Ultimi argomenti
» Tempistica permanenza carcassa nel centro di raccolta
Da Hope Ven Ott 18, 2019 7:38 pm

» Quiz ADR 2017
Da MattiaC Ven Ott 18, 2019 9:09 am

» VENDITA AUTOMEZZO CON BLACK BOX
Da Hope Gio Ott 17, 2019 7:35 pm

» conferimento a onlus o croce rossa
Da isamonfroni Sab Ott 12, 2019 9:51 am

» residui merce pericolosa su imballaggi ADR
Da benassaisergio Sab Ott 12, 2019 8:35 am

» definizione di imballaggio - cartucce silicone
Da pascozzi Ven Ott 11, 2019 12:04 pm

» RINNOVO AUTORIZZAZIONE CAT 4
Da ri-cicla Ven Ott 11, 2019 9:40 am

» PROCEDIMENTO DI R12
Da beltrale Mar Ott 08, 2019 1:07 pm

» DOPPIO PASSAGGIO R13 IMPIANTI
Da beltrale Lun Ott 07, 2019 3:17 pm

» Cisterna operante sotto sotto vuoto - Barrato Rosa - Mod DTT 306M
Da Enrico Lun Set 30, 2019 10:52 am


Sono rimasto solo nella zattera SISTRI e non si vede terra.

Andare in basso

Sono rimasto solo nella zattera SISTRI e non si vede terra. Empty Sono rimasto solo nella zattera SISTRI e non si vede terra.

Messaggio  Giancarlo il Lun Apr 25, 2011 7:15 am

Prevedendo una prossima entrata in funzione del SISTRI la ns. Cooperativa a contattato una ragazza disoccupata per familiarizzare con il SISTRI, comprato un nuovo PC istruita per quello che sapiamo noi (qui non si fanno corsi dovresti prendere l'aereo e uscire dalla Sardegna ) dopo 4 mesi prima delle festività mi ha dato il ben servito dando le dimissioni ora che faccio ?????? Sad
Giancarlo
Giancarlo
Membro della community

Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 27.01.10
Età : 69
Località : Oristano

Torna in alto Andare in basso

Sono rimasto solo nella zattera SISTRI e non si vede terra. Empty Re: Sono rimasto solo nella zattera SISTRI e non si vede terra.

Messaggio  VdT il Mar Apr 26, 2011 10:05 am

La cosa più logica da fare,ci si rimbocca le maniche e ci si prepara alla tempesta. Remi in barca. Hai tutta la mia solidarietà.
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1860
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 37
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Sono rimasto solo nella zattera SISTRI e non si vede terra. Empty Re: Sono rimasto solo nella zattera SISTRI e non si vede terra.

Messaggio  fantalele 4.0 il Mar Apr 26, 2011 11:47 am

MI dispiace Giancarlo.
Quoto quello che ti ha detto VdT

_________________
Ammiro chi resiste, chi ha fatto del verbo resistere carne, sudore, sangue, e ha dimostrato senza grandi gesti che è possibile vivere, e vivere in piedi, anche nei momenti peggiori. {Le rose di Atacama di Luis Sepúlveda}
fantalele 4.0
fantalele 4.0
Moderatore

Messaggi : 3829
Data d'iscrizione : 18.03.10
Età : 52
Località : Belinlandia

Torna in alto Andare in basso

Sono rimasto solo nella zattera SISTRI e non si vede terra. Empty ......troppo semplice dire "mi dispiace"......

Messaggio  paco il Mar Apr 26, 2011 12:22 pm

fantalele ha scritto:MI dispiace Giancarlo.
Quoto quello che ti ha detto VdT

Troppo semplice dire " mi dispiace" !
Io conosco molte persone che sono nella stessa situazione
di Giancarlo e che sperano che qualcosa cambi prima del
1° Giugno, altrimenti saranno costretti a chiudere la propria
attività. I geni del sistri, hanno dato per scontato che tutti
possono permettersi un ufficio, una segretaria/o, ecc.
Molte aziende (delle nostre parti), sono a conduzione familiare
e riescono ad andare avanti con molte difficoltà.
Il SISTRI sta creando seri danni alla piccola media impresa.
Spero tanto che qualcuno di animo buono se ne accorga in tempo
e ci aiuti ad uscire fuori da questo ciclone.
paco
paco
Utente Attivo

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 57
Località : Lecce

Torna in alto Andare in basso

Sono rimasto solo nella zattera SISTRI e non si vede terra. Empty Re: Sono rimasto solo nella zattera SISTRI e non si vede terra.

Messaggio  VdT il Mar Apr 26, 2011 12:34 pm

caro paco, capisco il tuo disappunto ma il nostro mi dispiace è rivolto a giancarlo e al lavoro che deve sobbarcarsi. Di certo non avremmo potuto dire veniamo noi a te in azienda, o meglio si potrebbe fare ma dipende dal tipo di lavoro che svolgiamo. La nostra era un espressione di solidarietà perchè capiamo bene quello che c'è da fare, la carenza di personale e gli impegni che dobbiamo svolgere comunque in tempi stretti anche senza il sistri che si è sinistramente insinuato nelle nostre vite.
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1860
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 37
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Sono rimasto solo nella zattera SISTRI e non si vede terra. Empty Re: Sono rimasto solo nella zattera SISTRI e non si vede terra.

Messaggio  paco il Mar Apr 26, 2011 12:55 pm

VdT ha scritto:caro paco, capisco il tuo disappunto ma il nostro mi dispiace è rivolto a giancarlo e al lavoro che deve sobbarcarsi. Di certo non avremmo potuto dire veniamo noi a te in azienda, o meglio si potrebbe fare ma dipende dal tipo di lavoro che svolgiamo. La nostra era un espressione di solidarietà perchè capiamo bene quello che c'è da fare, la carenza di personale e gli impegni che dobbiamo svolgere comunque in tempi stretti anche senza il sistri che si è sinistramente insinuato nelle nostre vite.

.....ho visto che sei Pugliese come me, anche se sei molto più giovane,
conoscerai bene quella che è la realtà vera delle aziende della nostra
zona.
paco
paco
Utente Attivo

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 57
Località : Lecce

Torna in alto Andare in basso

Sono rimasto solo nella zattera SISTRI e non si vede terra. Empty Re: Sono rimasto solo nella zattera SISTRI e non si vede terra.

Messaggio  VdT il Mar Apr 26, 2011 3:09 pm

Caro paco, hai ragione sono più giovane di te ma pur essendo entrato relativamente da poco nel settore, ho ben capito qual'è la reale situazione delle nostre aziende qui nel sud, e non credo purtroppo che al di fuori dei confini regionali sia poi tanto diverso.
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1860
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 37
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Sono rimasto solo nella zattera SISTRI e non si vede terra. Empty Re: Sono rimasto solo nella zattera SISTRI e non si vede terra.

Messaggio  fantalele 4.0 il Mar Apr 26, 2011 3:43 pm

E' vero che la realtà può essere differente da regione a regione ma, almeno in questo, il SISTRI è riuscito a unire l'Italia!
Le difficoltà delle piccole aziende le conosco bene poichè anche io ne faccio parte e proprio per questo ho espresso la mia solidarietà a Giancarlo.
Se per questo passo per ipocrita mi dispiace, ma prima di fare dei commenti sulle risposte dei vari utenti del forum cerco quantomeno di capire cosa intende e sopratutto mi sforzo di usare toni un po più pacati.
Con questo chiudo questa "querelle" che non ha niente a che fare con il topic.

Mi scuso con Admin per questa trasgrassione! sadomaso

_________________
Ammiro chi resiste, chi ha fatto del verbo resistere carne, sudore, sangue, e ha dimostrato senza grandi gesti che è possibile vivere, e vivere in piedi, anche nei momenti peggiori. {Le rose di Atacama di Luis Sepúlveda}
fantalele 4.0
fantalele 4.0
Moderatore

Messaggi : 3829
Data d'iscrizione : 18.03.10
Età : 52
Località : Belinlandia

Torna in alto Andare in basso

Sono rimasto solo nella zattera SISTRI e non si vede terra. Empty Re: Sono rimasto solo nella zattera SISTRI e non si vede terra.

Messaggio  VdT il Mar Apr 26, 2011 3:47 pm

Suvvia, ragazzi conosciamo tutti la Nostra situazione e siamo tutti nella stessa barca (giusto per rimanere in tema).
Resta il fatto che ovviamente quando in un'azienda viene a mancare la persona che era preposta ad un misterioso sistema quale il SISTRI è possibile che si scateni il panico.
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1860
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 37
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Sono rimasto solo nella zattera SISTRI e non si vede terra. Empty Re: Sono rimasto solo nella zattera SISTRI e non si vede terra.

Messaggio  paco il Mar Apr 26, 2011 4:27 pm

fantalele ha scritto:E' vero che la realtà può essere differente da regione a regione ma, almeno in questo, il SISTRI è riuscito a unire l'Italia!
Le difficoltà delle piccole aziende le conosco bene poichè anche io ne faccio parte e proprio per questo ho espresso la mia solidarietà a Giancarlo.
Se per questo passo per ipocrita mi dispiace, ma prima di fare dei commenti sulle risposte dei vari utenti del forum cerco quantomeno di capire cosa intende e sopratutto mi sforzo di usare toni un po più pacati.
Con questo chiudo questa "querelle" che non ha niente a che fare con il topic.

Mi scuso con Admin per questa trasgrassione! sadomaso

Scusami fantalele, non volevo farti
passare per ipocrita! Il mio voleva essere un puntualizzare lo stato di difficoltà
che le aziende della nostra zona stanno attraversando con il sistri.
paco
paco
Utente Attivo

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 57
Località : Lecce

Torna in alto Andare in basso

Sono rimasto solo nella zattera SISTRI e non si vede terra. Empty Re: Sono rimasto solo nella zattera SISTRI e non si vede terra.

Messaggio  haik10 il Mar Apr 26, 2011 4:59 pm

paco ha scritto:
fantalele ha scritto:MI dispiace Giancarlo.
Quoto quello che ti ha detto VdT

Troppo semplice dire " mi dispiace" !
Io conosco molte persone che sono nella stessa situazione
di Giancarlo e che sperano che qualcosa cambi prima del
1° Giugno, altrimenti saranno costretti a chiudere la propria
attività. I geni del sistri, hanno dato per scontato che tutti
possono permettersi un ufficio, una segretaria/o, ecc.
Molte aziende (delle nostre parti), sono a conduzione familiare
e riescono ad andare avanti con molte difficoltà.
Il SISTRI sta creando seri danni alla piccola media impresa.
Spero tanto che qualcuno di animo buono se ne accorga in tempo
e ci aiuti ad uscire fuori da questo ciclone.

Concordo con la tua riflessione e constatazione della realtà , ma di recente ho visto il video dell' avv. Pelaggi che ridicolizzava le imprese che a causa del Sistri hanno degli enormi esborsi di denaro.
L' avv. sosteneva in un suo intervento che il pagamento annuo per singolo mezzo in un impresa che ha molti veicoli , non è così grave. Come dire, un impresa che dovrà sborsare verie migliaia di euro non sarà pregiudicata nel suo bilancio , e viste le condizioni della nostra economia che sta andando sempre più in basso , una tassa in più non cambia nulla.
Dunque ritengo che da parte di tutte le associazioni di categoria , compresi gli organi di governo , nulla importa se il piccolo viene eliminato dal Sistri.
Si permetterà che il 1°Giugno partirà il Sistri e dopo, constatato che molte aziende medie e piccole rimarranno ferme o dovranno chiudere , si prenderanno dei provvedimenti in perfetto stile italiano.
haik10
haik10
Utente Attivo

Messaggi : 317
Data d'iscrizione : 13.11.10

Torna in alto Andare in basso

Sono rimasto solo nella zattera SISTRI e non si vede terra. Empty Re: Sono rimasto solo nella zattera SISTRI e non si vede terra.

Messaggio  paco il Mar Apr 26, 2011 5:35 pm

haik10 ha scritto:
paco ha scritto:
fantalele ha scritto:MI dispiace Giancarlo.
Quoto quello che ti ha detto VdT

Troppo semplice dire " mi dispiace" !
Io conosco molte persone che sono nella stessa situazione
di Giancarlo e che sperano che qualcosa cambi prima del
1° Giugno, altrimenti saranno costretti a chiudere la propria
attività. I geni del sistri, hanno dato per scontato che tutti
possono permettersi un ufficio, una segretaria/o, ecc.
Molte aziende (delle nostre parti), sono a conduzione familiare
e riescono ad andare avanti con molte difficoltà.
Il SISTRI sta creando seri danni alla piccola media impresa.
Spero tanto che qualcuno di animo buono se ne accorga in tempo
e ci aiuti ad uscire fuori da questo ciclone.

Concordo con la tua riflessione e constatazione della realtà , ma di recente ho visto il video dell' avv. Pelaggi che ridicolizzava le imprese che a causa del Sistri hanno degli enormi esborsi di denaro.
L' avv. sosteneva in un suo intervento che il pagamento annuo per singolo mezzo in un impresa che ha molti veicoli , non è così grave. Come dire, un impresa che dovrà sborsare verie migliaia di euro non sarà pregiudicata nel suo bilancio , e viste le condizioni della nostra economia che sta andando sempre più in basso , una tassa in più non cambia nulla.
Dunque ritengo che da parte di tutte le associazioni di categoria , compresi gli organi di governo , nulla importa se il piccolo viene eliminato dal Sistri.
Si permetterà che il 1°Giugno partirà il Sistri e dopo, constatato che molte aziende medie e piccole rimarranno ferme o dovranno chiudere , si prenderanno dei provvedimenti in perfetto stile italiano.

Grazie @haik10, sei un amico! celebrate
paco
paco
Utente Attivo

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 57
Località : Lecce

Torna in alto Andare in basso

Sono rimasto solo nella zattera SISTRI e non si vede terra. Empty Re: Sono rimasto solo nella zattera SISTRI e non si vede terra.

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum