
Sato ha scritto:
smonter ha scritto:..io non sò da cosa derivi questa tua ferma convinzione, ma se fosse davvero così......
la mia convinzione deriva da un'analisi fatta sul sistema, sui potenziali ( o obbliigati) utilizzatori, su come funziona il mercato del rifiuto, sul funzionamento degli impianti, su come operano i trasportatori, ecc...Se l'avesse fatto anche il mattm, sarebbe arrivato subito alla stessa conclusione...
E se vuoi ti do anche la data esatta della morte del sistri: è stato l'11 maggio 2011, ovvero il giorno del click-day..Lo dissi il giorno stesso che sarebbe morto, e tanto è stato o sta accadendo o accadrà...
Il sistri, così come lo conosciamo noi con chiavette e black-box, non ha nessuna speranza di vedere la luce....Neanche se venisse assunto dall'ENEL...!!!! Very Happy Very Happy
Ciao.
..Sato..



Quoto SATO, ed inoltre, voglio vederlo il prossimo ministro dell'ambiente che si "ciuccia" la bega SISTRI

E vedrai che qualunque persona di buon senso, mediamente intelligente, la prima cosa che farà sarà quella di bloccare tutto per vederci chiaro..Questo vuol dire almeno altri sei/dodici mesi di proroga.....Poi si aprirà il contenzioso con selex, ci sranno i rimpalli di responsabilità tra chi ha stipulato il contratto e l'esecuzione dello stesso, le epurazioni degli "omuncoli" della presty, il casino delle associazioni, le proteste degli operatori, le nuove interrogazioni parlamentari, altre commissioni (inutili) sulle ecomafie, ecc, ecc...
Nel frattempo saremo arrivati al 2013 e si rivoterà...
Dopo le elezioni del 2013 si riparlerà di sistri...(forse..)
...Sato.. comp

Sono quasi totalmente d'accordo con Sato. Il quasi ci sta perchè non saprei (se fossi il nuovo ministro) come risolvere la bega delle due quote già incassate, fermo restando che nella situazione in cui siamo, restituire i soldi neanche se ne parla.

Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1446
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Tornare in alto Andare in basso

Re: evento storico

Messaggio  CROCIDOLITE il Lun Nov 14, 2011 6:22 pm

Supremoanziano ha scritto:
Sato ha scritto:
CROCIDOLITE ha scritto:
Sato ha scritto:
smonter ha scritto:..io non sò da cosa derivi questa tua ferma convinzione, ma se fosse davvero così......
la mia convinzione deriva da un'analisi fatta sul sistema, sui potenziali ( o obbliigati) utilizzatori, su come funziona il mercato del rifiuto, sul funzionamento degli impianti, su come operano i trasportatori, ecc...Se l'avesse fatto anche il mattm, sarebbe arrivato subito alla stessa conclusione...
E se vuoi ti do anche la data esatta della morte del sistri: è stato l'11 maggio 2011, ovvero il giorno del click-day..Lo dissi il giorno stesso che sarebbe morto, e tanto è stato o sta accadendo o accadrà...
Il sistri, così come lo conosciamo noi con chiavette e black-box, non ha nessuna speranza di vedere la luce....Neanche se venisse assunto dall'ENEL...!!!! Very Happy Very Happy
Ciao.
..Sato..



Quoto SATO, ed inoltre, voglio vederlo il prossimo ministro dell'ambiente che si "ciuccia" la bega SISTRI

E vedrai che qualunque persona di buon senso, mediamente intelligente, la prima cosa che farà sarà quella di bloccare tutto per vederci chiaro..Questo vuol dire almeno altri sei/dodici mesi di proroga.....Poi si aprirà il contenzioso con selex, ci sranno i rimpalli di responsabilità tra chi ha stipulato il contratto e l'esecuzione dello stesso, le epurazioni degli "omuncoli" della presty, il casino delle associazioni, le proteste degli operatori, le nuove interrogazioni parlamentari, altre commissioni (inutili) sulle ecomafie, ecc, ecc...
Nel frattempo saremo arrivati al 2013 e si rivoterà...
Dopo le elezioni del 2013 si riparlerà di sistri...(forse..)
...Sato..

Sono quasi totalmente d'accordo con Sato. Il quasi ci sta perchè non saprei (se fossi il nuovo ministro) come risolvere la bega delle due quote già incassate, fermo restando che nella situazione in cui siamo, restituire i soldi neanche se ne parla.

@ SUPREMO: il problema non si porrà: basterà dare la colpa (a ragione) alla vecchia gestione Presty&Pelly, e come giustamente dici tu, i soldi non li vedremo mai.

CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Tornare in alto Andare in basso

Re: evento storico

Messaggio  Gabriele Stefani il Lun Nov 14, 2011 6:27 pm

Sato ha scritto:
E se vuoi ti do anche la data esatta della morte del sistri: è stato l'11 maggio 2011, ovvero il giorno del click-day..Lo dissi il giorno stesso che sarebbe morto, e tanto è stato o sta accadendo o accadrà...
Il sistri, nella conformazione attuale, è morto! E qui credo sia un dato inconfutabile.

Resto fermo però sulla mia idea che non sia tutto da buttare, ma quantomeno dalla struttura di base si possa ripartire, e mi permetto di avanzare questa ipotesi di modifica:

  • Abbandoniamo completamente i tocken usb, o chiavette che dir si voglia, in modo da svincolarci da qualsiasi hardware aggiuntivo rispetto al pc ed eventuale chiavetta internet;

  • Attraverso il sito SISTRI procediamo a registrare le nostre movimentazioni, accedendo semplicemente con uno USERNAME e PASSWORD (come si accede a qualsiasi casella di posta elettronica);

  • Devono essere dichiarati dal produttore TRASPORTATORE, DESTINATARIO ed eventuale INTERMEDIARIO, con risposta in tempo reale circa la validità delle autorizzazioni dei vari soggetti (e qui semplifichiamo la gestione delle autorizzazioni: basta via vai di fax e mail, bensì tutto viene controllato e monitorato direttamente dal MATT, NOE, o chi per loro – aggiungerei inoltre la segnalazione di eventuali aziende in regola con le autorizzazioni, ma sottoposti a controlli o in situazioni di diffida);

  • Ogni operazione di scarico viene codificata con un codice univoco che va ad identificare tutti i carichi dello stesso CER, dove e quando sono stati prodotti, tutte le successive operazioni di scarico (dove è stato caricato, dove scaricato, chi l’ha trasportato) e di presa in consegna del rifiuti da parte dell’impianto (quando è stato ricevuto, chi l’ha registrato, ecc.). in questo modo, oltre a tracciare gli attori, si va a tracciare nel dettaglio il rifiuto prodotto;

  • All’atto dello scarico, anziché stampare in duplice copia anche le schede di movimentazione (o FIR che si voglia dire), viene rilasciato esclusivamente il codice identificativo dell’operazione: che poi uno se lo voglia stampare, scrivere su un post-it, tatuarselo .. è indifferente. All’atto di controlli però, il trasportatore deve comunicare questo codice, e chi effettua il controllo accede al sistema (cosa che ad oggi il SISTRI non consente di fare – da qui la necessità della copia cartacea della scheda di movimentazione): qualora i codici non combacino, o si presentino delle anomalie, il carico viene bloccato in loco e vengono fatte partire i controlli del caso. Idem per gli impianti di destinazione: basta richiede l’elenco dei codici univoci trattati, ed incrociarli con quelli che derivano dai produttori e dai trasportatori: nel momento in cui ne salta qualcuno, scattano controlli più approfonditi (tutto questo in tempo reale, e non come avviene ora con i MUD, in ritardo costante di almeno 2 anni);

  • L’impianto ha tempo 5 gg lavorativi per mandare, sempre attraverso il sistri, conferma della chiusura delle operazioni, relative sempre al codice identificativo.

  • Vengono inasprite le sanzioni a carico degli attori non virtuosi, tanto più se, a fronte di tardive/non avvenute segnalazioni di anomalie, vengono riscontrati a posteriori degli illeciti.

_________________
Come lo scoglio infrango. Come l'onda travolgo.

Gabriele Stefani
Moderatore

Messaggi : 3268
Data d'iscrizione : 23.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: evento storico

Messaggio  Charlie75 il Lun Nov 14, 2011 6:30 pm

Sarebbe semplicissimo venirne fuori.

In cambio dell'abolizione del sistema le Associazioni ritirano tutte le vere o presunte minacce di richieste di risarcimenti e class action. Se uno vuole agisce da solo.

Non sarà eticamente accettabile e se uno ne fa' una questione di principio ha ragione ad incazzarsi, ma credo che in questa fase debba prevalere un sano pragmatismo.

Charlie75
Utente Attivo

Messaggi : 122
Data d'iscrizione : 12.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: evento storico

Messaggio  Sato il Lun Nov 14, 2011 6:31 pm

CROCIDOLITE ha scritto:
Supremoanziano ha scritto:
Sato ha scritto:
CROCIDOLITE ha scritto:
Sato ha scritto:
smonter ha scritto:..io non sò da cosa derivi questa tua ferma convinzione, ma se fosse davvero così......
la mia convinzione deriva da un'analisi fatta sul sistema, sui potenziali ( o obbliigati) utilizzatori, su come funziona il mercato del rifiuto, sul funzionamento degli impianti, su come operano i trasportatori, ecc...Se l'avesse fatto anche il mattm, sarebbe arrivato subito alla stessa conclusione...
E se vuoi ti do anche la data esatta della morte del sistri: è stato l'11 maggio 2011, ovvero il giorno del click-day..Lo dissi il giorno stesso che sarebbe morto, e tanto è stato o sta accadendo o accadrà...
Il sistri, così come lo conosciamo noi con chiavette e black-box, non ha nessuna speranza di vedere la luce....Neanche se venisse assunto dall'ENEL...!!!! Very Happy Very Happy
Ciao.
..Sato..



Quoto SATO, ed inoltre, voglio vederlo il prossimo ministro dell'ambiente che si "ciuccia" la bega SISTRI

E vedrai che qualunque persona di buon senso, mediamente intelligente, la prima cosa che farà sarà quella di bloccare tutto per vederci chiaro..Questo vuol dire almeno altri sei/dodici mesi di proroga.....Poi si aprirà il contenzioso con selex, ci sranno i rimpalli di responsabilità tra chi ha stipulato il contratto e l'esecuzione dello stesso, le epurazioni degli "omuncoli" della presty, il casino delle associazioni, le proteste degli operatori, le nuove interrogazioni parlamentari, altre commissioni (inutili) sulle ecomafie, ecc, ecc...
Nel frattempo saremo arrivati al 2013 e si rivoterà...
Dopo le elezioni del 2013 si riparlerà di sistri...(forse..)
...Sato..

Sono quasi totalmente d'accordo con Sato. Il quasi ci sta perchè non saprei (se fossi il nuovo ministro) come risolvere la bega delle due quote già incassate, fermo restando che nella situazione in cui siamo, restituire i soldi neanche se ne parla.

@ SUPREMO: il problema non si porrà: basterà dare la colpa (a ragione) alla vecchia gestione Presty&Pelly, e come giustamente dici tu, i soldi non li vedremo mai.

ma no, la soluzione è semplice e sono 2 :
1) credito d'imposta pluriennale, e lo stato ci fa anche una bella figura
2) congelamento dei diritti pagati, fino a funzionamento del sistema
( eppoi non dimentichiamo che la selex non è ancora stata pagata, quindi i soldi sono ancora nella disposizione del ministero..Prevedo grosse grane future..)
..Sato.. comp

Sato
Utente Attivo

Messaggi : 1470
Data d'iscrizione : 23.12.10
Località : Ovunque ce ne fosse il bisogno...

Tornare in alto Andare in basso

Re: evento storico

Messaggio  Gabriele Stefani il Lun Nov 14, 2011 7:14 pm

NMB: non voglio alimentare sterili ed inutili polemiche ma ..
Sato ha scritto:.. eppoi non dimentichiamo che la selex non è ancora stata pagata
la Selex non sarà ancora stata pagata .. ma i vertici della stessa? e l'indotto .. indotto?
Sato ha scritto:.. quindi i soldi sono ancora nella disposizione del ministero..Prevedo grosse grane future..)
ne siamo proprio sicuri? fatti 80 i milioni raccimolati .. siamo proprio sicuri che 80 sono ancora li, ben conservati da chi di compentenza?
noi qui ci stiamo arroventando sul SISTRI, ma come la Presty era l'ultima ruota del carro, ritengo pure che oggigiorno .. il SISTRI sia l'ultimo dei pensieri di chi ci governa/ci governerà.

a questo punto credo che la soluzione migliore sia il congelamento, in attesa che qualcosa/qualcuno intervenga, mettendo in moto ciò che oggi non respira.


Ultima modifica di Gabriele Stefani il Lun Nov 14, 2011 8:54 pm, modificato 1 volta

_________________
Come lo scoglio infrango. Come l'onda travolgo.

Gabriele Stefani
Moderatore

Messaggi : 3268
Data d'iscrizione : 23.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: evento storico

Messaggio  isamonfroni il Lun Nov 14, 2011 7:30 pm

Gabriele Stefani ha scritto:NMB: non voglio alimentare sterili ed inutili polemiche ma ..
Sato ha scritto:.. eppoi non dimentichiamo che la selex non è ancora stata pagata
la Selex non sarà ancora stata pagata .. ma i vertici della stessa? e l'indotto .. indotto?
Sato ha scritto:.. quindi i soldi sono ancora nella disposizione del ministero..Prevedo grosse grane future..)
ne siamo proprio sicuri? fatti 80 i milioni raccimolati .. siamo proprio sicuri che 80 sono ancora li, ben conservati di chi di compentenza?
noi qui ci stiamo arroventando sul SISTRI, ma come la Presty era l'ultima ruota del carro, ritengo pure che oggigiorni .. il SISTRI sia l'ultimo dei pensieri di chi ci governa/ci governerà.

a questo punto credo che la soluzione migliore sia il congelamento, in attesa che qualcosa/qualcuno intervenga, mettendo in modo ciò che oggi non respira.
Gabry.........sei a rischio di finire nelle perle bapho

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!

isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12090
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: evento storico

Messaggio  haik10 il Lun Nov 14, 2011 8:25 pm

Ho trovato questo articolo sul Web: La caduta di stile dell' ex Ministro dell' ambiente.

http://www.greenme.it/informarsi/ambiente/6227-stefania-prestigiacomo-debacle

Non so, forse la caduta di stile è avvenuto precedentemente a quanto a dichiarato adesso.
Forse la sua caduta di stile è avvenuta proprio col sistri e con la sua testardaggine nell'insistere su un sistema creato per rubare soldi alle imprese.
Però se l'ex ministro dice che il peggio fu solo Craxi, che dire?
Si spera solo che il suo/a successore comprenda l'enorme truffa della tracciabilità chiamata sistri e non imponga limiti al normale lavoro delle imprese che si occupano di rifiuti.

haik10
Utente Attivo

Messaggi : 317
Data d'iscrizione : 13.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: evento storico

Messaggio  silvia79 il Lun Nov 14, 2011 8:55 pm

quoto Sato ... un grande e spero un veggente ...
con questo governo come han cancellato l'inutile ministro delle semplificazioni, stan pensando di eliminare pure quello dell'ambiente ...
peggio della Presty sarebbe difficile Smile
per ora non è una priorità l'ambiente ... cercheremo di sopravvivere sperando nell'ennesimo stop del mostro sistri

silvia79
Utente Attivo

Messaggi : 331
Data d'iscrizione : 26.05.11
Età : 37

Tornare in alto Andare in basso

Re: evento storico

Messaggio  Gabriele Stefani il Lun Nov 14, 2011 8:56 pm

isamonfroni ha scritto:
Gabry.........sei a rischio di finire nelle perle bapho
dovremo chiedere ad Admin di attivare il controllore ortografico .. automaticamente interattivo! Razz

_________________
Come lo scoglio infrango. Come l'onda travolgo.

Gabriele Stefani
Moderatore

Messaggi : 3268
Data d'iscrizione : 23.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: evento storico

Messaggio  marcosperandio il Lun Nov 14, 2011 10:57 pm

Vaticino: se il direttore generale del ministero (che curriculum!) diventa ministro non sconfessa il sistri, almeno non totalmente. Potrebbe essere una buona opportunità per sistemarlo e non buttare tutto alla ortiche, sempre che il duo presty-Pelaggi non fosse un trio..

_________________
santa
Gli uomini malvagi sopravvivono alle loro gesta. I buoni vengono selpolti insieme alle loro ossa. -- William Shakespeare- "Giulio Cesare"

marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 48
Località : Provincia Bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: evento storico

Messaggio  Admin il Mer Nov 16, 2011 2:29 pm

Clini ministro dell'ambiente.

Admin
Amministratore

Messaggi : 6384
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Re: evento storico

Messaggio  smonter il Mer Nov 16, 2011 2:42 pm

Admin ha scritto:Clini ministro dell'ambiente.

http://www.minambiente.it/export/sites/default/archivio/allegati/curriculum/CV_Clini.pdf

che curriculum Shocked

smonter
Utente Attivo

Messaggi : 473
Data d'iscrizione : 15.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: evento storico

Messaggio  UB2601 il Mer Nov 16, 2011 2:48 pm

mmm... la vedo male Crying or Very sad

UB2601
Utente Attivo

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 11.05.11
Età : 53
Località : Venezia

Tornare in alto Andare in basso

Re: evento storico

Messaggio  smonter il Mer Nov 16, 2011 2:52 pm

UB2601 ha scritto:mmm... la vedo male Crying or Very sad

PERCHè?? Shocked

smonter
Utente Attivo

Messaggi : 473
Data d'iscrizione : 15.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: evento storico

Messaggio  UB2601 il Mer Nov 16, 2011 2:55 pm

perché se viene dal Ministero non sconfesserà mai quello che è stato fatto fino ad oggi (naturalmente spero tanto di sbagliarmi)...

UB2601
Utente Attivo

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 11.05.11
Età : 53
Località : Venezia

Tornare in alto Andare in basso

Re: evento storico

Messaggio  fiore il Mer Nov 16, 2011 3:08 pm

UB2601 ha scritto:perché se viene dal Ministero non sconfesserà mai quello che è stato fatto fino ad oggi (naturalmente spero tanto di sbagliarmi)...

La penso esattamente come te... speriamo sempre che succeda un miracolo!

fiore
Membro della community

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 22.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: evento storico

Messaggio  smonter il Mer Nov 16, 2011 3:18 pm

magare lui avendo vissuto il cataclisma SISTRI e avendone testato la non operatività lo depenna


smonter
Utente Attivo

Messaggi : 473
Data d'iscrizione : 15.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: evento storico

Messaggio  benassaisergio il Mer Nov 16, 2011 3:19 pm

Anche se cerco sempre di intervenire su questo sito solo per discussioni legate al problema gestione e trasporto rifiuti (a parte le divagazioni in "angolo di benassai"), non posso perdere l'occasione di verificare con piacere che il governo Berlusconi cessa di esistere e che adesso abbiamo un nuovo governo.
Il nuovo ministro per l'ambiente è Corrado Clini, direttore generale dello stesso Ministero.
Ho avuto occasione di conoscerlo quando partecipai, come rappresentante del Comitato esperti ONU sul trasporto di merci pericolose, alla conferenza UNCED (United Nation Conference on Environment and Development) a Rio de Janeiro nel 1992: mi sembrò una persona "impegnata" nel proprio lavoro.
Non so se sarà un buon ministro, ma sicuramente è una persona competente.

Venendo a noi: quanto al SISTRI, non so cosa farà; non credo però che vorrà sconfessare completamente quanto finora fatto.
Ma tocca a noi (voi) darsi da fare perché il SISTRI venga sospeso/modificato/cancellato.

Se riusciremo a mettere in piedi l'Associazione che ho proposto, questo sarà uno dei primi aspetti da affrontare.

Comunque: auguri Monti & C

benassaisergio
Utente Attivo

Messaggi : 612
Data d'iscrizione : 29.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: evento storico

Messaggio  Admin il Mer Nov 16, 2011 3:28 pm

Il nuovo ministro, che ha competenza specifica e perfetta conoscenza della situazione, certamente si esprimerà pubblicamente sulla vicenda.
In quel momento si comprenderà la nuova linea ed eventuali discontinuità rispetto al passato.

Admin
Amministratore

Messaggi : 6384
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Re: evento storico

Messaggio  riger il Mer Nov 16, 2011 3:30 pm

Admin ha scritto:Il nuovo ministro, che ha competenza specifica e perfetta conoscenza della situazione, certamente si esprimerà pubblicamente sulla vicenda.
In quel momento si comprenderà la nuova linea ed eventuali discontinuità rispetto al passato.

eccovi il suo primo commento:
Clini a Tgcom24: "I primi passi saranno gli ultimi del governo che c'è stato lasciato. Non vedo segni di discontinuità, ma dobbiamo lavorare molto di più".

riger
Moderatore

Messaggi : 3876
Data d'iscrizione : 15.07.10
Età : 35
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: evento storico

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 8:18 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum