Ultimi argomenti
» SISTRI abolito dal 1 gennaio 2019
Da SiculaCiclat_TT Oggi alle 10:41 am

» quiz adr 2017
Da tfrab Oggi alle 10:23 am

» NUMERO ADETTI UNITA' LOCALE
Da skywalker2016 Oggi alle 8:54 am

» DOVE TROVARE IL SOFTWARE MUD 2018
Da UB2601 Ieri alle 11:12 am

» Iscrizione all'Albo di mezzi in comodato d'uso gratuito
Da urgada Mar Mar 19, 2019 2:08 pm

» Le Furbate sul Registro Carico Scarico
Da Paolo UD Mar Mar 19, 2019 1:20 pm

» Aiuto giacenza e quantità prodotta mud 2017
Da cirillo Mar Mar 19, 2019 11:13 am

» variazione cer dopo selezione meccanica.
Da isamonfroni Dom Mar 17, 2019 10:58 am

» Piano di emergenza interno degli impianti di stoccaggio e lavorazione rifiuti
Da beltrale Gio Mar 14, 2019 8:35 am

» Pesatura Rifiuti
Da ambieco Mer Mar 13, 2019 5:05 pm


questione raee per farmacie

Andare in basso

questione raee per farmacie

Messaggio  pietrapertosa luca fortun il Mer Mar 30, 2011 5:59 pm

chiedo scusa per il topic la mia è più un adomanda che un argomento
ma per quanto riguare la questione RAEE, le farmacie ne sono soggetti in quanto venditori di apparecchiatere elttromedicali quali apparecchi per perssione, per aerosol, per glicemia, bilance ed altri oggetti elettronici!? qualcuno potrebbe darmi delle delucidazioni in merito!? grazie!

p.s. se ho violato inavvertitamente le regole cin questo quesito prego gli admin di rimuove il topic!
pietrapertosa luca fortun
pietrapertosa luca fortun
Nuovo Utente

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 30.03.11

Torna in alto Andare in basso

Re: questione raee per farmacie

Messaggio  VdT il Mer Mar 30, 2011 6:33 pm

In realtà si sono obbligati proprio perchè distributori di apparecchiature elettriche ed elettroniche, ma occorre consultare federfarma che dovrebbe essere in attesa di delucidazioni da parte del ministero.
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1860
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 36
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Re: questione raee per farmacie

Messaggio  Silvestri Ecologistica il Mer Mar 30, 2011 8:54 pm

Io non farei affidamento troppo sulla federfarma che è solo una associazione, la legge parla chiaro e poi sia chiaro che essa va letta e non interpretata. Il Ministero detta, poi potranno esentare taluni esercizi con decreto ma fino ad allora??? Dovevano già iscriversi tutte le farmacie che vendono apparecchiature elettroniche. Il discorso che praticamente nessuna l'ha fatta o forse solo 1% e che non esiste alcuna pubblicità in merito e la clientela non conosce questo decreto. Quindi aspettano per l'iscrizione che si proponga il problema che prima o poi arriverà e quindi procederanno.
Silvestri Ecologistica
Silvestri Ecologistica
Utente Attivo

Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 28.03.11
Località : Napoli

Torna in alto Andare in basso

Re: questione raee per farmacie

Messaggio  Admin il Mer Mar 30, 2011 10:08 pm

A quasi un anno dall'operativita' del del decreto sulla distribuzione, la norma e' ancora largamente disattesa anche presso la GDO. Figuriamoci nelle farmacie.
Ad ogni modo le farmacie che commercializzano AEE soggiacciono ai medesimi obblighi previsti per gli altri distributori (iscrizione all'Albo, ritiro gratuito "uno contro uno", pubblicizzazione, deposito dei RAEE,...).
La possibilita' di un'esenzione mi sembra remota perche' richiederebbe una norma di rango primario. Inoltre non mi pare che la direttiva recepita dal D.Lgs 151/05 preveda questa possibilita' e si rischierebbe una censura comunitaria.
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6553
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

Re: questione raee per farmacie

Messaggio  Silvestri Ecologistica il Mer Mar 30, 2011 10:46 pm

Concordo pienamente
Silvestri Ecologistica
Silvestri Ecologistica
Utente Attivo

Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 28.03.11
Località : Napoli

Torna in alto Andare in basso

Re: questione raee per farmacie

Messaggio  VdT il Gio Mar 31, 2011 12:49 pm

sia chiaro che il mio intervento non doveva essere inteso come: fate bene a non iscrivervi e affidatevi ciecamente a federfarma ma come: la legge impone l'obbligo di iscrizione, dovevate già iscrivervi, molte farmacie non lo hanno fatto e quindi è bene iniziare ad informarsi.

Chiedo venia se sono stato fuorviante nel mio intervento.
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1860
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 36
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Re: questione raee per farmacie

Messaggio  Admin il Gio Mar 31, 2011 1:02 pm

Non sei stato fuorviante.
Purtroppo l'andazzo a cui assistiamo e' un dato di fatto e la famosa pubblicizzazione dell'"uno contro uno" che spetterebbe agli stessi distributori non la fa nessuno. Anzi.
Guardatevi il servizio de "Le iene" di ieri sera: un fornetto, a furia di rimpalli, e' finito al ministro...
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6553
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

Re: questione raee per farmacie

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum