riutilizzo materiale da demolizione

Andare in basso

riutilizzo materiale da demolizione Empty riutilizzo materiale da demolizione

Messaggio  Ranx il Lun Set 12, 2011 11:46 am

Ciao a tutti,
mi sta balenando di aprire un impianto per raccogliere, stoccare, macinare e rivendere il materiale drivante da demolizioni edilizie.
Per il trasporto immagino sia sufficiente l'iscrizione all'Albo (ed eventualmente al Sistri) in categoria 4, ma per lo stoccaggio, il trattamento meccanico e la rivendita?
Ranx
Ranx
Utente Attivo

Messaggi : 297
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 51

Torna in alto Andare in basso

riutilizzo materiale da demolizione Empty Re: riutilizzo materiale da demolizione

Messaggio  Mattia8 il Lun Set 12, 2011 12:51 pm

FAi un bel giro in Provincia e informati bene su procedure semplificate e ordinarie. CErca di capire bene l'attività che vorresti aprire quali adempimenti normativi richiede (compresi VVF, Emissioni, scarichi ecc.) perchè non è una passeggiata. Poi occhio ai tempi, per un'ordinaria ci vogliono almeno 6 mesi.
Mattia8
Mattia8
Utente Attivo

Messaggi : 209
Data d'iscrizione : 04.02.10

Torna in alto Andare in basso

riutilizzo materiale da demolizione Empty Re: riutilizzo materiale da demolizione

Messaggio  RITA@ il Lun Set 12, 2011 2:42 pm

chi mi sa dire se tiro giù una scala composta da cemento e ferro, tolto il ferro mi rimane il cemento o materiale simile lo posso tenere lì affinchè non finiscono i lavori o cmq riutilizzare per fare dei riempimenti???o devo per forza appena tirata giù la scala mandare il materiale in discarica???
RITA@
RITA@
Utente Attivo

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 34
Località : internazionale

Torna in alto Andare in basso

riutilizzo materiale da demolizione Empty Re: riutilizzo materiale da demolizione

Messaggio  geofranz67 il Lun Set 12, 2011 2:54 pm

Ciao
la procedura per aprire un impianto va chiesta in Provincia
Inoltre occorre informarsi in comune sulla destinazione d'uso dell'area dove vorresti fare l'impianto e quali sono le norme comunali per l'emissioni sonore (zonizzazione acustica)
Infine l'attività è classificata "insalubre di prima classe" per cui devi fare la pratica presso l'ufficio igiene/ASL di ciompetenza.
Ti assicuro che la carta da fare è tanta !!! Twisted Evil
geofranz67
geofranz67
Partner

Messaggi : 411
Data d'iscrizione : 21.12.10
Età : 51
Località : Desio (MB)

Torna in alto Andare in basso

riutilizzo materiale da demolizione Empty Re: riutilizzo materiale da demolizione

Messaggio  isamonfroni il Lun Set 12, 2011 3:08 pm

Allora la cosa non è proprio così semplice e immediata come la descrivi....
Se "tiri giù" una scala fatta di cemento e ferro, stai svolgendo un'attività di demolizione ed il rifiuto prodotto dall'attività di demolizione è tutta la scala composta di cemento e ferro.
Togliere il ferro costituisce una vera e propria attività di gestione di rifiuti e come tale deve essere esplicitamente autorizzata, o in semplificata, se ricorrono i presupposti, oppure in ordinaria, oppure potrebbe essere eseguita con un impianto mobile il quale deve essere esplicitamente autorizzato in quanto impianto, così come deve essere esplicitamente autorizzata la singola campagna di tritovagliatura effettuata in cantiere (almeno 2 mesi prima dell'inizio dei lavori).
Se si fa l'operazione di tritovagliatura "autorizzata" in cantiere, il materiale lapideo che residua dall'operazione è MPS (se rispetta i requisiti del DM 05/02/1998 e succ- tal quale ed eluato) e si può riutilizzare per riempimenti semprechè questo fosse stato scritto nel progetto approvato.
Se no, no. Tutta la scala va gestita come un rifiuto e avviata ad un impianto autorizzato, il quale produrrà misto tritato che potrai poi acquistare come materiale e non come rifiuto per i riempimenti.
Utilizzare le macerie come riempimenti in modo diverso da quello descritto potrebbe configurare gestione di rifiuti non autorizzata e come tale è piuttosto sanzionabile.

Comunque tutti i rifiuti prodotti in un cantiere possono essere "tenuti lì" per un po' a patto che si rispettino tutte le disposizioni circa il deposito temporaneo presso il produttore di cui all'art. 183, comma 1 lettera bb) del d.lgs. 152/2006 e smi.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12713
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 61
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

riutilizzo materiale da demolizione Empty Re: riutilizzo materiale da demolizione

Messaggio  cirillo il Lun Set 12, 2011 3:17 pm

RITA@ ha scritto:chi mi sa dire se tiro giù una scala composta da cemento e ferro, tolto il ferro mi rimane il cemento o materiale simile lo posso tenere lì affinchè non finiscono i lavori o cmq riutilizzare per fare dei riempimenti???o devo per forza appena tirata giù la scala mandare il materiale in discarica???

Allora Rita,
per fare riempimenti proprio no! Sarebbe un riutilizzo di rifiuti senza autorizzazione.
E poi, "tolto il ferro"; che significa? Che ne fai del ferro?
Devi smaltire come rifiuti sia il calcestruzzo (17.01.01) che il ferro (17.04.05)
Il tutto tenendo in considerazione tempi/quantità.
Trattandosi di rif. non pericolosi puoi tenerli con il limite di quantità (max 30 mc) o limite temporale (max 1 anno) oppure, trattandosi di una demolizione (uno "butta giù" e può produrre in un sol colpo molto più di 30 mc) se superi i 30 mc, li devi smaltire entro 3 mesi dalla produzione.
Ma, mi raccomando, NON inventatevi di usarli per riempimenti!
cirillo
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7373
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 64
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

riutilizzo materiale da demolizione Empty Re: riutilizzo materiale da demolizione

Messaggio  geofranz67 il Lun Set 12, 2011 3:30 pm

E' sempre possibile fare la campagna per il trattamento in sito dei rifiuti e loro riutilizzo (sempre in sito) ex art. 208 comma 15 d.lgs. 152/2006 e successive modifiche.
Ciò vuol dire un mucchio di altra carta, più tempi d'attesa biblici.
Conviene demolire e portare tutto ad impianti autorizzati (recupero o smaltimento).
francesco
geofranz67
geofranz67
Partner

Messaggi : 411
Data d'iscrizione : 21.12.10
Età : 51
Località : Desio (MB)

Torna in alto Andare in basso

riutilizzo materiale da demolizione Empty Re: riutilizzo materiale da demolizione

Messaggio  RITA@ il Lun Set 12, 2011 3:44 pm

@cirillo
@geofranz67

grazie a tutte e due Very Happy
RITA@
RITA@
Utente Attivo

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 34
Località : internazionale

Torna in alto Andare in basso

riutilizzo materiale da demolizione Empty Re: riutilizzo materiale da demolizione

Messaggio  cirillo il Lun Set 12, 2011 4:13 pm

RITA@ ha scritto:@cirillo
@geofranz67

grazie a tutte e due Very Happy

Rita,
non dimenticare Isamonfroni, ha dato la risposta più esaustiva...
cirillo
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7373
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 64
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

riutilizzo materiale da demolizione Empty Re: riutilizzo materiale da demolizione

Messaggio  RITA@ il Mar Ott 25, 2011 3:02 pm

cirillo ha scritto:
RITA@ ha scritto:@cirillo
@geofranz67

grazie a tutte e due Very Happy

Rita,
non dimenticare Isamonfroni, ha dato la risposta più esaustiva...


pietà.....grazie mille isa come sempre decisiva nelle risposte Very Happy
RITA@
RITA@
Utente Attivo

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 34
Località : internazionale

Torna in alto Andare in basso

riutilizzo materiale da demolizione Empty Re: riutilizzo materiale da demolizione

Messaggio  RITA@ il Mar Ott 25, 2011 3:05 pm

isamonfroni ha scritto:Allora la cosa non è proprio così semplice e immediata come la descrivi....
Se "tiri giù" una scala fatta di cemento e ferro, stai svolgendo un'attività di demolizione ed il rifiuto prodotto dall'attività di demolizione è tutta la scala composta di cemento e ferro.
Togliere il ferro costituisce una vera e propria attività di gestione di rifiuti e come tale deve essere esplicitamente autorizzata, o in semplificata, se ricorrono i presupposti, oppure in ordinaria, oppure potrebbe essere eseguita con un impianto mobile il quale deve essere esplicitamente autorizzato in quanto impianto, così come deve essere esplicitamente autorizzata la singola campagna di tritovagliatura effettuata in cantiere (almeno 2 mesi prima dell'inizio dei lavori).
Se si fa l'operazione di tritovagliatura "autorizzata" in cantiere, il materiale lapideo che residua dall'operazione è MPS (se rispetta i requisiti del DM 05/02/1998 e succ- tal quale ed eluato) e si può riutilizzare per riempimenti semprechè questo fosse stato scritto nel progetto approvato.
Se no, no. Tutta la scala va gestita come un rifiuto e avviata ad un impianto autorizzato, il quale produrrà misto tritato che potrai poi acquistare come materiale e non come rifiuto per i riempimenti.
Utilizzare le macerie come riempimenti in modo diverso da quello descritto potrebbe configurare gestione di rifiuti non autorizzata e come tale è piuttosto sanzionabile.

Comunque tutti i rifiuti prodotti in un cantiere possono essere "tenuti lì" per un po' a patto che si rispettino tutte le disposizioni circa il deposito temporaneo presso il produttore di cui all'art. 183, comma 1 lettera bb) del d.lgs. 152/2006 e smi.



susa isa ed io devo pagare lo smaltimento o il reciclaggio di questo materiale per poi ripagare per ricomprarlo??? Shocked
RITA@
RITA@
Utente Attivo

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 34
Località : internazionale

Torna in alto Andare in basso

riutilizzo materiale da demolizione Empty Re: riutilizzo materiale da demolizione

Messaggio  isamonfroni il Mar Ott 25, 2011 3:20 pm

RITA@ ha scritto: susa isa ed io devo pagare lo smaltimento o il reciclaggio di questo materiale per poi ripagare per ricomprarlo??? Shocked
Sì il materiale va gestito come rifiuto presso impianti autorizzati e con FIR
Quanto poi si paga per l'operazione recupero/riacquisto materiale riciclato dipende dagli accordi commerciali, ma di sicuro nessuno lavora gratis.........
Daltronde non sarebbe gratuito neppure il noleggio di un tritovagliatore autorizzato per effettuare le operazioni in cantiere, nè sarebbe gratuita la procedura per l'autorizzazione della singola campagna.
Peraltro dipende dai quantitativi in gioco, se le macerie non sono molte di solito conviene nettamente portarle via a rifiuto rispetto al noleggio di un fratoio di cantiere autorizzato.
PS mi dispiace ma le norme ambientali non le ho scritte io....... Embarassed

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12713
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 61
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

riutilizzo materiale da demolizione Empty Re: riutilizzo materiale da demolizione

Messaggio  cirillo il Mar Ott 25, 2011 3:29 pm

isamonfroni ha scritto:
PS mi dispiace ma le norme ambientali non le ho scritte io....... Embarassed

@ Isa
Magari le avessi scritte tu....
Però il lato positivo c'è; se le avessi scritte tu non sarebbero stò casino e, forse, non esisterebbe SistriForum.... vuoi vedere che ci tocca pure ringraziare Ronchi, Pecoraro Scanio e la Prestigiacomo?
cirillo
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7373
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 64
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

riutilizzo materiale da demolizione Empty Re: riutilizzo materiale da demolizione

Messaggio  isamonfroni il Mar Ott 25, 2011 3:41 pm

cirillo ha scritto: forse, non esisterebbe SistriForum.... vuoi vedere che ci tocca pure ringraziare Ronchi, Pecoraro Scanio e la Prestigiacomo?
Sta cosa qua l'ho già detta anch'io........ma sottovoce però che poi Stefi si monta la testa.........che già ce ne cresce............

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12713
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 61
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

riutilizzo materiale da demolizione Empty Re: riutilizzo materiale da demolizione

Messaggio  cirillo il Mar Ott 25, 2011 3:43 pm

isamonfroni ha scritto:
cirillo ha scritto: forse, non esisterebbe SistriForum.... vuoi vedere che ci tocca pure ringraziare Ronchi, Pecoraro Scanio e la Prestigiacomo?
Sta cosa qua l'ho già detta anch'io........ma sottovoce però che poi Stefi si monta la testa.........che già ce ne cresce............

Visto che unità di vedute?
cirillo
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7373
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 64
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

riutilizzo materiale da demolizione Empty Re: riutilizzo materiale da demolizione

Messaggio  RITA@ il Mar Ott 25, 2011 3:55 pm

isamonfroni ha scritto:
RITA@ ha scritto: susa isa ed io devo pagare lo smaltimento o il reciclaggio di questo materiale per poi ripagare per ricomprarlo??? Shocked
Sì il materiale va gestito come rifiuto presso impianti autorizzati e con FIR
Quanto poi si paga per l'operazione recupero/riacquisto materiale riciclato dipende dagli accordi commerciali, ma di sicuro nessuno lavora gratis.........
Daltronde non sarebbe gratuito neppure il noleggio di un tritovagliatore autorizzato per effettuare le operazioni in cantiere, nè sarebbe gratuita la procedura per l'autorizzazione della singola campagna.
Peraltro dipende dai quantitativi in gioco, se le macerie non sono molte di solito conviene nettamente portarle via a rifiuto rispetto al noleggio di un fratoio di cantiere autorizzato.
PS mi dispiace ma le norme ambientali non le ho scritte io....... Embarassed

eh va bbè incollerò anche questa!!! che norme di .... confused
grazie cmq delle delucidazioni speravo il contrario di ciò che già pensavo... Suspect
RITA@
RITA@
Utente Attivo

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 34
Località : internazionale

Torna in alto Andare in basso

riutilizzo materiale da demolizione Empty Re: riutilizzo materiale da demolizione

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum