SISTRI SENZA SEGRETI: CLASS ACTION E INDAGINI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

SISTRI SENZA SEGRETI: CLASS ACTION E INDAGINI

Messaggio  RAISSA il Gio Ott 06, 2011 11:29 am

http://www.pmi.it/leggi-e-norme/news/9839/sistri-senza-segreti-indagini-e-class-action.html

RAISSA
Utente Attivo

Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 02.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: SISTRI SENZA SEGRETI: CLASS ACTION E INDAGINI

Messaggio  Admin il Gio Ott 06, 2011 4:42 pm

Oggi, in Italia, la class action è un'arma spuntata. Un percorso irto di difficoltà che raramente raggiunge lo scopo. E le aziende hanno già speso tempo e denaro a sufficienza.
Purtroppo.

http://www.linkiesta.it/la-grande-bufala-delle-class-action-all-italiana


Admin
Amministratore

Messaggi : 6384
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Re: SISTRI SENZA SEGRETI: CLASS ACTION E INDAGINI

Messaggio  cirillo il Gio Mar 08, 2012 10:10 am

La Confartigianato sta pubblicizzando e raccogliendo adesioni per una azione collettiva tesa al rimborso dei contributi Sistri.
Lo studio legale delegato è lo studio "Piccozzi e Morigi".
Personalmente credo stiano facendo una emerita stupidaggine che serve solo a farsi pubblicità dando una parvenza di "azione sindacale". Il risultato sarà solo quello di complicare ulteriormente la situazione.


Ultima modifica di cirillo il Gio Mar 08, 2012 10:40 am, modificato 1 volta

_________________
si deficit fenum accipe stramen

cirillo
Moderatore

Messaggi : 7012
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 61
Località : veneto

Tornare in alto Andare in basso

Re: SISTRI SENZA SEGRETI: CLASS ACTION E INDAGINI

Messaggio  Gabriele Stefani il Gio Mar 08, 2012 10:33 am

cirillo ha scritto:La Confartigianato sta pubblicizzando e raccogliendo adesioni per una azione colletiva tesa al rimborso dei contributi Sistri.
Premesso che non sono un avvocato, e non ho solide basi di diritto .. ma un dubbio mi sorge in merito alla questione class action per il rimborso dei contributi SISTRI.
Siamo sicuri che questa azione possa essere retroattiva (restituzione contributi anni passati)?

Faccio riferimento a quanto letto e sentito nelle scorse settimane a proposito del rimborso devi "vecchi libretti di deposito" .. qualche studio legale (non ricordo il nome del proponente .. ma non mi stupire che fosse lo stesso!) ha promosso una raccolta firme e fondi .. per una azione di class action .. purtroppo illegittima a non percorribile (intanto le quote di adesione .. il buon legale le ha intascate!!!)

_________________
Come lo scoglio infrango. Come l'onda travolgo.

Gabriele Stefani
Moderatore

Messaggi : 3268
Data d'iscrizione : 23.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: SISTRI SENZA SEGRETI: CLASS ACTION E INDAGINI

Messaggio  Supremoanziano il Gio Mar 08, 2012 10:59 am

Dalle mie informazioni Rete Imprese ha avviato questa iniziativa che non è proprio una class-action, dato che in Italia, come giustamente dice Admin, questa azione, come viene intesa generalmente, non esiste ma è un ricorso a titolarità aziendale per creare un precedente, cioè, in altre parole, per creare "giurisprudenza".

Certo, che affidarsi allo Studio Legale Picozzi e Morigi, qualche conflitto d'interessi può verificarsi...

Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1446
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Tornare in alto Andare in basso

Re: SISTRI SENZA SEGRETI: CLASS ACTION E INDAGINI

Messaggio  cirillo il Gio Mar 08, 2012 11:27 am

Difatti non è una "class action" quella promossa da Confartigianato ma una "azione collettiva" (sottile differenza) promossa "semplicemente coordinando" mandati di singoli che hanno un interesse in comune.
Più che class action la vedrei come "azione pilota" (o pilotata...)

_________________
si deficit fenum accipe stramen

cirillo
Moderatore

Messaggi : 7012
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 61
Località : veneto

Tornare in alto Andare in basso

Re: SISTRI SENZA SEGRETI: CLASS ACTION E INDAGINI

Messaggio  Gabriele Stefani il Gio Mar 08, 2012 3:11 pm

cirillo ha scritto:Più che class action la vedrei come "azione pilota" (o pilotata...)
Grazie per la precisazione.
Ripropongo però una perplessità già esternata nei mesi scorsi: degli € 80.000.000,00 incassati dal Tesoro per la causale SISTRI, siamo sicuri siano ancora tutti li?
ho forti perplessità in merito, ritenendo molto probabile che qualche soldo sia stato attinto da quel cassetto (per il SISTRI, ma non solo).
pertanto: se ho speso simbolicamente 10,00 per il SISTRI, nel casetto ce ne sono 9 .. per tornare in possesso dei miei 10 iniziali .. alla fin fine .. devo cmq tirar fuori alla fine 11!
questo i promotori l'hanno considerato? le aziende sono cosapevoli di questa eventualità?
vero che piuttosto di lasciar tutto al banco, meglio portarsi a casa qualcosa .. ma questo .. dovendo tirar fuori nell'immediato ancoa soldi .. con l'obiettivo indefinito di tornare in possesso dei soldi indebitamente versati?

_________________
Come lo scoglio infrango. Come l'onda travolgo.

Gabriele Stefani
Moderatore

Messaggi : 3268
Data d'iscrizione : 23.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: SISTRI SENZA SEGRETI: CLASS ACTION E INDAGINI

Messaggio  haik10 il Gio Mar 08, 2012 6:42 pm

Purtroppo oggi posso dire solo che il sistri è un'altra TAV.
'Va fatta perchè deve essere fatta'.
Questa è stata la risposta del governo attuale e dei tanti politici sulla questione Tav.
Allo stesso modo il sistri va fatto perchè si deve fare, senza capire se il sistema funziona o mette le aziende in difficoltà.
Anche nel sistri subentrano interessi privati e politici grazie al grosso giro di denaro, inoltre come per il TAV si dice sempre 'C'è lo chiede l'Europa', cosa non vera.
Siamo governati da dei cialtroni, questo è il problema.

haik10
Utente Attivo

Messaggi : 317
Data d'iscrizione : 13.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: SISTRI SENZA SEGRETI: CLASS ACTION E INDAGINI

Messaggio  Aurora Brancia il Ven Mar 09, 2012 10:33 pm

haik10 ha scritto:Purtroppo oggi posso dire solo che il sistri è un'altra TAV.
'Va fatta perchè deve essere fatta'.
Questa è stata la risposta del governo attuale e dei tanti politici sulla questione Tav.
Allo stesso modo il sistri va fatto perchè si deve fare, senza capire se il sistema funziona o mette le aziende in difficoltà.
...

Ed anche, analogamente, senza capire se serve davvero allo scopo per cui qualcuno ebbe la malaugurata idea di pensarci e di farlo credere necessario/indispensabile.

Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3461
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 63
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: SISTRI SENZA SEGRETI: CLASS ACTION E INDAGINI

Messaggio  Supremoanziano il Sab Mar 10, 2012 7:17 pm

Aurora Brancia ha scritto:
haik10 ha scritto:Purtroppo oggi posso dire solo che il sistri è un'altra TAV.
'Va fatta perchè deve essere fatta'.
Questa è stata la risposta del governo attuale e dei tanti politici sulla questione Tav.
Allo stesso modo il sistri va fatto perchè si deve fare, senza capire se il sistema funziona o mette le aziende in difficoltà.
...

Ed anche, analogamente, senza capire se serve davvero allo scopo per cui qualcuno ebbe la malaugurata idea di pensarci e di farlo credere necessario/indispensabile.

Un sistema informatico per la tracciabilità dei rifiuti serve eccome. Non è possibile che nell'era digitale si continui a registrare su un librone carico e scarico e far viaggiare i rifiuti (alcuni, ricordiamolo, sono estremamente pericolosi) con fogli di carta ricalcante.


Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1446
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Tornare in alto Andare in basso

Re: SISTRI SENZA SEGRETI: CLASS ACTION E INDAGINI

Messaggio  Aurora Brancia il Dom Mar 11, 2012 3:03 pm

io non ho detto che non serve un sistema di tracciabilità dei rifiuti, ma che non è fungibile QUESTO SISTEMA SISTRI.
Mi paiono cose diverse, e non sempre "piuttosto che niente è meglio piuttosto".
Se invece di fare gare segretissime avessero ben pensato di chiamarsi qualcuno che questo lavoro lo fa e lo fa in maniera corretta e farsi dare delle informazioni su come si fa appunto questo lavoro di gestione dei rifiuti, magari usciva qualcosa di meno peggio: atteso anche che "più peggio" la vedo difficile. L'informatica è una grandissima cosa, di una comodità sconvolgente per accelerare tempi di produzione e accesso ai dati, ma il migliore programmatore de lmondo non tirerà mai fuori un programma davvero calzante alla bisogna, qualunque bisogna, se non lavora insieme a chi fa il lavoro cui quel programma è dedicato. Poi, dopo che si è certi di essersi messi in condizioni di aver previsto i vari passaggi possibili, si fa il test, e dopo che i test hanno consentito di individuare le criticità operative le si risistema e dopo, solo dopo, si lancia l'obbligo di adozione. Non come è stato fatto, che hanno cominciato con l'obbligo di iscrizione onerosa quando ancora non avevano nemeno iniziato a pensare a connessioni protette.
Ricordi quando alla fine di inferno di cristallo steve mc queen pompiere dice a paul newman architetto "fino a che voi non chiederete a noi come costruire questi mostri simili disastri saranno sempre dietro langolo" ? Ecco, intendo qualcosa dl genere.
Solo che noi stiamo ancora, e tutt'oggi, aspettando che chi decide dei destini del paese chieda a chi quei destini li deve tradurre in pratica come possa essere meglio fare.
Io non ne faccio una questione di democrazia politica, ma solo di praticabilità effettiva.
O davvero pensate che Clini -ma anche Passera o Balduzzi per non parlare di Monti in persona - siano mai stati davanti a un PC cercando di farlo connettere con un server intasato mentre un trasportatore sta lì a fremere che ha altri carichi da andare a rilevare?

Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3461
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 63
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: SISTRI SENZA SEGRETI: CLASS ACTION E INDAGINI

Messaggio  isamonfroni il Dom Mar 11, 2012 4:38 pm

Aurora Brancia ha scritto:
Ricordi quando alla fine di inferno di cristallo steve mc queen pompiere dice a paul newman architetto "fino a che voi non chiederete a noi come costruire questi mostri simili disastri saranno sempre dietro langolo" ? Ecco, intendo qualcosa dl genere.
Citazione perfettamente calzante-
What else?

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!

isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12089
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: SISTRI SENZA SEGRETI: CLASS ACTION E INDAGINI

Messaggio  Aurora Brancia il Dom Mar 11, 2012 4:41 pm

" ' ".
Ho dimenticato un apostrofo... Very Happy

Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3461
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 63
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: SISTRI SENZA SEGRETI: CLASS ACTION E INDAGINI

Messaggio  isamonfroni il Dom Mar 11, 2012 9:02 pm

Aurora Brancia ha scritto:" ' ".
Ho dimenticato un apostrofo... Very Happy
Non me ne ero manco accorta........

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!

isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12089
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: SISTRI SENZA SEGRETI: CLASS ACTION E INDAGINI

Messaggio  haik10 il Lun Mar 12, 2012 5:25 am

Aurora Brancia ha scritto:io non ho detto che non serve un sistema di tracciabilità dei rifiuti, ma che non è fungibile QUESTO SISTEMA SISTRI.
Mi paiono cose diverse, e non sempre "piuttosto che niente è meglio piuttosto".
Se invece di fare gare segretissime avessero ben pensato di chiamarsi qualcuno che questo lavoro lo fa e lo fa in maniera corretta e farsi dare delle informazioni su come si fa appunto questo lavoro di gestione dei rifiuti, magari usciva qualcosa di meno peggio: atteso anche che "più peggio" la vedo difficile. L'informatica è una grandissima cosa, di una comodità sconvolgente per accelerare tempi di produzione e accesso ai dati, ma il migliore programmatore de lmondo non tirerà mai fuori un programma davvero calzante alla bisogna, qualunque bisogna, se non lavora insieme a chi fa il lavoro cui quel programma è dedicato. Poi, dopo che si è certi di essersi messi in condizioni di aver previsto i vari passaggi possibili, si fa il test, e dopo che i test hanno consentito di individuare le criticità operative le si risistema e dopo, solo dopo, si lancia l'obbligo di adozione. Non come è stato fatto, che hanno cominciato con l'obbligo di iscrizione onerosa quando ancora non avevano nemeno iniziato a pensare a connessioni protette.
Ricordi quando alla fine di inferno di cristallo steve mc queen pompiere dice a paul newman architetto "fino a che voi non chiederete a noi come costruire questi mostri simili disastri saranno sempre dietro langolo" ? Ecco, intendo qualcosa dl genere.
Solo che noi stiamo ancora, e tutt'oggi, aspettando che chi decide dei destini del paese chieda a chi quei destini li deve tradurre in pratica come possa essere meglio fare.
Io non ne faccio una questione di democrazia politica, ma solo di praticabilità effettiva.
O davvero pensate che Clini -ma anche Passera o Balduzzi per non parlare di Monti in persona - siano mai stati davanti a un PC cercando di farlo connettere con un server intasato mentre un trasportatore sta lì a fremere che ha altri carichi da andare a rilevare?

Concordo, il senso è proprio questo.

haik10
Utente Attivo

Messaggi : 317
Data d'iscrizione : 13.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: SISTRI SENZA SEGRETI: CLASS ACTION E INDAGINI

Messaggio  PiazzaPulita il Sab Apr 28, 2012 11:11 pm

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2012-04-28/enav-denuncia-lanzillotta-bubbone-081625.shtml?uuid=AbdxkjUF

Linda Lanzillotta deputata dell'Api ascoltata come teste dai pm della Procura di Roma su una inchiesta Enav che vede imputati per corruzione Marina Grossi, ex ad di Selex , riferisce:

In una mail inviata il 16 ottobre 2004 all'allora ministro dell'Economia, Domenico Siniscalco – spiega Lanzillotta ai pm – tracciai alcune criticità. La prima riguardava le gare, nel senso che non si faceva mai, e per nessuna ragione, alcun tipo di gara. L'artificio era di assegnare i lavori a trattativa privata in ragione del fatto che l'affidatario disponeva di un software esclusivo (il codice sorgente)

a quando una inchiesta sull'affidamento a trattativa privata del SISTRI sempre a Selex?




PiazzaPulita
Utente Attivo

Messaggi : 941
Data d'iscrizione : 30.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: SISTRI SENZA SEGRETI: CLASS ACTION E INDAGINI

Messaggio  PiazzaPulita il Ven Mar 01, 2013 3:05 pm

... altro giro di inchieste, da L'Espresso:

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/rifiuti-ancora-sprechi-e-mazzette/2201574/25

questa non la ricordavo

il pm Catello Maresca - titolare dell'indagine insieme a Marco Del Gaudio - davanti alla commissione bicamerale sul ciclo dei rifiuti, parla senza giri di parole di «una nuova forma di imposta»

interpretazione del SISTRI che, personalmente, condivido

PiazzaPulita
Utente Attivo

Messaggi : 941
Data d'iscrizione : 30.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: SISTRI SENZA SEGRETI: CLASS ACTION E INDAGINI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 12:18 am


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum