ISCRIZIONE INTERMEDIARI ESTERI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ISCRIZIONE INTERMEDIARI ESTERI

Messaggio  Adry il Lun Apr 18, 2011 5:44 pm

ma un intermediario estero che opera anche in Italia ha l'obbligo di iscriversi all'albo intermediari senza detenzione ? per il Sistri non è previsto da come mi hanno risposto al telefono......
Attendo un vostro consiglio visto che vorremmo continuare a lavorare nel pieno rispetto delle regole.
Grazie a tutti Smile
avatar
Adry
Nuovo Utente

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 21.02.11
Età : 44
Località : Monfalcone

Tornare in alto Andare in basso

Re: ISCRIZIONE INTERMEDIARI ESTERI

Messaggio  vaghestelledellorsa il Mer Set 28, 2011 12:55 pm

Adry ha scritto:ma un intermediario estero che opera anche in Italia ha l'obbligo di iscriversi all'albo intermediari senza detenzione ? .....
c'è voglia di affrontare questo malditesta ? affraid Domandina oscura?

viaggio dall'italia verso la croazia in lista verde; sull'all. VII la "persona che organizz la spediz" (campo nr. 1+6) è il produttore stesso; l'importatore è l'impianto croato (campi 2 + 7)
Edddddove piffero mi metto io (intermediario estero) che ho disposto il recupero e messo in contatto Produttore italiano con Impianto croato? E se non appaio perchè iscriversi in cat. 8 ? Evil or Very Mad
NB: Rispetto al FIR sull'All. VII (o IB) 'un ce stà lo spazio per le annotazioni confused confused
avatar
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1049
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: ISCRIZIONE INTERMEDIARI ESTERI

Messaggio  Adry il Mer Set 28, 2011 2:24 pm

infatti questo è il problema. Oltre a tutto fino ad ora nell'allegato 7 è l'intermediario estero che organizza la spedizione e la paga e per cui è lui che risulta essere nel box 1 .....questo infatti è il mio dilemma al quale non trovo risposta da nessuno.
avatar
Adry
Nuovo Utente

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 21.02.11
Età : 44
Località : Monfalcone

Tornare in alto Andare in basso

Re: ISCRIZIONE INTERMEDIARI ESTERI

Messaggio  vaghestelledellorsa il Mer Set 28, 2011 2:37 pm

Adry ha scritto:infatti questo è il problema. Oltre a tutto fino ad ora nell'allegato 7 è l'intermediario estero che organizza la spedizione ....
Se è così NON hai nessun problema: bounce se l'interm estero è "il soggetto che organizza la sped" con partenza dal suolo italiano, allora va da sé che si debba iscrivere in cat 8 (infatti l'Albo gli chiede la domiciliazione in Italia come già fece con i trasportatori esteri a Natale 2010, ricordi?)

Adry ha scritto:...è l'intermediario estero che organizza la spedizione e la paga ....
chiarisci chi paga CHI e per cosa? drunken

Adry ha scritto:... è lui che risulta essere nel box 1 .....
almeno compare nel doc di movimento ... ma se nel box 1 c'è il produttore (che ne ha titolo assoluto !) allora si che siamo nei guai : infatti l'intermediario che sta nel suo ufficio in Olanda dispone il recupero in Croazia cheers ma è soggetto o no alle leggi ambientali italiane quando parlano di obbligo di iscr in cat. 8? BooooHHH confused confused
avatar
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1049
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

INTERMEDIARI ESTERI

Messaggio  Demetrio il Ven Dic 09, 2011 2:38 pm

l'intermediario che sta nel suo ufficio in Olanda dispone il recupero in Croazia cheers ma è soggetto o no alle leggi ambientali italiane quando parlano di obbligo di iscr in cat. 8? BooooHHH confused confused [/quote]
avatar
Demetrio
Membro della community

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 05.11.10

Tornare in alto Andare in basso

INTERMEDIARI ESTERI

Messaggio  Demetrio il Ven Dic 09, 2011 2:38 pm

l'intermediario che sta nel suo ufficio in Olanda dispone il recupero in Croazia cheers ma è soggetto o no alle leggi ambientali italiane quando parlano di obbligo di iscr in cat. 8? BooooHHH confused confused [/quote]



Chi sa dare la risposta a questa parte del quesito???help, sono nelle stesse condizioni, devo organizzare un trasfrontaliero come intermediario estero tra produttore italiano e recuperatore koreano....come intermediario devo comparire nel box "vettore"? devo iscrivermi alla cat 8?????????
avatar
Demetrio
Membro della community

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 05.11.10

Tornare in alto Andare in basso

INTERMEDIARI ESTERI

Messaggio  Demetrio il Ven Dic 09, 2011 2:49 pm

Demetrio ha scritto:l'intermediario che sta nel suo ufficio in Olanda dispone il recupero in Croazia cheers ma è soggetto o no alle leggi ambientali italiane quando parlano di obbligo di iscr in cat. 8? BooooHHH confused confused



Chi sa dare la risposta a questa parte del quesito???help, sono nelle stesse condizioni, devo organizzare un trasfrontaliero come intermediario estero tra produttore italiano e recuperatore koreano....come intermediario devo comparire nel box "vettore"? devo iscrivermi alla cat 8?????????[/quote]

Ho appena fatto una verifica sul sito dell'Albo gestori nazionale...alla sezione trasporto trasfrontaliero dice:
"Sono tenute all'iscrizione in un'apposita sezione dell'Albo nazionale gestori ambientali:
le imprese con sede legale nel territorio italiano
le imprese con sede legale all'estero e con la sede secondaria di rappresentanza stabile nel territorio italiano"

di conseguenza le imprese con sede legale all'estero non devono iscriversi....è corretta questa mia interpretazione???
avatar
Demetrio
Membro della community

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 05.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: ISCRIZIONE INTERMEDIARI ESTERI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum