Ultimi argomenti
» prescrizioni autorizzazione alle emissioni in atmosfera
Da matteorossi Oggi alle 2:17 am

» Peso verifica a destino
Da ilseccio Ieri alle 3:23 pm

» Tenuta registro informatico Sistri
Da Spigola Mer Mar 22, 2017 3:59 pm

» FALEGNAMERIA: vendita segatura a impianto di essiccazione
Da isamonfroni Mer Mar 22, 2017 3:14 pm

» RIFIUTO PRODOTTO FUORI DA UNITà LOCALE
Da fullmetalpanic Mer Mar 22, 2017 11:08 am

» MPS prodotta da R3 in quale scheda va inserita nel MUD 2017
Da fullmetalpanic Mer Mar 22, 2017 10:18 am

» QUIZ ADR
Da Baldus Mer Mar 22, 2017 12:22 am

» MUD: rifiuti pericolosi in giacenza al 31.12.2016
Da Admin Mar Mar 21, 2017 9:48 pm

» Relazione annuale consulente ADR
Da Neocons. Mar Mar 21, 2017 6:56 pm

» Numerazione pagine registro
Da isamonfroni Mar Mar 21, 2017 1:00 pm


Trasportatore iscritto cat. 2 e sistri

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Trasportatore iscritto cat. 2 e sistri

Messaggio  VdT il Lun Mag 09, 2011 12:37 pm

Ragazzi, il call center mi ha sollevato un dubbio..eh si sono riuscito a farci due chiacchiere.
Un'impianto ha anche il trasporto con mezzi con licenza conto proprio iscritti in cat. 2 classe F. Ai fini dell'iscrizione al SISTRI è corretto iscriverli nella sezione relativa all'art. 212 comma 5 giusto?
Vi chiedo questo perchè la signorina del call center non conosceva le distinzioni tra il conto proprio derivante dall'art. 212 comma 8 e il conto proprio del mezzo ma iscritto in una cat. semplificata.
Secondo le disposizioni che hanno ricevuto i mezzi possono essere iscritti solo al conto proprio (e quindi art. 212 comma Cool o al conto terzi (212 comma 5).
Voi che mi consigliate?
avatar
VdT
Moderatore

Messaggi : 1857
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 34
Località : Bari e provincia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasportatore iscritto cat. 2 e sistri

Messaggio  CJM il Lun Mag 09, 2011 12:56 pm

Secondo me si
se sono una ditta recuperatrice e ho dei mezzi iscritti come conto proprio all'albo dei trasportatori (che dovrebbe essere provinciale .. almeno qua) devo iscrivermi all'Albo gestori in categoria 4 (dalla due alla 4 si passerà quando la due deve essere rinnovata), ai sensi del 212 comma 5, e al sistri per l'attività di trasporto : con i miei mezzi vado a prendermi i rifiuti di altri
Da come l'ho capita io ci si iscrive all'art 212 comma 8 quando i rifiuti sono prodotti dalla tua attività e tu vuoi trasportarli, per esempio gli edili, oppure una grossa ditta produttrice e al sistri posso aderire volontariamente Very Happy

in ogni caso qualche tempo fa ho avuto problemi con l'albo per la distinzione conto proprio e conto terzi riferiti a normativa ambientale e normativa trasporto
figurati con il call center del sistri!!!!!
avatar
CJM
Utente Attivo

Messaggi : 5453
Data d'iscrizione : 19.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasportatore iscritto cat. 2 e sistri

Messaggio  VdT il Lun Mag 09, 2011 4:10 pm

ah ecco quindi è corretto quello che volevo fare io ossia iscrivere l'azienda al sistri ai sensi dell'art.212 comma 5
avatar
VdT
Moderatore

Messaggi : 1857
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 34
Località : Bari e provincia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasportatore iscritto cat. 2 e sistri

Messaggio  CJM il Lun Mag 09, 2011 4:29 pm

secondo me si
avatar
CJM
Utente Attivo

Messaggi : 5453
Data d'iscrizione : 19.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasportatore iscritto cat. 2 e sistri

Messaggio  os81 il Lun Mag 09, 2011 6:18 pm

tutti i soggetti precedentemente iscritti all'Albo Gestori devono iscriversi al sistri. la cat.2 con mezzo iscritto alla motorizzazione conto proprio è stata soppressa per i nuovi iscritti. Giustamente permane fino al rinnovo per i soggetti già autorizzati.
La cat. 2 serviva per autorizzare il trasporto secondo procedure semplificate di rifiuti non pericolosi,ma ora con iscrizione art.212 com.8 è totalmente inutile...almeno se ho interpretato bene la normativa.
avatar
os81
Nuovo Utente

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 15.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasportatore iscritto cat. 2 e sistri

Messaggio  VdT il Lun Mag 09, 2011 6:47 pm

caro os81 io non ritengo che l'iscrizione in procedura semplificata ai sensi dell'art. 212 comma 8 sia equiparabile a quella in cat. 2, proprio per il ragionamento già fatto in precedenza da CJM
avatar
VdT
Moderatore

Messaggi : 1857
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 34
Località : Bari e provincia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasportatore iscritto cat. 2 e sistri

Messaggio  os81 il Mar Mag 10, 2011 8:51 am

Son d'accordo con voi che le due iscrizioni ed autorizzazioni son diverse, ma solo a patto che i mezzi di trasporto siano iscritti ed abilitati al trasporto conto terzi, fatto che come si sa comporta costi ben diversi. Se hanno licenza al trasporto di cose conto proprio...allora la faccenda è diversa.
avatar
os81
Nuovo Utente

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 15.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasportatore iscritto cat. 2 e sistri

Messaggio  VdT il Mar Mag 10, 2011 8:55 am

i mezzi di cui parlo hanno una licenza conto proprio e sono iscritti in cat. 2. L'azienda in questione ha un impianto autorizzato in procedura semplificata e i mezzi servono per andare dai clienti a prendere i rifiuti da portare nel proprio impianto. Quindi non vedo il problema, proprio come dice Cjm andrebbero iscritti al sistri ai sensi dell'art. 212 comma 5
avatar
VdT
Moderatore

Messaggi : 1857
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 34
Località : Bari e provincia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasportatore iscritto cat. 2 e sistri

Messaggio  os81 il Mar Mag 10, 2011 8:59 am

Con impianto proprio, ok! Smile
avatar
os81
Nuovo Utente

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 15.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasportatore iscritto cat. 2 e sistri

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum