Ultimi argomenti
» Carrello elevatore (CER 160104) e Registro della Questura
Da sarabai Ieri alle 1:40 am

» CER 150106, questo sconosciuto...
Da Admin Gio Lug 19, 2018 11:52 pm

» codice cer imballaggi misti seguito selezione
Da SiculaCiclat_TT Gio Lug 19, 2018 9:34 am

» Individuazione della sottocategoria 4-bis. Criteri e requisiti per l’iscrizione
Da Paolo UD Ven Lug 13, 2018 12:17 pm

» rifiuto in ADR
Da Maniscalco Ven Lug 13, 2018 8:59 am

» TRASPORTO RIFIUTI CON MACCHINE OPERATRICI
Da bonzo2790 Gio Lug 12, 2018 2:30 pm

» Trasporto rifiuti edili conto terzi
Da TonyV4 Mar Lug 10, 2018 12:18 pm

» "Mischiare" esenzioni
Da benassaisergio Lun Lug 09, 2018 9:00 am

» Più categorie RAEE e SISTRI
Da Gisella76 Ven Lug 06, 2018 10:43 am

» lavoro appaltato : chi è il produttore dei rifiuti?
Da isamonfroni Ven Lug 06, 2018 10:15 am


Gestione dei rifiuti per un impianto integrato di smaltimento

Andare in basso

Gestione dei rifiuti per un impianto integrato di smaltimento

Messaggio  Chimera il Ven Mar 12, 2010 9:46 am

Un impianto integrato di smaltimento dei rifiuti urbani (selezione, incenerimento, compostaggio) autorizzato con un unico atto amministrativo (AIA ai sensi del D.Lgs. 59/2005) è stato iscritto al SISTRI per le varie categorie di attività.
Il quesito è il seguente:
all’atto operativo tramite il SISTRI, considerata l’iscrizione per molteplici categorie di attività, si dovrà provvedere ad una gestione dei rifiuti separata per categoria di attività? Ciò significherebbe redigere il registro cronologico e le schede movimentazione per il passaggio dei rifiuti da sezione a sezione (cioè un registro per la linea di selezione meccanica, un registro per la linea di incenerimento, ecc.), oppure è possibile redigere registro cronologico e schede movimentazione unitariamente (cioè un registro per i rifiuti in ingresso ed in uscita dall’unità locale, costituita dall’unione dei reparti di cui sopra)?
Fino ad ora con FIR e Registri è stata fatta una gestione unitaria, sono cioè stati considerati solo i rifiuti in ingresso ed in uscita, ma per un impianto simile della Toscana, un organismo di controllo, ha rilevato tale pratica non conforme provvedendo ad elevare sanzione.
avatar
Chimera
Utente Attivo

Messaggi : 100
Data d'iscrizione : 04.02.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Gestione dei rifiuti per un impianto integrato di smaltimento

Messaggio  Admin il Lun Mar 15, 2010 11:41 am

Per mia eserienza, la procedura corretta è quella di registrare i vari passaggi da punto R a punto R.
Col Sistri non cambia nulla.
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6512
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

Re: Gestione dei rifiuti per un impianto integrato di smaltimento

Messaggio  Chimera il Lun Mar 15, 2010 12:05 pm

Admin ha scritto:Per mia eserienza, la procedura corretta è quella di registrare i vari passaggi da punto R a punto R.
Col Sistri non cambia nulla.
Grazie per la risposta.
A conferma, riporto una risposta data dal MATTM ad una azienda per un caso similare:
"Domanda: Caso: produttore rifiuti che ha un impianto interno di recupero rifiuti (esempio recupero energetico) che ha un’unica USB perché i Delegati sono gli stessi. Come apre e chiude (carico/scarico come produttore e carico come recuperatore) il Registro Cronologico?
Risposta: Il dispositivo USB viene personalizzato sulla base dei dati che vengono dichiarati dall’impresa in sede di iscrizione (nel caso in esame, l’operatore dovrebbe iscriversi come produttore (un dispositivo USB) e come recuperatore (un altro dispositivo USB)) e pertanto permetterà all’utente di accedere alle schede corrispondenti all’attività esercitata. Pertanto nel caso in questione il dispositivo USB riconoscerà i delegati a cui è abbinato e permetterà loro di compilare la parte di loro competenza. Il SISTRI, inoltre, a seconda del momento in cui l’utente entrerà nell’attività di gestione dei rifiuti compilerà in automatico i campi previsti."
Inoltre, come ormai arcinoto, perchè, diversamente, occorrerebbe dotarsi di chiavetta USB per CIASCUNA categoria di attività?
avatar
Chimera
Utente Attivo

Messaggi : 100
Data d'iscrizione : 04.02.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Gestione dei rifiuti per un impianto integrato di smaltimento

Messaggio  Admin il Lun Mar 15, 2010 12:11 pm

Giusto.
Dicevo che col Sistri non cambia nulla.
In realtà, se con il cartaceo potevi materialmente optare per la soluzione di saltare la registrazione dei trattamenti intermedi (magari qualcuno continua a farlo sulla scorta di un parere della Provincia, per quello che vale...), con il sistema informatico questo non è più possibile.
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6512
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

Re: Gestione dei rifiuti per un impianto integrato di smaltimento

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum