Ultimi argomenti
» alimenti esplosivi
Da tfrab Ieri alle 12:10 pm

» Bibliografia suggerita per esame ADR
Da karl1 Ieri alle 11:14 am

» Autista esterno con partita iva
Da Paolo UD Ieri alle 10:50 am

» Fanghi di perforazione con bentonite
Da matteorossi Mer Nov 22, 2017 1:28 pm

» Manufatti cemento - cer.
Da Aurora Brancia Mer Nov 22, 2017 12:56 pm

» Terre e rocce da scavo, la nuova disciplina
Da Aurora Brancia Mer Nov 22, 2017 12:18 pm

» Codice CER acqua lavaggio betoniere calcestruzzo
Da Aurora Brancia Mar Nov 21, 2017 5:56 pm

» formulario o fattura di vendita?
Da Sciùr Colombo Mar Nov 21, 2017 5:54 pm

» Designazione ufficiale di trasporto per i rifiuti
Da homer Lun Nov 20, 2017 10:15 pm

» rifiuti contaminati da saliva
Da carla82 Lun Nov 20, 2017 2:37 pm


Conferimento a centro di raccolta autorizzato 152/06

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Conferimento a centro di raccolta autorizzato 152/06

Messaggio  cleo72 il Ven Mag 13, 2011 11:37 am

Correggettemi se sbaglio ma io l'ho capita così.
Se conferisce un privato il gestore del c.r. effettua un carico come se fosse prodotto nell'unità locale.
Entro quanto? Subito? 10 giorni?
Se conferisce un'azienda e mi porta assimilabili con mezzo proprio il gestore del c.r. deve stampare prima una serie di schede in bianco con già i dati del c.r. e darle a chi conferisce.
Ma dove è scritto che il gestore del c.r. deve sapere prima chi conferisce? Se è una piazzola nell'orario di apertura può conferire chi vuole o mi sbaglio? Ci vuole una convenzione?
Spero possiate aiutarmi.
avatar
cleo72
Membro della community

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 29.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conferimento a centro di raccolta autorizzato 152/06

Messaggio  Admin il Ven Mag 20, 2011 8:23 am

Ciao Smile

Se conferisce un'azienda e mi porta assimilabili con mezzo proprio il gestore del c.r. deve stampare prima una serie di schede in bianco con già i dati del c.r. e darle a chi conferisce.
Se intendi "rifiuti assimilati", siamo nel campo degli urbani ed il produttore non è soggetto al Sistri.
Viaggerà con formulario (a meno che non si tratti di trasporti occasionali e saltuari che non eccedono i 30 kg).

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6484
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Sono d'accordo

Messaggio  cleo72 il Ven Mag 20, 2011 9:19 am

Sono d'accordo ma il manuale operativo 26/4/11 nella sezione relativa, a pagina 74, intitolata "Compilazione per conto del trasportatore dei propri rifiuti np da parte del centro di raccolta o piattaforma di conferimento" dice una cosa diversa, che secondo me complica un po' le cose.
Spero di essere stata io ad aver interpretato male!
A me il sistri sta facendo sempre più "arrabbiare"!!!
bur
avatar
cleo72
Membro della community

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 29.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conferimento a centro di raccolta autorizzato 152/06

Messaggio  Admin il Ven Mag 20, 2011 9:59 am

In quel caso parliamo di rifiuti speciali "non assimilati" agli urbani conferiti al gestore pubblico previa convenzione.
Sono due situazioni diverse.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6484
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conferimento a centro di raccolta autorizzato 152/06

Messaggio  SabriGa il Mer Mag 25, 2011 11:36 pm

Quindi facendo un riepilogo veloce:
Nel caso di un centro di raccolta comunale ai sensi del d.lgs. 152/06 se arrivano presso di lui
1) rifiuti urbani portati al centro di raccolta da privato: il cdr carica su registro cronologico entro i 10 gg. come se fosse produzione propria
2) rifiuti non urbani (ad es. 160601) portati al cdr da privato: come sopra (?)
3) rifiuti urbani che vengono dall' attività di raccolta del comune stesso (attraverso propri mezzi o mezzi di trasp. iscritti all' Albo): non si carica su reg. cronologico
Al momento dello scarico:
4) gli scarichi dei rifiuti conferiti da privati vengono movimentati normalmente
5) gli scarichi dei rifiuti da raccolta urbani non vengono movimentati sul portale sistri.
E' giusto? Grazie già da ora per le risposte.
avatar
SabriGa
Membro della community

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 21.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conferimento a centro di raccolta autorizzato 152/06

Messaggio  Admin il Mer Mag 25, 2011 11:48 pm

1) Il produttore e' il comune e vanno annotati entro due gg lavorativi
2) se per privato intendi privato cittadino, sono sempre urbani e ti regoli come sopra. Idem per rifiuti speciali provenienti da utenze non domestiche, che il Comune abbia formalmente assimilato. Per i rifiuti speciali si applica la procedura prevista nel manuale.
3) Si caricano. Con le modalita' di cui al punto 1.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6484
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conferimento a centro di raccolta autorizzato 152/06

Messaggio  SabriGa il Gio Mag 26, 2011 9:08 am

Admin ha scritto:1) Il produttore e' il comune e vanno annotati entro due gg lavorativi
2) se per privato intendi privato cittadino, sono sempre urbani e ti regoli come sopra. Idem per rifiuti speciali provenienti da utenze non domestiche, che il Comune abbia formalmente assimilato. Per i rifiuti speciali si applica la procedura prevista nel manuale.
3) Si caricano. Con le modalita' di cui al punto 1.

Intanto grazie per la risposta.
Sì, intendevo privato cittadino. Nel mio caso non dovrei avere problemi di rifiuti speciali perché quelli che vengono ritirati dal cdr sono assimilati dal Comune.
Grazie ancora.
avatar
SabriGa
Membro della community

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 21.04.10

Tornare in alto Andare in basso

conferimento a centro di raccolta 152/06

Messaggio  lu_2011 il Mer Nov 09, 2011 5:34 pm

Ho letto questa discussione e mi è sorto un dubbio...
dovrei registrare entro due giorni i carichi avvenuti presso il centro in tutti questi casi:
- conferimenti di privati cittadini di rifiuti urbani;
- conferimenti di rifiuti assimilati;
- "conferimenti" di rifiuti urbani introdotti nel centro dai mezzi aziendali (cat. 1) al termine del loro giro di raccolta.
Ma devo registrare tutte le singole operazioni?
E devo registrare tutti i rifiuti, di qualsiasi natura?
O posso raggruppare i conferimenti dei privati in base al cod. CER e quindi fare un solo carico per ogni codice?
E tutti i codici che non sono espressamente indicati nell'autorizzazione provinciale posso considerarli esclusi dal campo di applicazione SISTRI, come se fossero conferiti ad un CDR aut. in base al DM 2008?
E chi devo indicare come produttore: il comune da cui proviene il soggetto che conferisce (o in cui è stata effettuata la raccolta) o sono io (azienda che gestisce il centro).
Aiutatemi!
Lu_2011
avatar
lu_2011
Utente Attivo

Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 02.11.11
Età : 41

Tornare in alto Andare in basso

Re: Conferimento a centro di raccolta autorizzato 152/06

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum