La commissione parlamentare d'inchiesta sui rifiuti sente puzza... di bruciato

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La commissione parlamentare d'inchiesta sui rifiuti sente puzza... di bruciato

Messaggio  luckyluke il Mar Set 13, 2011 6:34 pm

per caso ho trovato questa rassegna stampa tratta dal MATTINO di oggi:

http://rassegna.governo.it/testo.asp?d=67539235

provo a postare il testo, ma non si legge benissimo.... comunque il senso è molto chiaro... Twisted Evil
che abbiano finalmente capito che sotto il SISTRI ci sono una montagna di interessi??! crossfingers crossfingers


SISTRI, ORA INDAGA ANCHE IL PARLAMENTO LA COMMISSIONE ECOMAFIE CONVOCA I PM

Da "IL MATTINO" di martedì 13 settembre 2011

Sistri, ora indaga anche il Parlamento La commissione Ecomafie convoca i pm
Oggi audizione della Prestigiacomo giovedì toccherà ai magistrati Troppe ombre, appalti nel mirino Vogliono sapere perché le scatole nere di Sistri sono state ripescate nell`ultima manovra finanziaria. Ma anche e soprattutto quali sono state le modalità di individuazione delle società che hanno progettato il sistema di sorveglianza satellitare dei rifiuti e perché il sistema, che doveva essere gia a regi- da un anno, non è mai partito. Vome gliono pure sapere quali sono le ragioni che hanno indotto il ministero-dell`Ambiente a imporre il segreto di Stato sulle procedure di assegnazione dell`appalto e conoscere il ruolo delle aziende della costellazione di Finmeccanica finite nelle maglie di due inchieste della Procura di Napoli: la prima riguarda direttamente il Sistri; l`altra la trattativa riservata sullo stesso Sistri e che protetta dai disturbatori di frequenze scoperti durante le indagini sulla P4. Per questo, con procedura d`urgenza e cinque mesi prima della prossima data fissata per l`entrata in funzione del monitoraggio, la commissione parlamentare d`inchiesta sul ciclo dei rifiutiha convocato il ministro dell`Ambiente, Stefania Prestigiacorno, i suoi più stretti collaboratori e Catello Maresca, uno dei pm napoletani che stanno indagando sul filone Sistri-Finmeccanica.

Tre audizioni, la prima fissata per la giornata di oggi e l`ultima giovedì, con l`obiettivo di arrivare al più presto a una relazione conclusiva. Relazione preliminare al via libera definitivo al sistema o, come si ipotizza da più par- ti, allo stop di un ingranaggio che ha mostrato, ancorprima dipartire, molte falle, moltissime criticità e troppe ombre. Nelle informative allegate agli atti dell`inchiesta P4, e che verosimilmente saranno acquisite dalla commissione d`inchiesta presieduta da Gaetano Pecorella, è ricostruita la fase preparatoria dell`affidamento della progettazione di Sistri. Informative nelle quali viene ipotizzato che la sorveglianza satellitare dei camion che trasportano rifiuti non pericolosi sia stata solo una sorta di alibi per rastrellare denaro.

Le scatole nere installate dalla SelexManagement sulle motrici dovevano servire a tracciare il percorso deiri fiuti, dal produttore fino alla discarica.

Ma,i.gps, attivati da una pendrive «blindata» consegnata agli inizi dell`estate ai trasportatori autorizzati e che pagano la tassa Sistri già da due anni, servono a seguire solo gli imprenditori onesti. Sono stati installati, infatti, sulle motrici e non sui rimorchi.All`ecomafioso, così com`è congegnato il sistema, basta staccare il rimorchio dalla motrice controllata per far sparire dalla scia telematica e dalla pendrive ogni traccia dei rifiuti che vuole dirottare verso impianti illegali.

Su questo presupposto, e ipotizzando una truffa ai danni dello Stato e dei contribuenti iscritti al Sistri, i pm Federico Cafiero de Raho, Marco Del Gaudio e Catello Maresca tre mesi fa avevano ordinato le perquisizioni al ministero dell`Ambiente e nelle sedi delle società Selex Management spa e Viacom srl. Per i reati di associazione per delinquere finalizzata alla truffa ai danni dello Stato, abuso d`ufficio e fatturazioni inesistenti risultano indagati, tra gli al- tri,l`imprendito- L`inchiesta re abruzzese Sa- Tracciabilità, , batino Stornelli amministratore nel mirino delegato della Se- ÌIsistema ]ex Manage di scatole nere ment; Francesco Paolo Di Marti Non è escluso no, ad di Viacom; un nuovo stop Luigi Pelaggi, av- del progetto vocato e dirigen- te del ministero dell`Ambiente.

Acquisiti il contratto di affidamento del servizio da parte del ministero (all`epoca, il 2007, a capo dei dicastero c`era Alfonso Pecoraro Scanio), sul quale Stornelli, manonl`ufficio delministro Prestigiacomo, haopposto il segreto di Stato. Altre perquisizioni sono state effettuate un mese dopo, con lo scopo di acquisire «le notificazionidegli atti di cessione ad istituti di factoring dei crediti vantati dalla società nei confronti del ministero dell`Ambiente a seguito dell`emissione di fatture connesse alla realizzazione e gestione del sistema Sistri».

Ma c`è anche un altro punto che, verosimilmente, sarà oggetto degliapprofondimentidella commissione sulle ecomafie. E cioè, la quasi totale sovrapposizione di Sistria Uirnet, la piattaforma telematica finalizzata all ottimizzazione dei flussi di trasporto commerciale sulle strade italiane. Anche Uirnetè stata realizzata da società del gruppo Finmeccanica: SelexElsag, Telespazio, Autostrade per l`Italia, Telecom, oltre alla Fondazione Slala, le principali associazioni dell`autotrasporto gli interporti. Perché, dunque, non utilizzare un prodotto telematico già esistente e che risulta decisamente meno costoso? La convenzione con Telecom, incaricata di monitorare la movimentazione dei mezzi, costerà 15 milioni di euro in dieci anni

luckyluke
Utente Attivo

Messaggi : 550
Data d'iscrizione : 24.09.10
Età : 46
Località : AP

Tornare in alto Andare in basso

Re: La commissione parlamentare d'inchiesta sui rifiuti sente puzza... di bruciato

Messaggio  isamonfroni il Mar Set 13, 2011 6:42 pm

Uh che bell'articoletto..........

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!

isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12091
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: La commissione parlamentare d'inchiesta sui rifiuti sente puzza... di bruciato

Messaggio  haik10 il Mar Set 13, 2011 7:09 pm

E ci voleva una commissione del genere per stabilire che il sistri nasce per racimolare soldi ai danni delle aziende.
E poi questa commissione potrà essere mai credibile se rappresentata da soggetti che comunque fanno parte della casta(i controllori sono anche i controllati).
Ancora una volta sono deluso dalle istituzioni, anzi sono totalmente deluso da chi rappresenta le istituzioni.
Il sistri rappresenta solo uno schiaffo alle aziende che vogliono lavorare seriamente e che non vogliono ulteriori freni al proprio lavoro quotidiano.
Il sistri viene pubblicizzato per combattere l'illegalità e le eco-mafie, quando tutti sappiamo che l'eco-mafia non ha bisogno di questo sistema, anzi, l'esistenza di questa sistema permetterà la loro epoca d'oro.
Ridicoli, smettete di rubare al popolo Italiano.

haik10
Utente Attivo

Messaggi : 317
Data d'iscrizione : 13.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La commissione parlamentare d'inchiesta sui rifiuti sente puzza... di bruciato

Messaggio  homer il Mar Set 13, 2011 10:02 pm

buon articolo; ma l'On. Pecorella è sempre della stessa parrocchia, non mi faccio illusioni...

homer
Utente Attivo

Messaggi : 624
Data d'iscrizione : 24.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La commissione parlamentare d'inchiesta sui rifiuti sente puzza... di bruciato

Messaggio  spands72 il Mer Set 14, 2011 9:20 am

un articolo imparziale, che tratta dei fatti, ma non mi illudo, fanno solo un poco di baccano, per accontentare l'opinone, tanto per dire che hanno fatto qualcosa! Cool

spands72
Utente Attivo

Messaggi : 75
Data d'iscrizione : 17.11.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

COMMISSIONE PARLAMENTARE D'INCHIESTA SUI RIFIUTI...

Messaggio  RAISSA il Mer Set 14, 2011 9:20 am

L'articolo è molto interessante....è vero che controllori e controllati sono dei "simili"...della serie "cane non mangia cane"....però è anche vero che, nonostante l'audizione tenuta dal Ministro lo scorso venerdì dove ha sparato una cretinata dietro l'altra, qualche parlamentare ha cominciato ha far funzionare il suo cervellino....beh direi che il fatto è positivo....
Certo noi è da un pezzo che avevamo capito che il sistema che deve garantire la legalità tanto sbandierato dal Ministro con molta probabilità è già ILLEGALE DALLA NASCITA.....ma comunque è meglio tardi che mai......
Intanto sembra che ci sono un po' di validi presupposti per mettere un po' di bastoni tra le ruote alla sbandierata certezza del Ministro di far partire il tutto il prox 9 febbraio......in ogni caso, visti i soggetti, la cautela è d'obbligo..... flower

RAISSA
Utente Attivo

Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 02.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La commissione parlamentare d'inchiesta sui rifiuti sente puzza... di bruciato

Messaggio  pastorenomade il Mer Set 14, 2011 9:45 am

Perdonatemi se do un giudizio politico su questa maggioranza: hanno ampiamente dimostrato di essere degli ipocriti e capaci solo di fare i loro interessi di parte, dunque questa è l'ennesima sceneggiata (da teatrino della politica italiana) con cui illudere qualcuno.
Saranno solo gli interessi elettorali e/o di potere a stabilire quanto vorranno andare a fondo della questione, certo non l'interesse al "bene comune" Neutral

pastorenomade
Utente Attivo

Messaggi : 745
Data d'iscrizione : 03.11.10
Età : 61
Località : Ameria-Umbria

Tornare in alto Andare in basso

Re: La commissione parlamentare d'inchiesta sui rifiuti sente puzza... di bruciato

Messaggio  luckyluke il Mer Set 14, 2011 10:29 am

è vero che controllori e controllati sono della stessa parrocchia e tutti pensano prima di tutto ai loro interessi e alle loro tasche, ma è importante che l'informazione (in questo caso "Il Mattino") fornisca questo tipo di notizie e non solo i paroloni di questi giorni di tutti i soggetti politici, tutti pronti a dire che l'abolizione del SISTRI era un regalo alle ecomafie senza sapere una cippa di cosa stavano parlando.

luckyluke
Utente Attivo

Messaggi : 550
Data d'iscrizione : 24.09.10
Età : 46
Località : AP

Tornare in alto Andare in basso

Re: La commissione parlamentare d'inchiesta sui rifiuti sente puzza... di bruciato

Messaggio  isamonfroni il Mer Set 14, 2011 10:58 am

luckyluke ha scritto:è vero che controllori e controllati sono della stessa parrocchia e tutti pensano prima di tutto ai loro interessi e alle loro tasche, ma è importante che l'informazione (in questo caso "Il Mattino") fornisca questo tipo di notizie e non solo i paroloni di questi giorni di tutti i soggetti politici, tutti pronti a dire che l'abolizione del SISTRI era un regalo alle ecomafie senza sapere una cippa di cosa stavano parlando.
Ok

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!

isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12091
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: La commissione parlamentare d'inchiesta sui rifiuti sente puzza... di bruciato

Messaggio  geofranz67 il Mer Set 14, 2011 11:01 am

semo in italia Twisted Evil augen40 boid bur bla bla

geofranz67
Partner

Messaggi : 370
Data d'iscrizione : 21.12.10
Età : 49
Località : Desio (MB)

Tornare in alto Andare in basso

Re: La commissione parlamentare d'inchiesta sui rifiuti sente puzza... di bruciato

Messaggio  Charlie75 il Mer Set 14, 2011 11:05 am

Tra le altre cose aggiungerei anche questa domandina..
perchè le software house hanno ritirato all'ultimo un ricorso al TAR proprio per i vizi nell'aggiudicazione dell'appalto, praticamente già vinto??
I casi sono due:
- o sono complici invitati a sedersi al gran banchetto;
- o sono stati intimoriti e minacciati, in questo caso una ragione in più per procedere e fare chiarezza.

mah, ne vedremo ancora delle belle, ormai si sta diffondendo l'idea che questo aborto sia irrealizzabile, costoso, e che non raggiunga nemmeno l'obiettivo elettorale e di facciata della damigella piagnucolante e corrotta. L'ultimo sussulto è già stato speso con la riesumazione, adesso, al prossimo bombardamento, sarà davvero dura farlo risorgere.

Charlie75
Utente Attivo

Messaggi : 122
Data d'iscrizione : 12.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La commissione parlamentare d'inchiesta sui rifiuti sente puzza... di bruciato

Messaggio  simone1980 il Mer Set 14, 2011 11:27 am

Se ci fermassimo un attimo a riflettere capiremmo che il mostriciattolo creato dalla sciantosa ( http://it.wikipedia.org/wiki/Sciantosa ) siciliana e dalla sua cricca di amici non partirà mai.
Vuoi per defezioni proprie del sistema, vuoi per le proteste di chi questo sistema è costretto a subirlo, vuoi per le malefatte che ne hanno consentito la nascita che prima o poi verranno definitivamente a galla...
No, il SISTRI E' NATO MORTO...DEVE SOLO LEGGERE IL MANIFESTO FUNEBRE PER ACCORGERSENE...
L'importane è continuare a spaccare i maroni (non me ne voglia il ministro dell'interno) a chiuinque (giornali, siti, blog, radio, tv, e perchè no qualche bella manifestazione di piazza) per far si che i riflettori restino accesi sempre....quando saranno con le spalle al muro allora dovranno per forza di cose salvare il loro bel faccino e ammettere che il sistri è una cagata pazzesca...
Forza, non molliamo proprio ora!!!

simone1980
Utente Attivo

Messaggi : 197
Data d'iscrizione : 23.11.10
Età : 36
Località : Pavia

Tornare in alto Andare in basso

Re: La commissione parlamentare d'inchiesta sui rifiuti sente puzza... di bruciato

Messaggio  Paolo UD il Mer Set 14, 2011 11:44 am

Ma,i.gps, ..... Sono stati installati, infatti, sulle motrici e non sui rimorchi.All`ecomafioso, così com`è congegnato il sistema, basta staccare il rimorchio dalla motrice controllata per far sparire dalla scia telematica e dalla pendrive ogni traccia dei rifiuti che vuole dirottare verso impianti illegali.
Cavoli, queste sono le stesse parole che dissi a Pelagi nelle prime riunioni del sistri (due anni fa) e lui mi rispose: " eh, ma queste cose non si riescono a controllare"

Evil or Very Mad

Paolo

Paolo UD
Utente Attivo

Messaggi : 351
Data d'iscrizione : 23.08.10
Età : 51
Località : Udine

Tornare in alto Andare in basso

Re: La commissione parlamentare d'inchiesta sui rifiuti sente puzza... di bruciato

Messaggio  pastorenomade il Mer Set 14, 2011 11:47 am

luckyluke ha scritto:è vero che controllori e controllati sono della stessa parrocchia e tutti pensano prima di tutto ai loro interessi e alle loro tasche, ma è importante che l'informazione (in questo caso "Il Mattino") fornisca questo tipo di notizie e non solo i paroloni di questi giorni di tutti i soggetti politici, tutti pronti a dire che l'abolizione del SISTRI era un regalo alle ecomafie senza sapere una cippa di cosa stavano parlando.

Non vorrei che il mio post venisse letto come caratterizzato dalla rassegnazione. L'informazione è il sale della democrazia, alla luce del vecchio adagio "conoscere per deliberare". Se questo sistri non vedrà mai la luce sarà dovuto unicamente alla volontà degli utenti di non accettare questo sgorbio che ha procurato e procurebbe loro solo danni, alimentando invece i traffici illeciti.

Ma non mi aspetto nulla dalla politica attuale, viste l'incompetenza e il distacco dalla realtà, se non la volontà di piegare qualsiasi cosa, sistri compreso, a interessi di parte e per giochi di potere. Se gli converrà, per secondi fini, abolirlo, lo faranno, altrimenti dovranno essere costretti a furor di popolo.

pastorenomade
Utente Attivo

Messaggi : 745
Data d'iscrizione : 03.11.10
Età : 61
Località : Ameria-Umbria

Tornare in alto Andare in basso

Re: La commissione parlamentare d'inchiesta sui rifiuti sente puzza... di bruciato

Messaggio  STEBER il Mer Set 14, 2011 11:57 am

Non credo sia questione di "colori" politici, le cantonate le prendono (e le hanno sempre prese) un po' tutti... come è sempre stato e sempre sarà, se uno dice bianco, l'opposizione dice nero, ma non perchè gli interessa qualcosa dei cittadini, solo per giustificare la loro presenza all'opposizione. Dire solo "no" a qualcosa non è sufficiente, bisognerebbe invece proporre la propria soluzione, e non opporsi "a prescindere".
L'unica cosa che va detto, è che essere onesti è sempre più difficile, ma noi ci proviamo!
P.S. Esiste un albo degli ecomafiosi? Suspect

STEBER
Membro della community

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 42

Tornare in alto Andare in basso

Re: La commissione parlamentare d'inchiesta sui rifiuti sente puzza... di bruciato

Messaggio  Mike77 il Mer Set 14, 2011 12:27 pm

Fanno bene in Europa a prenderci per i fondelli e a considerarci un paese "indietro" e inaffidabile.
Nasce il SISTRI -> Nessuno vuole il SISTRI
Muore il SISTRI -> Tutti vogliono il SISTRI
Risorge il SISTRI -> Nessuno vuole il SISTRI

Ma perchè in questo paese non si può fare le cose seriamente da subito e parlare e confrontarsi civilmente NEL MERITO prima di mettere in piedi dei casini che creano solo problemi per tutti???
Chi comanda un paese dovrebbe avere questo minimo di responsabilità...
Questo fa la differenza non solo tra un paese progredito e uno arretrato, ma soprattutto tra un paese EFFICIENTE e uno destinato a subire la competitività degli altri

Mike77
Utente Attivo

Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 15.11.10

Tornare in alto Andare in basso

E IL MINISTRO GIA' PIANGE.....

Messaggio  RAISSA il Mer Set 14, 2011 12:48 pm

http://rassegna.governo.it/testo.asp?d=67614072

Ho trovato due notizie sulla rassegna stampa de Il Mattino di Napoli di oggi.....la Ministra piange perchè l'inchiesta sul Sistri ha messo in cattiva luce il sistema, poverina!!! Sad pale

RAISSA
Utente Attivo

Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 02.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La commissione parlamentare d'inchiesta sui rifiuti sente puzza... di bruciato

Messaggio  Giovi il Gio Set 15, 2011 1:07 pm

RAISSA ha scritto:http://rassegna.governo.it/testo.asp?d=67614072

Ho trovato due notizie sulla rassegna stampa de Il Mattino di Napoli di oggi.....la Ministra piange perchè l'inchiesta sul Sistri ha messo in cattiva luce il sistema, poverina!!! Sad pale

Ha paura che l inchiesta sveli gli altarini della presty e company,anche se penso che è tutta una farsa per far vedere che si stanno muovendo,alla fine risulterà che il sistri è nato in modo onesto e non per far cassa.

Giovi
Utente Attivo

Messaggi : 166
Data d'iscrizione : 10.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La commissione parlamentare d'inchiesta sui rifiuti sente puzza... di bruciato

Messaggio  micy1 il Gio Set 15, 2011 1:17 pm

che bel disastro... Shocked

micy1
Utente Attivo

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 16.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La commissione parlamentare d'inchiesta sui rifiuti sente puzza... di bruciato

Messaggio  Ricardo il Gio Set 15, 2011 6:44 pm

ecco l'audizione di oggi anticipata sopra dall'articolo del Mattino dove il magistrato Catello Maresca parla delle indagini in corso sul sistri

http://www.focusambiente.it/settore.php?idcat=7&idscat=18&page=1#1856

questo si ch è uno sputt...nto Shocked Shocked Shocked

Ricardo
Utente Attivo

Messaggi : 143
Data d'iscrizione : 02.01.11

Tornare in alto Andare in basso

ASCOLTATELA TUTTIIIII!

Messaggio  cirillo il Ven Set 16, 2011 9:10 am

Ricardo ha scritto:ecco l'audizione di oggi anticipata sopra dall'articolo del Mattino dove il magistrato Catello Maresca parla delle indagini in corso sul sistri

http://www.focusambiente.it/settore.php?idcat=7&idscat=18&page=1#1856

questo si ch è uno sputt...nto Shocked Shocked Shocked

ASCOLTATELA ASCOLTATELA ASCOLTATELA ASCOLTATELA ASCOLTATELA ASCOLTATELA ASCOLTAT ASCOLTA ASCOLT ASCOL ASCO ASC AS A......
(ho perso la voce gridando a tutti di ascoltarla - interessante tra i min 43 e 46 quando si parla del click day)

cirillo
Moderatore

Messaggi : 7013
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 61
Località : veneto

Tornare in alto Andare in basso

Re: La commissione parlamentare d'inchiesta sui rifiuti sente puzza... di bruciato

Messaggio  haik10 il Ven Set 16, 2011 1:05 pm

cirillo ha scritto:
Ricardo ha scritto:ecco l'audizione di oggi anticipata sopra dall'articolo del Mattino dove il magistrato Catello Maresca parla delle indagini in corso sul sistri

http://www.focusambiente.it/settore.php?idcat=7&idscat=18&page=1#1856

questo si ch è uno sputt...nto Shocked Shocked Shocked

ASCOLTATELA ASCOLTATELA ASCOLTATELA ASCOLTATELA ASCOLTATELA ASCOLTATELA ASCOLTAT ASCOLTA ASCOLT ASCOL ASCO ASC AS A......
(ho perso la voce gridando a tutti di ascoltarla - interessante tra i min 43 e 46 quando si parla del click day)

Straquoto, è qui che il sistri non ha alcuna influenza.
Ascoltiamo questa discussione per farci una opinione.

haik10
Utente Attivo

Messaggi : 317
Data d'iscrizione : 13.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La commissione parlamentare d'inchiesta sui rifiuti sente puzza... di bruciato

Messaggio  unmaredirifiuti il Sab Set 17, 2011 7:07 pm

Ieri ho sentito per caso che è saltata una testa alla SELEX proprio per il Sistri ma non sono riuscito a seguire la notizia e non trovo nulla su internet. Qualcuno sa qualcosa?
Per le aziede di Sofwere...ha me hanno cambiato la black bok 3 volte e chi è venuto a farlo direttamente in azienda? Una di quelle aziede che avevano presentato il ricorso al TAR!!! Che coincidenza!!!

unmaredirifiuti
Membro della community

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 24.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La commissione parlamentare d'inchiesta sui rifiuti sente puzza... di bruciato

Messaggio  teogros il Lun Set 19, 2011 9:06 am

unmaredirifiuti ha scritto:Ieri ho sentito per caso che è saltata una testa alla SELEX proprio per il Sistri ma non sono riuscito a seguire la notizia e non trovo nulla su internet. Qualcuno sa qualcosa?
Per le aziede di Sofwere...ha me hanno cambiato la black bok 3 volte e chi è venuto a farlo direttamente in azienda? Una di quelle aziede che avevano presentato il ricorso al TAR!!! Che coincidenza!!!

Ciao! Potresti dirci il nome della società che ti ha sostituito la black box?
Update: se le regole del forum non lo permettono, anche in pvt.
grazie!!!

teogros
Membro della community

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 25.01.10

Tornare in alto Andare in basso

una lettura .... interessante

Messaggio  eforumattivo il Lun Set 19, 2011 12:02 pm

http://www.primadanoi.it/modules/articolo/article.php?storyid=1729

eforumattivo
Utente Attivo

Messaggi : 122
Data d'iscrizione : 25.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La commissione parlamentare d'inchiesta sui rifiuti sente puzza... di bruciato

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 4:59 am


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum