Smaltimento Toner Esausti

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Smaltimento Toner Esausti

Messaggio  PaloAlto il Mar Apr 05, 2011 10:08 am

Promemoria primo messaggio :

Buongiorno a tutti, avrei bisogno di una mano.
Sono nel pallone completo, la mia commercialista non sà niente e ieri per togliermi davanti mi ha liquidato con un " informati tu ".
Veniamo al dunque
Cartolibreria che consuma annualmente 8 toner laser e 2 in polvere.
Cosa devo fare per smaltirli correttamente?
avatar
PaloAlto
Nuovo Utente

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 03.02.11
Età : 43
Località : Melfi (PZ)

Tornare in alto Andare in basso


Re: Smaltimento Toner Esausti

Messaggio  romeo2 il Lun Ott 28, 2013 10:12 am

Premesso che in Italia ogni Ente dice la sua versione, addirittura io ho ricevuto una lettera della Provincia in cui mi diceva che il codice doveva essere 16.01.16 ( e già questa la dice lunga sulla competenza) , ma che inoltre per ogni cliente dovevo fare le analisi una volta all'anno su ogni marca e modello di cartuccia.

Colgo l'occasione per informare che chi rivende il servizio di smaltimento, deve essere iscritto all'albo intermediari, con tutti i relativi adempimenti, sembrerà cosa di poco conto, ma se sfogliate cataloghi di rivenditori di cancelleria, e tutti i rivenditori vari, nessuno è iscritto.

Comunque il codice corretto delle cartucce toner è 08.03.18, visto che prima nella descrizione di questo codice riportava la dicitura comprese le cartucce.
avatar
romeo2
Utente Attivo

Messaggi : 116
Data d'iscrizione : 11.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner Esausti

Messaggio  cescal64 il Lun Ott 28, 2013 12:24 pm

romeo2 ha scritto:...
Comunque il codice corretto delle cartucce toner è 08.03.18, visto che prima nella descrizione di questo codice riportava la dicitura comprese le cartucce.
...devo dire che nutro sempre una certa "ammirazione" ( Rolling Eyes ) per chi detiene verità assolute e le diffonde al popolo ondivago Evil or Very Mad ... però, mi/ti chiedo: ci sarà un motivo se la dicitura "comprese le cartucce" prima c'era ed ora non c'è più gruebel   ?
Salute a tutti.
avatar
cescal64
Utente Attivo

Messaggi : 781
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 53
Località : bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner Esausti

Messaggio  romeo2 il Lun Ott 28, 2013 2:55 pm

cescal64 ha scritto:
romeo2 ha scritto:...
Comunque il codice corretto delle cartucce toner è 08.03.18, visto che prima nella descrizione di questo codice riportava la dicitura comprese le cartucce.
...devo dire che nutro sempre una certa "ammirazione" ( Rolling Eyes ) per chi detiene verità assolute e le diffonde al popolo ondivago Evil or Very Mad ... però, mi/ti chiedo: ci sarà un motivo se la dicitura "comprese le cartucce" prima c'era ed ora non c'è più gruebel   ?
Salute a tutti.
nessuna verità assoluta, era un mio modesto parere , il motivo è molto semplice, basta leggere il DM 265 del 22/10/08, li c è scritto che codice usare.
avatar
romeo2
Utente Attivo

Messaggi : 116
Data d'iscrizione : 11.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner Esausti

Messaggio  Supremoanziano il Lun Ott 28, 2013 3:40 pm

Effettivamente stavo cronometrando il tempo necessario affinchè qualcuno spuntasse fuori con il DM 22 ottobre 2008 (non ha numero. Quello che hai citato è il numero della Gazzetta Ufficiale nella quale è stato pubblicato).

Immagino che quando affidi la tua cartuccia toner al DHL oppure a BRT (ex Bartolini) ti informi presso il povero autista, se per caso la cartuccia faccia sforare i 30 kg giornalieri trasportati in tutta Italia.

Questo per dire che quella norma non ha avuto, non ha e non avrà mai applicazione...

Figuriamoci se individuano il CER giusto
avatar
Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1476
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner Esausti

Messaggio  romeo2 il Lun Ott 28, 2013 4:03 pm

Supremoanziano ha scritto:Effettivamente stavo cronometrando il tempo necessario affinchè qualcuno spuntasse fuori con il DM 22 ottobre 2008 (non ha numero. Quello che hai citato è il numero della Gazzetta Ufficiale nella quale è stato pubblicato).

Immagino che quando affidi la tua cartuccia toner al DHL oppure a BRT (ex Bartolini) ti informi presso il povero autista, se per caso la cartuccia faccia sforare i 30 kg giornalieri trasportati in tutta Italia.

Questo per dire che quella norma non ha avuto, non ha e non avrà mai applicazione...

Figuriamoci se individuano il CER giusto

Allora caro Supremo, no.....scusa ma sbagli, io ho un impianto e ci campo di microraccolta di toner da quasi 20 anni, il mio era solo un puntualizzare che qualcuno ha definito il codice cer. Io utilizzo sempre questo perchè le cartucce toner comuni non hanno caratteristiche di pericolosità, tutti gli altri codici non possono essere usati.
Peccato che questo codice sia usato anche per le cartucce inkjet e i nastri, che oltre a stampare hanno poco a vedere con i toner.

Detto questo forse sarebbe bene che il servizio, lo proponga solo chi ha l' autorizzazione per farlo, non cartolerie o simili senza essere intermediari.
avatar
romeo2
Utente Attivo

Messaggi : 116
Data d'iscrizione : 11.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner Esausti

Messaggio  Supremoanziano il Lun Ott 28, 2013 4:47 pm

romeo2 ha scritto:il mio era solo un puntualizzare che qualcuno ha definito il codice cer.
Cosa dicevo?
Affascinante...
avatar
Supremoanziano
Utente Attivo

Messaggi : 1476
Data d'iscrizione : 06.04.11
Località : Casa di riposo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner Esausti

Messaggio  cescal64 il Lun Ott 28, 2013 4:54 pm

eheheh... non avrai altro CER (per toner esausti) all'infuori del 08.03.18 Wink  !
avatar
cescal64
Utente Attivo

Messaggi : 781
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 53
Località : bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner Esausti

Messaggio  vaghestelledellorsa il Gio Gen 14, 2016 12:33 pm

romeo2 ha scritto:...teoricamente sarebbero da dividere in diversi codici CER, i nastri e alcune tipologie di ink-jet come imballaggi misti, le cartucce toner come 080318, i contenitori di toner di scarto addirittura come 080317 ovvero pericoloso....
come in un racconto dell'orrore di Stephen King ... A volte ritornano
Oggi medito sui toner e Vi chiedo :  nell'esperienza pratica della trincea quotidiana avete MAI incontrato un "toner"   (inteso come cartuccia + toner, of course!)  che fosse VERAMENTE pericoloso ? Se SI, fuori marca e modello Embarassed
avatar
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1050
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner Esausti

Messaggio  beltrale il Ven Gen 15, 2016 9:21 am

mah..effettivamente adesso nelle MSDS viene fuori che c'è il black carbon che è potenzialmente cancerogeno..

quindi lo vedrei solo per il toner esausto che esce dalle macchinette, quello che i riciclatori NON VOGLIONO:twisted: Rolling Eyes , e che quindi di solito tutti gli uffici buttano nel cestino...

Laughing
avatar
beltrale
Utente Attivo

Messaggi : 941
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 42

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner Esausti

Messaggio  romeo2 il Ven Gen 15, 2016 11:09 am

[quote="beltrale"]mah..effettivamente adesso nelle MSDS viene fuori che c'è il black carbon che è potenzialmente cancerogeno..

Se nelle schede di sicurezza il produttore della cartuccia dichiara e certifica che il prodotto NON è PERICOLOSO,allora è conseguenza logica che la cartuccia esausta NON E' UN RIFIUTO PERICOLOSO. Per cui si può pertanto escludere la possibilità di utilizzare un codice CER pericoloso.
avatar
romeo2
Utente Attivo

Messaggi : 116
Data d'iscrizione : 11.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner Esausti

Messaggio  beltrale il Ven Gen 15, 2016 2:25 pm

alcuni complottisti identificano i toner delle stampanti laser come raee e quindi potenziali rifiuti pericolosi..

Laughing Laughing


per quanto riguarda vaghestelle a me verrrebbe in mente solo un toner di 30 anni fa giallo potenzialmente contenente cromo..(ma non lo avrei mai identificato come toner ma come inchiostro)

si tratta ben di codici di 20 anni fa... attualmente trovo anche amianto nei CER ma non vuol dire venga più prodotto


chissà.. Shocked

avatar
beltrale
Utente Attivo

Messaggi : 941
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 42

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner Esausti

Messaggio  JohnGalt il Ven Gen 15, 2016 4:52 pm

Mi era finora sfuggito questo interessante topic, ora l'ho letto e vi posso dire che l'Azienda per cui lavoro, supportata dal consulente in materia, ha affrontato il tema in maniera assai diversa:

- le cartucce ed i toner esausti sono rifiuti assimilabili agli urbani per quantità e qualità, in base alla normativa nazionale;
- il comune dove ci troviamo ha emanato un regolamento dove tali rifiuti sono espressamente previsti, rendendoli quindi da assimilabili ad assimilati; il regolamento prevede dei massimali quantitativi proporzionali ai metri quadrati, noi abbiamo visto che ci rientriamo ampiamente;
- in quanto rifiuti assimilati agli urbani, vengono ritirati dagli addetti della società che si occupa della raccolta rifiuti domestici in città senza alcun documento; nello specifico la società distribuisce a chiunque ne faccia richiesta degli ecobox, che noi diligentemente utilizziamo, ma in punto di diritto potremmo serenamente gettarli nel cestino del rifiuto indifferenziato;
- tutto il resto sono solo manovre commerciali, sempre ovviamente di non essere una tipografia o altro soggetto che fa della stampa il suo core business, la qual cosa farebbe decadere l'assimilabilità.

Cosa non vi torna?
avatar
JohnGalt
Membro della community

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 18.06.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner Esausti

Messaggio  beltrale il Ven Gen 15, 2016 5:15 pm

io veramente ho risposto a una domanda sulla pericolosità o meno di un rifiuto..

..assimilabile o assimilato che sia..
avatar
beltrale
Utente Attivo

Messaggi : 941
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 42

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner Esausti

Messaggio  fabio65 il Ven Gen 15, 2016 5:22 pm

JohnGalt, potrei gentilmente sapere quale normativa nazionale assimila per quantità e qualità i toner esausti ai rifiuti urbani ?
Grazie sin da adesso per la risposta
avatar
fabio65
Utente Attivo

Messaggi : 220
Data d'iscrizione : 22.10.10
Località : profondo sud

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner Esausti

Messaggio  JohnGalt il Ven Gen 15, 2016 6:08 pm

Risponderei: l'art. 184 comma 2 lettera b) del decreto legislativo 152/2006.

184. Classificazione

<...>

2. Sono rifiuti urbani:

<...>
b) i rifiuti non pericolosi provenienti da locali e luoghi adibiti ad usi diversi da quelli di cui alla lettera a), assimilati ai rifiuti urbani per qualità e quantità, ai sensi dell'articolo 198, comma 2, lettera g);
<...>
avatar
JohnGalt
Membro della community

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 18.06.12

Tornare in alto Andare in basso

CIRCOLARE MINISTERIALE "Applicazione articolo 266, comma 4, decreto legislativo 152/2006

Messaggio  ORSO BRUNO il Mer Feb 10, 2016 4:41 pm

Chiedo al forum interpretazione in merito alla circolare ministeriale sull'applicazione dell'art. 266 comma 4.

A) La mia interpretazione è questa: manutentore sostituisce il toner e porta il rifiuto con il 266 comma 4 presso la propria sede; questo ogni qualvolta che il manutentore cambia il singolo toner. Questo per non creare area di stoccaggio presso il cliente.
B) Altra interpretazione sono i famosi ecobox, dove vengono "lasciati i toner sostituiti" ed una volta la scatola completa viene smaltita dalla ditta manutentrice.
In questo caso si lasciano in "stoccaggio" presso il cliente fino a quando la scatola non è riempita.

Che ne pensate?
avatar
ORSO BRUNO
Utente Attivo

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 29.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner Esausti

Messaggio  ORSO BRUNO il Gio Feb 11, 2016 10:09 am

Alcuni pareri?
avatar
ORSO BRUNO
Utente Attivo

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 29.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner Esausti

Messaggio  Sciùr Colombo il Gio Feb 11, 2016 10:19 am

avatar
Sciùr Colombo
Utente Attivo

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 07.01.14
Età : 45
Località : Varese

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner Esausti

Messaggio  ORSO BRUNO il Gio Feb 11, 2016 2:16 pm

Grazie.

Dalla discussione...non mi riesce legare una risposta al mio quesito.
Funziona ogni singola toner prodotto oppure anche per l'ecobox?
avatar
ORSO BRUNO
Utente Attivo

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 29.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner Esausti

Messaggio  cescal64 il Gio Feb 11, 2016 3:49 pm

orso bruno ha scritto:
Chiedo al forum interpretazione in merito alla circolare ministeriale sull'applicazione dell'art. 266 comma 4.
A) La mia interpretazione è questa: manutentore sostituisce il toner e porta il rifiuto con il 266 comma 4 presso la propria sede; questo ogni qualvolta che il manutentore cambia il singolo toner. Questo per non creare area di stoccaggio presso il cliente.
B) Altra interpretazione sono i famosi ecobox, dove vengono "lasciati i toner sostituiti" ed una volta la scatola completa viene smaltita dalla ditta manutentrice.
In questo caso si lasciano in "stoccaggio" presso il cliente fino a quando la scatola non è riempita.
Che ne pensate?

mah... direi che nel secondo caso stai cercando di forzare quanto previsto dalla norma e ribadito dalla nota ministeriale che citi (n. 7692/15), ovvero che è manutenzione solo se viene il tecnico, cambia il toner e se lo porta via; in caso contrario (lo cambi tu e lo metti nell'ecobox), stai facendo deposito temporaneo tuo o stoccaggio non autorizzato altrui (a meno che il regolamento comunale non prevede l'assimilabilità dei toner agli urbani, nel qual caso è come mettere la carta nel cestino!).
ah, sempre imho  Wink .
avatar
cescal64
Utente Attivo

Messaggi : 781
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 53
Località : bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner Esausti

Messaggio  ORSO BRUNO il Gio Feb 11, 2016 4:16 pm

Scusate non mi sono spiegato benissimo:

A) La mia interpretazione è questa: manutentore sostituisce il toner e porta il rifiuto con il 266 comma 4 presso la propria sede; questo ogni qualvolta che il manutentore cambia il singolo toner. Questo per non creare area di stoccaggio presso il cliente.
B) Altra interpretazione sono i famosi ecobox, dove vengono "lasciati i toner sostituiti dai manutentori" ed una volta la scatola completa viene smaltita dalla ditta manutentrice.
In questo caso si lasciano in "stoccaggio" presso il cliente fino a quando la scatola non è riempita.

Ora forse sono stato più chiaro.
avatar
ORSO BRUNO
Utente Attivo

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 29.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner Esausti

Messaggio  cescal64 il Gio Feb 11, 2016 4:46 pm

uhm... tu sarai stato più chiaro, ma io resto della mia opinione: stai tenendo in deposito/stoccaggio qualcosa che non è tuo, a che titolo? se qualcuno te lo chiede, che gli racconti... che il manutentore non tornava in sede e ha lasciato a te il suo rifiuto... che però è ancora un non rifiuto, perché finché non se lo porta via resta nel limbo... boh Question
secondo me, siamo bravissimi a complicarci la vita... soprattutto quando non ne vale la pena Wink !
avatar
cescal64
Utente Attivo

Messaggi : 781
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 53
Località : bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner Esausti

Messaggio  ORSO BRUNO il Gio Feb 11, 2016 5:19 pm

Infatti sono d'accordo con te come vedi!Volevo sapere delle opinioni dei vari utenti del forum...

Grazie
avatar
ORSO BRUNO
Utente Attivo

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 29.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Smaltimento Toner Esausti

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum