Ultimi argomenti
» Trasporto in ADR di Rifiuti
Da benassaisergio Oggi alle 1:23 pm

» CER 150103 Bancali rotti
Da chiale Oggi alle 9:55 am

» Doppio passaggio R13
Da Windi92 Ieri alle 6:00 pm

» Doppio passaggio R13
Da Windi92 Ieri alle 5:59 pm

» AVIS TRASPORTO RIFIUTI SANITARI
Da Aurora Brancia Ieri alle 1:59 am

» Nozione di rifiuto
Da matteorossi Mar Gen 16, 2018 1:16 pm

» campionamento terre da scavo
Da mauriziobg Mar Gen 16, 2018 10:17 am

» Rifiuti da manutenzione
Da MichelleTaylor Lun Gen 15, 2018 7:53 pm

» cer materiale escavato
Da magonero Lun Gen 15, 2018 6:29 pm

» Variazione per trasformazione Ragione Sociale
Da isamonfroni Lun Gen 15, 2018 6:19 pm


Procedura da seguire per variazione classe d'iscrizione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Procedura da seguire per variazione classe d'iscrizione

Messaggio  Simomas il Sab Set 03, 2011 12:37 pm

Ciao a tutti.
C'è qualcuno che mi sappia indicare le procedure da seguire per il passaggio a classe superiore per la cat. 1?
Grazie mille anticipatamente.
avatar
Simomas
Nuovo Utente

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 03.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Procedura da seguire per variazione classe d'iscrizione

Messaggio  isamonfroni il Sab Set 03, 2011 6:59 pm

Innanzi tutto devi verificare che l'azienda sia in possesso dei requisiti minimi per l'accesso alla classe desiderata che trovi qui:
http://www.albogestoririfiuti.it/Download/it/DelibereComitatoNazionale/020-Del01_30.01.2003.pdf
Se disponi di tutti i requisiti dovrai compilare una domanda di variazione dell'iscrizione, di cui sei già in possesso, sulla modulistica che potrai trovare presso la sezione regionale dell'Albo di tua competenza oppure scaricare da qui www.albogestoririfiuti.it
La domanda va in bollo, dovrai barrare l'opzione "variazione classe dimensionale" e allegare tutta la documentazione richiesta per la dimostrazione dei requisiti (libretti dei vezzi, dotazione personale ecc...).
La domanda si presenta alla sezione regionale in cui ha sede la tua azienda, dopodichè si attendono i tempi dell'istruttoria.
Se non ci sono richieste di integrazione documentale nel giro di circa 90 gg dovrebbero accogliere la domanda e invitarti a pagare il conguaglio dei diritti annuali e a presentare la fidejussione (se trasporti anche pericolosi).
Presenttato il tutto, ti emettono il provvedimento di modifica.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12432
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Procedura da seguire per variazione classe d'iscrizione

Messaggio  silvia79 il Sab Set 03, 2011 10:29 pm

esatto tutto corretto, anche io ho presentato domanda di rinnovo e contemporaneamente la richiesta di aumento della classe a metà aprile, l'albo ha risposto nei tempi chiedendo le fidejussioni; ora non mi resta che aspettare il provvedimento.

Sono cambiate le fidejussioni, per la categoria 1 non si paga + in base alla classe (n abitanti) ma in base a quanti rifiuti pericolosi vengono trasportati
avatar
silvia79
Utente Attivo

Messaggi : 331
Data d'iscrizione : 26.05.11
Età : 38

Tornare in alto Andare in basso

Re: Procedura da seguire per variazione classe d'iscrizione

Messaggio  Hope il Lun Set 05, 2011 12:24 pm

Se hai già presentato la polizza e intendi trasportare anche gli urbani pericolosi è sufficiente presentare un’appendice.
Per abbreviare i tempi ti consiglio di presentare la documentazione indicata da Isa, contestualmente alla domanda (differenza dei contributi annuali ed eventuale appendice) senza attendere la richiesta dell’Albo. Per ultimo: verifica il possesso dei requisiti del RT per la nuova classe dimensionale.
avatar
Hope
Utente Attivo

Messaggi : 413
Data d'iscrizione : 16.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Procedura da seguire per variazione classe d'iscrizione

Messaggio  Simomas il Ven Set 09, 2011 9:28 am

Grazie mille a tutti per la chiarezza e la cortesia.
Un ultimo aiuto: mi sapete solo dire qual'è il numero minimo di dipenedenti (dalla domanda non è che emerga in modo così cristallino...)?
avatar
Simomas
Nuovo Utente

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 03.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Procedura da seguire per variazione classe d'iscrizione

Messaggio  isamonfroni il Ven Set 09, 2011 9:47 am

Il numero minimo va calcolato, per ogni classe di iscrizione in cat. 1, sulla base della formula che trovi in allegato alla delibera che ti ho postato nella prima risposta.
Appunto non è un numero univoco ma va calcolato tenendo conto della tipologia dei mezzi.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12432
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Procedura da seguire per variazione classe d'iscrizione

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum