Ultimi argomenti
» Terre e Rocce da Scavo, cantiere Stradale No VIA
Da matteorossi Oggi alle 12:53 am

» Tenuta registro informatico Sistri
Da Admin Ven Mar 24, 2017 6:21 pm

» sistri e rettifiche pesi smaltiti
Da chrisbin Ven Mar 24, 2017 3:50 pm

» Peso verifica a destino
Da isamonfroni Ven Mar 24, 2017 10:36 am

» prescrizioni autorizzazione alle emissioni in atmosfera
Da isamonfroni Ven Mar 24, 2017 10:27 am

» FALEGNAMERIA: vendita segatura a impianto di essiccazione
Da isamonfroni Mer Mar 22, 2017 3:14 pm

» RIFIUTO PRODOTTO FUORI DA UNITà LOCALE
Da fullmetalpanic Mer Mar 22, 2017 11:08 am

» MPS prodotta da R3 in quale scheda va inserita nel MUD 2017
Da fullmetalpanic Mer Mar 22, 2017 10:18 am

» QUIZ ADR
Da Baldus Mer Mar 22, 2017 12:22 am

» MUD: rifiuti pericolosi in giacenza al 31.12.2016
Da Admin Mar Mar 21, 2017 9:48 pm


BONIFICA DEL PIOLTELLO E AVV. LUIGI PELAGGI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

BONIFICA DEL PIOLTELLO E AVV. LUIGI PELAGGI

Messaggio  CROCIDOLITE il Ven Set 23, 2011 3:39 pm



Ci risiamo, il Pelaggione è di nuovo sui giornali!!


OMISS
Per i magistrati che indagano sulla Sisas di Pioltello, uno dei più grandi siti di bonifica nazionale, a pochi chilometri da Milano, si chiama invece truffa aggravata. Sotto la lente dei pm Paola Pirotta e Paolo Filippini sono finiti Bernardino Filipponi, amministratore delegato di uno dei più grandi gruppi privati impegnati nella gestione dei rifiuti, la Daneco impianti srl, controllata dall’imprenditore napoletano Francesco Colucci (che non risulta indagato); e Luigi Pelaggi, potentissimo capo della segreteria tecnica del ministero dell’Ambiente, nominato commissario straordinario di Protezione civile per la bonifica dell’area.
OMISS

art. completo su: http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/23/truffa-aggravata-alla-sisas-di-pioltello-gli-scarti-tossici-diventavano-rifiuti-urbani/159305/
avatar
CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Tornare in alto Andare in basso

Re: BONIFICA DEL PIOLTELLO E AVV. LUIGI PELAGGI

Messaggio  isamonfroni il Ven Set 23, 2011 3:59 pm

e beh..........ma c'era la somma urgenza per evitare le salatissime multe della UE...... Razz
Non potevano mica aspettare tutti quei mesi/anni che aspettiamo noi comuni mortali per avere le autorizzazioni? O No?

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12187
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: BONIFICA DEL PIOLTELLO E AVV. LUIGI PELAGGI

Messaggio  Sato il Ven Set 23, 2011 4:04 pm

isamonfroni ha scritto:e beh..........ma c'era la somma urgenza per evitare le salatissime multe della UE...... Razz
Non potevano mica aspettare tutti quei mesi/anni che aspettiamo noi comuni mortali per avere le autorizzazioni? O No?

Pensi che avranno usato il sistri??? In quel periodo era già un obbligo di legge...Sarei curioso di saperlo...
..Sato.. comp
avatar
Sato
Utente Attivo

Messaggi : 1470
Data d'iscrizione : 23.12.10
Località : Ovunque ce ne fosse il bisogno...

Tornare in alto Andare in basso

Re: BONIFICA DEL PIOLTELLO E AVV. LUIGI PELAGGI

Messaggio  isamonfroni il Ven Set 23, 2011 4:10 pm

Sato ha scritto:
isamonfroni ha scritto:e beh..........ma c'era la somma urgenza per evitare le salatissime multe della UE...... Razz
Non potevano mica aspettare tutti quei mesi/anni che aspettiamo noi comuni mortali per avere le autorizzazioni? O No?

Pensi che avranno usato il sistri??? In quel periodo era già un obbligo di legge...Sarei curioso di saperlo...
..Sato.. comp
Ma no.......dai........forse erano soggetti esenti.......... Embarassed

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12187
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: BONIFICA DEL PIOLTELLO E AVV. LUIGI PELAGGI

Messaggio  CROCIDOLITE il Ven Set 23, 2011 4:17 pm

isamonfroni ha scritto:
Sato ha scritto:
isamonfroni ha scritto:e beh..........ma c'era la somma urgenza per evitare le salatissime multe della UE...... Razz
Non potevano mica aspettare tutti quei mesi/anni che aspettiamo noi comuni mortali per avere le autorizzazioni? O No?

Pensi che avranno usato il sistri??? In quel periodo era già un obbligo di legge...Sarei curioso di saperlo...
..Sato.. comp
Ma no.......dai........forse erano soggetti esenti.......... Embarassed

secondo me, prima si sono sniffati i rifiuti di Pioltello e quan di hanno partorito il SISTRI
avatar
CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Tornare in alto Andare in basso

Re: BONIFICA DEL PIOLTELLO E AVV. LUIGI PELAGGI

Messaggio  isamonfroni il Ven Set 23, 2011 4:19 pm

CROCIDOLITE ha scritto:
isamonfroni ha scritto:
Sato ha scritto:
isamonfroni ha scritto:e beh..........ma c'era la somma urgenza per evitare le salatissime multe della UE...... Razz
Non potevano mica aspettare tutti quei mesi/anni che aspettiamo noi comuni mortali per avere le autorizzazioni? O No?

Pensi che avranno usato il sistri??? In quel periodo era già un obbligo di legge...Sarei curioso di saperlo...
..Sato.. comp
Ma no.......dai........forse erano soggetti esenti.......... Embarassed

secondo me, prima si sono sniffati i rifiuti di Pioltello e quan di hanno partorito il SISTRI
questo è un interessante spunto interpretativo................ ma quante ne sai

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12187
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: BONIFICA DEL PIOLTELLO E AVV. LUIGI PELAGGI

Messaggio  homer il Ven Set 23, 2011 10:01 pm

articolo interessante, sullo stesso tema avevo già postato dei commenti in passato (a proposito della abolitio criminis recentemente confermata dalla cassazione, che sembrava fatta apposta per l'occasione.....). Ho però l'impressione che, accanto a cose pienamente condivisibili, in questo, ed in altri articoli dello stesso autore (e di altri..), continui ad essere alimentata l'idea che chiunque si occupa di rifiuti in italia è un delinquente/ecomafioso/chesiarricchisceinquinandol'ambiente, cosa sostenuta anche dall'attuale ministro e che rifiuto categoricamente. Peraltro se il cuore dell'accusa è il cambio codice da 191302 a 191212, come traspare dal testo, mi fa pensare a quanto sia debole l'impianto accusatorio, forse chi scrive dovrebbe documentarsi meglio.
Nessuno pensi che il senso di questo mio commento sia una difesa verso pelaggi, sia chiaro!
avatar
homer
Utente Attivo

Messaggi : 638
Data d'iscrizione : 24.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: BONIFICA DEL PIOLTELLO E AVV. LUIGI PELAGGI

Messaggio  isamonfroni il Ven Set 23, 2011 11:07 pm

Homer per certo io non lo penso.
Sono 20 anni che mi scontro contro l'opinione comune che tutti quelli che fanno i rifiuti sono ignoranti/brutti/sporchi/cattivi/pelosi e un po' mafiosi,mentre quelli che fanno le bonifiche sono belli/intelligenti/bravi/luminari e anche un po' salvatori della patria. Io ho fatto entrambe le cose e penso che questo potrebbe essere anche un bellissimo lavoro............se solo non ci fossero certi individui e anche certi ministri...............
Very Happy

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12187
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: BONIFICA DEL PIOLTELLO E AVV. LUIGI PELAGGI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum