DECRETO SVILUPPO - novità Smaltimento fai da te!!!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

DECRETO SVILUPPO - novità Smaltimento fai da te!!!

Messaggio  PiazzaPulita il Mer Ott 19, 2011 5:40 pm

... boh!

da http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/associata/2011/10/19/visualizza_new.html_670487387.html

SMALTIMENTO FAI DA TE PER AGHI, SIRINGHE, LAMETTE - Siringhe con botulino usate per gonfiare le labbra. Aghi da piercing o lamette per depilazione, sempre usati. Si potranno trasportare 'in proprio', tipo sulla propria auto, fino ad un massimo di 30 kg al giorno sino all'impianto di smaltimento (termodistruzione). E' quanto prevede la bozza di decreto Sviluppo in possesso dell'ANSA. La norma (articolo 57) riguarda estetisti, acconciatori, truccatori, tatuatori, chi fa piercing, agopunturisti, podologi, callisti, manicure, e pedicure

...chissà cosa vuol dire

PiazzaPulita
Utente Attivo

Messaggi : 941
Data d'iscrizione : 30.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: DECRETO SVILUPPO - novità Smaltimento fai da te!!!

Messaggio  MauroC il Mer Ott 19, 2011 5:51 pm

Letta così vuol dire che le norme sull'ambiente (sistri compreso) vanno da una parte, mentre le altre da un altra, ma tanto questa è l'italia!!

in più vuol dire che le associazioni delle estetiste, parrucchieri, ecc, hanno un certo potere, da sempre cercano di spingere per cercare di alleggerire i loro clienti..cmq chissà come andrà a finire, io ci sto capendo sempre di meno!

MauroC
Utente Attivo

Messaggi : 815
Data d'iscrizione : 08.03.10
Età : 42
Località : MC

Tornare in alto Andare in basso

Re: DECRETO SVILUPPO - novità Smaltimento fai da te!!!

Messaggio  Admin il Mer Ott 19, 2011 5:52 pm

Le novità sarebbero molte altre...
Ho recuperato questa bozza: http://www.leggioggi.it/wp-content/uploads/2011/10/decreto_sviluppo_completo_bozza_18_ottobre.pdf

Articoli dal 50 al 60.

Admin
Amministratore

Messaggi : 6384
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Re: DECRETO SVILUPPO - novità Smaltimento fai da te!!!

Messaggio  MauroC il Mer Ott 19, 2011 5:59 pm

aggiungerei un altra considerazione, in questo forum stiamo parlandodi sistri, ma in generale le norme sul mondo dei rifiuti,ha bisogno di un condono uregentissimo, o meglio bisogna mettere una pietra sopra a tutte le leggi, testo unico compreso, e poi ripartire da zero, ma quando dico da zero è zero!!!

con il testo unico si era fatta un pò di pulizia, ma adesso siamo ritornati da capo, articoli e obblighi che sono rimasti pendenti tra una proroga e un altra, stessi argomenti trattati su pù decreti, se entra in vigore anche questo ad esempio, ricominceremo a parlare di legge superiore, legge inferiore, predominante ecc.

MA SI PUO' LAVORARE COSI'...sono il solo che si sta trovando in difficolta anche sulle cose banali???

MauroC
Utente Attivo

Messaggi : 815
Data d'iscrizione : 08.03.10
Età : 42
Località : MC

Tornare in alto Andare in basso

Re: DECRETO SVILUPPO - novità Smaltimento fai da te!!!

Messaggio  Admin il Mer Ott 19, 2011 6:09 pm

L'art. 57, ad oggi, risulterebbe questo:

"Semplificazione in materia di rifiuti a rischio infettivo derivanti dalle attività di servizio alle persone.

1.
Le imprese che svolgono le attività di estetista, acconciatore, trucco permanente e semipermanente, tatuaggio, piercing, agopuntura, podologo, callista, manicure, pedicure e che producono rifiuti pericolosi e a rischio infettivo (CER 18 01 03: aghi, siringhe e oggetti taglienti usati) possono trasportarli, in conto proprio, per una quantità massima sino a 30 kg/giorno, sino all'impianto di smaltimento tramite termodistruzione o in altro punto di raccolta, autorizzati ai sensi della normativa vigente.
2. L'obbligo di registrazione sul registro di carico e scarico dei rifiuti di cui all'art. 190 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, si intende assolto, anche ai fini del trasporto in conto proprio, attraverso la mera compilazione e conservazione, in ordine cronologico, dei formulari di trasporto di cui all'art. 193 del medesimo decreto. La conservazione viene effettuata presso la sede dell'impresa produttrice.
3. I formulari sono gestiti e conservati con modalità idonee all'effettuazione dei relativi controlli così come previsti dal predetto art. 193 del decreto legislativo n. 152 del 2006. L'obbligo di comunicazione al Catasto dei rifiuti tramite il Modello Unico di Dichiarazione ambientale, così come previsto dall'art. 189 del Decreto Legislativo 152 del 2006, si intende assolto in quanto i dati sono contenuti nel foglio RT del Modello Unico del Centro di Raccolta o Smaltimento finale"
.

Ma chi le scrive queste cose..??? Shocked

Admin
Amministratore

Messaggi : 6384
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Re: DECRETO SVILUPPO - novità Smaltimento fai da te!!!

Messaggio  mapi68 il Mer Ott 19, 2011 6:10 pm

@ Mauro non sei il solo.. ma ti posso assicurare che lo stesso strano sistema viene utilizzato anche in tutti gli altri settori, rendendo arzigogolata e semi-incomprensibile tutta la nostra burocrazia..
le leggi sembrano fatte apposta per consentire ai furbi di aggirarle e ricamarci su (magari approfittando per confondere i eventuali controlli sulle spese) e per far impazzire chi le deve subire
Chissà come fanno gli altri paesi, che hanno un decimo delle nostre leggi e se la cavano molto meglio di noi!

mapi68
Moderatrice

Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 48
Località : Treviso

Tornare in alto Andare in basso

Re: DECRETO SVILUPPO - novità Smaltimento fai da te!!!

Messaggio  Admin il Mer Ott 19, 2011 6:13 pm

I formulari sono gestiti e conservati con modalità idonee all'effettuazione dei relativi controlli così come previsti dal predetto art. 193 del decreto legislativo n. 152 del 2006. L'obbligo di comunicazione al Catasto dei rifiuti tramite il Modello Unico di Dichiarazione ambientale, così come previsto dall'art. 189 del Decreto Legislativo 152 del 2006, si intende assolto in quanto i dati sono contenuti nel foglio RT del Modello Unico del Centro di Raccolta o Smaltimento finale
Qualcuno telefoni a Palazzo Grazioli per avvertirli che l'art. 189 del D.Lgs 152/06 non prevede nulla di tutto ciò.


Ultima modifica di Admin il Mer Ott 19, 2011 6:24 pm, modificato 1 volta

Admin
Amministratore

Messaggi : 6384
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Re: DECRETO SVILUPPO - novità Smaltimento fai da te!!!

Messaggio  mapi68 il Mer Ott 19, 2011 6:18 pm

come volevasi dimostrare: non sanno nemmeno di cosa stiano parlando.. però si permettono di pasticciarci sù!!!
ma come abbiamo fatto a finire nelle mani di questa manica di incompetenti??? Shocked

mapi68
Moderatrice

Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 48
Località : Treviso

Tornare in alto Andare in basso

Re: DECRETO SVILUPPO - novità Smaltimento fai da te!!!

Messaggio  VdT il Mer Ott 19, 2011 6:40 pm

Credo che sia il momento di dire basta. Ormai per rendere il SISTRI concreto e attuabile stanno cercando di realizzare una serie di norme che non stanno nè in cielo nè in terra per permettere ad alcune categorie di non iscriversi rimanendo esenti di fatto dalla tracciabilità dei rifiuti. Ma si rendono conto che ogni modifica porta con sè delle conseguenze e che non possono giocare con le norme come pare a piace loro senza dar conto a tutti coloro che devono rispettarle.

_________________
La regola d'oro per postare un nuovo argomento: Usa il tasto cerca (tranquillo non esplode nulla), poi leggi i vari topic....e se proprio non trovi quello che cerchi apri un nuovo topic.

VdT
Moderatore

Messaggi : 1857
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 34
Località : Bari e provincia

Tornare in alto Andare in basso

Re: DECRETO SVILUPPO - novità Smaltimento fai da te!!!

Messaggio  Admin il Mer Ott 19, 2011 7:57 pm

L'art. 53, se confermato, alza a 150 (CENTOCINQUANTA) kg/l il quantitativo massimo giornaliero di rifiuti pericolosi trasportabili in conto proprio con l'iscrizione "light" all'Albo Gestori (art. 212, c.8 ).

Un quintale e mezzo di rifiuti pericolosi al giorno trasportabili con l'apino, senza prestazione di garanzie finanziarie, ecc...
In un anno si arriva ad un limite teorico di 55 tonnellate.

Il sonno della ragione genera decreti sviluppo.


Admin
Amministratore

Messaggi : 6384
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Re: DECRETO SVILUPPO - novità Smaltimento fai da te!!!

Messaggio  zesec il Mer Ott 19, 2011 8:18 pm

Wow!
E c'è anche l'articolo "Rocksoil" di lunardiana memoria sulle terre e rocce da scavo contaminate delle grandi opere pubbliche. Io domani compro Impregilo... e non dite che non siete stati avvisati...

zesec
Moderatore e Partner

Messaggi : 1161
Data d'iscrizione : 14.10.10
Località : Trieste

Tornare in alto Andare in basso

Re: DECRETO SVILUPPO - novità Smaltimento fai da te!!!

Messaggio  isamonfroni il Mer Ott 19, 2011 8:39 pm

zesec ha scritto:Wow!
E c'è anche l'articolo "Rocksoil" di lunardiana memoria sulle terre e rocce da scavo contaminate delle grandi opere pubbliche. Io domani compro Impregilo... e non dite che non siete stati avvisati...
Ciao Zesec.......e fatti un giro in piazzetta ogni tanto.
Anche se ti va di nasconderli i presupposti ci sono.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!

isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12089
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: DECRETO SVILUPPO - novità Smaltimento fai da te!!!

Messaggio  zesec il Mer Ott 19, 2011 10:34 pm

Grazie dell'invito e della fiducia, ma per me questa parte del forum è già troppo impegnativa, come dipendenza. Il tunnel della piazzetta non saprei gestirlo.

zesec
Moderatore e Partner

Messaggi : 1161
Data d'iscrizione : 14.10.10
Località : Trieste

Tornare in alto Andare in basso

Re: DECRETO SVILUPPO - novità Smaltimento fai da te!!!

Messaggio  Maw il Gio Ott 20, 2011 7:21 am

Admin ha scritto:Le novità sarebbero molte altre...
Ho recuperato questa bozza: http://www.leggioggi.it/wp-content/uploads/2011/10/decreto_sviluppo_completo_bozza_18_ottobre.pdf

Articoli dal 50 al 60.

Art. 52 autorizz.unica ambientale x piccole e medie imprese ?? e chi le dovrebbe rilasciare, il comune ? la provincia ? la regione ?

Maw
Utente Attivo

Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 52
Località : Sardo sono

Tornare in alto Andare in basso

Re: DECRETO SVILUPPO - novità Smaltimento fai da te!!!

Messaggio  vicia il Gio Ott 20, 2011 8:45 am

Buongiorno a tutti, sono nuovo del forum e volevo complimentarmi con tutti voi per tutte gli argomenti trattati.
Leggendo le ultime sul decreto sviluppo e non solo, non posso che essere un "INDIGNATOS" con quei personaggi che dovrebbero migliorare la situazione del paese, ma purtroppo creano sono confusione e disastri apocalittici. L'associazione degl'estetici è riuscita ad ottenere quello che ha voluto, mentre gli operatori di impianti, trasportatori e produttori di rifiuti cos'hanno ottenuto.
Siamo in tanti alziamo la VOCE e facciamo valere i niostri diritti, così non si può andare avanti.
Non ho parole ma solo parolacce.

FACCIAMO MORIRE IL SISTRI!!!!!

vicia
Nuovo Utente

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 16.11.10
Età : 50
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: DECRETO SVILUPPO - novità Smaltimento fai da te!!!

Messaggio  PiazzaPulita il Gio Ott 20, 2011 9:00 am

FACCIAMO MORIRE IL SISTRI!!!!!

...secondo me è già morto e non se n'è accorto...

se nonostante tutte le mail minatorie e in qualche caso anche le telefonate di sollecito all'utilizzo, vedendo il grafico dell'ultimo periodo non ha fatto più di 2.000-3.000 accessi al giorno, allora ha ragione Sato

IL SISTRI E' MORTO

PiazzaPulita
Utente Attivo

Messaggi : 941
Data d'iscrizione : 30.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: DECRETO SVILUPPO - novità Smaltimento fai da te!!!

Messaggio  aleve il Gio Ott 20, 2011 9:20 am

Il fatto è che questo dovrebbe essere il decreto sviluppo, ma dando un'occhiata generale ai vari articoli il nome corretto di questo decreto dovrebbe essere sottosviluppo o declino. Questa è ovviamente la mia opinione. Forse una più attenta lettura mi farà ricredere.
Per quanto riguarda le "novità Sistri" è evidente la più totale ignoranza in materia...e non mi meraviglio nemmeno più.

aleve
Utente Attivo

Messaggi : 640
Data d'iscrizione : 07.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: DECRETO SVILUPPO - novità Smaltimento fai da te!!!

Messaggio  Admin il Gio Ott 20, 2011 9:42 am

L'associazione degl'estetici è riuscita ad ottenere quello che ha voluto
Se la disposizione rimane così pasticciata, non vedo grosse semplificazioni per la categoria.

Intanto, il provvedimento si inquadra in uno scenario pre-Sistri e fa esplicito riferimento agli adempimenti cartacei. Se dovesse partire il Sistri, la contestuale vigenza ed efficacia dell'art. 188-ter assoggetterebbe comunque al sistema gli operatori in oggetto (presumibilmente dal 1 giugno 2012 o da data posteriore).

I servizi di raccolta sono già garantiti da ditte specializzate, essendo evidente la scarsa utilità pratica nel conferire, in conto proprio, agli impianti di incenerimento (non si comprende poi il riferimento ad un non meglio specificato "Centro di Raccolta", all'ultimo capoverso del comma 3). Inoltre la norma non esime (e non potrebbe) dall'obbligo di isrizione all'Albo Gestori ex art. 212, c.8 ed il limite giornaliero di 30 kg o 30 l, dettato da una norma speciale, costituirebbe una fattispecie limitante rispetto al limite ordinario, che il legislatore vorrebbe portare, col medesimo provvedimento, a 150 kg o 150 l al giorno.

Il comma 1 contiene un elenco positivo di rifiuti (CER 18 01 03: aghi, siringhe e oggetti taglienti usati), che ne escluderebbe altri dal beneficio delle semplificazioni.

Il comma 3, infine, esonera da un obbligo ad oggi non sussistente.

Insomma, sembrerebbe davvero una vittoria di Pirro, utile solo ad ingenerare l'idea di un paese in declino dove i rifiuti sanitari a rischio infettivo vengono gestiti alla buona e trasportati con l'autovettura personale.


Ultima modifica di Admin il Gio Ott 20, 2011 11:15 am, modificato 1 volta

Admin
Amministratore

Messaggi : 6384
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

... e altre future leggi (forse) ...

Messaggio  benassaisergio il Gio Ott 20, 2011 9:47 am

Tanto per aggiungere legna al fuoco, segnalo che la Commissione Ambiente della Camera, nella seduta di ieri, ha approvato il disegno di legge n. 3681 (Legge quadro in materia di interporti e di piattaforme territoriali logistiche) che, all’articolo 5, prevede:

1. Nel rispetto della normativa dell'Unione europea e nazionale vigente in materia di rifiuti, con decreto del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, di concerto con il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti e d'intesa con la Conferenza unificata, sono disciplinate le modalità di trasporto e di stoccaggio dei rifiuti da parte dei soggetti che gestiscono interporti al fine di favorire la semplificazione di tali attività.


benassaisergio
Utente Attivo

Messaggi : 611
Data d'iscrizione : 29.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: DECRETO SVILUPPO - novità Smaltimento fai da te!!!

Messaggio  fantalele 4.0 il Gio Ott 20, 2011 10:10 am

Che io sappia, ad ora le associazioni di categoria (per estetisti e affini) non ne dice nulla, per ora.
Poi oltretutto mi sembra un controsenso e un incentivo per non dichiarare nulla...
A cosa serve autorizzare il trasporto in proprio per il CER 18.01.03* quando nello studio abbiamo anche rifiuti CER 15.01.10* e (ora non ricordo il codice) quello per i tubi delle docce solari????
Se passasse questa norma, incentiverebbero le estetiste a dichiarare solo l'uso delle lamette ed a ommettere il resto No No

_________________
Ammiro chi resiste, chi ha fatto del verbo resistere carne, sudore, sangue, e ha dimostrato senza grandi gesti che è possibile vivere, e vivere in piedi, anche nei momenti peggiori. {Le rose di Atacama di Luis Sepúlveda}

fantalele 4.0
Moderatore

Messaggi : 3817
Data d'iscrizione : 18.03.10
Età : 49
Località : Belinlandia

Tornare in alto Andare in basso

Re: DECRETO SVILUPPO - novità Smaltimento fai da te!!!

Messaggio  zesec il Lun Ott 24, 2011 11:51 am

zesec ha scritto:Wow!
E c'è anche l'articolo "Rocksoil" di lunardiana memoria sulle terre e rocce da scavo contaminate delle grandi opere pubbliche. Io domani compro Impregilo... e non dite che non siete stati avvisati...
Mi autoquoto e incollo notizia reuters:
" Impregilo in deciso rialzo su speculazioni Opa, decreto sviluppo
Reuters - 24/10/2011 10:32:16
MILANO, 24 ottobre (Reuters) - Impregilo (IPG.MI) è in deciso rialzo a Piazza Affari, sostenuta dalle speculazioni sulle prossime mosse del nuovo azionista Salini e dall'attesa per il decreto sviluppo.
"Si attende il decreto sviluppo, che potrebbe contenere misure per le nuove opere, e quindi a favore delle costruzioni", spiega un altro operatore, confermando che anche le speculazioni sui movimenti nell'azionariato contribuiscono alla salita del titolo.
Intorno alle 10,25 Impregilo avanza del 2,14%,dopo aver guadagnato fino al +3,7%, con volumi nella media. FTSE Mib -0,11%.
"

Nota: mentre scrivo, con la borsa in rosso, Impregilo sta salendo quasi del 4%.
Come consulente ambientale forse non sono granché, ma come trader vado meglio. Ci faccio un pensierino per il futuro.

zesec
Moderatore e Partner

Messaggi : 1161
Data d'iscrizione : 14.10.10
Località : Trieste

Tornare in alto Andare in basso

Re: DECRETO SVILUPPO - novità Smaltimento fai da te!!!

Messaggio  FrancescaP il Gio Ott 27, 2011 11:39 pm

Admin ha scritto:Le novità sarebbero molte altre...
Ho recuperato questa bozza: http://www.leggioggi.it/wp-content/uploads/2011/10/decreto_sviluppo_completo_bozza_18_ottobre.pdf

Articoli dal 50 al 60.
@Admin: si può pubblicare questo link in un altro sito?

FrancescaP
Utente Attivo

Messaggi : 168
Data d'iscrizione : 23.04.10
Età : 44
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: DECRETO SVILUPPO - novità Smaltimento fai da te!!!

Messaggio  Admin il Ven Ott 28, 2011 12:22 am

Certo.

Admin
Amministratore

Messaggi : 6384
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Re: DECRETO SVILUPPO - novità Smaltimento fai da te!!!

Messaggio  alias1957 il Ven Ott 28, 2011 10:30 am

la bozza è vecchia, nella più recente sono rimaste solo le terre e rocce e gli sfalci...
http://www.leggioggi.it/allegati/dl-sviluppo-la-bozza-presentata-ieri-in-consiglio-dei-ministri/

alias1957
Utente Attivo

Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 02.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: DECRETO SVILUPPO - novità Smaltimento fai da te!!!

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 2:14 am


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum