Ultimi argomenti
» Tempistica permanenza carcassa nel centro di raccolta
Da skywalker2016 Ieri alle 6:58 pm

» Quarta copia via PEC e non compilata
Da skywalker2016 Ieri alle 11:10 am

» Pezzi di ricambio di un Autodemolitore
Da sarabai Mar Nov 12, 2019 12:32 am

» cerco (con urgenza) collaboratore per incarico retribuito
Da isamonfroni Lun Nov 11, 2019 1:04 pm

» Esenzione totale 1.1.3.1 c)
Da gam66 Sab Nov 09, 2019 12:56 am

» Come gestire i rifiuti prodotti in diversi luoghi
Da Emy87 Gio Nov 07, 2019 9:30 am

» calo fisiologico
Da Paolo UD Lun Nov 04, 2019 5:59 pm

» Gruppo Elettrogeno
Da reims Lun Nov 04, 2019 3:14 pm

» Quiz ADR 2017
Da benassaisergio Sab Nov 02, 2019 1:01 pm

» Dubbi sul corretto smaltimento di misuratori gas
Da armando77 Ven Nov 01, 2019 12:35 am


Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura

Andare in basso

Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura Empty Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura

Messaggio  ciao a tutti il Mar Lug 19, 2011 8:03 pm

ciao a tutti Laughing Laughing Laughing , la mia domanda si riferisce al fatto che a breve la mia azienda entrerà in possesso della categoria 9 e vorrei conoscere la procedura burocratica in merito alla bonifica di siti contaminati da materiale solido riversato. essendo già in possesso della categoria 10 e conoscendo la prassi in merito ad asl competente ecc. vorrei appunto conoscere se esiste una stessa procedura per la raccolta del materiale abbandonato nelle campagne.
grazie.....
ciao a tutti
ciao a tutti
Membro della community

Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 19.07.11

Torna in alto Andare in basso

Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura Empty Re: Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura

Messaggio  geofranz67 il Mer Lug 20, 2011 4:16 pm

Ciao
la rimozione di rifiuti abbandonati NON è una bonifica di sito contaminato !! Comunque tutte le procedure di bonifica le trovi nella 152/06 e successive modifiche.
Se vuoi approfondire:
http://www.provincia.milano.it/ambiente/bonifiche/index.shtml
geofranz67
geofranz67
Partner

Messaggi : 412
Data d'iscrizione : 21.12.10
Età : 52
Località : Desio (MB)

Torna in alto Andare in basso

Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura Empty Re: Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura

Messaggio  ciao a tutti il Mer Lug 20, 2011 5:55 pm

ok, affermato che non si tratti di una bonifica di sito contaminato, e quindi sarebbe anche inutile andare a spulciarmi il 152/06, quali particolari procedure necessitano tali attività? so che è un pò complicato, ma chi è iscritto all'Albo Gestori Ambientali ed è in possesso della categoria 9 potrebbe aiutarmi indicandomi quali procedure adotta poco prima di avviare un cantiere.
sempre grazie
ciao a tutti
ciao a tutti
Membro della community

Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 19.07.11

Torna in alto Andare in basso

Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura Empty Re: Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura

Messaggio  isamonfroni il Mer Lug 20, 2011 7:03 pm

ecco questi discorsi fanno malissimo a tutto l'ambiente dell'ambiente.......... Evil or Very Mad
La bonifica di un sito contaminato è un'operazione complessa che logicamente va valutata caso per caso, che richiede professionalità diverse e competenze multidisciplinari (per le quali magari si studia anche 20 anni) e per la quale l'iscrizione in categoria 9 è solo l'ultimo atto e soltanto burocratico.
Intanto vatti a leggere tutto il titolo V della parte IV del d.lgs.152/2006 e relativi allegati, nonchè le linee guida dell'APAT (ora ISPRA) relative alla procedure di caratterizzazione, analisi del rischio, bonifiche, monitoraggi.

Mi dispiace sembrare un po' dura...........ma affrontare una bonifica così è da avv.Pelaggi....... Evil or Very Mad

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12717
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 62
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura Empty Re: Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura

Messaggio  vaghestelledellorsa il Mer Lug 20, 2011 7:38 pm

isamonfroni ha scritto:ecco questi discorsi fanno malissimo a tutto l'ambiente dell'ambiente.......... Evil or Very Mad
straquoto, stracotto pissed
vaghestelledellorsa
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1148
Data d'iscrizione : 27.02.10

Torna in alto Andare in basso

Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura Empty Re: Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura

Messaggio  ciao a tutti il Mer Lug 20, 2011 8:16 pm

caro isa.... anzi tutto bada come parli, perché non sai mai chi c'è dall'altra parte del cavo.
poi ho fatto una domanda al quanto specifica e te la ripropongo:
voglio solo sapere se occorre presentare ad enti quali asl, province, comuni o altro eventuali piani di lavoro, pos o tutto ciò di cui eventualmente potessero essi stessi avanzare richiesta.
dato che mi è stato riferito che i siti sottoposti a sequestri e denominati come piccoli siti adibiti a discarica abusiva non fanno capo al capitolo del testo unico ambientale che tu proponevi, in quanto a volte neanche sottoposti a sequestro, ma solo avviati ad una procedura semplificata che vede l'ordinanza da parte del comune ad effettuare la bonifica. detto ciò ti richiedo: mi sai aiutare a capire quale procedura burocratica viene attivata in questi casi?
grazie
ciao a tutti
ciao a tutti
Membro della community

Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 19.07.11

Torna in alto Andare in basso

Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura Empty Re: Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura

Messaggio  Admin il Gio Lug 21, 2011 12:04 am

Non e' questo l'approccio corretto al problema perche' ancora non e' dato capire di cosa stiamo parlando.
Un conto e' la rimozione di rifiuti dal suolo, che, come giustamente osservava geofranz, nulla ha a che vedere con le bonifiche e per la quale, peraltro, l'iscrizione all'Albo in cat. 9 non e' richiesta.
Un conto, invece, e' la bonifica di un sito in cui siano superati i valori delle CSC.
La norma di riferimento e', in ogni caso, la parte quarta del TUA e non fa menzione di "piccoli siti adibiti a discarica" a meno che non ti abbiano parlato della fattispecie di cui all'art.249.
Puoi vederlo qui: http://www.sistriforum.com/t1307-titolo-v-artt-240-253-bonifica-di-siti-contaminati
Oppure ti riferisci all'ordinanza di rimozione e ripristino adottata dal Sindaco, di cui all'art. 192, c. 3. Ma siamo sempre nell'ambito del Testo Unico. La trovi qui: http://www.sistriforum.com/t3786-titolo-i-capo-i-artt-188-194-disposizioni-generali-2-di-2

Il Forum e' una piazza virtuale in cui potersi confrontare e dirimere dubbi, ma sarebbe impensabile aprire una discussione per progettare la messa in sicurezza di un sito contaminato!



Ultima modifica di Admin il Gio Lug 21, 2011 7:23 pm, modificato 1 volta
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6577
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura Empty Re: Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura

Messaggio  Hope il Gio Lug 21, 2011 7:40 am

Il giorno 19 luglio alle ore 18,20 questo Signore apriva, su un altro forum la seguente discussione:
CATEGORIA 9
ciao a tutti, la mia domanda si riferisce al fatto che a breve la mia azienda entrerà in possesso della categoria 9 e vorrei conoscere la procedura burocratica in merito alla bonifica di siti contaminati da materiale solido riversato. essendo già in possesso della categoria 10 e conoscendo la prassi in merito ad asl competente ecc. vorrei appunto conoscere se esiste una stessa procedura per la raccolta del materiale abbandonato nelle campagne.
grazie...
..

e io, con il nick Sal 56 rispondevo
Chiedi al tuo RT! Non sarà il tuo caso ma a volte le aziende utilizzano dei pensionati "fantasma".

Ora vedo che si permette di dire ad una illustrissima rappresentante di questo forum: anzi tutto bada come parli,

Ora ho il sospetto che anche lui ha un RT "fantasma".
Ho badato a come ho parlato!!
saluti
Hope
Hope
Utente Attivo

Messaggi : 491
Data d'iscrizione : 16.02.10

Torna in alto Andare in basso

Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura Empty Re: Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura

Messaggio  geofranz67 il Gio Lug 21, 2011 9:40 am

La miseria...che polemiche.........
Comunque rispondendo a chi ha posto la prima domanda: ti conviene contattare un consulente ambientale nella tua zona, che ti segua su tutto ! La materia è complessa e piena di "intoppi" (soprattutto di natura penale), basta poco per fare collezione di denunce (inoltre spesso gli enti partono da una "presunzione di colpevolezza", per cui denunciano "a prescindere...").
Le "bonifiche fai da te" si possono fare solo se hai una profonda conoscenza della materia, altrimenti sono solo guai.
Spero di esserti stato utile !
Francesco
geofranz67
geofranz67
Partner

Messaggi : 412
Data d'iscrizione : 21.12.10
Età : 52
Località : Desio (MB)

Torna in alto Andare in basso

Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura Empty Re: Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura

Messaggio  vaghestelledellorsa il Gio Lug 21, 2011 10:58 am

Hope ha scritto:Ora vedo che si permette di dire ad una illustrissima rappresentante di questo forum: anzi tutto bada come parli, ...
straquoto Sad credo nn sia il caso di minacciare ... in un forum, poi.
Ho i capelli bianchi per qs mi permetto di aggiungere che in una comunità già avviata -da novizio- si entra in punta di piedi ... ti pare? Embarassed

Peace & love afro
vaghestelledellorsa
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1148
Data d'iscrizione : 27.02.10

Torna in alto Andare in basso

Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura Empty Re: Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura

Messaggio  isamonfroni il Gio Lug 21, 2011 2:26 pm

Lo so........ho usato un approccio un po' forte e me ne scuso con tutti e anche se non mi sento un'illustrissima rappresentane del forum (grazie Hope Embarassed ), vorrei soltanto dire questo:certamente ci sono una miriade di frequentatori di questo forum che svolgono attività che nulla hanno a che vedere con l'ambiente e che postano piccoli questiti su questioni contingenti ed hanno giustamente l'aiuto ed il sostegno di tutti.
Ma chi si presenta come operatore del settore (ed è indubbio che se ci si iscrive nella categoria 9, probabilmente si ritiene di esserlo) a mio avviso non dovrebbe fare affermazioni del tipo "senza che perdo tempo a spulciare la 152".
Purtroppo, che ci piaccia o no, la conoscenza della normativa di base dovrebbe essere un prerequisito minimo, e certamente lo dovrebbe possedere il RT dell'azienda, altrimenti, perchè tale figura sarebbe prevista dalle norme?
Smile

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12717
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 62
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura Empty Re: Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura

Messaggio  annavi il Gio Lug 21, 2011 3:23 pm

Isa, tu sei un'illustrissima rappresentante del forum, sempre pronta, disponibile, preparata ed educata, quindi non scusarti del tono, che è assolutamente condiviso da tutti quelli che lavorano con impegno nel campo ambientale, cercando di essere professionali.
E si ricorda a "ciao a tutti" che l'educazione è la prima cosa di cui ricordarsi quando si vuole ottenere qualcosa, specie se quel qualcosa è una bella consulenza gratis.
annavi
annavi
Utente Attivo

Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 26.01.11
Età : 39

Torna in alto Andare in basso

Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura Empty Re: Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura

Messaggio  ciao a tutti il Gio Lug 21, 2011 5:58 pm

ok, ok....fermi tutti....anzi, mi fermio io....SCUSATE!!!!
NON VOLEVO MANCARE DI RISPETTO A NESSUNO, ma non m i è piaciuta la risposta che mi è stata data e per questo ho pensato si trattasse dei soliti fanatici dei forum.
mi scuso con chi ho il dovere di scusarmi e con l'occasione cerco di ricominciare da capo sperando in un vostro consenso.
ho notato che qualcuno ha visto la mia richiesta anche su altri forum. l'ho fatto perchè speravo di ottenere varie risposte in merito e possibilmente in spazi altrettanto diversi.
non sono molto pratico di forum, e per la prima volta mi cimento in questo tipo di consulenza.
con il vostro permesso continuerò a chiedere informazioni in merito al mio problema.
n.b. Rispetto al 152/2006 (che è la mia BIBBIA) non parla della parte inerente al mio problema (e se così non fosse vi prego di indicarmi l'art.).

liberi di aiutarmi, Vi saluto cordialmente!
ciao a tutti
ciao a tutti
Membro della community

Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 19.07.11

Torna in alto Andare in basso

Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura Empty Re: Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura

Messaggio  isamonfroni il Gio Lug 21, 2011 6:16 pm

Intanto sarebbe opportuno inquadrare correttamente il problema, perchè proprio da qui si parte per definirne le procedure e quindi vedere caso per caso in quali condizioni ci si ritrova.
Come, correttamente ti ha indicato Admin si potrebbe trattare di semplice abbandono di rifiuti in modo incontrollato, la cui rimozione è disposta mediante ordinanza Sindacale, e in questo caso non si tratterebbe di bonifica e non sarebbe necessaria la cat.9.
Oppure potrebbe trattarsi della bonifica di una discarica abusiva oppure della bonifica di un'area di piccole dimensioni.....
Il fatto che le aree siano o meno sottoposte a sequestro non ha alcuna rilevanza ai fini della procedura di rimozione e/o bonifica, salvo il fatto che per accedere ad un'area sequestrata è indispensabile richiedere ed ottenere in via preventiva la rimozione dei sigilli da parte del magistrato che li ha emessi.
Gli Enti coinvolti nella procedura sono diversi e a vario titolo (sempre in relazione all'inquadramento del problema) Comune, provincia, Regione, ASL Arpa ecc....dipende....
Dipende anche da quali sono i rifiuti abbandonati in giro, se fossero pericolosi e/o percolanti, chi si fiderebbe a dire "liberi tutti" senza una caratterizzazione del sito di abbandono???
Come vedi dunque argomento che richiede attenzione ed esperienza, quella che in genere viene richiesta al Responsabile Tecnico di un'azienda del settore ambientale, oppure, ad un buon consulente che possa affrontare il problema e suggerirvi le strade da percorrere.
Comunque visto che si apre un cantiere esterno il POS mi pare il minimo............

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12717
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 62
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura Empty Re: Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura

Messaggio  ciao a tutti il Gio Lug 21, 2011 6:38 pm

Vi rendo noto che il caso in questione è un'area di poco più di 500 mq nella quale sono stati abbandonati rifiuti di diversa tipologia: dall'amianto ai rifiuti ingombranti e il sito è stato posto sotto sequestro dall'autorità giudiziaria per mezzo del corpo forestale dello stato. sono stato incaricato a bonificare l'area direttamente dal committente, nonchè proprietario del sito. ora, data la mia conoscenza nel campo delle bonifiche di materiale contenente amianto, in quanto possessore della categoria 10 a e 10 b, mi trovo in seria difficoltà ad avviare l'eventuale procedura burocratica per lo smaltimento degli ingombranti presenti nel sito interessato.
a mio modesto parere potrei redigere una relazione tecnica iniziale nella quale si specificano le condizioni allo stato attuale e la procedura d'intervento che si vuole attuare al fine di eliminare definitivamente la presenza del materiale riversato. successivamente si potrebbe intervenire bonificando l'area e destinando tutte le tipologie di rifiuto verso le discariche autorizzate al loro smaltimento e/o recupero. infine effettuare le analisi del terreno al fine di controllare l'eventuale presenza di sostanze inquinanti e redigere una relazione tecnica finale nella quale si sottolinei la necessità di effettuare una ulteriore bonifica del sottosuolo eventualmente contaminato, oppure definire concluse le operazioni di bonifica e dichiarare di avere riportato allo stato dei luoghi il sito oggetto della bonifica.
spero sia chiaro, grazie
ciao a tutti
ciao a tutti
Membro della community

Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 19.07.11

Torna in alto Andare in basso

Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura Empty Re: Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura

Messaggio  isamonfroni il Gio Lug 21, 2011 6:57 pm

Sì, così va bene.
Se c'è l'amianto la prima cosa da fare è eliminare quello logicamente.
Comunque ti preciso che se si tratta solo di rimuovere rifiuti ammassati non è una bonifica ai sensi del titolo V della parte IV del TUA.
La caratterizzazione conclusiva del terreno dopo la rimozione dei rifiuti dovrà esser fatta sicuramente (a maggior ragione se c'è l'amianto).
Qualora si superassero le CSC sarebbe quindi necessario attivare l'intera procedura di bonifica di sito potenzialmente contaminato.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12717
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 62
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura Empty Re: Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura

Messaggio  ciao a tutti il Gio Lug 21, 2011 7:11 pm

ok, grazie mille
e chiedo ancora scusa per il mio brutto ingresso.
se posso, comunque, avrei altre domande da fare.
se poi devo corrispondere un qualcosa a qualcuno ditelo pure.... spero di no!!!
ciao
ciao a tutti
ciao a tutti
Membro della community

Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 19.07.11

Torna in alto Andare in basso

Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura Empty Re: Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura

Messaggio  Sato il Gio Lug 21, 2011 8:21 pm

ciao a tutti ha scritto:
se poi devo corrispondere un qualcosa a qualcuno ditelo pure....!!!
ciao

Come minimo un mazzo di rose alla nostra Isotta Bonificatrice...!!! adoration

..Sato.. comp
Sato
Sato
Utente Attivo

Messaggi : 1470
Data d'iscrizione : 23.12.10
Località : Ovunque ce ne fosse il bisogno...

Torna in alto Andare in basso

Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura Empty Re: Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura

Messaggio  isamonfroni il Gio Lug 21, 2011 9:17 pm

Sato.................... kiss kiss

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
isamonfroni
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12717
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 62
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura Empty Re: Bonifica di siti contaminati da solidi: procedura

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum