Ultimi argomenti
» formulario o fattura di vendita?
Da Sciùr Colombo Oggi alle 10:07 am

» alimenti esplosivi
Da homer Ieri alle 10:19 pm

» Designazione ufficiale di trasporto per i rifiuti
Da homer Ieri alle 10:15 pm

» rifiuti contaminati da saliva
Da carla82 Ieri alle 2:37 pm

» Codice CER acqua lavaggio betoniere calcestruzzo
Da Pulast Ieri alle 10:08 am

» compilazione registro c/s: un solo carico giornaliero
Da beltrale Dom Nov 19, 2017 12:33 pm

» Manufatti cemento - cer.
Da Pulast Ven Nov 17, 2017 8:07 pm

» trasbordo da un veicolo di un trasportatore ad un veicolo di un altro trasportatore di rifiuti infettivi
Da PiazzaPulita Ven Nov 17, 2017 1:45 pm

» mutageni
Da ema79 Ven Nov 17, 2017 11:22 am

» ema79
Da ema79 Ven Nov 17, 2017 11:08 am


problemi con il dispositivo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

problemi con il dispositivo

Messaggio  debora il Mer Mag 18, 2011 11:30 am

Buongiorno,
premetto che sono nuova e vi chiedo aiutoooo.
Inserisco il dispositivo e lavorando con mac vado sul sistri_macosx clicco sopra e incredibile ma vero non si apre una mazza.
Ho provato a contattare il centralino un milione di volte ma ovviamente nessuno risponde gentilmente sapete dirmi cosa posso fare visto che il 1 di giugno pare parta il tutto
Grazie Mille
avatar
debora
Nuovo Utente

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 28.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: problemi con il dispositivo

Messaggio  alefer il Mer Mag 18, 2011 5:08 pm

Ciao Debora,
siamo anche noi utenti Mac, ma dopo ripetuti tentativi con il CC del Sistri ed anche via mail, abbiamo appurato che NEMMENO LORO sanno una mazza. Il nostro tecnico ha fatto una serie di test ed ha verificato che il problema risiede nella chiavetta USB in sé: il programma si apre e si lancia ma - sempre, anche se senza una sequenza logica - si scollega dal computer. Per inciso, con l'ultimo aggiornamento Sistri il programma è compatibile SOLO con OSX 10.6 (Leopard).
Dato che non ci diamo per vinti, il nostro tecnico sta facendo qualche tentativo "dei suoi", ma stamattina era abbastanza affranto. Temo dovremo compare un virtualizzatore per Mac, una licenza di winzozz e ignorare che esista una versione Mac. Ma continuiamo a sperare (non nel Sistri, ovviamente...).

debora ha scritto:Buongiorno,
premetto che sono nuova e vi chiedo aiutoooo.
Inserisco il dispositivo e lavorando con mac vado sul sistri_macosx clicco sopra e incredibile ma vero non si apre una mazza.
Ho provato a contattare il centralino un milione di volte ma ovviamente nessuno risponde gentilmente sapete dirmi cosa posso fare visto che il 1 di giugno pare parta il tutto
Grazie Mille
avatar
alefer
Nuovo Utente

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 22.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: problemi con il dispositivo

Messaggio  debora il Gio Mag 19, 2011 9:01 am

Grazie mille, mi fa piacere sapere che non sono l'unica sfigata. l problema è che sono seriamente stufa di spendere un patrimonio per il SISTRI, acquistare l'emulatore windos per Mac costa e soprattutto metto a rischio un patrimonio di computer da virus perchè non sono stati in grado di fare un sistema decente, non si può andare avanti così gravando di costi persone oneste che cercano di mettersi in regola con le normative.
Fammi sapere come riuscite a risolvere il problema che cmq credo riguardi un pò di persone.

alefer ha scritto:Ciao Debora,
siamo anche noi utenti Mac, ma dopo ripetuti tentativi con il CC del Sistri ed anche via mail, abbiamo appurato che NEMMENO LORO sanno una mazza. Il nostro tecnico ha fatto una serie di test ed ha verificato che il problema risiede nella chiavetta USB in sé: il programma si apre e si lancia ma - sempre, anche se senza una sequenza logica - si scollega dal computer. Per inciso, con l'ultimo aggiornamento Sistri il programma è compatibile SOLO con OSX 10.6 (Leopard).
Dato che non ci diamo per vinti, il nostro tecnico sta facendo qualche tentativo "dei suoi", ma stamattina era abbastanza affranto. Temo dovremo compare un virtualizzatore per Mac, una licenza di winzozz e ignorare che esista una versione Mac. Ma continuiamo a sperare (non nel Sistri, ovviamente...).

debora ha scritto:Buongiorno,
premetto che sono nuova e vi chiedo aiutoooo.
Inserisco il dispositivo e lavorando con mac vado sul sistri_macosx clicco sopra e incredibile ma vero non si apre una mazza.
Ho provato a contattare il centralino un milione di volte ma ovviamente nessuno risponde gentilmente sapete dirmi cosa posso fare visto che il 1 di giugno pare parta il tutto
Grazie Mille
avatar
debora
Nuovo Utente

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 28.04.11

Tornare in alto Andare in basso

SISTRI su Macintosh

Messaggio  alefer il Gio Mag 19, 2011 9:42 am

Ciao Debora.
Se la sfiga si misura nelle rogne con il Sistri, allora necessitiamo TUTTI di un'urgente visita a Lourdes. Wink
Il nostro tecnico, che l'ha presa MOLTO sul personale, ha trovato un workaround che (pare) funzioni.
Partendo dall'assodato che la versione MacOs di Sistri NON può funzionare per un vizio di programmazione a basso livello (così dice lui...), e non volendo portarsi in casa tutte le win-rogne che tu hai ben riassunto, si è concentrato sulla versione Linux, verificando che funziona perfettamente.
Ti riassumo cosa ha fatto, in 8 veloci punti:

1. Scaricare il virtualizzatore opensource (e quindi gratuito e legale) Oracle VirtualBox (scegliendo ovviamente la versione MacIntel). Questo è il link: http://www.virtualbox.org/wiki/Downloads

2. Scaricare Linux Ubuntu, che un sistema operativo opensource (e quindi gratuito e legale). Meglio non l'ultima versione, che è la 11, ma quella precedente (la 10.04 LTS), per sicurezza. Questo è il link: http://www.ubuntu.com/download/ubuntu/download

3. Installare VirtualBox e poi creare un disco virtuale sul quale installare poi Ubuntu (4 giga bastano, ma meglio stare larghi). Non preoccuparti: è tutto in italiano e guidato passo passo.

4. Ad installazione terminata, creare una macchina virtuale Linux nuova indicandogli il file .iso di Ubuntu (quello scaricato al punto 2.) come sorgente di installazione. Anche qui è tutto molto intuitivo ed in italiano.

5. Parte l'installazione di Ubuntu, anche questa tutta guidata e, dopo aver scelto correttamente la lingua, in italiano. C'è un passaggio in cui chiede di formattare il disco sul quale andrà installato il sistema: fallo pure, viene formattato il solo disco virtuale creato al punto 3.

6. A installazione di Ubuntu terminata, dal menu "Dispositivi" di VirtualBox scegli il comando "Installa Guest Additions...", che installa una serie di programmi che migliorano l'interconnessione con Mac. Riavvia la macchina virtuale.

7. E' il momento (EVVIVA!) di inserire la fa-vo-lo-sa chiavetta Sistri. Abbi cura di espellerla dal Finder Mac e poi di rimontarla usando il menu di VirtualBox "Dispositivi" e la voce Generic Mass Storage (o simile, credo possa variare da chiavetta a chiavetta, ma non è detto...).

8. Apri dalla chiavetta, che compare sulla scrivania di Ubuntu, il programma Sistri_linux. Very Happy Very Happy


A noi così funziona tutto. Tanto per non pensare che io ci capisca davvero, la parte "tecnica" della mail me l'ha preparata il mio tecnico. Wink
Spero di aver potuto aiutare te e altri nella tua situazione. E' chiaro che è un workaround, ma permette di usare il Sistri senza dover comprare un PC o sostenere costi aggiuntivi.


debora ha scritto:Grazie mille, mi fa piacere sapere che non sono l'unica sfigata. l problema è che sono seriamente stufa di spendere un patrimonio per il SISTRI, acquistare l'emulatore windos per Mac costa e soprattutto metto a rischio un patrimonio di computer da virus perchè non sono stati in grado di fare un sistema decente, non si può andare avanti così gravando di costi persone oneste che cercano di mettersi in regola con le normative.
Fammi sapere come riuscite a risolvere il problema che cmq credo riguardi un pò di persone.
avatar
alefer
Nuovo Utente

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 22.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: problemi con il dispositivo

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum