Ultimi argomenti
» Registro c/s trasportatore e impresa edile
Da Paolo UD Ieri alle 2:56 pm

» Iscrizione Responsabile Tecnico
Da Paolo UD Gio Mag 24, 2018 12:02 pm

» DA TRASPORTATORE E INTERMEDIARIO
Da garri Mer Mag 23, 2018 3:06 pm

» Cessione ramo d'azienda - Trasferimento iscrizione
Da Giuliggia Mar Mag 22, 2018 1:16 pm

» R13 & successivo R5: come si registrano?
Da paolodap Lun Mag 21, 2018 9:32 am

» Registro produttore e registro trasportatore
Da Pedro78 Ven Mag 18, 2018 3:23 pm

» Pagamenti e sanzioni Sistri: facciamo il punto
Da Admin Gio Mag 17, 2018 10:19 pm

» Ritiro rifiuti dalle isole maggiori
Da matteorossi Gio Mag 17, 2018 4:54 pm

» Dati errati attività azienda
Da cirillo Mer Mag 16, 2018 3:02 pm

» informazioni mondo adr, come quantificare il lavoro.
Da karl1 Mer Mag 16, 2018 9:48 am


produttore da iscrivere?

Andare in basso

produttore da iscrivere?

Messaggio  Ranx il Lun Mag 09, 2011 5:08 pm

Un fornitore produttore di rifiuti pericolosi e non (una piccola officina meccanica)sostiene di non essere tenuto all'iscrizione al SISTRI in quanto i rifiuti pericolosi (per lo più olio esausto e filtri e stracci imbevuti d'olio e batterie al piombo) vengono ritirati da aziende specializzate inserite nei consorzi nazionali.
Poichè io credo che si sbagli potete ricordarmi il riferimento normativo delle sanzioni che gliele rinfresco?
avatar
Ranx
Utente Attivo

Messaggi : 294
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

Re: produttore da iscrivere?

Messaggio  S2 il Lun Mag 09, 2011 6:30 pm

Le sanzioni riferite al sistri sono contemplate all'articolo 260bis del DLgs 152/06.
Ovviamente se è un impresa e produce rifiuti pericolosi è tenuto all'iscrizione. Potrà poi avvalersi (l'impresa, indipendentemente dal trasportatore) dell'eventuale associazione di categoria, se esiste, per la gestione del sistema.
avatar
S2
Utente Attivo

Messaggi : 179
Data d'iscrizione : 29.04.10
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: produttore da iscrivere?

Messaggio  SINDACOELENA il Mer Mag 11, 2011 4:16 pm

Ranx ha scritto: i rifiuti pericolosi (per lo più olio esausto e filtri e stracci imbevuti d'olio e batterie al piombo) vengono ritirati da aziende specializzate inserite nei consorzi nazionali.

Non è possibile che ci sia un contratto particolare che lega le due entità, casomai in cui si esplicita che risulta produttore il consorzio ?

avatar
SINDACOELENA
Utente Attivo

Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 11.03.10

Torna in alto Andare in basso

Re: produttore da iscrivere?

Messaggio  S2 il Mer Mag 11, 2011 4:28 pm

SINDACOELENA ha scritto:

Non è possibile che ci sia un contratto particolare che lega le due entità, casomai in cui si esplicita che risulta produttore il consorzio ?


Come si configura la produzione del rifiuto da parte del consorzio? Tra l'altro, da quanto sono riuscito a capire, i consorziati sono i trasportatori, non l'officina.
avatar
S2
Utente Attivo

Messaggi : 179
Data d'iscrizione : 29.04.10
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: produttore da iscrivere?

Messaggio  SINDACOELENA il Mer Mag 11, 2011 4:41 pm

Dunque sono andata a vedere il dm del 18 febbraio.

art 3 devono iscriversi "e) i consorzi istituiti per il recupero o il riciclaggio di particolari tipologie di riÞ uti che organizzano la gestione di tali riÞ uti per conto dei consorziati;"

a pg 60 del decreto c'è la scheda del consorzio, ma non è esplicito che può risultare come produttore, ansi nella scheda area movimentazione viene compilata la parte dei consorzi, così come viene compilata la parte degli intermediari, trasportatori, ecc. quindi sembrerebbe che l'officina sia il produttore.

forse ci può essere qualche clausola in qualche accordo fra consorzio e consorziati, o nello statuto del consorzio o chissà.

sarebbe interessante approfondire la questione.
avatar
SINDACOELENA
Utente Attivo

Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 11.03.10

Torna in alto Andare in basso

Re: produttore da iscrivere?

Messaggio  S2 il Mer Mag 11, 2011 4:48 pm

Sarebbe così se fosse l'officina appartenente all'associazione imprenditoriale e comunque anche in questo caso dovrebbe iscriversi, delegando in un secondo momento l'associazione (previo varie dichiarazioni riportate nella norma). Da quanto ho potuto capire non è così. L'officina si configura come produttore non appartenente a nessun tipo di associazione imprenditoriale.
avatar
S2
Utente Attivo

Messaggi : 179
Data d'iscrizione : 29.04.10
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: produttore da iscrivere?

Messaggio  SINDACOELENA il Mer Mag 11, 2011 4:53 pm

S2 ha scritto:Sarebbe così se fosse l'officina appartenente all'associazione imprenditoriale e comunque anche in questo caso dovrebbe iscriversi, delegando in un secondo momento l'associazione (previo varie dichiarazioni riportate nella norma). Da quanto ho potuto capire non è così. L'officina si configura come produttore non appartenente a nessun tipo di associazione imprenditoriale.

MI sembra di aver letto nel sito del sistri (credo nelle domande frequenti) che un produttore di pericolosi possa nn iscriversi se utilizza il servizio pubblico di raccolta rifiuti. Ma può un consorzio nazionale essere comparato al servizio pubblico di raccolta e trasporto ?

Dovrebbe vincere una gara oppure ci sono clausole particolari per cui se nel consorzio ci sono certe tipologie di enti allora è comparabile ?

mi sto un po' arrampicando sugli specchi, ma sono molto curiosa sull'argomento e le sfaccettature sono talmente tante che non se ne sa mai abbastanza

avatar
SINDACOELENA
Utente Attivo

Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 11.03.10

Torna in alto Andare in basso

Re: produttore da iscrivere?

Messaggio  S2 il Mer Mag 11, 2011 5:00 pm

Mi spiace ma un'impresa o ente produttore di rifiuti speciali pericolosi è tenuto al iscriversi al sistri, senza scappatoie. (art.3 DM 52 del 18 febbraio 2011 e art.188 ter comma 1 DLgs 152.06)
avatar
S2
Utente Attivo

Messaggi : 179
Data d'iscrizione : 29.04.10
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: produttore da iscrivere?

Messaggio  Admin il Mer Mag 11, 2011 5:00 pm

MI sembra di aver letto nel sito del sistri (credo nelle domande frequenti) che un produttore di pericolosi possa nn iscriversi se utilizza il servizio pubblico di raccolta rifiuti.

DEVE comunque iscriversi al Sistri.
L'unico vantaggio è che agli adempimenti provvede il gestore pubblico per suo conto.
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6506
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Re: produttore da iscrivere?

Messaggio  SINDACOELENA il Mer Mag 11, 2011 5:02 pm

ottimo !!! grazie grazie
avatar
SINDACOELENA
Utente Attivo

Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 11.03.10

Torna in alto Andare in basso

Re: produttore da iscrivere?

Messaggio  Ranx il Mer Mag 11, 2011 5:12 pm

Admin, con il nostro incondizionato ringraziamento, pone una pietra tombale sull'argomento.
avatar
Ranx
Utente Attivo

Messaggi : 294
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

Re: produttore da iscrivere?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum