Ultimi argomenti
» classificazione
Da CETT@@ Oggi alle 5:00 pm

» raggruppamento rifiuti hp differenti
Da isamonfroni Ieri alle 1:06 pm

» Ritiro merce da cliente
Da isamonfroni Ieri alle 1:00 pm

» Esenzione totale 1.1.3.1 c)
Da gam66 Mar Dic 03, 2019 1:54 am

» Requisiti responsabile tecnico - anni di esperienza
Da MattiaC Lun Dic 02, 2019 6:37 pm

» Pannelli sandwich con carta catramata
Da STEBER Lun Dic 02, 2019 10:19 am

» Codici a specchio e analisi
Da isamonfroni Mer Nov 27, 2019 11:05 am

» Come gestire i rifiuti prodotti in diversi luoghi
Da cirillo Mer Nov 27, 2019 10:34 am

» [TOP] Consulente ADR
Da MattiaC Mer Nov 27, 2019 9:48 am

» ufficio e rif pericolosi
Da Admin Lun Nov 25, 2019 7:15 pm


::: Linux ::: far funzionare le chiavette

Andare in basso

::: Linux ::: far funzionare le chiavette Empty ::: Linux ::: far funzionare le chiavette

Messaggio  Darsasrl il Gio Mag 26, 2011 10:47 am

Salve a tutti,
Dopo ripetute prove sono finalmente riuscito a far funzionare le chiavette in ambiente linux, avendo piena operatività con il sistema sistri.
Ho seguito diversi passi che cercherò di riassumere qui sotto, sperando siano utili a qualcuno.

1) Aprite il vostro package manager (synaptic, yast, ecc) e ricercate ogni applicativo e libreria qt4. Selezionate i pacchetti proposti ad eccezione dei pacchetti riportanti "devel".
2) Come sopra ricercate e installate librerie e pacchetti X, in seguito java x
3) Create una direcotry all'interno di /media con nome usb e settate i permessi a 777
4) Editare da root il seguente file sshd_config presente nella direcotry /etc/ssh. Commentate (mettendo # davanti) le seguenti linee "X11Forwarding yes" e "Subsystem stfp /usr/lib64/ssh/stfp-server". salvate e chiudete il file
5) inserite il dispositivo usb sistri. se viene montato automaticamente smontarlo. Aprite un terminale e montate il deispositivo nella direcotru che avete creato al punto 3: "sudo mount /dev/sd.. /media/usb -o uid=1000 -t vfat"
6) Aprite un terminale e posizionatevi nella direcotry /media/usb
7) digitare "su -c xterm"
Cool digitate "./sistri_linux"

Se tutto funziona bene vi si aprirà la schermata principale e potrete operare con sistri.

Spero di essere stato d'aiuto.

Damiano
Darsasrl
Darsasrl
Nuovo Utente

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 11.05.11

Torna in alto Andare in basso

::: Linux ::: far funzionare le chiavette Empty Re: ::: Linux ::: far funzionare le chiavette

Messaggio  Ospite il Gio Mag 26, 2011 3:11 pm

firmi correttamente anche col nuovo browser?
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

::: Linux ::: far funzionare le chiavette Empty Re: ::: Linux ::: far funzionare le chiavette

Messaggio  Darsasrl il Gio Mag 26, 2011 3:52 pm

Per evitare problemi non ho ancora firmato niente, ma tutto il sistema mi funziona correttamente.
Darsasrl
Darsasrl
Nuovo Utente

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 11.05.11

Torna in alto Andare in basso

::: Linux ::: far funzionare le chiavette Empty Re: ::: Linux ::: far funzionare le chiavette

Messaggio  Ospite il Gio Mag 26, 2011 3:56 pm

Darsasrl ha scritto:Per evitare problemi non ho ancora firmato niente, ma tutto il sistema mi funziona correttamente.
molti non hanno problemi col nuovo browser sino alla firma, dove esce l'errore "token non trovato". con firefox tutto ok, anche la firma.
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

::: Linux ::: far funzionare le chiavette Empty Re: ::: Linux ::: far funzionare le chiavette

Messaggio  Darsasrl il Gio Mag 26, 2011 4:02 pm

Grazie per l'informazione!!! Al momento giusto tenterò di firmare e manderò esito. All'inizio avevo problemi con riconoscimento chiavetta da parte del sistema, dopo procedura la chiavetta ha dato segni di vita e ho proceduto con l'aggiornamento della stessa a esito positivo (dunque riconoscendo dispositivo).
Darsasrl
Darsasrl
Nuovo Utente

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 11.05.11

Torna in alto Andare in basso

::: Linux ::: far funzionare le chiavette Empty Re: ::: Linux ::: far funzionare le chiavette

Messaggio  Andreamn72 il Gio Mag 26, 2011 4:51 pm

scusa se mi permetto, ma il problema non è sulla nostra chiavetta, o meglio su quella del produttore, il problema sta nella chiavetta del trasportatore.

non puoi intervenire a modificare tutte le chiavette degli autisti che vengono a caricare/scaricare da te, primo per un motivo legale, che se per caso succede qualcosa alla chiavetta che non funziona più poi dopo la colpa chi la prende????

poi per un motivo pratico: il tempo per fare la modifica alla chiavetta non lo troverai mai, specialmente in aziende che hanno svariati movimenti al giorno con vari autisti...

anche noi in azienda abbiamo provato con la soluzione linux ma siamo costretti a dirottare su altre soluzioni!!!

ciao
Andreamn72
Andreamn72
Utente Attivo

Messaggi : 58
Data d'iscrizione : 11.03.11
Località : MN

Torna in alto Andare in basso

::: Linux ::: far funzionare le chiavette Empty Re: ::: Linux ::: far funzionare le chiavette

Messaggio  gimmi il Gio Mag 26, 2011 5:10 pm

Quindi le chiavette non funzionano su pc con installato ubuntu?

Sul sito Sistri tra i requisiti mettono anche Linux.

Non dovrò mica acquistare e passare a windows?
gimmi
gimmi
Nuovo Utente

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 26.05.11

Torna in alto Andare in basso

::: Linux ::: far funzionare le chiavette Empty Re: ::: Linux ::: far funzionare le chiavette

Messaggio  Darsasrl il Gio Mag 26, 2011 5:12 pm

Andreamn72 ha scritto:scusa se mi permetto, ma il problema non è sulla nostra chiavetta, o meglio su quella del produttore, il problema sta nella chiavetta del trasportatore.

non puoi intervenire a modificare tutte le chiavette degli autisti che vengono a caricare/scaricare da te, primo per un motivo legale, che se per caso succede qualcosa alla chiavetta che non funziona più poi dopo la colpa chi la prende????

poi per un motivo pratico: il tempo per fare la modifica alla chiavetta non lo troverai mai, specialmente in aziende che hanno svariati movimenti al giorno con vari autisti...

anche noi in azienda abbiamo provato con la soluzione linux ma siamo costretti a dirottare su altre soluzioni!!!

ciao

Ciao
1) non si fa alcuna modifica alle chiavette, il tutorial parla di come farle funzionare non di modificarle, il problema in ambiente linux riscontrato è di riconoscimento.
2) il motivo pratico che evidenzi tu è superabile senza dover fare la procedura ogni volta, che come ho spiegato riguarda il sistema operativo NON le chiavette. Le chiavette sono NON modificabili.
3) le oeprazioni da svolgere dopo le configurazioni al sistema operativo sono quelle segnate dalla 5 alla 8.. se schiacci la freccian "alto" della tastiera avrai in memoria i comandi che hai digitato in precedenza. tempo totale operazione per singola chiavetta circa 10 secondi...

Capisco la tua situazione circa la necessità di riprendere a operare in sistemi microsoft, se opti per opensource però, oltre a non pagare licenze hai comunque il sistema funzionante, ripeto per l'ennesima volta senza modificare le chiavette.
Spero di aver chiarito
Darsasrl
Darsasrl
Nuovo Utente

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 11.05.11

Torna in alto Andare in basso

::: Linux ::: far funzionare le chiavette Empty Re: ::: Linux ::: far funzionare le chiavette

Messaggio  Darsasrl il Gio Mag 26, 2011 5:13 pm

gimmi ha scritto:Quindi le chiavette non funzionano su pc con installato ubuntu?

Sul sito Sistri tra i requisiti mettono anche Linux.

Non dovrò mica acquistare e passare a windows?

Questo tutorial spiega come farle funzionare su pc con sistema operativo linux, quindi anche ubuntu
Darsasrl
Darsasrl
Nuovo Utente

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 11.05.11

Torna in alto Andare in basso

::: Linux ::: far funzionare le chiavette Empty Re: ::: Linux ::: far funzionare le chiavette

Messaggio  Andreamn72 il Gio Mag 26, 2011 5:32 pm

Darsasrl ha scritto:
Andreamn72 ha scritto:scusa se mi permetto, ma il problema non è sulla nostra chiavetta, o meglio su quella del produttore, il problema sta nella chiavetta del trasportatore.

non puoi intervenire a modificare tutte le chiavette degli autisti che vengono a caricare/scaricare da te, primo per un motivo legale, che se per caso succede qualcosa alla chiavetta che non funziona più poi dopo la colpa chi la prende????

poi per un motivo pratico: il tempo per fare la modifica alla chiavetta non lo troverai mai, specialmente in aziende che hanno svariati movimenti al giorno con vari autisti...

anche noi in azienda abbiamo provato con la soluzione linux ma siamo costretti a dirottare su altre soluzioni!!!

ciao

Ciao
1) non si fa alcuna modifica alle chiavette, il tutorial parla di come farle funzionare non di modificarle, il problema in ambiente linux riscontrato è di riconoscimento.
2) il motivo pratico che evidenzi tu è superabile senza dover fare la procedura ogni volta, che come ho spiegato riguarda il sistema operativo NON le chiavette. Le chiavette sono NON modificabili.
3) le oeprazioni da svolgere dopo le configurazioni al sistema operativo sono quelle segnate dalla 5 alla 8.. se schiacci la freccian "alto" della tastiera avrai in memoria i comandi che hai digitato in precedenza. tempo totale operazione per singola chiavetta circa 10 secondi...

Capisco la tua situazione circa la necessità di riprendere a operare in sistemi microsoft, se opti per opensource però, oltre a non pagare licenze hai comunque il sistema funzionante, ripeto per l'ennesima volta senza modificare le chiavette.
Spero di aver chiarito



scusa ma io di linux ci capisco poco, e l'unico modo che abbiamo usato per farlo funzionare è fare una modifica nelle cartelle della chiavetta usb...
adesso trasferisco tutto al ns responsabile informatico..

grazie e ciao
Andreamn72
Andreamn72
Utente Attivo

Messaggi : 58
Data d'iscrizione : 11.03.11
Località : MN

Torna in alto Andare in basso

::: Linux ::: far funzionare le chiavette Empty Re: ::: Linux ::: far funzionare le chiavette

Messaggio  gimmi il Gio Mag 26, 2011 5:44 pm

ma è possibile che al ministero abbiano rilasciato chiavette non compatibili-danno problemi su sistemi basati Linux?


Io ad esempio dovrò provare se le chiavette sono utilizzabili su sistema ubuntu.
La tua guida al momento per me è troppo tecnica.
gimmi
gimmi
Nuovo Utente

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 26.05.11

Torna in alto Andare in basso

::: Linux ::: far funzionare le chiavette Empty Re: ::: Linux ::: far funzionare le chiavette

Messaggio  Darsasrl il Gio Mag 26, 2011 5:44 pm

scusa ma io di linux ci capisco poco, e l'unico modo che abbiamo usato per farlo funzionare è fare una modifica nelle cartelle della chiavetta usb...
adesso trasferisco tutto al ns responsabile informatico..

grazie e ciao

Ciao!
non bisogna assolutamente fare alcuna modifica alle chiavette stesse, come sottolineavi tu prima è un'operazione non regolare dal punto di vista legale. Ti sconsiglio di autorizzare questo tipo di operazioni anche in futuro! Fammi sapere e se serve aiuto sono qui, grazie a te per avermi letto!

Damiano
Darsasrl
Darsasrl
Nuovo Utente

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 11.05.11

Torna in alto Andare in basso

::: Linux ::: far funzionare le chiavette Empty Re: ::: Linux ::: far funzionare le chiavette

Messaggio  Darsasrl il Gio Mag 26, 2011 5:49 pm

gimmi ha scritto: ma è possibile che al ministero abbiano rilasciato chiavette non compatibili-danno problemi su sistemi basati Linux?


Io ad esempio dovrò provare se le chiavette sono utilizzabili su sistema ubuntu.
La tua guida al momento per me è troppo tecnica.

La questione che sollevi è legittima, oltre che giusta... comunque se ti può consolare il sistema stesso è perennemente i crisi da parte server e la sua operatività fa letteralmente pena!
Quando consegnano le chiavette ovviamente non spiegano come farle funzionare, mentre per ambienti micrisoft basta un doppio click sull'eseguibile ed è tutto risolto (o quasi ...) su altri ambienti occorre smanettare un po. Se hai scelto l'opensource non sarà solo con sistri che avrai problemi, ma anche con altre tipologie di applicativi...
Comunque se hai delle difficoltà ti posso aiutare. Ciao
Darsasrl
Darsasrl
Nuovo Utente

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 11.05.11

Torna in alto Andare in basso

::: Linux ::: far funzionare le chiavette Empty Re: ::: Linux ::: far funzionare le chiavette

Messaggio  gimmi il Gio Mag 26, 2011 5:54 pm

[quote="Darsasrl"]
gimmi ha scritto: Se hai scelto l'opensource non sarà solo con sistri che avrai problemi, ma anche con altre tipologie di applicativi...
Comunque se hai delle difficoltà ti posso aiutare. Ciao

grazie per la disponibilità.
gimmi
gimmi
Nuovo Utente

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 26.05.11

Torna in alto Andare in basso

::: Linux ::: far funzionare le chiavette Empty Re: ::: Linux ::: far funzionare le chiavette

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum