SI PARTE IL 1° OTTOBRE

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

SI PARTE IL 1° OTTOBRE

Messaggio  riccetto il Mer Mag 25, 2011 3:04 pm

Promemoria primo messaggio :

Ciao a tutti,

vi passo qualche rumors attendibile.

- Il sitema partirà il 1° ottobre per le imprese con meno di 50 dipendenti. Per gli altri si parte con il 1° giugno.
- Non è ben chiaro se la proroga riguarderà anche trasportatori ed impianti, ma pare di no.
- L'apparato sanzionatorio sarà ridotto fino al 31.12.2011 del 90% (sulla parte amministrativa...quella penale resterebbe invariata)
- nell'ipotesi di impossibilitato accesso o funzionamento del SISTRI, decorsi 3 minuti, il sistema stesso certificherà (ma non si sa come) all'impresa il mancato funzionamento con conseguente abilitazione all'utilizzo della modalità cartacea (SISTRI, non vecchio registro e formulario)

La situazione in queste ore è molto fluida, ma questa notizia è abbastanza attendibile, anche se la certezza la avremo solo dopo l'assemblea di Confindustria il 26 p.v.

Il tutto sarà contenuto in un decreto che -ovviamente- uscirà a ridosso o oltre la scadenza. Come in passato, sarà probabilmente il sito SISTRI a surrogare(!) la GU.

riccetto
Membro della community

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 02.02.10

Tornare in alto Andare in basso


Re: SI PARTE IL 1° OTTOBRE

Messaggio  Golder il Mer Mag 25, 2011 4:16 pm

http://icrl.files.wordpress.com/2011/05/appello-stop-al-sistri-lc.pdf

L'associazione Imprese Che Resistono (ICR) ha emanato un appello urgente affinché si blocchi l'entrata in vigore del SISTRI.
Il link è al modulo da firmare, timbrare, datare ed inviare via fax.

Non so se possa essere di qualche utilità, ma è un modo per far sapere che vogliamo più chiarezza.

Golder
Nuovo Utente

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 11.06.10
Età : 40
Località : Torino

Tornare in alto Andare in basso

Re: SI PARTE IL 1° OTTOBRE

Messaggio  luciolo0 il Mer Mag 25, 2011 4:25 pm

Sarebbe interessante sapere se per l'eventuale proroga utilizzeranno un decreto ministeriale oppure un decreto legge Twisted Evil

luciolo0
Membro della community

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 25.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: SI PARTE IL 1° OTTOBRE

Messaggio  Sato il Mer Mag 25, 2011 4:32 pm

Charlie75 ha scritto:Le software house devono togliersi di mezzo. Per decenza, visto che hanno patteggiato col Ministero e ritirato un ricorso al TAR già vinto.
I nostri problemi non possono essere risolti dalle software house colluse e che hanno interesse a che tutto parta.

I problemi stanno a monte, un sistema nato per semplificare non può produrre mille pagine di procedure operative!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

sato, dammi una mano col tuo buon senso, altrimenti vado a Roma e prendo a sassate chiunque esca dal Ministero!! Non è possibile andare avanti così.

Il mio "buon senso" continua a suggerirmi che il sistema non potrà partire..mai...Non è logico che parta ne interamente ne a pezzi...Le SW sono andate a chiedere "garanzie" che se il sistri non dovesse partire, non resteranno con le classiche "pezze al culo" per aver ritirato il ricorso...E quindi avranno valenza significativa nello "sviluppo futuro" del sistri...Tradotto in soldoni, avranno appalti e staranno buoni....la selex è sempre stata munifica con tutti...Ovviamente gli operatori "conoscono" le SW in questione e DEVONO sapere come regolarsi....Vedrete che arriverà un blocco totale all'ultimo minuto, e la "ministra sculettante" andrà via (anche questa volta) piangendo e battendo i piedi per terra.....Non c'è alternativa...Ormai le sigle associative sono talmente tante che ne chiedono il blocco o possono fare ricorso al tar, o alla procura, (creando ovviamente danni maggiori agli "arruffoni presty e palaggi" ) che il danno minore è sicuramente il blocco del sistri...Cercheranno anche questa volta di farrcela passare come una "grazia ricevuta", ma secondo me si stanno cag..o sotto...!!! Resto sempre fiducioso...IL SISTRI E' MORTO....
...Sato... comp


Ultima modifica di Sato il Mer Mag 25, 2011 4:39 pm, modificato 1 volta

Sato
Utente Attivo

Messaggi : 1470
Data d'iscrizione : 23.12.10
Località : Ovunque ce ne fosse il bisogno...

Tornare in alto Andare in basso

Re: SI PARTE IL 1° OTTOBRE

Messaggio  romeo2 il Mer Mag 25, 2011 4:36 pm

Sato ha scritto:
Charlie75 ha scritto:Le software house devono togliersi di mezzo. Per decenza, visto che hanno patteggiato col Ministero e ritirato un ricorso al TAR già vinto.
I nostri problemi non possono essere risolti dalle software house colluse e che hanno interesse a che tutto parta.

I problemi stanno a monte, un sistema nato per semplificare non può produrre mille pagine di procedure operative!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

sato, dammi una mano col tuo buon senso, altrimenti vado a Roma e prendo a sassate chiunque esca dal Ministero!! Non è possibile andare avanti così.

Il mio "buon senso" continua a suggerirmi che il sistema non potrà partire..mai...Non è logico che parta ne interamente ne a pezzi...Le SW sono andate a chiedere "garanzie" che se il sistri non dovesse partire, non resteranno con le classiche "pezze al culo" per aver ritirato il ricorso...E quindi avranno valenza significativa nello "sviluppo futuro" del sistri...Tradotto in soldoni, avranno appalti e staranno buoni....la selex è sempre stata munifica con tutti...Ovviamente gli operatori "conoscono" le SW in questione e DEVONO sapere come regolarsi....Vedrete che arriverà un blocco totale all'ultimo minuto, e la "ministra sculettante" andrà via (anche questa volta) piangendo e battendo i piedi per terra.....Non c'è alternativa...Ormai le sigle associative sono talmente tante che ne chiedono il blocco o possono fare ricorso al tar, o alla procura, (creando ovviamente danni maggiori agli "arruffoni presty e palaggi" ) che il danno minore è sicuramente il blocco del sistri...Cercheranno anche questa volta di farrcela passare come una "grazia ricevuta", ma secondo me si stanno cag..o sotto...!!! Resto sempre fiducioso...IL SISTRI E' MORTO....
...Sato... comp


Apprezzo il tuo ottimismo..e mi auguro tu abbia ragione,
ma siamo Italiani.......e quando si tratta di dare fregature si mettono tutti d'accordo, e a rimetterci siamo sempre noi.

romeo2
Utente Attivo

Messaggi : 116
Data d'iscrizione : 11.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: SI PARTE IL 1° OTTOBRE

Messaggio  pakos78 il Mer Mag 25, 2011 4:38 pm

A questo punto bisogna boicottare anche le Software house, ci hanno traditi! Fino al giorno prima dell'accordo dicevano che il sistri era anticostituzionale ecc. adesso, trovato l'accordo e capito che possono farci un bel business dicono anche loro che la colpa è nostra! che m****e!!! boid

pakos78
Nuovo Utente

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 23.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: SI PARTE IL 1° OTTOBRE

Messaggio  Diego il Mer Mag 25, 2011 4:38 pm

Sato ha scritto:
Il mio "buon senso" continua a suggerirmi che il sistema non potrà partire..mai...Non è logico che parta ne interamente ne a pezzi...Le SW sono andate a chiedere "garanzie" che se il sistri non dovesse partire, non resteranno con le classiche "pezze al culo" per aver ritirato il ricorso...E quindi avranno valenza significativa nello "sviluppo futuro" del sistri...Tradotto in soldoni, avranno appalti e staranno buoni....la selex è sempre stata munifica con tutti...Ovviamente gli operatori "conoscono" le SW in questione e DEVONO sapere come regolarsi....Vedrete che arriverà un blocco totale all'ultimo minuto, e la "ministra sculettante" andrà via (anche questa volta) piangendo e battendo i piedi per terra.....Non c'è alternativa...Ormai le sigle associative sono talmente tante che ne chiedono il blocco o possono fare ricorso al tar, o alla procura, (creando ovviamente danni maggiori agli "arruffoni presty e palaggi" ) che il danno minore è sicuramente il blocco del sistri...Cercheranno anche questa volta di farrcela passare come una "grazia ricevuta", ma secondo mi stanno cag..o sotto...!!! Resto sempre fiducioso...IL SISTRI E' MORTO....
...Sato... comp

Dalle info che ho io il SISTRI non è proprio morto, ma avrà una lunga convalescenza. Invito tutti a riflettere sul comunicato delle associazioni di software, come dice anche Sato. Per il resto quoto Sato, soprattutto sulla "grazia ricevuta". Ma noi siamo concreti, vogliamo il risultato, ossia un sistema che funzioni senza farci perdere giorni di lavoro e ore di sonno. State su!

Diego
Utente Attivo

Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 04.10.10
Località : verona

Tornare in alto Andare in basso

Re: SI PARTE IL 1° OTTOBRE

Messaggio  haik10 il Mer Mag 25, 2011 4:42 pm

Sato ha scritto:

Il mio "buon senso" continua a suggerirmi che il sistema non potrà partire..mai...Non è logico che parta ne interamente ne a pezzi...Le SW sono andate a chiedere "garanzie" che se il sistri non dovesse partire, non resteranno con le classiche "pezze al culo" per aver ritirato il ricorso...E quindi avranno valenza significativa nello "sviluppo futuro" del sistri...Tradotto in soldoni, avranno appalti e staranno buoni....la selex è sempre stata munifica con tutti...Ovviamente gli operatori "conoscono" le SW in questione e DEVONO sapere come regolarsi....Vedrete che arriverà un blocco totale all'ultimo minuto, e la "ministra sculettante" andrà via (anche questa volta) piangendo e battendo i piedi per terra.....Non c'è alternativa...Ormai le sigle associative sono talmente tante che ne chiedono il blocco o possono fare ricorso al tar, o alla procura, (creando ovviamente danni maggiori agli "arruffoni presty e palaggi" ) che il danno minore è sicuramente il blocco del sistri...Cercheranno anche questa volta di farrcela passare come una "grazia ricevuta", ma secondo me si stanno cag..o sotto...!!! Resto sempre fiducioso...IL SISTRI E' MORTO....
...Sato... comp

Concordo in pieno , questa è semplicemente la situazione Sistri.
Stanno cercando di dividersi la torta tra selex e S-H , sotto l'occhio vigile del ministero che li appoggia pure.
Mentre non sono minimamente ascoltate le associazioni di categoria dei trasportatori , ne i singoli utenti.

haik10
Utente Attivo

Messaggi : 317
Data d'iscrizione : 13.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: SI PARTE IL 1° OTTOBRE

Messaggio  S2 il Mer Mag 25, 2011 4:43 pm

Le ipotesi si sprecano. A saperlo prima aprivo un'agenzia di toto scommesse sul sistri e diventavo ricco! Twisted Evil

S2
Utente Attivo

Messaggi : 179
Data d'iscrizione : 29.04.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: SI PARTE IL 1° OTTOBRE

Messaggio  nic82 il Mer Mag 25, 2011 4:44 pm

stato dove la prendi questa sicurezza?ogni riga che leggo,ogni alrticolo,ogni comunicazione dice che siamo spacciati,vorrei avere il tuo buon senso!per ora sono solo terrorizzata! sadomaso oh mio Dio

nic82
Membro della community

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 03.09.10
Età : 34

Tornare in alto Andare in basso

Re: SI PARTE IL 1° OTTOBRE

Messaggio  pastorenomade il Mer Mag 25, 2011 4:46 pm

Anche se queste fossero le condizioni di partenza del sistri, dovranno arrendersi tutti - ministero, associazioni e selex, che stanno cercando un punto di compromesso che porti vantaggi a tutti loro, alle spalle delle aziende che sono le vittime sacrificali - di fronte alla realtà dei fatti: marasma generale, proteste diffuse e in forme imprevedibili, blocchi del sistema, caos per trasportatori e impianti su cui viene scaricato anche l'onere di gestire l'intreccio infernale di esonerati totali, esonerati a tempo e obbligati.

Per me sarà un massacro, ma del resto se non si sbatte il muso non ci si fa male. E non si reagisce....


pastorenomade
Utente Attivo

Messaggi : 745
Data d'iscrizione : 03.11.10
Età : 61
Località : Ameria-Umbria

Tornare in alto Andare in basso

Re: SI PARTE IL 1° OTTOBRE

Messaggio  luciolo0 il Mer Mag 25, 2011 4:49 pm

pastorenomade ha scritto:Anche se queste fossero le condizioni di partenza del sistri, dovranno arrendersi tutti - ministero, associazioni e selex, che stanno cercando un punto di compromesso che porti vantaggi a tutti loro, alle spalle delle aziende che sono le vittime sacrificali - di fronte alla realtà dei fatti: marasma generale, proteste diffuse e in forme imprevedibili, blocchi del sistema, caos per trasportatori e impianti su cui viene scaricato anche l'onere di gestire l'intreccio infernale di esonerati totali, esonerati a tempo e obbligati.

Per me sarà un massacro, ma del resto se non si sbatte il muso non ci si fa male. E non si reagisce....


Tutto dipende da quanto male si è in grado di sopportare Question

luciolo0
Membro della community

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 25.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: SI PARTE IL 1° OTTOBRE

Messaggio  romeo2 il Mer Mag 25, 2011 4:55 pm

prepariamoci a partire.........il 1 giugno si decolla.....rassegnamoci,
mentre noi ci danniamo loro fanno gli accordi, avete letto bene?
Le associazioni sono :Assintel Confcommercio e Assosoftware Confindustria.

Ci stanno prendendo in giro pure le associazioni.

Meditate gente...meditate

romeo2
Utente Attivo

Messaggi : 116
Data d'iscrizione : 11.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: SI PARTE IL 1° OTTOBRE

Messaggio  Sato il Mer Mag 25, 2011 5:01 pm

nic82 ha scritto:stato dove la prendi questa sicurezza?ogni riga che leggo,ogni alrticolo,ogni comunicazione dice che siamo spacciati,vorrei avere il tuo buon senso!per ora sono solo terrorizzata! sadomaso oh mio Dio
Impara a leggere "fra le righe".....è molto semplice... Very Happy Very Happy
Se il politico dice "va tutto bene"..vuol dire che è nella cacca fino al midollo.....
Se ribadisce da un mese che il sistri partirà il primo giugno, vuol dire che non partirà mai...Se fosse vero non avrebbe motivo di dirlo..lo farebbe e basta...
E' quello che c'è dietro che conta e non quello che mostrano...Il click day è stata una prova di forza di confindustria perchè il ministero non avrà ceduto ad alcune richieste della Marcegaglia...E' il solito gioco delle parti...Ma tu credi realmente che possa partire così?? Se te ne rendi conto tu che sei una semplice pedina, quelli che sono i maker di questa enorme scacchiera, pensi stiano con le mani in mano?? perchè stanno creando aggiornamenti, modifiche ai manuali, avvisi di disponibilità del cc e via dicendo?? per te?? per far partire il sistri??? noooo...per PARARSI IL C..O....!!!!E' tutto li il problema..Ora devono PARARSI IL C..O...E dimostrare una parvenza di funzionamento...Anche perchè i Carabinieri li hanno gia in casa...
Stai serena..IL SISTRI E' MORTO...
...Sato.. comp

Sato
Utente Attivo

Messaggi : 1470
Data d'iscrizione : 23.12.10
Località : Ovunque ce ne fosse il bisogno...

Tornare in alto Andare in basso

Re: SI PARTE IL 1° OTTOBRE

Messaggio  simone1980 il Mer Mag 25, 2011 5:02 pm

Se nemmeno le più grandi organizzazioni nazionali riescono ad ottenere una cosa che sembra palese e ovvia come la sospensione di questa assurdità, significa che c'è sotto qualcosa di talmente grande che non possiamo nemmeno immaginare.
Che qualcosa o qualcuno tenga il MATTM e la sua sciagurata e strillante ministra per le palle???
Che se non parte in qualche modo possa venire a galla qualcosa che invece stanno tentando di ancorare ben bene???
Voglio dire, i soldini dei contributi se li sono già intascati e nel caso di una proroga forse potrebbero anche evitare di doverceli restituire sotto forma di credito di imposta...
Invece no, si parte, possono decidere se far partire prima quelli con i capelli rossi, o prima chi porta gli occhiali o prima chi è pelato ma l'importante è che il primo di giugno qualcuno parta...
Non voglio prendere in considerazione che lo facciano partire per le innumerevoli sanzioni che ne scaturirebbero perchè un governo pur arrogante, presuntuoso e incompetente non può permettersi di condannare a morte migliaia di imprese...infatti sanzioni azzerate o ridotte o riviste ma la partenza no...
Addirittura gli esponenti dello stesso governo ne chiedono la sospensione (vedi lega e responsabili) ma niente, si parte.
ho perso le speranze, ormai siamo un paese in cui nemmeno quelle ci sono rimaste...se le sono prese i nostri onorevoli, deputati e ministri con tanti saluti a chi per colpa loro e credo anche nostra non avrà più un domani degno di questo nome....

simone1980
Utente Attivo

Messaggi : 197
Data d'iscrizione : 23.11.10
Età : 36
Località : Pavia

Tornare in alto Andare in basso

Re: SI PARTE IL 1° OTTOBRE

Messaggio  luciolo0 il Mer Mag 25, 2011 5:11 pm

Fra l'altro, considerando che Domenica c'è il ballottaggio a Milano e che non sono poche le imprese censite in quel comune, che non sia una mossa elettorale?
Comunicazione proroga sistri venerdì 27/05.....................................Chissà..

luciolo0
Membro della community

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 25.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: SI PARTE IL 1° OTTOBRE

Messaggio  k.w. il Mer Mag 25, 2011 5:11 pm

Se queste sono le soluzioni che riescono a trovare stiamo davvero messi male.

k.w.
Utente Attivo

Messaggi : 787
Data d'iscrizione : 07.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: SI PARTE IL 1° OTTOBRE

Messaggio  nic82 il Mer Mag 25, 2011 5:16 pm

Sato ha scritto:
nic82 ha scritto:stato dove la prendi questa sicurezza?ogni riga che leggo,ogni alrticolo,ogni comunicazione dice che siamo spacciati,vorrei avere il tuo buon senso!per ora sono solo terrorizzata! sadomaso oh mio Dio
Impara a leggere "fra le righe".....è molto semplice... Very Happy Very Happy
Se il politico dice "va tutto bene"..vuol dire che è nella cacca fino al midollo.....
Se ribadisce da un mese che il sistri partirà il primo giugno, vuol dire che non partirà mai...Se fosse vero non avrebbe motivo di dirlo..lo farebbe e basta...
E' quello che c'è dietro che conta e non quello che mostrano...Il click day è stata una prova di forza di confindustria perchè il ministero non avrà ceduto ad alcune richieste della Marcegaglia...E' il solito gioco delle parti...Ma tu credi realmente che possa partire così?? Se te ne rendi conto tu che sei una semplice pedina, quelli che sono i maker di questa enorme scacchiera, pensi stiano con le mani in mano?? perchè stanno creando aggiornamenti, modifiche ai manuali, avvisi di disponibilità del cc e via dicendo?? per te?? per far partire il sistri??? noooo...per PARARSI IL C..O....!!!!E' tutto li il problema..Ora devono PARARSI IL C..O...E dimostrare una parvenza di funzionamento...Anche perchè i Carabinieri li hanno gia in casa...
Stai serena..IL SISTRI E' MORTO...
...Sato.. comp




tutto ciò che dici ha senso,assolutamente.purtroppo io non sono ancora convinta....ma grazie per la risposta personalizzata!!! lol!

nic82
Membro della community

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 03.09.10
Età : 34

Tornare in alto Andare in basso

Re: SI PARTE IL 1° OTTOBRE

Messaggio  a.karen il Mer Mag 25, 2011 5:41 pm

luciolo0 ha scritto:Fra l'altro, considerando che Domenica c'è il ballottaggio a Milano e che non sono poche le imprese censite in quel comune, che non sia una mossa elettorale?
Comunicazione proroga sistri venerdì 27/05.....................................Chissà..

Berlusconi è un imprenditore. non può non rendersi conto del rischio che sta correndo a mettersi contro le imprese (quelle che hanno contribuito a dargli la sua poltrona)

a.karen
Utente Attivo

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 01.10.10
Età : 37
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

W LA FRANCE !!

Messaggio  Glass il Mer Mag 25, 2011 5:47 pm

affraid

CARI AMICI TRASPORTATORI !!! SE FOSSIMO FRANCESI BLOCCHEREMMO TUTTA ITALIA!!

Glass
Membro della community

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 15.02.10
Età : 58
Località : Milano e Valle d'Aosta

Tornare in alto Andare in basso

Re: SI PARTE IL 1° OTTOBRE

Messaggio  haik10 il Mer Mag 25, 2011 5:47 pm

a.karen ha scritto:
luciolo0 ha scritto:Fra l'altro, considerando che Domenica c'è il ballottaggio a Milano e che non sono poche le imprese censite in quel comune, che non sia una mossa elettorale?
Comunicazione proroga sistri venerdì 27/05.....................................Chissà..

Berlusconi è un imprenditore. non può non rendersi conto del rischio che sta correndo a mettersi contro le imprese (quelle che hanno contribuito a dargli la sua poltrona)

Costui ha appena scaricato Leti Moratti e il figlioccio di Cosentino Lettieri.
Figurati se questo pensa a 360-mila aziende che sono nelle mani della pignucolona Prestigiacomo.

haik10
Utente Attivo

Messaggi : 317
Data d'iscrizione : 13.11.10

Tornare in alto Andare in basso

si parte il 1 ottobre..peccato non il 1 aprile....

Messaggio  Damiano il Mer Mag 25, 2011 5:49 pm

a.karen ha scritto:
luciolo0 ha scritto:Fra l'altro, considerando che Domenica c'è il ballottaggio a Milano e che non sono poche le imprese censite in quel comune, che non sia una mossa elettorale?
Comunicazione proroga sistri venerdì 27/05.....................................Chissà..

Berlusconi è un imprenditore. non può non rendersi conto del rischio che sta correndo a mettersi contro le imprese (quelle che hanno contribuito a dargli la sua poltrona)

E te lo domandi anche se è una mossa elettorale...?? Certo che lo è....Se fossi in voi gli darei un messaggio chiaro e lampante.....

Damiano
Utente Attivo

Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 22.02.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: SI PARTE IL 1° OTTOBRE

Messaggio  haik10 il Mer Mag 25, 2011 5:50 pm

Glass ha scritto: affraid

CARI AMICI TRASPORTATORI !!! SE FOSSIMO FRANCESI BLOCCHEREMMO TUTTA ITALIA!!

Hai perfettamente ragione , io non trovo la solidarietà dei trasportatori della mia provincia , però temono comunque il Sistri.

haik10
Utente Attivo

Messaggi : 317
Data d'iscrizione : 13.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: SI PARTE IL 1° OTTOBRE

Messaggio  cesare il Mer Mag 25, 2011 5:50 pm

Glass ha scritto: affraid

CARI AMICI TRASPORTATORI !!! SE FOSSIMO FRANCESI BLOCCHEREMMO TUTTA ITALIA!!




Bravo ! basta metterci d'accordo, noi siamo pronti.

cesare
Membro della community

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 20.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: SI PARTE IL 1° OTTOBRE

Messaggio  CROCIDOLITE il Mer Mag 25, 2011 5:53 pm

haik10 ha scritto:
Glass ha scritto: affraid

CARI AMICI TRASPORTATORI !!! SE FOSSIMO FRANCESI BLOCCHEREMMO TUTTA ITALIA!!

Hai perfettamente ragione , io non trovo la solidarietà dei trasportatori della mia provincia , però temono comunque il Sistri.

CONDIVIDO PIENAMENTE. TROPPI TRASPORTATORI BADANO AL PROPRIO ORTICELLO E NON AL BENE COMUNE. OVVIAMENTE SI TRATTA DI QUELLI CHE NON SONO PRESENTI SU QUESTO FORUM, TROPPO PRESI A FARE I LORO "PICCOLI" AFFARUCCI

CROCIDOLITE
Utente Attivo

Messaggi : 3053
Data d'iscrizione : 29.09.10
Località : IO/NOI/GAIA

Tornare in alto Andare in basso

il senso per loro esiste

Messaggio  pippa74 il Mer Mag 25, 2011 5:57 pm

[hanno già intascato due annualità, ritenendolo peraltro un investimento per le aziende. Si tratta di humor inglese? Very Happy Very Happy Very Happy

pippa74
Nuovo Utente

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 25.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: SI PARTE IL 1° OTTOBRE

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 10:11 am


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum