Ultimi argomenti
» DPI e Coronavirus
Da cescal64 Oggi alle 3:22 pm

» Invio IV copie
Da Spigola Oggi alle 12:45 pm

» apparecchiature: tipologia 5.16 o 5.19
Da urgada Ven Mar 27, 2020 1:28 pm

» ... e le altre scadenze di fine aprile 2020?
Da cescal64 Gio Mar 26, 2020 6:54 pm

» Certificati formazione ADR e controlli cisterne e e veicoli
Da benassaisergio Gio Mar 26, 2020 3:37 pm

» MUD - Domanda da Newbie
Da isamonfroni Gio Mar 26, 2020 12:40 pm

» Relazione ADR: rinvio termine per COVID-19 D. Legge 17 marzo 2020 n. 18
Da Enrico Mer Mar 25, 2020 1:01 pm

» MUD 2020 Ospedali e ASL
Da sarabai Mer Mar 18, 2020 11:32 am

» Emissioni in atmosfera ed AUA
Da achab76 Lun Mar 16, 2020 5:12 pm

» Classificazione Kit elementi in plastica
Da Aurora Brancia Lun Mar 09, 2020 11:13 am


333/2011 radioattività

Andare in basso

333/2011 radioattività Empty 333/2011 radioattività

Messaggio  rachelinasoleluna il Ven Set 16, 2011 9:09 am

Scusate qualcuno sa come si stila un certificato secondo le norme nazionali o internazionali per la radioattività?
Serve uno strumento di misurazione che rilascia una sorta di scontrino? o basta un'autodichiarazione?
rachelinasoleluna
rachelinasoleluna
Nuovo Utente

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 16.09.11

Torna in alto Andare in basso

333/2011 radioattività Empty Re: 333/2011 radioattività

Messaggio  Admin il Ven Set 16, 2011 10:52 am

Per certificare cosa? Una misura di radioattivita'?
In quale contesto? A quali fini?

Scusa, ma la domanda e' molto vaga, considerata la complessita' dell'argomento.
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6581
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

333/2011 radioattività Empty Re: 333/2011 radioattività

Messaggio  rachelinasoleluna il Ven Set 16, 2011 11:08 am

Cito quanto dice la normativa 333/2011
Nell'allegato III (la dichiarazione di conformità ai criteri che determinano quando un rifiuto cessa di essere tale[...]), il punto 5 dice: "un certificato attestante la prova di radioattività è stato stilato in conformità alle norme nazionali o internazionali in materia di procedure di monitoraggio e intervento applicabili ai rottami metallici radioattivi."
Dalla normativa si capisce che bisogna allegare alla dichiarazione di conformità generica una sorta di certificatio di misurazione che accerti la non radioattività.
La mia domanda è: esiste un modello di certificato o è un'autodichiarazione?
Inoltre, la misurazione deve avvenire con uno strumento specifico che rilasci scontrino o dati o basta un qualsiasi misuratore?
Grazie mille per il tempo dedicato!
rachelinasoleluna
rachelinasoleluna
Nuovo Utente

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 16.09.11

Torna in alto Andare in basso

333/2011 radioattività Empty Re: 333/2011 radioattività

Messaggio  dana78 il Ven Set 16, 2011 4:32 pm

Il monitoraggio per ogni partita deve essere effettuato da personale qualificato e tale certificato deve essere stilato secondo le norme nazionali o internazionale... in questo caso devi seguire il D.M. 230/95 s.m.i.

_________________
Like a Star @ heaven La follia è saltare sul tappeto della ragione Like a Star @ heaven
dana78
dana78
Utente Attivo

Messaggi : 335
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 41
Località : Mi

Torna in alto Andare in basso

333/2011 radioattività Empty Re: 333/2011 radioattività

Messaggio  abigail il Mar Ott 04, 2011 5:00 pm

dana78 ha scritto:Il monitoraggio per ogni partita deve essere effettuato da personale qualificato e tale certificato deve essere stilato secondo le norme nazionali o internazionale... in questo caso devi seguire il D.M. 230/95 s.m.i.

" Art. 157
Sorveglianza radiometrica su materiali
1. I soggetti che, a scopo industriale o commerciale, compiono
operazioni di fusione di rottami o di altri materiali metallici di
risulta sono tenuti ad effettuare una sorveglianza radiometrica sui
predetti materiali e rottami, al fine di rilevare la presenza in essi
di eventuali sorgenti dismesse. Nel caso di ritrovamento si applica
quanto disposto dall'articolo 25, comma 3.
2. Agli obblighi di cui al comma 1 sono altresi' tenuti i soggetti
che esercitano attivita', a scopo commerciale, comportanti la
raccolta ed il deposito dei predetti materiali e rottami. Sono
escluse le attivita' che comportano esclusivamente il trasporto."

Scusa ma quindi i piccoli recuperatori di rottami devono stilare questo certificato anche se recuperano solo alluminio con cer non pericoloso?? Question Question Question
abigail
abigail
Nuovo Utente

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 27.05.11

Torna in alto Andare in basso

333/2011 radioattività Empty Re: 333/2011 radioattività

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum