Smaltimento Toner

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Smaltimento Toner

Messaggio  birelli il Lun Ott 31, 2011 1:33 pm

Buongiorno,

mi è arrivata per lettera la comunicazione che hanno attivato un centro di raccolta per cartucce e toner usati con conseguente rigenerazione,praticamente quando acquisto uno nuovo vengono a ritirarsi le cartucce o toner usati e li rigenerano o li smaltiscono loro. Io vmi chiedo..ma devono rilasciarmi qualcosa anche se poi li rigenarano? e se non li possono rigenerare che fine fanno sti toner? come devo comportarmi a cosa devo stare attento(licenze autorizzazioni)??

grazie a tutti
avatar
birelli
Utente Attivo

Messaggi : 119
Data d'iscrizione : 21.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner

Messaggio  isamonfroni il Lun Ott 31, 2011 1:43 pm

Quello dei toner non è precisamente il mio campo, sono però certa che in questa sezione
http://www.sistriforum.com/search?search_keywords=toner
potrai trovare delle discussioni all'interno delle quali reperire le informazioni che cerchi
Buon lavoro

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12408
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner

Messaggio  romeo2 il Lun Ott 31, 2011 2:52 pm

birelli ha scritto:Buongiorno,

mi è arrivata per lettera la comunicazione che hanno attivato un centro di raccolta per cartucce e toner usati con conseguente rigenerazione,praticamente quando acquisto uno nuovo vengono a ritirarsi le cartucce o toner usati e li rigenerano o li smaltiscono loro. Io vmi chiedo..ma devono rilasciarmi qualcosa anche se poi li rigenarano? e se non li possono rigenerare che fine fanno sti toner? come devo comportarmi a cosa devo stare attento(licenze autorizzazioni)??

grazie a tutti

Teoricamente dovrebbero farti il DDT, prendere le cartucce e riportarti esattamente le stesse rigenerate. Altrimenti è meglio che le smaltisci con uno smaltitore autorizzato.
avatar
romeo2
Utente Attivo

Messaggi : 116
Data d'iscrizione : 11.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner

Messaggio  REPRINTER il Lun Ott 31, 2011 4:56 pm

romeo2 ha scritto:
birelli ha scritto:Buongiorno,

mi è arrivata per lettera la comunicazione che hanno attivato un centro di raccolta per cartucce e toner usati con conseguente rigenerazione,praticamente quando acquisto uno nuovo vengono a ritirarsi le cartucce o toner usati e li rigenerano o li smaltiscono loro. Io vmi chiedo..ma devono rilasciarmi qualcosa anche se poi li rigenarano? e se non li possono rigenerare che fine fanno sti toner? come devo comportarmi a cosa devo stare attento(licenze autorizzazioni)??

grazie a tutti

Teoricamente dovrebbero farti il DDT, prendere le cartucce e riportarti esattamente le stesse rigenerate. Altrimenti è meglio che le smaltisci con uno smaltitore autorizzato.



Ciao
sempre "teoricamente" si tratta di un Impianto di Recupero e quindi niente DDT ma FIR.

Il DDT (causale c/ lavoro oppure c/riparazione) è morto e sepolto con il primo Ronchi (1997)

Saluti


SDR
avatar
REPRINTER
Utente Attivo

Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 26.10.10
Età : 53
Località : La Spezia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner

Messaggio  romeo2 il Lun Ott 31, 2011 5:44 pm

E che i cantinari ancora seguono il decreto della prestigiacoma e ritirano sotto i 30 kg.
avatar
romeo2
Utente Attivo

Messaggi : 116
Data d'iscrizione : 11.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner

Messaggio  birelli il Lun Ott 31, 2011 9:41 pm


romeo2 ha scritto:E che i cantinari ancora seguono il decreto della prestigiacoma e ritirano sotto i 30 kg.

ma scusatecome ritirano i 30Kg mica sono rifiuti prodotti da loro stessi??
Loro portano il toner nuovo e si ritirano quello vecchio...!!?!?!?!? Basketball
avatar
birelli
Utente Attivo

Messaggi : 119
Data d'iscrizione : 21.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner

Messaggio  REPRINTER il Lun Ott 31, 2011 11:24 pm

birelli ha scritto:

Loro portano il toner nuovo e si ritirano quello vecchio...!!?!?!?!? Basketball






Si peccato che sia "ILLEGALE".....

La sola condizione è che non ci sia vendita ma noleggio.

Se si usano stampanti/fotocopiatori a noleggio la produzione del rifiuto e il relativo trasporto ( art. 212 c.8 ) è del "noleggiatore".

Se invece c'è la vendita il produttore è l'acquirente/utilizzatore.

Chiunque trasporta quindi il rifiuto deve essere iscritto con il 212 c.5


Quindi fornire e ritirare senza documenti è un illecito e sottopone ad illecito anche il Produttore che "non avvia correttamente" al Recupero o allo Smaltimento.

Fine
Ciao
SDR

avatar
REPRINTER
Utente Attivo

Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 26.10.10
Età : 53
Località : La Spezia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner

Messaggio  riger il Lun Ott 31, 2011 11:56 pm

SDR, è plausibile il caso della manutenzione?
Ovvero se il cliente chiama il tecnico per la pulizia periodica del fotocopiatore e questo cambia il toner perché vuoto (non è un caso assurdo o una scappatoia, perché le fotocopiatrici con qualche anno sulle spalle "rigano" quando il toner è esaurito come se avesse le lenti impolverate... oppure la segretaria imbranata che "la dentro non vuole metterci le mani" e chiama sempre l'assistenza), come rifiuto da manutenzione sarebbe prodotto dal tecnico, corretto?
avatar
riger
Moderatore

Messaggi : 3876
Data d'iscrizione : 15.07.10
Età : 36
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner

Messaggio  mapi68 il Mar Nov 01, 2011 2:23 pm

argomento già trattato, ma mai in modo totalmente esaustivo... le opinioni continuano ad essere varie e contrastanti..
il toner esausto risulta difficilmente recepito come rifiuto da manutenzione in caso di controlli.. si ritorna quindi alle possibilità di recupero/smaltimento presso centri specializzati, siano essi privati o pubblici (piattaforme comunali), nelle zone in cui sia consentita l'assimilazione agli urbani (cosa che generalmente avviene in quanto prodotti negli uffici e solitamente non pericolosi)
molti studi professionali, uffici, ditte commerciali li restituiscono al rivenditore al momento dell'acquisto di nuovi toner, ma sono generalmente non pericolosi prodotti da lavorazioni non industriali o artigianali..
e ritorniamo al dubbio relativo all'inserimento fra i rifiuti nel registro di carico e scarico dei toner, che in realtà sono prodotti negli uffici e non lungo una linea di lavorazione industriale/artigianale..
ne abbiamo già lungamente discusso e, ripeto, le opinioni sono diverse su questo punto.
Io consiglio di considerarli comunque rifiuti, inserirli nel registro di carico e scarico, compilare un FIR affidandoli ad un trasportatore per avviarli a recupero/smaltimento, ed evitare inutili eventuali discussioni con controllori.. naturalmente se non provenienti da attività non soggette a tenuta di registri
avatar
mapi68
Moderatrice

Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 49
Località : Treviso

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner

Messaggio  REPRINTER il Mar Nov 01, 2011 11:06 pm

riger ha scritto:SDR, è plausibile il caso della manutenzione?
Ovvero se il cliente chiama il tecnico per la pulizia periodica del fotocopiatore e questo cambia il toner perché vuoto (non è un caso assurdo o una scappatoia, perché le fotocopiatrici con qualche anno sulle spalle "rigano" quando il toner è esaurito come se avesse le lenti impolverate... oppure la segretaria imbranata che "la dentro non vuole metterci le mani" e chiama sempre l'assistenza), come rifiuto da manutenzione sarebbe prodotto dal tecnico, corretto?



Ciao io credo che:

a) l'art. 183 lettera f)

f) “produttore di rifiuti”: il soggetto la cui attività produce rifiuti (produttore iniziale) o chiunque effettui operazioni di pretrattamento, di miscelazione o altre operazioni che hanno modificato la natura o la composizione di detti rifiuti;

Si parla di soggetto e non di luogo di produzione.


b) l'art. 184

3. Sono rifiuti speciali:
a) i rifiuti da attività agricole e agro-industriali, ai sensi e per gli effetti dell’art. 2135 c.c.;
b) i rifiuti derivanti dalle attività di demolizione, costruzione, nonché i rifiuti che derivano dalle attività di scavo, fermo restando quanto disposto dall'articolo 184-bis;
c) i rifiuti da lavorazioni industriali;
d) i rifiuti da lavorazioni artigianali;
e) i rifiuti da attività commerciali;
f) i rifiuti da attività di servizio;



Per come la interpreto io il "soggetto" è il produttore il quale soggetto può svolgere l'attività di ......

Ora sempre secondo me un "soggetto" che svolge attività Industriale produce solo rifiuti Speciali Pericolosi o Non Pericolosi ma tutti derivano da quel tipo di attività.

Sia quelli dell'ufficio, sia quelli della catena di montaggio, sia quelli del magazzino, sia quello del piazzale.

Per Riger credo che tutti i materiali sostituiti durante una normale attività di manutenzione siano rifiuti derivanti da attività da manutenzione con le relative conseguenze.

Và da sè che non è possibile che siano sempre e soltanto così. Difficile credere che uno non smaltisca mai nulla e che chiami sempre e solo il "manutentore".

Ciao a tutti

S.e.& o.

SDR
avatar
REPRINTER
Utente Attivo

Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 26.10.10
Età : 53
Località : La Spezia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner

Messaggio  spina81 il Mar Nov 15, 2011 9:50 am

ciao a tutti.
nell'azienda in cui lavoro, i toner usati vengono ritirati da un centro di raccolta che mi ha fornito degli ecobox in cui gettare i toner da smaltire.
fino a un mese fa venivano, ritiravano e non mi lasciavano nulla .
ora da un mesetto, quando vengono a ritirare gli ecobox, mi lasciano la bolla di trasporto come per qualsiasi altro rifiuto, che devo poi scaricare nel registro di carico e scarico.
avatar
spina81
Nuovo Utente

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 15.11.11
Età : 36
Località : pesaro

Tornare in alto Andare in basso

smaltimento toner

Messaggio  tora.matteo il Lun Dic 19, 2011 12:12 pm

Salve,
siamo un ufficio di consulenza dove abbiamo usiamo molti toner e quindi ci si pone il problema dello smaltimento.
Allora ho alcune domande da porgerVi: 1 - se vogliamo portare noi direttamente i toner al punto di smaltimento, che tipi di documenti dobbiamo avere? Li dobbiamo avere tutti e tre, cioè REGISTO CARICO E SCARICO MERCE, FORMULARIO E MUD?
2 - Dobbiamo registrarci al SISTRI?
3 - Che altri tipi di rifiuti speciali possiamo produrre dentro un ufficio?
avatar
tora.matteo
Nuovo Utente

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 04.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum