Ma la Presty ci è o ci fa???

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ma la Presty ci è o ci fa???

Messaggio  Sato il Mar Giu 07, 2011 2:38 pm

Promemoria primo messaggio :

(ASCA) Pubblicato il 07 giugno 2011| Ora 12:11 - Roma, 7 giu - Il ministero dell'Ambiente fara' la sua parte per semplificare la vita delle imprese. ''E' nostra intenzione procedere all'abolizione della tenuta del registro di carico e scarico dei rifiuti non pericolosi''. L'annuncio e' del ministro Stefania Prestigiacomo, che e' intervenuta all'assemblea di Confcooperative. La novita', ha aggiunto Prestigiacomo, sara' introdotta attraverso un emendamento al decreto sviluppo.

Ma il registro di C/s non doveva essere abolito dal sistri??? scratch

E se dichiara che verrà abolito, vuol dire che è, e sarà, ancora utilizzabile, ergo verrà abolito il sistri...!!!

Oppure..non sa nemmeno lei di cosa sta parlando....( ipotesi più probabile...)


Aggiornamento dell' ultim'ora
Il Governo intende proseguire sulla strada della semplificazione... Insistendo sul tema della semplificazione della competitività, il ministro ha detto quindi che "è ingiusto caricare le nostre imprese con oneri sconosciuti ad altre imprese europee".

...secondo me o Berlusca l'ha presa a schiaffi, oppure è uscita or ora da un CIM...oppure terza ipotesi, ha ..UNA FACCIA COME IL C...O...!!!!

..Vi prego, datemi un angolino dove vomitare....!!!! disappunto disappunto
..Sato... comp


Ultima modifica di Sato il Mar Giu 07, 2011 3:43 pm, modificato 8 volte

Sato
Utente Attivo

Messaggi : 1470
Data d'iscrizione : 23.12.10
Località : Ovunque ce ne fosse il bisogno...

Tornare in alto Andare in basso


Re: Ma la Presty ci è o ci fa???

Messaggio  Gabriel il Mer Giu 08, 2011 4:41 pm

PiazzaPulita ha scritto:
...una proroga della sua entrata in vigore al 30 giugno 2012.
E' più probabile - ci dicono - la seconda scelta. Il Ministro dell'Ambiente starebbe caldeggiando questa ipotesi

l'intelligenza e la logica direbbero il 01 gennaio 2012 o 01 gennaio 2013, mai a ridosso delle ferie estive

parafrasando Villaggio: « Per me.... La proroga al 30 giugno 2012... è una cagata pazzesca! »




lol!
Eh si, praticamente il SISTRI è l'equivalente del film "La corazzata Kotiomkin"

Gabriel
Utente Attivo

Messaggi : 82
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Ancona

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma la Presty ci è o ci fa???

Messaggio  Sindbad il Mer Giu 08, 2011 5:09 pm

ecomanager ha scritto:Proporrei anche una percentuale dei contributi annuali per rafforzare i controlli su strada e lungo la filiera dello smaltimento/recupero.

Concordo pienamente con quest'ultima frase, il problema delle ecomafie si combatte solo e unicamente con i controlli su strada e con i controlli mirati a seguito di una fase investigativa. Purtroppo ho la sensazione che in Italia si passerà presto ad una polizia virtuale, non perchè io sia particolarmente propenso ad uno stato di polizia (come ci vorrebbero far credere), ma non voglio pensare neanche all'assenza totale di controlli che giovano solo e soltanto ai soliti noti. Le nostre aziende, grandi o piccole che siano, hanno dimostrato, se mai ce ne fosse stato bisogno, attraverso le pagine di questo forum di possedere quei requisiti di moralità spesso sbandierati a sproposito.
Quindi, secondo me,sarebbe bastato un terzo delle risorse impiegate nel sistri, per eliminare il problema.
Vi siete mai chiesti, molto banalmente, perchè passato il confine con l'Austria tutti e dico tutti i veicoli pesanti procedono sulla corsia di destra incolonnati? Datevi una risposta e forse capiremo come alla base della nostra democrazia ci sia qualche falla.
bath


Sindbad
Utente Attivo

Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 27.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma la Presty ci è o ci fa???

Messaggio  MauroC il Mer Giu 08, 2011 5:20 pm

Con tutte queste voci che si rincorrono mi viene solo da pensare...

Ma io per 18 mesi cosa ho fatto di concreto??

A cosa è servito tutto questo sbattimento?

A cosa sono serviti 50.000 messaggi in questo forum? che amarezza...

Hanno fatto bene quei clienti che quando gli ho parlato del sistri la prima volta mi hanno mandato a fanc...

non si sono iscritti, non hanno pagato nulla, e hanno cmq continuato a fare quello che la legge gli diceva di fare, altro che sistri con le sue proroghe, i suoi rinvii, i suoi annullamenti ecc..Italia Paese delle Banane!

MauroC
Utente Attivo

Messaggi : 815
Data d'iscrizione : 08.03.10
Età : 42
Località : MC

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma la Presty ci è o ci fa???

Messaggio  Sindbad il Mer Giu 08, 2011 5:38 pm

...in absentia lucis, tenebrae vincunt !!!


Sindbad
Utente Attivo

Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 27.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma la Presty ci è o ci fa???

Messaggio  fontanili il Mer Giu 08, 2011 6:09 pm

haik10 ha scritto:Questa è la dimostrazione che il Sistri nasce sulla falsariga dell' innovazione tecnologica , mentre in realtà non conoscono il settore rifiuti.
L'unica cosa chiara di cui non si sbagliano è il modo di far soldi alle spalle dei cittadini.
Ma lo scandalo continua.....

Sto notando, insieme a mia moglie che lavora nel settore Enti Locali, che da alcuni anni la "qualità" dei software della pubblica amministrazione è crollata.
Sto parlando di Sistri, di Durc, di Sitar e in questi giorni ci sono le notizie delle Poste.
Qualcuno potrebbe aggiungerne forse altri.
Il mio parere è che le professionalità nella P.A., a livello di massima Dirigenza, sia stata scelta con criteri non esattamente di merito.
Commenti?

fontanili
Membro della community

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 25.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma la Presty ci è o ci fa???

Messaggio  MauroC il Mer Giu 08, 2011 6:14 pm

fontanili ha scritto:
haik10 ha scritto:Questa è la dimostrazione che il Sistri nasce sulla falsariga dell' innovazione tecnologica , mentre in realtà non conoscono il settore rifiuti.
L'unica cosa chiara di cui non si sbagliano è il modo di far soldi alle spalle dei cittadini.
Ma lo scandalo continua.....

Sto notando, insieme a mia moglie che lavora nel settore Enti Locali, che da alcuni anni la "qualità" dei software della pubblica amministrazione è crollata.
Sto parlando di Sistri, di Durc, di Sitar e in questi giorni ci sono le notizie delle Poste.
Qualcuno potrebbe aggiungerne forse altri.
Il mio parere è che le professionalità nella P.A., a livello di massima Dirigenza, sia stata scelta con criteri non esattamente di merito.
Commenti?

quello che dici non fa una piega.....

MauroC
Utente Attivo

Messaggi : 815
Data d'iscrizione : 08.03.10
Età : 42
Località : MC

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma la Presty ci è o ci fa???

Messaggio  REPRINTER il Mer Giu 08, 2011 6:20 pm

fontanili ha scritto:
haik10 ha scritto:Questa è la dimostrazione che il Sistri nasce sulla falsariga dell' innovazione tecnologica , mentre in realtà non conoscono il settore rifiuti.
L'unica cosa chiara di cui non si sbagliano è il modo di far soldi alle spalle dei cittadini.
Ma lo scandalo continua.....

Sto notando, insieme a mia moglie che lavora nel settore Enti Locali, che da alcuni anni la "qualità" dei software della pubblica amministrazione è crollata.
Sto parlando di Sistri, di Durc, di Sitar e in questi giorni ci sono le notizie delle Poste.
Qualcuno potrebbe aggiungerne forse altri.
Il mio parere è che le professionalità nella P.A., a livello di massima Dirigenza, sia stata scelta con criteri non esattamente di merito.
Commenti?



Per non parlare della follia del CIG e del CUP.........

Dover fare un CIG x un appalto di 100-200-300 euro è pazzia pura.

Deficenza al cubo.

Il problema è che siamo governati da Manager che pensano di essere ESPERTI anche nella Pubblica Amministrazione.

SDR

REPRINTER
Utente Attivo

Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 26.10.10
Età : 52
Località : La Spezia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma la Presty ci è o ci fa???

Messaggio  k.w. il Mer Giu 08, 2011 6:36 pm

Gabriel ha scritto:
PiazzaPulita ha scritto:
...una proroga della sua entrata in vigore al 30 giugno 2012.
E' più probabile - ci dicono - la seconda scelta. Il Ministro dell'Ambiente starebbe caldeggiando questa ipotesi

l'intelligenza e la logica direbbero il 01 gennaio 2012 o 01 gennaio 2013, mai a ridosso delle ferie estive

parafrasando Villaggio: « Per me.... La proroga al 30 giugno 2012... è una cagata pazzesca! »




lol!
Eh si, praticamente il SISTRI è l'equivalente del film "La corazzata Kotiomkin"

Ehmm....Potëmkin. Razz

k.w.
Utente Attivo

Messaggi : 787
Data d'iscrizione : 07.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma la Presty ci è o ci fa???

Messaggio  PiazzaPulita il Mer Giu 08, 2011 7:12 pm

Ehmm....Potëmkin

no. è corretto "Kotiomkin". http://it.wikipedia.org/wiki/Il_secondo_tragico_Fantozzi

PiazzaPulita
Utente Attivo

Messaggi : 942
Data d'iscrizione : 30.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma la Presty ci è o ci fa???

Messaggio  Maw il Mer Giu 08, 2011 7:16 pm

PiazzaPulita ha scritto:
Ehmm....Potëmkin

no. è corretto "Kotiomkin". http://it.wikipedia.org/wiki/Il_secondo_tragico_Fantozzi

Si potrebbe chiamare anche corazzata idiotimkin Laughing Laughing

Maw
Utente Attivo

Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 52
Località : Sardo sono

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma la Presty ci è o ci fa???

Messaggio  k.w. il Gio Giu 09, 2011 10:42 am

PiazzaPulita ha scritto:
Ehmm....Potëmkin

no. è corretto "Kotiomkin". http://it.wikipedia.org/wiki/Il_secondo_tragico_Fantozzi

Ah...ok. Questa non la sapevo.

k.w.
Utente Attivo

Messaggi : 787
Data d'iscrizione : 07.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma la Presty ci è o ci fa???

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 2:22 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum