Ultimi argomenti
» Quegli antipaticissimi "Filtri del gasolio"
Da Giso Ieri alle 11:15 am

» Come riciclare cd e dvd
Da isamonfroni Ieri alle 10:51 am

» Dubbio su registro carico/scarico rifiuti
Da Admin Dom Lug 14, 2019 7:59 pm

» marcatura ed etichettatura colli
Da Aurora Brancia Sab Lug 13, 2019 4:55 pm

» Doppio registro C/S
Da magonero Mar Lug 09, 2019 7:38 pm

» Vidimazione formulari a modulo continuo. Novità.
Da beltrale Sab Lug 06, 2019 12:07 am

» obblighi destinatario merci in ADR
Da tfrab Gio Lug 04, 2019 10:36 am

» Il Produttore dei Rifiuti
Da rao_gpp Lun Lug 01, 2019 11:22 pm

» cat. 4bis, iscrizione al R.I. con "commercio all'ingrosso di rottami metallici senza detenzione"
Da urgada Lun Lug 01, 2019 5:57 pm

» Aggiornammento classificazione rifiuto
Da Aurora Brancia Dom Giu 30, 2019 5:57 pm


carbone esausto da bonifica

Andare in basso

carbone esausto da bonifica Empty carbone esausto da bonifica

Messaggio  Hieronymus il Ven Set 23, 2011 11:27 am

Buongiorno a tutti,
avrei bisogno di qualche indicazione per fare chiarezza sulla seguente situazione:
Azienda "A" che installa aparecchiature per la bonifica dei suoli. Ad un certo punto ha nell'impianto del carbone esausto da sostituire (altre volte va a rigenerare) e quindi produce un rifiuto presso un cantiere (che può avere durata superiore ai sei mesi).
E' possibile gestirlo come "rifiuto da manutenzione" e quindi indicando A (sede propria sede legale) come produttore e annotando che è stato prodotto presso cantiere?
Oppure l'azienda A deve considerare il cantiere come unità locale e avere un registro presso il cantiere??

Credo di avere una grande confusione in testa (oltre una buona dose di ignoranza da colmare) Question
Rigrazio anticipatamente chi voglia aiutarmi.
Hieronymus
Hieronymus
Utente Attivo

Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 20.04.11
Località : Quel ramo del lago di Como che volge a mezzogiorno...

Torna in alto Andare in basso

carbone esausto da bonifica Empty Re: carbone esausto da bonifica

Messaggio  BB il Ven Set 23, 2011 11:44 am

Secondo me no, in quanto i rifiuti da manutenzione (e correggetemi se sbaglio) sono tali se te li porti a casa nn sapendo se sono rifiuti o no e comqunue di solito si tratta di "piccole" cose tipo pompa da sostituire ecc. In più il carbone così è un 190404 e quindi un codice "delicato". Io aprirei un registro nel cantiere, purtroppo Sad
BB
BB
Utente Attivo

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 36
Località : Venezia

Torna in alto Andare in basso

carbone esausto da bonifica Empty Re: carbone esausto da bonifica

Messaggio  Hieronymus il Ven Set 23, 2011 1:10 pm

Era quello che temevo ma preferivo una conferma. ma per aprire il registro di cantiere lo acquisto, vidimo (va bene CCIAA della sede legale) indcando rgione sociale e mettendo come indirizzo quello del cantiere??
E nel caso che si rimuova l'intero impianto (con i carboni esausti al suo interno) lo porti in un deposito che in genere è un piazzale in affitto (diverso dalla sede dell'Azienda A) e lì rimuova il rifiuto?? Quello ai fini pratici mi sembra un rifiuto da manutenzione...

Hieronymus
Hieronymus
Utente Attivo

Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 20.04.11
Località : Quel ramo del lago di Como che volge a mezzogiorno...

Torna in alto Andare in basso

carbone esausto da bonifica Empty Re: carbone esausto da bonifica

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum