Procura per rottamazione dei AUTOBUS

Andare in basso

Procura per rottamazione dei AUTOBUS

Messaggio  Mirkoconsulenza il Ven Mag 13, 2011 11:50 am

Ho un'impresa che svolge diverse attività, in particolare ha un unità locale rappresentata da un hotel, ma ha anche un officina.
Inoltre ha la procura per vendere degli AUTOBUS (diventati rifiuti) e quindi veicoli fuori uso.
Questi BUS stanno comunque in un deposito temporaneo che non è presso la sede locale, ma è esterno.
Non sono prodotti da loro ma loro avendo la procura di vendita sono a tutti gli effetti i detentori del rifiuto e quindi devono dichiararli anche per il sistri.
Io ritengo debbano essere registrati per il sistri a tutti gli effetti come rifiuti prodotti fuori unità locale(indicandola nella posizione del registro cronologico-carico).
E quando si movimenta per portarlo in rottamazione attraverso un trasportatore c/terzi si inserisce come posizione del rifiuto quella ovviamente del deposito temporaneo.
E' giusto questo ragionamento.
Grazie a chi avrà un secondo per rispondermi
avatar
Mirkoconsulenza
Membro della community

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 03.05.11

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum