Ultimi argomenti
» CER 150106, questo sconosciuto...
Da Aurora Brancia Sab Lug 14, 2018 2:45 pm

» Individuazione della sottocategoria 4-bis. Criteri e requisiti per l’iscrizione
Da Paolo UD Ven Lug 13, 2018 12:17 pm

» rifiuto in ADR
Da Maniscalco Ven Lug 13, 2018 8:59 am

» TRASPORTO RIFIUTI CON MACCHINE OPERATRICI
Da bonzo2790 Gio Lug 12, 2018 2:30 pm

» Trasporto rifiuti edili conto terzi
Da TonyV4 Mar Lug 10, 2018 12:18 pm

» "Mischiare" esenzioni
Da benassaisergio Lun Lug 09, 2018 9:00 am

» Più categorie RAEE e SISTRI
Da Gisella76 Ven Lug 06, 2018 10:43 am

» lavoro appaltato : chi è il produttore dei rifiuti?
Da isamonfroni Ven Lug 06, 2018 10:15 am

» Ufficio smaltimento toner non pericolosi
Da fullmetalpanic Mar Lug 03, 2018 4:11 pm

» CER Lavorazione materiali
Da Paolo UD Mar Lug 03, 2018 9:02 am


CONTO PROPRIO - Deliberazione del 26 ottobre 2011

Andare in basso

CONTO PROPRIO - Deliberazione del 26 ottobre 2011

Messaggio  erusservice il Gio Nov 10, 2011 11:21 am

http://www.albogestoririfiuti.it/Download/it/DelibereComitatoNazionale/046-Del_4_26.10.2011.pdf
credo possa servire..........
avatar
erusservice
Utente Attivo

Messaggi : 452
Data d'iscrizione : 15.10.10
Località : garbagnate milanese

Torna in alto Andare in basso

Re: CONTO PROPRIO - Deliberazione del 26 ottobre 2011

Messaggio  haik10 il Gio Nov 10, 2011 4:10 pm

Per me, l' Albo gestori ambientali ha già fatto una pessima scelta nel momento in cui ha permesso ai trasportatori in conto proprio (produttori iniziali di rifiuti) l'accesso al relativo albo.
Intanto questi soggetti non sono tenuti a dimostrare nessuna garanzia patrimoniale , nè tanto meno i requisiti professionali del responsabile tecnico. Inoltre come se non bastasse questi soggetti con circa 50Euro accedono all' iscrizione senza alcun problema e il rinnovo dell'autorizzazione è ogni 10anni.
Da ciò devo desumere che l' Albo gestori ambientali ha ritenuto questi soggetti,proprio perchè il loro DNA non lo permette, che mai faranno alcun illecito ambientale o qualche miscelazione di rifiuti non consentito, questo spiega perchè ,forse, non hanno l'obbligo di un responsabile tecnico.
Infine, anche l'obbligo dell'aberrante sistri è stato escluso a questa categoria, chiaro, è sempre una questione genetica, tali soggetti non compiono illeciti ambientali.
Mettiamoli nelle stesse condizioni dei trasportatori professionali e poi se ne può parlare, intanto per adesso buon rinnovo delle autorizzazioni farsa.
avatar
haik10
Utente Attivo

Messaggi : 317
Data d'iscrizione : 13.11.10

Torna in alto Andare in basso

Re: CONTO PROPRIO - Deliberazione del 26 ottobre 2011

Messaggio  silvia79 il Dom Nov 13, 2011 11:42 pm

Il conto proprio è un gran casino, perchè parecchi di loro sono artigiani, imprese individuali, quali muratori, giardinieri ecc che fanno già fatica a compilare un formulario e non si tengono aggiornati con le normative.
Io come impianto di recupero cerco di dare informazione, ma non sono un consulente e non posso mettermi a compilare la pratica x il rinnovo all'albo.
Questi poveretti si affidano al ragioniere e finiscono dalla padella alla brace, in quanto anche i ragionieri non si occupano di materia ambientale.
Va a finire cosi che una volta informati che entro il 30 giugno 2011 dovevano presentare la pratica di rinnovo con indicati codici cer e targhe dei loro mezzi, si presentano con la richiesta di rinnovo incompleta.
Allora dico loro che devono fare integrazioni di cer ecc, nessuno che arriva con il provvedimento rinnovato.
Cerco di tenermi aggiornata tramite il sito dell'albo che è incompleto e mi barcameno cosi', fino a dicembre quando smettero' di ricevere i conti proprio se non sono perfettamente allineati ed hanno il provvedimento aggiornato.
Che dite? Qualcuno mi illumini.
Grazie
avatar
silvia79
Utente Attivo

Messaggi : 331
Data d'iscrizione : 26.05.11
Età : 39

Torna in alto Andare in basso

Re: CONTO PROPRIO - Deliberazione del 26 ottobre 2011

Messaggio  refrigeratore il Mar Apr 17, 2012 12:52 pm

silvia79 ha scritto:Il conto proprio è un gran casino, perchè parecchi di loro sono artigiani, imprese individuali, quali muratori, giardinieri ecc che fanno già fatica a compilare un formulario e non si tengono aggiornati con le normative.
Io come impianto di recupero cerco di dare informazione, ma non sono un consulente e non posso mettermi a compilare la pratica x il rinnovo all'albo.
Questi poveretti si affidano al ragioniere e finiscono dalla padella alla brace, in quanto anche i ragionieri non si occupano di materia ambientale.
Va a finire cosi che una volta informati che entro il 30 giugno 2011 dovevano presentare la pratica di rinnovo con indicati codici cer e targhe dei loro mezzi, si presentano con la richiesta di rinnovo incompleta.
Allora dico loro che devono fare integrazioni di cer ecc, nessuno che arriva con il provvedimento rinnovato.
Cerco di tenermi aggiornata tramite il sito dell'albo che è incompleto e mi barcameno cosi', fino a dicembre quando smettero' di ricevere i conti proprio se non sono perfettamente allineati ed hanno il provvedimento aggiornato.
Che dite? Qualcuno mi illumini.
Grazie



...purtroppo hai ragione... e ti dà ragione la quantità di aziende cancellate dall'albo... (me compreso!!)
purtroppo per noi artigiani è una fatica immane essere aggiornati su tutto... specie su normative che sono di "contorno" alla nostra attività...
avatar
refrigeratore
Nuovo Utente

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 13.04.12
Età : 48

Torna in alto Andare in basso

A questo punto ???? (Impresa cancellata dall'albo)

Messaggio  eforumattivo il Mer Mag 09, 2012 10:42 am

Deve ripresentare l'intera domanda per l'iscrizione ?

Se un'azienda ha effettuato un viaggio con l'autorizzazione "cancellata", a quali sanzioni va incontro ?

Sto valutando la cosa vista l'enorme numero di aziende cancellate.
avatar
eforumattivo
Utente Attivo

Messaggi : 122
Data d'iscrizione : 25.03.10

Torna in alto Andare in basso

Re: CONTO PROPRIO - Deliberazione del 26 ottobre 2011

Messaggio  Hieronymus il Mer Mag 09, 2012 10:48 am

eforumattivo ha scritto:Deve ripresentare l'intera domanda per l'iscrizione ?
Si, chi è stato cancellato dall'Albo deve ripresentare da zero la domanda come una nuova iscrizione.

Per quanto riguarda le sanzioni non ti so aiutare in modo puntuale.
avatar
Hieronymus
Utente Attivo

Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 20.04.11
Località : Quel ramo del lago di Como che volge a mezzogiorno...

Torna in alto Andare in basso

Re: CONTO PROPRIO - Deliberazione del 26 ottobre 2011

Messaggio  isamonfroni il Mer Mag 09, 2012 10:49 am

eforumattivo ha scritto:Deve ripresentare l'intera domanda per l'iscrizione ?

Se un'azienda ha effettuato un viaggio con l'autorizzazione "cancellata", a quali sanzioni va incontro ?

Sto valutando la cosa vista l'enorme numero di aziende cancellate.

Gestiione rifiuti non autorizzata, art. 256, comma 1.

Sì devi ripresentare interamente la domanda, ma non è che per il Conto Proprio sia poi questo granchè.......


_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12568
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Re: CONTO PROPRIO - Deliberazione del 26 ottobre 2011

Messaggio  Hieronymus il Mer Mag 09, 2012 11:01 am

isamonfroni ha scritto:
Gestiione rifiuti non autorizzata, art. 256, comma 1.
In caso di trasporto in conto proprio di un CER non autorizzato è la stessa cosa o si incappa nel comma 4?
avatar
Hieronymus
Utente Attivo

Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 20.04.11
Località : Quel ramo del lago di Como che volge a mezzogiorno...

Torna in alto Andare in basso

Re: CONTO PROPRIO - Deliberazione del 26 ottobre 2011

Messaggio  cirillo il Mer Mag 09, 2012 11:03 am

isamonfroni ha scritto:
eforumattivo ha scritto:Se un'azienda ha effettuato un viaggio con l'autorizzazione "cancellata", a quali sanzioni va incontro ?
Sto valutando la cosa vista l'enorme numero di aziende cancellate.
Gestione rifiuti non autorizzata, art. 256, comma 1.
... e son "cavoli" anche per il destinatario...

_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7277
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 62
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Re: CONTO PROPRIO - Deliberazione del 26 ottobre 2011

Messaggio  isamonfroni il Mer Mag 09, 2012 11:36 am

Hieronymus ha scritto:
isamonfroni ha scritto:
Gestiione rifiuti non autorizzata, art. 256, comma 1.
In caso di trasporto in conto proprio di un CER non autorizzato è la stessa cosa o si incappa nel comma 4?
stessa cosa.
Il comma 4 riguarda l'inottemperanza alle prescrizioni che son cosa ben diversa

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12568
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Re: CONTO PROPRIO - Deliberazione del 26 ottobre 2011

Messaggio  refrigeratore il Mer Mag 09, 2012 12:39 pm

isamonfroni ha scritto:
eforumattivo ha scritto:Deve ripresentare l'intera domanda per l'iscrizione ?

Se un'azienda ha effettuato un viaggio con l'autorizzazione "cancellata", a quali sanzioni va incontro ?

Sto valutando la cosa vista l'enorme numero di aziende cancellate.

Gestiione rifiuti non autorizzata, art. 256, comma 1.




...umphf.... ma le arance me le portate?? Crying or Very sad
avatar
refrigeratore
Nuovo Utente

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 13.04.12
Età : 48

Torna in alto Andare in basso

Re: CONTO PROPRIO - Deliberazione del 26 ottobre 2011

Messaggio  silvia79 il Dom Mag 13, 2012 8:11 pm

è un gran casino x i conti proprio un mal di testa ogni giorno ... comprano i mezzi nuovi e non aggiungono la targa, non controllano cosa possono o meno trasportare.
E gli impinati di destino impazziscono e mai hanno un formulario completo !!!
avatar
silvia79
Utente Attivo

Messaggi : 331
Data d'iscrizione : 26.05.11
Età : 39

Torna in alto Andare in basso

Re: CONTO PROPRIO - Deliberazione del 26 ottobre 2011

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum