cantieri edili - unità locali

Andare in basso

cantieri edili - unità locali

Messaggio  tomma il Ven Mag 20, 2011 4:16 pm

Buonasera, siamo un'impresa edile con più di 10 dipendenti, che storicamente nell'arco di un anno ha anche più di 10 cantieri edili di durata superiore a 6 mesi, aperti contemporaneamente, nei quali vengono prodotti rifiuti pericolosi (resine, siliconi, batterie, ballini di cemento...) e non pericolosi (legno, ferro).

Posto che siamo iscritti al sistri con la nostra sede legale e che abbiamo capito che tutti i rifiuti di classe 17 esulano dal sistri, come dobbiamo comportarci con la gestione dei nostri cantieri? sono da considerarsi unità locali?
Questo implicherebbe l'utilizzo contemporaneo di circa 10 USB, l'installazione di computer e stampanti su ogni cantiere, naturalmente sperando che il nostro delegato possa fungere anche da responsabile per ogni singolo cantiere (perchè è impossibile educare 10 dipendenti alla gestione sistri).

Facciamo altresì presente che il n. dei dipendenti sui cantieri varia anche giornalmente in base ai lavori svolti (possono andare da 2 a 6).

I nostri cantieri devono essere iscritti al sistri come unità locali?

A che tipo di costi andiamo incontro?????

Vi ringraziamo in anticipo per la vostra risposta!!!
avatar
tomma
Nuovo Utente

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 20.05.11

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum