Il destinatario può indicare se stesso come produttore nel formulario?

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il destinatario può indicare se stesso come produttore nel formulario?

Messaggio  virg il Mer Set 28, 2011 6:17 pm

Promemoria primo messaggio :

Salve a tutti, sentite cosa mi è capitato.
Un mio cliente meccanico mi ha portato un formulario compilato come segue:
sezione produttore - destinatario e trasportatore coincidono e riportano tutte e tre i dati del trasportatore, che è anche destinatario! (almeno il numero di autorizzazione indicato nela sezione destinatario è diverso da quello del trasportatore...)
Al mio cliente è stato detto che il formulario deve essere compilato così perchè, nel momento in cui la ditta di trasporto ha svuotato la vasca dell'olio esausto, il rifiuto risulta prodotto dal trasportatore.
Può essere vero???
Mi risulta che il produttore di un rifiuto sia colui che detemina l'origine del rifiuto prodotto dalla propria attività (il mio cliente svuota l'olio dai motori delle auto che ripara e lo mette nella vasca: il rifiuto lo produce lui, non chi gli svuota la vasca!)
Voi cosa ne dite?
Non so come comportarmi... devo far correggere il formulario?
Grazie a chi saprà dirmi qualcosa

avatar
virg
Membro della community

Messaggi : 24
Data d'iscrizione : 19.10.10

Tornare in alto Andare in basso


Re: Il destinatario può indicare se stesso come produttore nel formulario?

Messaggio  simon il Ven Set 30, 2011 2:02 pm

Secondo me il problema non c'è! C'è solo la scarsa preparazione degli organi di controllo. Il caso è esattamente quello indicato con 1. La ditta A preleva un rifiuto prodotto da B e lo trasporta al proprio stoccaggio. Quindi autorizzazione dell'Albo gestori in conto terzi (categoria 4) e iscrizione all'albo provinciale del trasporto merci in conto proprio.
E' evidente che se A preleva un rifiuto da B e lo porta all'impianto C deve avere, oltre all'autorizzazione dell'Albo gestori in conto terzi (categoria 4, ad esempio) l'iscrizione all'albo provinciale del trasporto merci in conto terzi.
Saluti.
avatar
simon
Membro della community

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 11.11.10
Età : 40
Località : arezzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il destinatario può indicare se stesso come produttore nel formulario?

Messaggio  vaghestelledellorsa il Ven Set 30, 2011 3:08 pm

simon ha scritto:...E' evidente che se A preleva un rifiuto da B e lo porta all'impianto C deve avere, oltre all'autorizzazione dell'Albo gestori in conto terzi (categoria 4, ad esempio) l'iscrizione all'albo provinciale del trasporto merci in conto terzi....
è se lo spieghi così che ti fai del male Sad La cat. 4 (cd ordinaria) NON è il trasp di rif prodotti da terzi : infatti il DLgs. 4/08 ha soppresso proprio queste 3 parole dal comma 5 dell'art. 212 ergo "implicitamente" (poichè siamo in Itaglia !) anche dal DM 406

il c/p va benissimo per trasportare i rif da B a C poichè A li trasporta in "conto lavorazione" al proprio impianto C : Facile facile e basato sulla definizione di c/p dell'albo trasp.ri study
avatar
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1041
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il destinatario può indicare se stesso come produttore nel formulario?

Messaggio  simon il Ven Set 30, 2011 4:07 pm

Giusto
avatar
simon
Membro della community

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 11.11.10
Età : 40
Località : arezzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il destinatario può indicare se stesso come produttore nel formulario?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum