Ultimi argomenti
» società concessionaria sui formulari
Da magonero Ieri alle 9:18 pm

» Albo e "circolari fantasma"
Da PiazzaPulita Dom Dic 09, 2018 9:38 am

» Batterie al piombo e ADR
Da Enrico Sab Dic 08, 2018 11:17 pm

» RIUTILIZZO PROPRI SCARTI DI PRODUZIONE
Da vaghestelledellorsa Sab Dic 08, 2018 1:03 pm

» ESCLUSIONE NOMINA CONSULENTE ADR
Da AlessandroC Ven Dic 07, 2018 7:42 pm

» SISTRI abolito dal 1 gennaio 2019
Da markuzzo Ven Dic 07, 2018 5:48 pm

» Contenuti minimi autorizzazione
Da matteorossi Ven Dic 07, 2018 3:36 pm

» Rigenerazione rifiuti in conto lavorazione
Da ilmonty Gio Dic 06, 2018 4:38 pm

» Bozza DL "semplificazioni": novità in vista sull'EoW
Da matteorossi Gio Dic 06, 2018 2:04 pm

» Piano di emergenza interno degli impianti di stoccaggio e lavorazione rifiuti
Da Francosic Gio Dic 06, 2018 10:57 am


Smaltimento Toner e Raee per le aziende

Andare in basso

Smaltimento Toner e Raee per le aziende

Messaggio  Ospite il Dom Ott 16, 2011 7:51 pm

Buonasera,

mi chiedevo un cosa.... Ma le aziende come ad esempio studi di consulenza,commercialisti,avvocati e aziende varie che in fattura si scaricano i pc, le stampanti, i toner non dovrebbero avere l'obbligo di scaricare i beni da sostituire?? Se compri un toner ogni 3 mesi dove vanno a finire quelli esausti? se comprano 3 pc nuovi quelli vecchi dove vanno a finire???
Non dovrebbero avere una contropartita che viene scaricata quando acquistano una nuova?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner e Raee per le aziende

Messaggio  Admin il Lun Ott 17, 2011 10:10 pm

Il riferimento è la circ. del MINISTERO FINANZE N° 193 DEL 23-7-1998, di cui si riporta uno stralcio:

"... i contribuenti che necessitano di avviare a distruzione i beni propri, possono procedere all’operazione mediante consegna dei beni stessi a soggetti autorizzati, ai sensi delle vigenti leggi sullo smaltimento dei rifiuti, all’esercizio di tali operazioni in conto terzi, dimostrando, in tal caso, la distruzione dei beni mediante il formulario di identificazione di cui all’articolo 15 del decreto legislativo del 5 febbraio 1997, n. 22 (Supplemento ordinario n. 33 alla G.U. n. 38 del 15 febbraio 1997).
Resta inteso che non opera la presunzione nei casi di cessione dei beni con fatturazione nei confronti di altro imprenditore".
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6537
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum